Mobile menu

Corso di specializzazione: consiglio.
Thread poster: giampy

giampy
Local time: 02:39
English to Italian
+ ...
May 27, 2003

Ciao a tutti!
non sono un 'traduttore' a tutti gli effetti,
(sono un biologo!) ma, cause di mercato, mi
trovo a fare il traduttore, e vorrei prendere in considerazione un corso di
specializzazione in traduzioni scientifiche. Destino vuole che, sfogliando
il Corriere trovo la pub di un 'master' organizzato dalla CTI
(communication trend italia). Al di la del programma del corso vorrei, prima di spendere
dei bei soldini, sapere cosa ne pensate voi, se un corso di circa 160 possa davvero servire,
e se c'è tra di voi qualcuno di A.I.T.I. che mi possa conferma che il titolo rilasciato
dalla CTI è davvero riconosciuto dalla Vs associazione come mi è stato assicurato.
GRAZIE tante!
giampy


Direct link Reply with quote
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 02:39
Member (2003)
English to Italian
+ ...
IOL May 27, 2003

Tutto dipende dal tuo obiettivo. Se è quello di lavorare con clienti esteri, allora è meglio che tu segua i corsi per la preparazione all'esame dell'Institute of Linguists. Il vantaggio è che si tratta di una qualificazione internazionale, di un ente con un'ottima reputazione.
Anch'io mi ero fatta mandare il programma del master della CTI e mi sembra che sia un corso per chi ha studiato lingue ma è privo di conoscenze di medicina e biologia, e non il contrario. Se vuoi te lo mando, così ti fai un'idea.
Comunque anch'io avevo fatto una ricerca sui master in traduzione scientifica (pur avendo una formazione umanistica, ho la passione della medicina), e qui in Italia non mi sembra ci sia niente. E' assurdo, ma è così.


Direct link Reply with quote
 
Lorenzo Lilli  Identity Verified
Local time: 02:39
German to Italian
+ ...
dove abiti? May 27, 2003

questo mi sembra un fattore fondamentale. Anche a me non viene in mente niente di illuminante: nella scuola dove ho studiato io (ssit del comune di Milano, ora isit) ci sono seminari di traduzione scientifica ma sono appunto per traduttori non (ancora) specializzati, quindi è una situazione diversa dalla tua. Però ti do un consiglio: per quanto ne so io molti di questi corsi di traduzione, più o meno specifici, hanno un approccio accademico nel senso peggiore del termine. Cioè ci sono molte chiacchiere teoriche, di per sé interessanti, che però non sono molto utili se si ha l'esigenza pratica di lavorare come traduttore. Quindi ti consiglio di chiedere sempre a traduttori professionisti un parere sull'effettiva utilità di questi corsi (al di là del fattore economico che può essere determinante). Buona fortuna!

Direct link Reply with quote
 
Alisha
Local time: 02:39
English to Italian
+ ...
Non credo faccia al caso tuo Giampy! May 28, 2003

Ciao Giampy! Anch'io mi ero informata del corso di medicina e farmacologia del CTI e oltre a ciò ho conosciuto una ragazza che l'ha frequentato... sinceramente non credo che sia un corso per chi, come te, ha già un bel bagaglio di conoscenza in materie scientifiche (sei un biologo, no?!?). Se quello che ti interessa è avere una padronanza sempre maggiore del linguaggio scientifico in inglese o in altre lingue e visto che possiedi già una laurea in biologia, ti consiglio di "fare un po' l'autodidatta" e documentarti, in lingua ovviamente, sugli argomenti che più ti interessano (ad esempio leggendo riviste per gli addetti ai lavori). Penso che avendo già una buona base di conoscenze come quella che credo tu abbia per te sarà un gioco da ragazzi farti una "cultura" senza spendere migliaia di euro. Inoltre, a sentire la ragazza di cui ti parlavo prima, il programma propriamente tecnico del CTI parte veramente dalle basi di medicina, macchè medicina, di scienze... hai presente le lezioni di biologia del liceo? Questa ragazza mi ha detto che sono partiti da come è fatta una cellula!!! Insomma vedi un po' tu!
Spero solo che questo post ti aiuti. Ciao, Lucy


Direct link Reply with quote
 

giampy
Local time: 02:39
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
GRAZIE! May 29, 2003

...avevo proprio il dubbio che questo corso tentasse di darti basi di biologia\medicina stile liceo. In effetti il mio scopo non è migliorare la biologia, ma la tecnica di traduzione e sopratutto avere una qualche qualifica, perchè senza nessuno ti affida lavori!!
Grazie a tutti per i suggerimenti.
giampy


Direct link Reply with quote
 
smarinella  Identity Verified
Italy
Local time: 02:39
Member (2004)
German to Italian
+ ...
un consiglio disinteressato May 30, 2003

sai cosa ti consiglio? Di diventare traduttore medico. Da solo. Mi spiego.

A differenza di altri campi (economia, tecnica, persino legge)in cui non è necessario essere specialisti - cioè economisti, ingegneri, avvocati - per diventare bravi traduttori, per diventare "traduttori medici" BISOGNA essere medici. Te lo posso dire per esperienza diretta. E' così: le traduzioni mediche fatte da non-medici fanno normalmente schifo. Tu non sei un medico, sei un biologo, ma a mio avviso potresti tentare ugualmente, se hai voglia e capacità di imparare. Come? Da solo o forse andando un anno in Inghilterra o negli Usa - conosco tanti che fanno così - offrendoti come "apprendisti" in una grande agenzia o anche in una big company che ha un Language Service intnerno. Non ci crederai, ma dopo un anno avrai imparato tantissimo e ti potrai trovare tutti i lavori che vuoi.

Come in tutti i campi, anche in questo ci sono tanti che lavorano da cani e pochi veramente bravi che possono, proprio per questo scegliersi i lavori!

Se trovi poi un posto da biologo, come ti auguro, farai come mia nipote, medico, il traduttore per hobby!
Ciao


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Io invece ti consiglio... Jun 23, 2003

...di leggerti qualche testo sulla teoria e pratica della traduzione (in rete ad esempio avevo trovato il "Vademecum del traduttore", che era gratuito e a un'occhiata veloce mi e' sembrato ottimo), ovvero fare qualche corso on line di traduzione, es. il sito www.logos.net(cosi' neanche ti sposti da casa), e poi rivolgerti a case editrici che pubblicano libri scientifici (es. Zanichelli). Secondo me hai molte piu' chance tu di uno che ha la laurea in Lingue, o master in traduzione ecc.
e non ha nessun background scientifico.
hth
Giusi


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Corso di specializzazione: consiglio.

Advanced search






Across v6.3
Translation Toolkit and Sales Potential under One Roof

Apart from features that enable you to translate more efficiently, the new Across Translator Edition v6.3 comprises your crossMarket membership. The new online network for Across users assists you in exploring new sales potential and generating revenue.

More info »
Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs