Mobile menu

*Voi* *Lei* / *Suo*/ *Vs.* corrispondenza commerciale
Thread poster: Giulia Fabrizi

Giulia Fabrizi
Local time: 22:03
German to Italian
+ ...
Nov 6, 2008

Buonasera colleghi!

Sono alle prese con la traduzione di una lettera commerciale e, non essendo proprio il mio campo, non so decidermi se impiegare il *Voi* o il *Lei* e *Vs.* o "Suo*.
La lettera è indirizzata ad una sola persona (*Egregio Signor xx*) e procede: Come con *Lei* / *Voi* discusso...*
e, a conclusione, *Allo stesso modo, ci allieta vedere riconosciuto, da parte *Sua*/ *Vs.*.

Qual´è l´espressione corretta? *Lei* o *Voi* e *Sua* o *Vs.* ????

Si può "mischiare", ovvero, ricorrere a *Lei* (mi suona meglio di *Voi* ed al possessivo *Vs.* (mi suona meglio di *Suo/-a*?

Grazie e buona serata!
giulia


Direct link Reply with quote
 
LUANADC  Identity Verified
Argentina
Local time: 18:03
Spanish to Italian
+ ...
IN GENERE IL VOI PERÒ... Nov 6, 2008

Ciao Giulia,
in genere le lettere commerciali vengono ritenute "comunicazioni fra aziende/organizzazioni" e per questo si usa il VOI. Però, se il destinatario è una persona fisica, si userà il LEI.
Ricordati che, in entrambi i casi, tutti i pronomi e gli aggettivi possessivi che si riferiscono al destinatario devono essere scritti con la lettera maiuscola.
Buona fortuna
Luana


Direct link Reply with quote
 

Luciano Drusetta
Italy
Local time: 22:03
Hungarian to Italian
+ ...
Non si dovrebbero mescolare Nov 7, 2008

Normalmente se in una lettera commerciale si usa il Lei, si dovrebbe continuare a usare il Lei senza mescolarlo col Voi.

La stessa cosa vale per il Voi: se si comincia con il Voi non si dovrebbe poi passare al Lei.

Però in una stessa comunicazione è possibile usare sia il Lei che il Voi: per esempio si può usare "Lei" riferito personalmente al destinatario del messaggio (es. Egregio Direttore commerciale, come da Lei riferito durante la Sua telefonata...), mentre il Voi può esssere riferito alla ditta o a un gruppo di persone (per esempio: la visita della Vostra delegazione... la nostra visita al Vostro impianto... oppure: come discusso con i Vostri rappresentanti...).

Che è un po' la stessa cosa che ha scritto Luana.

Luciano


Direct link Reply with quote
 
Michele Treves
Local time: 22:03
Italian to Croatian
+ ...
Lei, Voi ... dipende Nov 7, 2008

Ciao Giulia,

se la lettera è indirizzata ad una persona specifica usa il "Lei", il "Suo" e così via. Ad ogni modo proseguendo nella lettura del testo probabilmente il contesto ti farà capire se ci si rivolge (sempre) al destinatario iniziale oppure si esprimono concetti relativi alla ditta in cui questi lavora. In questo secondo caso userai invece "Voi", "Vostro", ecc.
Spero di averti in qualche modo aiutato ... se non altro confermando quanto menzionato dai colleghi che mi hanno preceduto.
Buone traduzioni,

Michele Treves


Direct link Reply with quote
 

Flavia Poggio  Identity Verified
Italy
Local time: 22:03
Member (2006)
English to Italian
+ ...
Secondo me la maiuscola è un po' pesante Nov 7, 2008

Se la lettera è indirizzata ad una persona specifica anch'io userei il "lei", però credo che abolirei la maiuscola. Secondo me non è più obbligatoria, soprattutto se si tratta di e-mail, ma non solo....
Un mio cliente finale molto formale (una banca) mi ha fornito delle linee guida in cui viene esplicitamente chiesta l'iniziale minuscola per la forma di cortesia (quindi "lei, comunicarle" e non "Lei, comunicarLe").
Se possibile, chiederei al cliente... altrimenti sceglierei la forma che mi piace di più

Ciao e a presto,
Flavia


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 22:03
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Minuscola Nov 7, 2008

Sono d'accordo con i colleghi, soprattutto sono d'accordo con Flavia: è meglio non usare più la maiuscola, che è caduta parecchio in disuso, perché considerata eccessivamente formale e quasi arcaica per le lettere commerciali.

Direct link Reply with quote
 

Silvia Nigretto  Identity Verified
Local time: 22:03
English to Italian
+ ...
No Maiuscola! Nov 7, 2008

Flavia Poggio wrote:

però credo che abolirei la maiuscola. Secondo me non è più obbligatoria


Anche io confermo che non si utilizza più la maiuscola.
"Lei" o "voi" dipende poi dal contesto: persona diretta, lei; organizzazione/azienda, voi.
Buona giornata!
silvia


Direct link Reply with quote
 

dropinka  Identity Verified
Italy
English to Italian
+ ...
maiuscola vs minuscola Nov 7, 2008

Flavia Poggio wrote:

Un mio cliente finale molto formale (una banca) mi ha fornito delle linee guida in cui viene esplicitamente chiesta l'iniziale minuscola per la forma di cortesia (quindi "lei, comunicarle" e non "Lei, comunicarLe").
Se possibile, chiederei al cliente... altrimenti sceglierei la forma che mi piace di più


Io invece sapevo che si scrive Lei però comunicarle. O quantomeno questo è il mio standard

Claudia

[Edited at 2008-11-07 09:53]


Direct link Reply with quote
 

Giulia Fabrizi
Local time: 22:03
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
grazie a tutti Nov 7, 2008

per i rispettivi suggerimenti!
ora ho le idee più chiare.
Buon fine settimana! (il mio inizia tra 4 ore)
giulia


Direct link Reply with quote
 

Luciano Drusetta
Italy
Local time: 22:03
Hungarian to Italian
+ ...
Lei con la maiuscola o lei con la minuscola Nov 7, 2008

In certi casi l'uso della maiuscola per il "Lei" di cortesia non solo è opportuno, ma è anche necessario.

Immaginiamo di scrivere una lettera (o E-mail) a un direttore commerciale menzionando il fatto che la sua segretaria (sua di lui) ha spedito un fax, e che questo fax è poco leggibile.

Scriveremmo allora così:

***

Egregio direttore:

come Lei saprà, la Sua segretaria ci ha inviato un fax.

In quel fax, lei scrive che ci sono dei problemi, ma siccome il fax è poco leggibile, vorremmo avere da Lei maggiori chiarimenti.

***

Ora, a rigore di logica e di grammatica, la mia opinione personale è che quando leggiamo "Lei" con la maiuscola, si riferisce al direttore; quando leggiamo lei con la minuscola, si riferisce alla segretaria.

Come dire:

***

Egregio direttore:

come Lei (caro direttore) saprà, la Sua segretaria ci ha inviato un fax.

In quel fax, lei (la segretaria) scrive che ci sono dei problemi, ma siccome il fax è poco leggibile, vorremmo avere da Lei (da lei direttore, possibilmente, e non dalla segretaria) maggiori chiarimenti.

***

Sono sfumature, ma in certi casi possono essere importanti.

Luciano


Direct link Reply with quote
 

Luca Tutino  Identity Verified
Italy
Local time: 22:03
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Forse preferirei non fare conto sulla maiuscola Nov 9, 2008

Nell'esempio proposto da Luciano io preferirei usare sempre la minuscola ed evitare l'inciampo dell'ultima riga, per esempio così:

"In quel fax la sua segretaria scrive che ci sono dei problemi ma, siccome il fax è poco leggibile, vorremmo avere da lei maggiori chiarimenti."

L'eventuale ripetizione dell'espressione "la sua segretaria" mi pare meno fastidiosa di quella del "lei" differenziato, e comunque è anch'essa facilmente evitabile variando la frase precedente.

Ciao,
Luca


Direct link Reply with quote
 

Emanuela Galdelli  Identity Verified
Italy
Local time: 22:03
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Sono d'accordo anch'io... Nov 15, 2008

Mariella Bonelli wrote:

Sono d'accordo con i colleghi, soprattutto sono d'accordo con Flavia: è meglio non usare più la maiuscola, che è caduta parecchio in disuso, perché considerata eccessivamente formale e quasi arcaica per le lettere commerciali.



La maiuscola è pesante, eppure la usano, ve lo assicuro.

Io tendo a non usarla, salvo se mi costringono))).


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

*Voi* *Lei* / *Suo*/ *Vs.* corrispondenza commerciale

Advanced search






Across v6.3
Translation Toolkit and Sales Potential under One Roof

Apart from features that enable you to translate more efficiently, the new Across Translator Edition v6.3 comprises your crossMarket membership. The new online network for Across users assists you in exploring new sales potential and generating revenue.

More info »
SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs