Kudoz e domande non chiuse
Thread poster: MelissiM
MelissiM
Italy
Sep 20, 2008

Ciao a tutti.
So che è una cosa di cui spesso si è parlato, ma non mi pare si sia giunti a una conclusione.
Non si può fare qualcosa per ricordare alle persone che hanno postato delle domande su kudoz di chiuderle?
Mi spiego meglio: chiedendomi perché certe domande non siano state chiuse, a distanza di settimane o mesi, mi sono accorta che spesso non si tratta dei "soliti noti" (ovvero, quelli che fanno domande, ma non le chiudono mai... e questa è un'altra dolente nota, meriterebbe un thread a parte); al contrario, ci sono persone che normalmente chiudono le loro domande, eppure a volte questo non succede.
Ora, se fosse perché non hanno trovato soddisfacenti le risposte, potrebbero comunque dirlo nel kudoz stesso, giusto? (o ricordo male?).
Secondo me, dunque, in questi casi forse si tratta di semplice dimenticanza... una persona è presa, lavora sempre di corsa, e scorda che doveva ancora chiudere quella domanda.
Pensavo che i moderatori forse potrebbero inviare un "promemoria"... ma forse lo fanno già e sono io a non saperlo?
Il fatto è che per certe domande una si arrovella, magari ha una serie di dubbi basati sulle altre risposte ecc, per cui può risultare davvero fastidioso non sapere cosa è stato scelto, e soprattutto perché. Per me rispondere ai kudoz è un buon modo per confrontarmi con le opinioni altrui, e spesso imparo molto; ma se poi serve il commento di chi ha posto la domanda per capire meglio una cosa (es serve più contesto o altro) e le domande restano inevase, non mi pare si impari molto...
Sono la sola a pensarla così?
Cristina


Direct link Reply with quote
 

Annie Dauvergne
Italy
Local time: 10:58
Member (2007)
Italian to French
domande non chiuse Sep 20, 2008

Ciao Cristina,
effettivamente, capita che il richiedente non chiuda la domanda. Penso proprio che sia una dimenticanza; conosciamo tutti la fretta degli ultimi giorni.
Mi è capitato una decina di volte di dare dei suggerimenti senza avere risposte ma dopo alcuni giorni mi sono stati attribuiti i punti dai moderatori, penso. Bastano 2 accordi e se la domanda non è stata chiusa, la risposta giusta è la tua.
Spero di esserti stata utile!
Buona giornata.


Direct link Reply with quote
 
xxxsavaria
Hungary
Local time: 10:58
English to Hungarian
+ ...
Ci sono delle domande ancora non chiuse... Sep 20, 2008

che vanno indietro al passato proprio remoto(2002,2003 anche).La "sorte" di queste domande dovrebbe essere affidata ai moderatori delle coppie di lingua adeguate.Secondo me loro dovrebbero decidere a chi assegnare i punti -se le persone di cui compito sarebbe stato di deciderne,erano troppo pigri per fare cosí.
Ripeto -questa é la mia opinione.

I tali che sono eletti ad essere moderatori godono la fiducia della maggior parte dei Proziani,specialmente quelli dei membri e quello dello staff.Cioé secondo me dovremmo affidare il compito e anche la responsabilitá di chiudere queste domande a loro - la domanda enorme é se lo accettano questo compito,o no.

[Módosítva: 2008-09-20 10:27]


Direct link Reply with quote
 

Roberta Anderson  Identity Verified
Italy
Local time: 10:58
Member (2001)
English to Italian
+ ...
meccanismo di autograding Sep 20, 2008

Annie DAUVERGNE wrote:

dopo alcuni giorni mi sono stati attribuiti i punti dai moderatori, penso. Bastano 2 accordi e se la domanda non è stata chiusa, la risposta giusta è la tua.[/quote]

Solo una precisazione:
i moderatori non possono chiudere le domande, né attribuire i punti.

Però esiste un meccanismo per la chiusura automatica di domande in base al numero di "Agree", come descritto in questo articolo:
http://www.proz.com/translation-articles/articles/589/
e nelle FAQ dei Kudoz (http://www.proz.com/faq/kudoz#kudoz_question_grading):

4. What happens if a question isn't graded?

If a question has received answers but not been closed within three days, email is sent to the asker reminding him or her to grade. If the question remains open after four such reminders have been sent (over 2 weeks), an attempt is made to select the best answer automatically. An 'autograding robot' makes its selection based on the net number of peer 'agrees' received by each answer, according to the following rules:
- To be considered, an answer must have at least two "net agrees" (agrees-disagrees).
- The answer with the highest number of net agrees is selected. If two answers have the same number of net agrees, the last one entered is selected. The idea is that if two answers gather the same number of net agrees, the one that did so in a shorter period of time may be better.)

If no answer has at least 2 net agrees, it remains open.


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 05:58
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Assegnazione dei punti e domande aperte Sep 20, 2008

Annie DAUVERGNE wrote:
Penso proprio che sia una dimenticanza; conosciamo tutti la fretta degli ultimi giorni.

In ogni caso, chi invia una domanda riceve diversi messaggi di sollecito, credo dopo 2, 3, 7 e fino a 15 giorni. Non conosco il numero esatto e il tempo che intercorre tra un messaggio e l'altro.
Inoltre, tutti possono consultare le proprie domande ancora "aperte", con una apposita opzione della pagina delle domande KudoZ.

Annie DAUVERGNE wrote:
Mi è capitato una decina di volte di dare dei suggerimenti senza avere risposte ma dopo alcuni giorni mi sono stati attribuiti i punti dai moderatori, penso. Bastano 2 accordi e se la domanda non è stata chiusa, la risposta giusta è la tua.

I punti vengono assegnati dal software, in base al numero di "agree" ricevuti. Se una risposta riceve un numero di agree superiore di almeno 2 agree netti rispetto alle altre, i punti KudoZ vengono assegnati (dai colleghi, non dai moderatori).
I moderatori al massimo possono inviare il loro normale agree o disagree, come tutti gli altri, ma non hanno alcun ruolo particolare nella chiusura della domanda. Certo, è meglio che i punti vengano assegnati in base al criterio del richiedente e non in modo automatico.

Rammento ancora che il sistema blocca ulteriori domande nel caso esistano oltre 10 domande aperte, con risposte, e più vecchie di 2 settimane.
Le domande che non hanno ricevuto risposta non contano per questo blocco.


buon fine settimana a tutti
Gianfranco


Direct link Reply with quote
 
MelissiM
Italy
TOPIC STARTER
scusate, forse Sep 20, 2008

Forse non ho spiegato bene qual è il mio problema. Non si tratta dell'assegnazione punti, ho visto che, come fatto notare da roberta e gianfranco, le domande cmq ricevono una "chiusura" ufficiale, diciamo così, e i punti vengono assegnati ecc.
La mia perplessità riguardava un'altra cosa: è vero che la domanda viene chiusa, e i punti assegnati, ma non sapremo mai se la risposta "votata" è davvero quella giusta per quel caso specifico; non sapremo mai se, per es, la traduzione era più o meno tecnica e dunque ci voleva un'interpretazione più letterale o meno; se nel contesto prima o dopo c'era qualcosa per cui, per es, magari la mia risposta, che ha "vinto" i punti, in realtà risulta del tutto fuori luogo.
Per questo pensavo a un sollecito al richiedente stesso, perché mi sembra corretto, se "scateno" una discussione, dare poi anche gli elementi per cui ha senso o meno una certa risposta.
Non sapevo quello che ha spiegato Gianfranco, ovvero che i solleciti ci sono... e molti, anche!
A voi non fa arrabbiare non sapere se una scelta è quella giusta? E soprattutto, perché lo è oppure no?
Per me è un lato fondamentale dei kudoz... i punti sono un bel giochino, ma quel che conta è il confronto con gli altri, no? Dato che il ns lavoro è così solitario, questo è un bel punto d'incontro/scontro... o no?
Cristina


Direct link Reply with quote
 

Christel Zipfel  Identity Verified
Italy
Member (2004)
Italian to German
+ ...
Non sarei così indulgente Sep 20, 2008

ciumbino wrote:


Secondo me, dunque, in questi casi forse si tratta di semplice dimenticanza... una persona è presa, lavora sempre di corsa, e scorda che doveva ancora chiudere quella domanda.
Il fatto è che per certe domande una si arrovella, magari ha una serie di dubbi basati sulle altre risposte ecc, per cui può risultare davvero fastidioso non sapere cosa è stato scelto, e soprattutto perché. Per me rispondere ai kudoz è un buon modo per confrontarmi con le opinioni altrui, e spesso imparo molto; ma se poi serve il commento di chi ha posto la domanda per capire meglio una cosa (es serve più contesto o altro) e le domande restano inevase, non mi pare si impari molto...
Sono la sola a pensarla così?
Cristina [/quote]

E difatti non lo sono: penso che le persone che hanno posto la domanda il tempo per farla lo hanno trovato, poi hanno almeno 15 giorni per chiuderla, o anche di più (se non ci sono almeno 2 agree e interviene il robot), e vuoi che in 15 giorni o passa uno non trovi due minuti per chiudere la domanda? Mi rifiuto di pensare che il tempo di chi ha fatto la domanda sia più prezioso di quello di coloro che hanno risposto (perché delle volte sono anche diverse persone).
Peggio ancora se non si tratta di casi isolati ma di un atteggiamento abituale (e di asker così ne conosciamo tutti, purtroppo).

Per quanto riguarda poi la tua proposta, certamente interessante, di far chiudere la domanda non dal robot ma da una persona per così dire autorevole, capisco il tuo pensiero: ci si rimane male, indipendentemente dal fatto che la risposta scelta sia la propria o un'altra - sempre di un robot si tratta, e ha deciso solamente in base a degli agree che possono anche essere stati dati a caso.

Ma penso proprio che non dobbiamo chiedere di più ai moderatori. E poi, i moderatori dovrebbero possedere le conoscenze specifiche e linguistiche del caso e mi sembra troppo difficle.

No, è meglio che le domande vengano chiuse da chi le ha poste, anche se mi rendo conto che purtroppo è molto improbabile che le cose cambino


Direct link Reply with quote
 

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 10:58
Member (2007)
English to Italian
Difatti... Sep 20, 2008

Christel Zipfel wrote:

Mi rifiuto di pensare che il tempo di chi ha fatto la domanda sia più prezioso di quello di coloro che hanno risposto (perché delle volte sono anche diverse persone).
Peggio ancora se non si tratta di casi isolati ma di un atteggiamento abituale (e di asker così ne conosciamo tutti, purtroppo).



... quelli che non chiudono finiscono dritti nella mia lista dei "filtrati" (assieme a quelli che chiudono senza spiegare dove e se hanno trovato la risposta). Non li voglio più vedere neanche in cartolina, figurarsi aiutarli a risolvere i loro dilemmi linguistici. Che vadano pure a farsi f_ _ _ _ _ e allegramente. Grande Christel, sottoscrivo tutto quello che hai detto
Gianni


Direct link Reply with quote
 
xxxMilena Bosco  Identity Verified
Italy
Local time: 10:58
English to Italian
+ ...
A mio parere... Sep 20, 2008

Il problema è che spesso chi pone una domanda non tiene a mente che chi risponde possa ritenere quantomeno interessante sapere "come va a finire".

Faccio un esempio recente: (credo di non potere indicare un link ben preciso, ma cercherò di essere chiara ugualmente).
In un Kudoz dal Catalano all'Inglese l'asker ha posto una domanda riguardante il Catalano "antico", e le sue perplessità erano relative ad una canzone natalizia. Alcuni colleghi ed io abbiamo cercato di "trovare" una soluzione, iniziando una discussione abbastanza interessante.
Alcuni giorni dopo la domanda è stata chiusa, e l'asker ha giustificato la scelta dicendo di non essere soddisfatta delle risposte ed aggiungendo che si sarebbe rivolta ad uno studioso di lingue antiche. Ora dico io.....E noi? In Spagnolo diremmo "que nos parta un rayo", che credo in Italiano non sia facilmente traducibile.

Credo che Cristina si riferisca soprattutto a questo, cioè al fatto che al di là delle risposte corrette o meno uno dei fini del sito è la "condivisione". Tale spirito ha come implicazione il fatto che informare i colleghi di una scelta è una forma di rispetto.

Ma che dire. Ultimamente mi è pure capitato di imbattermi in un collega così educato da ringraziare SOLO chi a suo parere aveva dato la risposta "giusta".
Io ho imparato a "filtrare". Metto sulla lista nera chi a mio parere non ha ben chiaro lo spirito di collaborazione e rispetto (ed educazione!), così evito confronti spiacevoli, ed impiego il mio tempo ad imparare e collaborare con colleghi che amano fare lo stesso.

Buon lavoro a tutti,

Milena

ps. Hehehe Gianni! Non sono sola!

[Modificato alle 2008-09-20 19:46]


Direct link Reply with quote
 

Prawi  Identity Verified
Austria
Local time: 10:58
German to Italian
Perfettamente d'accordo con voi, ma... Sep 20, 2008

Cristina, tu hai perfettamente ragione, una domanda chiusa dal robot resta sempre un po' un'incognita, ed è frustrante. D'altra parte io penso che abbiamo lo stesso problema con le domande che vengono chiuse normalmente. Il fatto che l'asker scelga una risposta o un' altra, purtroppo non è sempre una garanzia di correttezza, e di risposte palesemente sbagliate o assurde che sono state scelte con entusiasmo, ne ho viste a carrettate. Soprattutto negli ultimi tempi.

Quanto al resto do ragione a Christel, non si tratta di trovare i 2 minuti per chiudere la domanda o di dimenticanza. Alcuni lo fanno per abitudine - e in questo caso li ignoro, adieu per sempre - ma penso che altri lo facciano soltanto perché non sanno semplicemente che risposta scegliere, il che darebbe adito a domande legittime.. ma questo è tutto un altro discorso. E comunque accollare ai moderatori la responsabilità di chiudere le domande, sarebbe troppo. Primo, perché appunto sono subissati di lavoro (e lo so bene) secondo, perché non sempre hanno la competenza nel campo specifico, non si può pretendere che si intendano di tutto, dalla chimica all'edilizia all'informatica.

@ Gianfranco: la regola delle > 10 domande aperte secondo me non funziona, parlo per esperienza personale, ma l'ho sentito anche da altri colleghi. Ho controllato proprio ora una domanda aperta da un anno, e l'Asker ha ben più di dieci domande ancora aperte, ma questo non gli/le impedisce di porre altre domande. Sarei davvero curiosa di sapere perché.


Paola


Direct link Reply with quote
 

Christel Zipfel  Identity Verified
Italy
Member (2004)
Italian to German
+ ...
Non è solo questo Sep 20, 2008

Milena Bosco wrote:

Il problema è che spesso chi pone una domanda non tiene a mente che chi risponde possa ritenere quantomeno interessante sapere "come va a finire".

Milena



E' anche un atteggiamento poco rispettoso verso i colleghi.

Chi ha risposto, ha investito le proprie risorse e il proprio tempo. Chiudere una domanda o rendere nota la soluzione "che si è trovata", a maggior ragione, se nel frattempo ci sono già state delle risposte, è il minimo. A parte che anche un "grazie" ci starebbe sempre bene, ma questo è un altro discorso....

Mi riallaccio a quello che ha scritto Paola: anch'io ho riscontrato dei colleghi con ben piu' di 10 domande aperte. Naturalmente non ho controllato una per una ogni domanda, ma nel caso di 40-50 domande aperte è lecito pensare che non proprio tutte siano rimaste senza risposta.


Direct link Reply with quote
 
MelissiM
Italy
TOPIC STARTER
Beh, ora mi sento meno sola... Sep 21, 2008

Intanto ringrazio tutti per le risposte e gli interventi, e vedo che avete colto perfettamente il punto, anzi i due punti:
- come diceva Milena, il "non sapere come va a finire" è davvero irritante perché toglie senso alla discussione linguistica, alla ricerca, allo studio "di gruppo" rappresentato in un certo senso dai kudoz, e non è certo una scelta robotizzata a risolvere il problema (e anzi, come diceva Gianni, lo stesso vale per "quelli che chiudono senza spiegare dove e se hanno trovato la risposta";
- l'altro punto dolente è la mancanza di rispetto: per il tempo e il lavoro altrui, per la pazienza, la disponibilità, la professionalità, e chi più ne ha più ne metta...
Non avevo pensato alla possibilità di filtrare gli asker (ma forse io non posso, non essendo membro pagante; controllerò; cmq, in ogni caso, inizierò almeno a "filtrarli" a mano, quando incappo in certe persone:)
E avete senz'altro ragione sul fatto che non si debba/possa chiedere ai moderatori di fare anche questo; infatti il mio invito era solo per chedere loro di sollecitare una risposta, ma ho scoperto che questo avviene, per cui a questo punto è solo questione di... rispetto, appunto, da parte dell'asker.
Bene, non che sapere che anche voi siete infastiditi da queste cose risolva il problema, però mi fa sentire meno sola...
Grazie ancora a tutti.
Buona domenica a tutti, rilassatevi e riposatevi.
Ciao.
Cristina


Direct link Reply with quote
 

Elisa Comito  Identity Verified
Local time: 10:58
English to Italian
+ ...
Chiusura difficile Sep 21, 2008

A volte io mi trovo in difficoltà nel chiudere una domanda e nell'attribuire i punti perché questi non sono "suddivisibili" e accade che magari una persona mi ha aiutato facendomi capire perfettamente di cosa si parla nel testo e la logica della frase ma senza fornirmi il termine formalmente più corretto (o perché ha dedicato preziose ricerche e ragionamenti a seguire la logica del discorso o perché non è madrelingua e non consce l'esatto equivalente in italiano), mentre un'altra, che viene dopo e che ha letto tutti i miei dubbi e tutte le spiegazioni della collega, partendo da queste basi, "rifinisce" la sua risposta e mi fornisce alternative via via più su misura. Logicamente alla fine sono costretta a scegliere la definizione più corretta in italiano, altrimenti potrebbe fuorviare i colleghi che consultano i Kudoz successivamente, però resta il fatto che il sistema non consente di premiare la prima persona, che ha dato un aiuto altrettanto valido della seconda (non dico "più valido" perché per il risultato della traduzione entrambi gli apporti sono fondamentali, e senza aiuto avrei dovuto impiegare molto tempo in più per arrivarci personalmente, sempre di riuscirci e di non scrivere castronerie )
Quindi preferirei che i 4 punti fossero suddivisibili (anche se mi rendo conto che potrebbero sorgere altre polemiche tra chi risponde per la "suddivisione").

[Modificato alle 2008-09-21 09:39]


Direct link Reply with quote
 
MelissiM
Italy
TOPIC STARTER
parole sante, Elisa! Sep 21, 2008

Su questo non posso che darti pienamente ragione!
Praticamente quasi ogni volta che pongo una domanda, vorrei poter suddividere i punti tra almeno due persone (oltre all'esempio che hai fatto tu, a me capita spesso un altro caso: magari alla fine utilizzo metà risposta di uno e metà di un altro... e allora, chi dei due ha "ragione"? entrambi, direi!).
Ma di sicuro ciò comporterebbe una revisione del metodo kudoz ecc ecc molto laboriosa e lunga (e cmq, come hai detto tu, sorgerebbero nuove polemiche...).
PS: Ma neanche di domenica si stacca dal PC, da queste parti?
Ciao
Cris


Direct link Reply with quote
 
MelissiM
Italy
TOPIC STARTER
Prawi ha ragione Sep 24, 2008

Proprio adesso stavo leggendo le risposte fornite a una persona che dall'altro ieri ha postato 5 o 6 domande: il meccanismo delle 10 domande aperte non funziona, lei ne ha 20 aperte, e continua a postare imperterrita... risponde se le si chiedono chiarimenti sulla domanda, dunque è in linea ecc, ma non chiude le domande (alcune verranno chiuse automaticamente, ma la maggior parte no, e in ogni caso non sapremo mai cosa ha scelto e perché)...
Peccato!
Cris


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Kudoz e domande non chiuse

Advanced search






Déjà Vu X3
Try it, Love it

Find out why Déjà Vu is today the most flexible, customizable and user-friendly tool on the market. See the brand new features in action: *Completely redesigned user interface *Live Preview *Inline spell checking *Inline

More info »
SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums