Mobile menu

Pages in topic:   [1 2 3] >
invito su facebook da Proz
Thread poster: Claudio Porcellana
Nov 22, 2008

ciao a tutti

avete ricevuto anche voi un invito da un membro
dello staff Proz che chiede di iscrivervi a facebook?

personalmente non mi piace facebook e neppure linkedin o simili
ma soprattutto non sono contento che il mio indirizzo di lavoro sia stato dato
a terzi senza manco chiedermi se ero d'accordo

voi che ne pensate?

Claudio


Direct link Reply with quote
 

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 15:08
Member (2007)
English to Italian
Anch'io l'ho ricevuto, Nov 22, 2008

ma non ho ben capito che intendi con "indirizzo dato a terzi". Patrick è un membro dello staff e personalmente ho trattato il messaggio come proveniente direttamente da Proz. O c'è qualcosa che mi sfugge?

Per quanto riguarda Facebook, girano strane storie sul come sia facilissimo iscriversi ma praticamente impossibile cancellarsi, per cui credo che attenderò ancora un po' prima di avventurarmi.
Saluti!
G


Direct link Reply with quote
 
Claudio Porcellana  Identity Verified
Italy
TOPIC STARTER
facebook Nov 22, 2008

ciao Gianni

se tu controlli l'intestazione del messaggio e/o provi a replicare
vedrai che arriva da @facebookmail.com
e non da Patrick ...

per invitare me, te e chissà quanti altri, ha dovuto infilare
tutti gli indirizzi in un apposito modulo di facebook,
analogamente a quanto avviene con linkedin e simili

ora, chiaro che facebook avrà una seria politica di gestione
degli indirizzi altrui ma francamente avrei preferito non collaudarla ...


Claudio

[Modificato alle 2008-11-22 12:56 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 15:08
Member (2007)
English to Italian
Ah, ok Nov 22, 2008

Claudio Porcellana wrote:

ciao Gianni

se tu controlli l'intestazione del messaggio e/o provi a replicare
vedrai che arriva da @facebookmail.com
e non da Patrick ...

per invitare me, te e chissà quanti altri, ha dovuto infilare
tutti gli indirizzi in un apposito modulo di facebook,
analogamente a quanto avviene con linkedin e simili

ora, chiaro che facebook avrà una seria politica di gestione
degli indirizzi altrui ma francamente avrei preferito non collaudarla ...


Claudio

[Modificato alle 2008-11-22 12:56 GMT]


grazie per la spiegazione, Claudio. Se è davvero così, spero che Patrick sappia quello che sta facendo
G


Direct link Reply with quote
 

Sergio Paris  Identity Verified
Italy
Local time: 15:08
German to Italian
+ ...
La mia esperienza con Facebook !!! Nov 22, 2008

Ciao Claudio,

anch'io come Gianni credo che il messaggio sia stato generato come qualsiasi altra e-mail proveniente da Proz.com e di conseguenza hai ricevuto l'invito all'indirizzo in cui di solito vengono recapitate le comunicazioni del portale. A prescindere da questo, approfitto dell’occasione per raccontare la mia esperienza con Facebook, tra l’altro durata molto poco. Si tratta di un social network favoloso dove puoi ritrovare gente che hai conosciuto anni orsono negli angoli più sperduti della terra. All'inizio ero abbastanza entusiasta ma dopo pochi giorni dalla mia iscrizione ricevo da Facebook proprio una minaccia di virus, tempestivamente rilevata dal mio antivirus. Mi sono cancellato subito per non rischiare di “infettare” il mio PC e soprattutto di non "contagiare" gli altri miei contatti nella lista amici. Facendo delle ricerche ho scoperto che social network come Facebook sono un piatto molto appetibile per i pirati informatici per diffondere vere e proprie"pesti" virtuali per la velocità e la facilità con cui è possibile instaurare contatti. Sono iscritto a LinkedIn e Plaxo, ma credo che siano più impostati per un network professionale e non ossessionano con miriadi di messaggi come succede con Facebook. Comunque è molto facile cancellarsi, almeno così è stato per me. Ho anche riscontrato che crea molta dipendenza e detta tra noi che stiamo ore e ore davanti al computer, troverei un divertimento più sano e contatti umani più veri, non credi? Pensa che mi hanno detto di gente della stessa città che si tempesta di messaggi in bacheca su Facebook e poi magari per strada nemmeno si saluta...assurdo !!! Sinceramente il fenomeno Facebook sta assumendo a mio avviso dimensioni preoccupanti…

Sergio


[Edited at 2008-11-22 15:12 GMT]


Direct link Reply with quote
 
Claudio Porcellana  Identity Verified
Italy
TOPIC STARTER
facebook Nov 22, 2008

ciao Sergio

come ho detto a Gianni se guardi l'intestazione del messaggio
o provi a replicare vedrai che il messaggio non proviene nè
da Proz, nè da Patrick ...

a parte ciò concordo sul resto e infatti x conoscere i colleghi
sono meglio i powow o i meeting, mentre per gli amici
preferisco di gran lunga vederli in faccia e parlargli di persona

le chat (e non i portali come facebook) sono utili per
tenere i contatti con gente che non puoi incontrare
per vari motivi, ad esempio xchè sono andati ad abitare lontano

Claudio


Direct link Reply with quote
 

Laura Iovanna
Local time: 15:08
English to Italian
+ ...
indirizzo mittente Nov 22, 2008

Ciao a tutti.
Rispondo velocemente per chiarire la provenienza del messaggio (ovviamente questo è quello che penso conoscendo Facebook, non perché io abbia qualche contatto personale con Patrick).
Patrick ha creato questo gruppo Proz su Facebook. Dalla sua pagina personale di facebook può invitare a unirsi al gruppo tramite un'applicazione del sito tutti i suoi contatti (che preleva da outlook e simili). Suppongo che Patrick abbia fatto qualcosa di simile... avrà esportato in un file tutti i contatti dei soci PRO e successivamente abbia importato sull'applicazione di Facebook questo file per inviare in un istante l'email standard di invito al gruppo a tutti. Però questa email è generata da Facebook in pratica ed ecco il motivo per cui l'indirizzo del mittente è quello di quest'ultimo. Ma Patrick non avrà senz'altro dato i nostri indirizzi a nessuno.

La cosa ha stupito anche me, ma ormai su Facebook c'è di tutto (nel bene e nel male). Comunque è possibile bloccare tutto quello che si desidera e tutelare in qualche modo la propria privacy in caso di doppi contatti (amici di lunga data con cui si scherza vs contatti di lavoro).

Buon weeekend
Laura




Gianni Pastore wrote:

Claudio Porcellana wrote:

ciao Gianni

se tu controlli l'intestazione del messaggio e/o provi a replicare
vedrai che arriva da @facebookmail.com
e non da Patrick ...

per invitare me, te e chissà quanti altri, ha dovuto infilare
tutti gli indirizzi in un apposito modulo di facebook,
analogamente a quanto avviene con linkedin e simili

ora, chiaro che facebook avrà una seria politica di gestione
degli indirizzi altrui ma francamente avrei preferito non collaudarla ...


Claudio

[Modificato alle 2008-11-22 12:56 GMT]


grazie per la spiegazione, Claudio. Se è davvero così, spero che Patrick sappia quello che sta facendo
G


Direct link Reply with quote
 
Claudio Porcellana  Identity Verified
Italy
TOPIC STARTER
facebook Nov 22, 2008

ciao Laura

capisco il concetto e tuttavia mi confermi che gli indirizzi finiscono in un modulo di facebook

dunque chi garantisce che questi indirizzi non vengano conservati su un server di facebook e/o che facebook li usi per spammarci?

c'è scritto qualcosa su facebook che riguarda la privacy degli indirizzi immessi in questo modo?

Claudio


Direct link Reply with quote
 

Leonardo Musumeci  Identity Verified
Italy
Local time: 15:08
English to Italian
+ ...
Nulla di nuovo sul fronte "virale" :) Nov 22, 2008

Sergio Paris wrote:

Ciao Claudio,

anch'io come Gianni credo che il messaggio sia stato generato come qualsiasi altra e-mail proveniente da Proz.com e di conseguenza hai ricevuto l'invito all'indirizzo in cui di solito vengono recapitate le comunicazioni del portale. A prescindere da questo, approfitto dell’occasione per raccontare la mia esperienza con Facebook, tra l’altro durata molto poco. Si tratta di un social network favoloso dove puoi ritrovare gente che hai conosciuto anni orsono negli angoli più sperduti della terra. All'inizio ero abbastanza entusiasta ma dopo pochi giorni dalla mia iscrizione ricevo da Facebook proprio una minaccia di virus, tempestivamente rilevata dal mio antivirus. Mi sono cancellato subito per non rischiare di “infettare” il mio PC e soprattutto di non "contagiare" gli altri miei contatti nella lista amici. Facendo delle ricerche ho scoperto che social network come Facebook sono un piatto molto appetibile per i pirati informatici per diffondere vere e proprie"pesti" virtuali per la velocità e la facilità con cui è possibile instaurare contatti. Sono iscritto a LinkedIn e Plaxo, ma credo che siano più impostati per un network professionale e non ossessionano con miriadi di messaggi come succede con Facebook. Comunque è molto facile cancellarsi, almeno così è stato per me. Ho anche riscontrato che crea molta dipendenza e detta tra noi che stiamo ore e ore davanti al computer, troverei un divertimento più sano e contatti umani più veri, non credi? Pensa che mi hanno detto di gente della stessa città che si tempesta di messaggi in bacheca su Facebook e poi magari per strada nemmeno si saluta...assurdo !!! Sinceramente il fenomeno Facebook sta assumendo a mio avviso dimensioni preoccupanti…

Sergio


[Edited at 2008-11-22 15:12 GMT]


Facebook è diventato molto "modaiolo" solo ultimamente, ma già da parecchio è sulla cresta dell'onda: i virus/malware made in Facebook non sono poi tanto diversi dai normali metodi di infezione dei malware e/o virus comuni.

Ad esempio:

http://www.f-secure.com/weblog/archives/00001517.html

http://www.sophos.com/security/blog/2008/08/1632.html

http://www.sophos.com/security/topic/facebook.html

In ogni caso basta seguire le comuni regole (antivirus, antispyware, firewall aggiornati ...) ed alcuni consigli per "blindare" al meglio faccialibro (o feisbuk per gli amici ) :


http://www.sophos.com/security/best-practice/facebook.html





[Edited at 2008-11-22 18:44 GMT]

[Edited at 2008-11-22 18:44 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Laura Iovanna
Local time: 15:08
English to Italian
+ ...
. Nov 22, 2008

Claudio Porcellana wrote:

ciao Laura

capisco il concetto e tuttavia mi confermi che gli indirizzi finiscono in un modulo di facebook

dunque chi garantisce che questi indirizzi non vengano conservati su un server di facebook e/o che facebook li usi per spammarci?

c'è scritto qualcosa su facebook che riguarda la privacy degli indirizzi immessi in questo modo?

Claudio


Ciao Claudio,
no, non l'ho mai letto da nessuna parte ahimé. Comunque non ho mai ricevuto spam proveniente da Facebook... ovviamente ho dato un indirizzo email che non utilizzo per lavorare e di cui non scarico neanche la posta sul pc, ma non mi è mai arrivato nulla (sono iscritta da un paio di mesi). Ad ogni modo è ovvio che non ci metterei la mano sul fuoco per queste cose
Probabilmente Patrick non ha pensato a questi possibili risvolti, anche se non credo che aver ricevuto una mail dal sistema Facebook implichi problemi di questo tipo
Capisco però le tue perplessità e forse potevano scegliere un altro modo di avvisare gli utenti Proz... magari mandando una mail a tutti da Proz dicendo di andare a iscriversi al gruppo Facebook alla pagina tale. Ma col senno di poi è semplice


Direct link Reply with quote
 

Emanuela Galdelli  Identity Verified
Italy
Local time: 15:08
Member (2003)
French to Italian
+ ...
è molto semplice... Nov 22, 2008

visto che l'email arriva al nostro indirizzo di lavoro (io su Facebook uso un altro indirizzo), alla fine della stessa c'è un link di unsubscribe.

Scorrete tutta la mail e lo troverete.

Basta cliccare su quel link e ci si cancella dal database. Facebook non potrà più mandare mail a quell'indirizzo.

Io ho fatto così, mantenendo le notifiche sull'altro indirizzo.

Per il resto l'iniziativa mi sembra simpatica, ma per chi ama Facebook e cose simili.

Un saluto a tutti!


Direct link Reply with quote
 

Emanuela Galdelli  Identity Verified
Italy
Local time: 15:08
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Cosa faccio io: Nov 22, 2008



[Edited at 2008-11-22 15:12 GMT] [/quote]

Facebook è diventato molto "modaiolo" solo ultimamente, ma già da parecchio è sulla cresta dell'onda: i virus/malware made in Facebook non sono poi tanto diversi dai normali metodi di infezione dei malware e/o virus comuni.

Ad esempio:

http://www.f-secure.com/weblog/archives/00001517.html

http://www.sophos.com/security/blog/2008/08/1632.html

http://www.sophos.com/security/topic/facebook.html

In ogni caso basta seguire le comuni regole (antivirus, antispyware, firewall aggiornati ...) ed alcuni consigli per "blindare" al meglio faccialibro (o feisbuk per gli amici ) :


http://www.sophos.com/security/best-practice/facebook.html


[/quote]


Io su Facebook non accetto mai inviti da applicazioni.

All'inizio lo facevo: poiché le applicazioni hanno accesso ai dati personali presenti sull'account, si possono ricevere mail.

Alla prima mail ho disattivato le applicazioni (salvo le basilari) e da allora fine dello spam.

Quanto a virus per ora nulla e spero non mi succeda mai.

Incrociamo le dita e attiviamo il nostro antivirus e il firewall (per chi non ha una connessione Wi-Fi con modem router, il firewall è sul router).

Ciau


Modificato per info sul modem router.

[திருத்திய நேரம் 2009-05-04 11:34 GMT]


Direct link Reply with quote
 
Claudio Porcellana  Identity Verified
Italy
TOPIC STARTER
faccialibro? Nov 23, 2008

ovvio che così non ricevi spam; e come mai potresti?
hanno un tuo indirizzo dedicato da cui non scarichi posta, quindi è ovvio che sei in una botte di ferro ....

ma in questo caso è proprio il mio *indirizzo principale di lavoro* ad essere finito nel modulo di faccialibro;:
un indirizzo che non segnalo su Proz e neppure nel mio CV o nel mio sito web ...

in ogni caso quel che mi preoccupa non è che faccialibro mi spammi direttamente, nè che mi mandi virus visto che sono adeguatamente attrezzato sia di antivirus che di firewall, ma che il mio indirizzo venga venduto a spammatori di professione, oppure che qualche crepa nell'apparato di sicurezza di faccialibro permetta agli spammatori di catturare l'indirizzo

e non è un'ipotesi peregrina, visto quello che è successo l'anno scorso, per esempio, ad una paio di note società che gestiscono carte di credito ....

Claudio

P.S. provate a googlare "facebook security issues" e leggete per esempio questo articolo
http://www.schneier.com/blog/archives/2006/09/facebook_and_da.html
e soprattutto il paragrafo seguente
"Unfortunately, Facebook can change the rules whenever it wants. Its Privacy Policy is 2,800 words long, and ends with a notice that it can change at any time. How many members ever read that policy, let alone read it regularly and check for changes? Not that a Privacy Policy is the same as a contract. Legally, Facebook owns all data members upload to the site. It can sell the data to advertisers, marketers, and data brokers. (Note: there is no evidence that Facebook does any of this.) It can allow the police to search its databases upon request. It can add new features that change who can access what personal data, and how."

e se a questo punto avete deciso che con faccialibro è storia chiusa leggetevi anche questo spassoso articolo
LOL
http://stevenmansour.com/writings/2007/jul/23/2342/2504_steps_to_closing_your_facebook_account

Laura Iovanna wrote:
Ciao Claudio,
no, non l'ho mai letto da nessuna parte ahimé. Comunque non ho mai ricevuto spam proveniente da Facebook... ovviamente ho dato un indirizzo email che non utilizzo per lavorare e di cui non scarico neanche la posta sul pc, ma non mi è mai arrivato nulla (sono iscritta da un paio di mesi).


[Modificato alle 2008-11-23 15:04 GMT]

[Modificato alle 2008-11-23 15:13 GMT]


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 15:08
Italian to Spanish
+ ...
Un support ticket Nov 23, 2008

Ciao Claudio,

se hai il sospetto che i tuoi dati siano arrivati a Facebook attraverso ProZ.com o un membro dello staff, ti suggerisco di aprire una richiesta di assistenza comunicando nei particolari quanto ti è successo. Riceverai senz'altro a breve una risposta che speriamo si riveli esaustiva e chiarificante per te.

María José


Direct link Reply with quote
 
Claudio Porcellana  Identity Verified
Italy
TOPIC STARTER
support ticket? Nov 23, 2008

ciao Maria

ieri ho mandato una e-mail anche a Patrick x cui penso non sia necessario ...


Claudio


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2 3] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

invito su facebook da Proz

Advanced search






Déjà Vu X3
Try it, Love it

Find out why Déjà Vu is today the most flexible, customizable and user-friendly tool on the market. See the brand new features in action: *Completely redesigned user interface *Live Preview *Inline spell checking *Inline

More info »
Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs