Mobile menu

albo dei traduttori camera di commercio
Thread poster: xxxlaura79
xxxlaura79
Italian to German
+ ...
Jan 7, 2009

Salve a tutti!volevo chiedervi se qualcuno sa dirmi se esiste un albo dei traduttori presso la camera di commercio? se esiste, è possibile iscriversi recandosi presso la camera di commercio della mia provincia? e come funziona poi tale albo?

Grazie in anticipo per tutti quelli che mi aiuteranno.

Laura


Direct link Reply with quote
 

Agnès Levillayer
Italy
Local time: 02:45
Italian to French
+ ...
Ruolo dei periti ed esperti Jan 7, 2009

Non è proprio un albo, presso le CCIAA, immagino in tutte le provincie, esiste un "Ruolo dei periti ed esperti linguistici" dove puoi essere ammessa per le tue lingue di competenza. L'avevo fatto tempo fa perché era la prassi per poter essere ammessa nella lista dei traduttori in tribunale. Ora non so se lo chiedono ancora (a Padova almeno).
Le regole per essere ammessi forse variano da una provincia all'altra. Ti sapranno informare nella tua citta.

Alla domanda "funziona tale albo" bisognerebbe sapere cosa ti aspetti. Se vuoi diventare CTU presso il tribunale della tua citta, ti conviene chiedere prima in tribunale se esigono questa iscrizione. Per quanto riguarda gli altri aspetti della professione di traduttore, non vedo nessun vantaggio concreto.

[Modifié le 2009-01-07 12:44 GMT]


Direct link Reply with quote
 
Irina Aelenei
Italy
Local time: 02:45
Italian to Romanian
+ ...
Albo traduttori Jan 7, 2009

Ciao,
Alla CCIAA esiste il Ruolo dei periti ed esperti e ti posso raccontare la mia esperienza:
per l'iscrizione ho scaricato la domanda direttamente dal sito (previa registrazione), dopodiché sono andata all'ufficio, dove ho pagato 31,00 euro per diritti di segreteria e dove ho lasciato la domanda e la documentazione delle traduzione eseguite; dopo una ventina di giorni è arrivata la raccomandata per presentarmi entro 10 giorni con l'attestazione in originale del versamento di 168,00 euro.
Altre spese - 3 euro per la tessera di riconoscimento; e 2 foto.
Per l'iscrizione come C.T.U al Tribunale della mia provincia (Firenze) devi essere iscritto al Ruolo alla Camera di Commercio.
Spero ti possa essere d'aiuto.

Irina


Direct link Reply with quote
 

Chiara Santoriello  Identity Verified
Italy
Local time: 02:45
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Ruolo Periti ed Esperti - Milano Jan 7, 2009

Ciao,

l'iscrizione al Ruolo dei Periti ed Esperti della Camera di Commercio è il primo passo per poi iscriversi in Tribunale per le traduzione asseverate anche se, in realtà, a Milano, puoi asseverare anche se non sei iscritto.

Io sono iscritta al Ruolo dei Periti ed Esperti della Camera di Commercio di Milano, ma non in Tribunale. Ai tempi, parlo di sette, otto anni fa, per ottenere l'iscrizione a Milano ti chiedevano anche la dimostrazione di alcuni lavori svolti e ti facevano un esame.
Ai fini del lavoro non serve a nulla ed è cosa del tutto diversa da quello che è un Ordine Professionale.

Chiara Santoriello

[Edited at 2009-01-07 14:27 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Maria Antonietta Ricagno  Identity Verified
Local time: 02:45
Member
English to Italian
+ ...
Concordo con Chiara Jan 7, 2009

Ai fini del lavoro, l'iscrizione alla Camera di Commercio non mi è mai servita a nulla.
Ho sostenuto due esami nel 1999, pagato la tassa e messo nel cassetto la tessera.
A Torino, non è richiesta neanche per asseverare in Tribunale.

Antonella


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 02:45
Italian to Spanish
+ ...
Esperienza provata Jan 7, 2009

In altre sedi della CCIAA è necessario dimostrare con fatture un'esperienza di almeno 5 anni come traduttrice.
Ciao

María José


Direct link Reply with quote
 
xxxlaura79
Italian to German
+ ...
TOPIC STARTER
grazie Jan 7, 2009

grazie a tutti per la risposta, mi avete dato una visione un pò più chiara..io pensavo che essere iscritti presso la camera di commercio potesse aiutarti da un punto di vista lavorativo, ma a quanto ho capito mi sbagliavo..
Scusate se approfitto ancora del vostro aiuto, ma volevo chiedervi: quando ci si iscrive presso l'albo dei traduttori del tribunale si può scegliere se iscriversi per traduzione o interpretariato?o è automatico che una volta iscritti ti possono chiamare sia per traduzioni che per interpretazioni?

Grazie di nuovo


Direct link Reply with quote
 
traduzione giurata Dec 13, 2011

Buongiono a tutti, sono Elena dalla Bulgaria, volevo chiedere a voi esperti del settore, se per fare una asseverazione serve obbligatoriamente recarsi al tribunale/giudice di pace/notaio, oppure essendo iscritti alla camera di commercio se è possibile giurare in proprio.
Ringrazio anticipatamente tutti.
Elena


Direct link Reply with quote
 

veronica drugas  Identity Verified
Italy
Local time: 02:45
Italian to Romanian
+ ...
Obbligatoriamente recarsi di persona Dec 13, 2011

Lonka, in Italia è obbligatorio recarsi DI PERSONA e, davanti al cancelliere/funzionario giudiziario, giurare la traduzione!
So che in altri paesi (tipo Romania ma forse anche Bulgaria) si può anche mandar qualcun altro dal notaio (che può essere un traduttore collaboratore, la segretaria o il/la titolare dell'agenzia di traduzioni ecc) per la legalizzazione della traduzione.


Direct link Reply with quote
 

Rossinka
Italy
Local time: 02:45
Italian to Russian
+ ...
Ionka, vada in Cancelleria civile del tribunale della sua città Dec 13, 2011

lonka wrote:

Buongiono a tutti, sono Elena dalla Bulgaria, volevo chiedere a voi esperti del settore, se per fare una asseverazione serve obbligatoriamente recarsi al tribunale/giudice di pace/notaio, oppure essendo iscritti alla camera di commercio se è possibile giurare in proprio.
Ringrazio anticipatamente tutti.
Elena


e chieda le info.
Lasci i tuoi dati, e spera che chiamino.
Vedrà che prima o dopo chiameranno, almeno che Lei non venga prima da sola, già con i documenti di un cliente da asseverare.

Nota bene, sto parlando dell'asseverazione.

PS Da come dicono, in tribunale pagano poco e male, quindi non conviene proprio a lavorarci con loro.


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Spain
Local time: 02:45
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Beh veramente... Dec 13, 2011

veronica drugas wrote:

Lonka, in Italia è obbligatorio recarsi DI PERSONA e, davanti al cancelliere/funzionario giudiziario, giurare la traduzione!
So che in altri paesi (tipo Romania ma forse anche Bulgaria) si può anche mandar qualcun altro dal notaio (che può essere un traduttore collaboratore, la segretaria o il/la titolare dell'agenzia di traduzioni ecc) per la legalizzazione della traduzione.


In Italia chiunque puo' andare ad asseverare in tribunale, come diceva qualcuno anche una cuoca, badante, cameriera pero' e' vero che qualcuno in tribunale ci deve andare, e dichiarare di aver svolto la traduzione.

Per rispondere a Ionka, non e' possibile asseverare "In proprio" SENZA andare in tribunale, giudice di pace o notaio che sia.

Ciao!


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

albo dei traduttori camera di commercio

Advanced search






TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »
Déjà Vu X3
Try it, Love it

Find out why Déjà Vu is today the most flexible, customizable and user-friendly tool on the market. See the brand new features in action: *Completely redesigned user interface *Live Preview *Inline spell checking *Inline

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs