Mobile menu

Notula per Germania: ritenuta d'acconto?
Thread poster: Boris Mattei

Boris Mattei
Italy
Local time: 14:44
English to Italian
+ ...
Nov 7, 2008

Ciao a tutti, ho recentemente effettuato una traduzione per un sito web tedesco, e devo emettere la notula per il cliente. Siccome attualmente il mio volume di lavoro non richiede l'apertura di una p. IVA, ho sempre emesso una notula indicando la ritenuta d'acconto al 20% e che la prestazione è esente da IVA, ma mi chiedo: come devo scrivere la fattura per una prestazione che ha "avuto luogo" in Germania e non in Italia? Qualcuno può darmi una dritta e magari postare un modello di notula?
Grazie in anticipo a chiunque risponderà!


Direct link Reply with quote
 

Giles Watson  Identity Verified
Italy
Local time: 14:44
Italian to English
Search Forum Nov 8, 2008

Ciao Boris,

siccome non sei l'unico in questa posizione troverai nell'archivio del forum parecchie discussioni sull'argomento. Eccone due:

http://www.proz.com/forum/italian/76406-se_il_cliente_è_estero.html#636976

http://www.proz.com/forum/italian/109109-imposta_su_traduzione_occasionale_per_estero:_tetto_5000_euro.html#888419

ecc, ecc.

Comunque prima di agire, è sempre consigliabile scambiare due chiacchiere con un commercialista competente, o anche con l'agenzia delle imposte.

Buon lavoro,

Giles

[Edited at 2008-11-08 16:57]


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Ma che vuol dire "ha avuto luogo" in Germania? Nov 8, 2008

Ciao Boris, eri in Germania quando hai fatto la traduzione? E comunque conta la tua residenza fiscale.

[Edited at 2008-11-08 18:13]


Direct link Reply with quote
 

In altre parole
Italy
Local time: 14:44
French to Italian
+ ...
notula per germania Nov 11, 2008

Ciao Boris,
ho posto anch'io la tua stessa domanda qualche giorno fa, sono stata caldamente invitata a cercare la risposta nel forum tramite lo strumento "search" (lo trovi in alto sulla sinistra; non l'avevo mai notato e in effetti è molto utile) e a quanto mi pare di aver capito, le la tua residenza fiscale è il Italia non devi applicare la ritenuta d'acconto del 20%. Ti cito l'intervento di una collega:

"In caso di prestazioni occasionali con l'estero non si applica il 20% di ritenuta d'acconto perchè, proprio come dici tu, il cliente straniero non paga le tasse allo stato italiano. Nelle mie notule aggiungo questa dicitura in fondo:

"Prestazione non soggetta ad I.V.A. in quanto attività occasionale (ex art.1 e 5 D.P.R. 633/72 e successive modifiche)"

Spero di esserti stata di aiuto.
Buon lavoro,

Francesca


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Notula per Germania: ritenuta d'acconto?

Advanced search






memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »
CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs