Mobile menu

Aprire una partita iva in Svizzera
Thread poster: Edelweiss80
Edelweiss80
French to English
+ ...
Oct 13, 2008

Buongiorno,

Ho la cittadinanza francese e dovrò trasferirmi in Svizzera fra qualche mese per motivi sentimentali e vorrei trasferire anche la mia attività di traduttrice freelance in questo paese.
Qualcuno sa dirmi come fare per aprire una partita iva in Svizzera (requisiti eventuali per un cittadino UE) e quali sono i diversi costi/tasse/imposte?

Ho cercato su diversi siti anche svizzeri ma le informazioni trovate sono poco chiare.

Ringraziandovi tutti in anticipo,

Jade


Direct link Reply with quote
 

Gentiana Kasemi  Identity Verified
Albania
Local time: 02:57
Member (2007)
Albanian to Italian
+ ...
Salve Jade Oct 13, 2008

Anche io mi dovrei trasferire in Svizzera prossimamente (Ginevra) e sono molto interessata a questo argomento.

Purtroppo non ti posso essere d'aiuto e sono curiosa di sentire il parere di colleghi che conoscono la situazione.

Per ora so solo che l'IVA in Svizzera è di 7,5%.


Direct link Reply with quote
 
ni-cole  Identity Verified
Switzerland
Local time: 02:57
German to French
+ ...
informazioni della confederazione Oct 14, 2008

Ciao!

No conosco i requisti per una cittadina UE ma questa pagina web forse aiuta, da un sguadro generale:

http://www.bsv.admin.ch/kmu/fall/00949/index.html?lang=it

PS: l'IVA è di 7,6%


Direct link Reply with quote
 

Gisella Germani Mazzi
Switzerland
Local time: 02:57
German to Italian
+ ...
io vivo (e lavoro) in Svizzera... Oct 15, 2008

Se non si prevede di superare i CHF 75 000 di fatturato, non è necessario richiedere il numero IVA.

Direct link Reply with quote
 

Gentiana Kasemi  Identity Verified
Albania
Local time: 02:57
Member (2007)
Albanian to Italian
+ ...
Veramente? Oct 15, 2008

Sarebbero approssimativamente 48 572 € - una cifra alta di fronte al limite di 5000 € previsti in Italia per il passaggio dal lavoro con la ritenuta d'acconto all'apertura obbligatoria della partita IVA.

[Modificato alle 2008-10-15 16:34]


Direct link Reply with quote
 

Gisella Germani Mazzi
Switzerland
Local time: 02:57
German to Italian
+ ...
sì! Oct 15, 2008

Sì, è proprio così! Ecco un link:

http://www.ch.ch/private/00054/00058/00585/00592/index.html?lang=it

P.S.: per la precisione, qui l'IVA è pari al 7,6%!

Gentiana Kasemi wrote:

Sarebbero approssimativamente 48 572 € - una cifra alta di fronte al limite di 5000 € previsti in Italia per il passaggio dal lavoro con la ritenuta d'acconto all'apertura obbligatoria della partita IVA.

[Modificato alle 2008-10-15 16:34]


[Modificato alle 2008-10-15 17:11]

[Modificato alle 2008-10-15 17:33]


Direct link Reply with quote
 

Loredana Lo Verde
Local time: 02:57
French to Italian
+ ...
Interessante Oct 19, 2008

Edelweiss80 wrote:

Buongiorno,

Ho la cittadinanza francese e dovrò trasferirmi in Svizzera fra qualche mese per motivi sentimentali e vorrei trasferire anche la mia attività di traduttrice freelance in questo paese.
Qualcuno sa dirmi come fare per aprire una partita iva in Svizzera (requisiti eventuali per un cittadino UE) e quali sono i diversi costi/tasse/imposte?

Ho cercato su diversi siti anche svizzeri ma le informazioni trovate sono poco chiare.

Ringraziandovi tutti in anticipo,

Jade



Interessa anche me saperlo! per motivi analoghi...ma per quel so io, in Svizzera l'Iva è davvero bassa. Forse ho informazione errata? Ad ogni modo....aprire un aprtita IVA in Svizzera significa versare le tasse in quel paese giusto? Dunque se si resta fisicamente in Svizzera, ma si lavora con partita iva italiana...verserò le tasse in Italia.
Il mio dubbio è o la mia considerazione per Jade è questa: quanto ti conviene aprire una partita iva in Svizzera ai fini dei contribuiti previdenziali? Cioè non puoi continuare a lavorare versando i contributi e tasse in Francia?
IO sto in Svizzera, tra sali e scendi in Italia, da circa due anni...sto a Ginevra ma se per caso dovessi spostarmi a Berna o a Zurigo o prefino nella vucina Losanna ..i contributi che ho versato a Ginevra andrebbero perduti...il sistema confederale in Svizzera pone un pò di dubbi sul discorso previdenziale e contributivo...cioè se tu hai versato per un tot di anni le tasse a Ginevra...queste non saranno calcolate nel caso tu dovessi andare a lavorare a Berna (perchè è come se Ginevra fosse uno stato dove le ricchezze venne distribuite all'interno dello stesso) . Insomma ammetto di avere un pò di confusione in merito....ma mi sento di consigliare a Jade di informarsi su un discorso più ampio..partita Iva con annessi e connessi...
Saluti, Loredana


Direct link Reply with quote
 

Gisella Germani Mazzi
Switzerland
Local time: 02:57
German to Italian
+ ...
non capisco... Oct 22, 2008

Come fai a versare le tasse in Italia avendo domicilio in Svizzera? Oppure sono io che ho capito Roma per toma?

Loredana Lo Verde wrote:


Interessa anche me saperlo! per motivi analoghi...ma per quel so io, in Svizzera l'Iva è davvero bassa. Forse ho informazione errata? Ad ogni modo....aprire un aprtita IVA in Svizzera significa versare le tasse in quel paese giusto? Dunque se si resta fisicamente in Svizzera, ma si lavora con partita iva italiana...verserò le tasse in Italia.
Il mio dubbio è o la mia considerazione per Jade è questa: quanto ti conviene aprire una partita iva in Svizzera ai fini dei contribuiti previdenziali? Cioè non puoi continuare a lavorare versando i contributi e tasse in Francia?
IO sto in Svizzera, tra sali e scendi in Italia, da circa due anni...sto a Ginevra ma se per caso dovessi spostarmi a Berna o a Zurigo o prefino nella vucina Losanna ..i contributi che ho versato a Ginevra andrebbero perduti...il sistema confederale in Svizzera pone un pò di dubbi sul discorso previdenziale e contributivo...cioè se tu hai versato per un tot di anni le tasse a Ginevra...queste non saranno calcolate nel caso tu dovessi andare a lavorare a Berna (perchè è come se Ginevra fosse uno stato dove le ricchezze venne distribuite all'interno dello stesso) . Insomma ammetto di avere un pò di confusione in merito....ma mi sento di consigliare a Jade di informarsi su un discorso più ampio..partita Iva con annessi e connessi...
Saluti, Loredana


Direct link Reply with quote
 

Loredana Lo Verde
Local time: 02:57
French to Italian
+ ...
Precisazione Oct 26, 2008

Gisella Germani Mazzi wrote:

Come fai a versare le tasse in Italia avendo domicilio in Svizzera? Oppure sono io che ho capito Roma per toma?

Loredana Lo Verde wrote:


Interessa anche me saperlo! per motivi analoghi...ma per quel so io, in Svizzera l'Iva è davvero bassa. Forse ho informazione errata? Ad ogni modo....aprire un aprtita IVA in Svizzera significa versare le tasse in quel paese giusto? Dunque se si resta fisicamente in Svizzera, ma si lavora con partita iva italiana...verserò le tasse in Italia.
Il mio dubbio è o la mia considerazione per Jade è questa: quanto ti conviene aprire una partita iva in Svizzera ai fini dei contribuiti previdenziali? Cioè non puoi continuare a lavorare versando i contributi e tasse in Francia?
IO sto in Svizzera, tra sali e scendi in Italia, da circa due anni...sto a Ginevra ma se per caso dovessi spostarmi a Berna o a Zurigo o prefino nella vucina Losanna ..i contributi che ho versato a Ginevra andrebbero perduti...il sistema confederale in Svizzera pone un pò di dubbi sul discorso previdenziale e contributivo...cioè se tu hai versato per un tot di anni le tasse a Ginevra...queste non saranno calcolate nel caso tu dovessi andare a lavorare a Berna (perchè è come se Ginevra fosse uno stato dove le ricchezze venne distribuite all'interno dello stesso) . Insomma ammetto di avere un pò di confusione in merito....ma mi sento di consigliare a Jade di informarsi su un discorso più ampio..partita Iva con annessi e connessi...
Saluti, Loredana



Perchè scusa? se io lavoro come freelance con partita iva aperta in Italia (dove ho residenza ) pur abitando a Ginevra , qual'è il problema?
Non sto tutto l'anno in Svizzera, ma solo quando lavoro per le Organizzaz. Internazionali (il cui funzionamento a livello previdenziale è ancora un tema a parte).
Cioè, fino ad ora non è stato un problema per nessuno.
Ma se voi avete da raccontare la vostra esperienza, soprattutto chi, come me, è soggetta a spostamenti continui per un certo periodo all'anno, vi prego di farlo. Se lo desiderate.

Grazie a tutti

PS
Le colleghe che lavorano nel privato e stanno in Svizzera non hanno partita Iva. Rilasciano solo ricevute di avvenuto pagamento.



[Modificato alle 2008-10-26 14:09]


Direct link Reply with quote
 

Gisella Germani Mazzi
Switzerland
Local time: 02:57
German to Italian
+ ...
ora ho capito! Oct 27, 2008

Tu hai residenza fiscale in Italia, quindi logicamente paghi le tasse in Italia. Pensavo che avessi domicilio fisso a Ginevra.



Loredana Lo Verde wrote:

Perchè scusa? se io lavoro come freelance con partita iva aperta in Italia (dove ho residenza ) pur abitando a Ginevra , qual'è il problema?



[Modificato alle 2008-10-26 14:09]


Direct link Reply with quote
 

Loredana Lo Verde
Local time: 02:57
French to Italian
+ ...
Due cose distinte Oct 27, 2008

Si scusami Gisella, ho scritto a raffica

Comunque, va distinto il domicilio dalla residenza. Il domicilio, specialmente nel mio caso, è soggetto a cambiare secondo la durata del contratto.
Il domicilio, nel diritto privato, corrisponde al luogo in cui una persona "ha stabilito la sede principale dei suoi affari ed interessi" (articolo 43 c.c.). Gli interessi non sono evidentemente solo di natura economica, ma anche personale, sociale e politica.

Dunque può NON coincidere con la residenza (che è la dimora stabile, cioè dove esercito il diritto al voto).

Correggetemi se sbaglio.

[Modificato alle 2008-10-27 13:09]

[Modificato alle 2008-10-27 13:10]


Direct link Reply with quote
 

Gisella Germani Mazzi
Switzerland
Local time: 02:57
German to Italian
+ ...
in Svizzera è diverso! Oct 27, 2008

In Svizzera è diverso. Vedasi anche il link seguente:

http://www.admin.ch/ch/i/rs/14.html



Loredana Lo Verde wrote:

Si scusami Gisella, ho scritto a raffica

Comunque, va distinto il domicilio dalla residenza. Il domicilio, specialmente nel mio caso, è soggetto a cambiare secondo la durata del contratto.
Il domicilio, nel diritto privato, corrisponde al luogo in cui una persona "ha stabilito la sede principale dei suoi affari ed interessi" (articolo 43 c.c.). Gli interessi non sono evidentemente solo di natura economica, ma anche personale, sociale e politica.

Dunque può NON coincidere con la residenza (che è la dimora stabile, cioè dove esercito il diritto al voto).

Correggetemi se sbaglio.

[Modificato alle 2008-10-27 13:09]

[Modificato alle 2008-10-27 13:10]


Direct link Reply with quote
 

Loredana Lo Verde
Local time: 02:57
French to Italian
+ ...
Cos' è diverso ? Oct 30, 2008

Cosa è diverso? non distinguono la residenza dal domicilio? Non capisco.

Ho letto qualche legge dal link che mi hai inviato...in particolare ho letto questo

http://www.admin.ch/ch/i/rs/1/142.201.it.pdf

e qui mi pare che la distinzione la faccia. Io credo che domicilio e residenza sono concetti distinti in tutti i paesi democratici.
Ad ogni modo non conosco una legge svizzera che mi costringa a porre la mia residenza in Svizzera se non voglio, ma solo il domicilio.
Ad ogni modo proprio in questi giorni devo andare all'uff cantonale..Chiederò ulteriore conferma.


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Aprire una partita iva in Svizzera

Advanced search






PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »
memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs