Boost your career as a professional translator!

Boost your career as a professional translator! SDL hosts a virtual conference featuring a selection of free resources to help grow your freelance business, as well as an update on the new features of the world’s most trusted translation software - SDL Trados Studio 2017

Click for Full Participation

Pages in topic:   [1 2] >
Mercato di lingua tedesca
Thread poster: Sergio Paris

Sergio Paris  Identity Verified
Italy
Local time: 16:53
German to Italian
+ ...
Jan 17, 2009

Cari colleghi,

mi rivolgo soprattutto a chi lavora prevalentemente nelle combinazioni DE-IT-DE. Ormai ci tartassano con scenari catastrofici dal punto di vista economico-produttivo ed in realtà percepisco questo senso di crisi globale un po' in tutti i settori. So che si è già discusso dell' "area di bassa pressione che interessa l'Italia" (...e non solo). So che è un po' presto per fare previsioni per questo 2009...se consideriamo che sono appena terminate le feste e che dipende dalle lingue di lavoro e dai mercati di destinazione...il 2008 per me è stato favoloso e devo ammettere che l'inizio è stato comunque un po' fiacco...quindi, come già detto e ridetto, non esiste regola o per così dire “stagionalità” che possa incidere sul flusso di lavoro nel nostro settore. Mi piacerebbe comunque sapere come si sta prospettando questo nuovo anno, in particolare per le combinazioni DE-IT-DE...per sentito dire, e fortunatamente non parlo per esperienza diretta, so che in America si parla di una vera e propria recessione e che il mercato americano è in forte crisi...che si dice invece della "Locomotiva d'Europa" o comunque nei paesi di lingua tedesca? Mi sa che non si scherza tanto nemmeno lì da quanto so !!! Speriamo che la "Wirtschaftsflaute" non sia così devastante...

Attendo i vostri interventi !!!

Sergio


Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 16:53
Member (2001)
German to Italian
+ ...
Fasciarsi la testa non porta da nessuna parte, ma bisogna sapere con che cosa si ha a che fare Jan 17, 2009

Ciao Sergio,

credo che per farsi un'idea di quali potrebbero essere le prospettive economiche occorre andare all'indietro e leggere ciò che è stato scritto nei rapporti trimestrali o mensili degli ultimi dodici mesi. Mi dirai che non c'entrano niente con il 2009. Forse non con il proprio orticello finora, ma di sicuro forniscono un'idea molto chiara delle basi su cui poggia il 2009.

... e il nuovo taglio al tasso target della BCE la dice lunga. Fondamentalmente se non si spende, l'economia non gira, ma se non vi è liquidità, non si può spendere. Ora, ciò non significa che il lavoro non ci sarebbe, ma in tempi di crisi si effettuano tagli un po' a tutto, si risparmia e si attende per vedere che cosa succede, che cosa fanno gli altri. Credo che la stretta creditizia finirà per interessare tutti o aver ripercussione su tutti, ovviamente in misure diverse.

Siamo in tempi di globalizzazione, nessuno si sottrae completamente a ciò che succede in un'altra parte del mondo, ovviamente i risvolti sono diversi, le ripercussioni più o meno forti, perché la bufera ha raggiunto anche l'economia reale, quindi anche l'industria. E i mercato di lingua tedesca non si sottrae all'andamento tendenziale.

Pensa al calo delle vendite nell'ambito dell'industria automobilistica: meno auto vendute significa immediatamente un calo delle vendite di tutto quel corollario di comparti che la riforniscono. i dati sono meno negativi in Italia, ma altri Paesi europei incentivano (o incentiveranno) il rinnovamento per sostenere l'economia... l'industria. Nessuno si è sottratto a chiusure temporanee, vacanze natalizie prolungate, lavoro a orario ridotto, correzione verso il basso delle previsioni sugli utili...

Non mi prendere per "apocalittica", sono notizie che circolano pubblicamente ora. E il nostro lavoro è comunque legato a un settore o l'altro. L'equazione "se il settore X va bene, anche i servizi per quel settore vanno bene" è forse semplicistica, ma credo che fornisca un'indicazione sul possibile andamento, con le dovute eccezioni.

Come ha detto Gianfranco nell'altro thread non vi è regola né certezza, perciò ci sarà sempre qualcuno che non risentirà del «rallentamento».

Giuliana



[Edited at 2009-01-17 12:50 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Aniello Scognamiglio  Identity Verified
Germany
Local time: 16:53
English to German
+ ...
Basta dare uno sguardo alle statistiche: 1999 - 2008 Jan 17, 2009

Ciao a tutti,

in Germania è in corso una gara alle previsioni negative:

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Economia%20e%20Lavoro/2008/12/germania-recessione-2010.shtml?uuid=a04a90fa-c823-11dd-baf9-fbc7a4fc4e23&DocRulesView=Libero

Leggete anche questi articoli:
"U-JOBS-Statistik belegt: Krise hat Übersetzungsmarkt längst erreicht" e
"Wirtschaftskrise und Übersetzungsmarkt"

http://uepo.de/category/markt/

Personalmente penso che la crisi economica si farà sempre più profonda e che tutti dovranno stringere la cinghia. Però non c’è alcun motivo di disperare.

Buona domenica!
Aniello


Direct link Reply with quote
 

eva maria bettin
Local time: 16:53
German to Italian
+ ...
ma che schifezz' che fate' Jan 17, 2009

Oh Signore!
Ma sempre a piagne state?
aBSOLUT AUTHENTISCHE UEBRSETZUNG! (das Original ist ist meinem Fotoalbum)

Ein Restaurant in der Barçenoleta- seinerzeit. (war mit Sicherheit vor der Rechtschreib reformation- die mich uebrigens nie erreicht hat) Aber solange es diese Uebersetzer noch gibt- werden wir wohl - with a little help from our friends- moch ueberleben!

TURISTIEN!
VERSORGT IRRE MAGE!
GENIESZ VON IHRE FERIEN!
RESERVIERN SIE EINE TISCHE!

(Hotel . Restaurant BENELUX-MAYOR DE GRAZIA,11)

FREI LUFT RESTAURANT
KUCHE MI T BUTTERR
SPEZIALITAETEN
HAMBURGER STEACK
GUTE SUPE!!!
VORGERECHTEN

WIE SIE ZU HAUSE KOCKEN
MAN SPRICKT FUENF SPRACHE


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Spain
Local time: 16:53
Member (2003)
French to Italian
+ ...
A me sembra che il tedesco sia piuttosto richiesto Jan 18, 2009

Inoltre, voi traduttori verso il tedesco avete meno concorrenza, ben 3 clienti ultimamente mi hanno chiesto se traduco verso il tedesco... magari!!

Avete tutta la mia ammirazione, veramente...

Il tedesco è una lingua che mi è sempre piaciuta tantissimo, che ho studiato, ma non sono mai riuscita a farla veramente mia, peccato!

Io credo che per voi la crisi si farà sentire meno, anche se concordo che non vi è regola né certezza.

Buona domenica

Angio


Direct link Reply with quote
 

Sergio Paris  Identity Verified
Italy
Local time: 16:53
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie Jan 18, 2009

Ringrazio tutti finora per gli interventi...in effetti non bisogna farsi prendere dal panico...cosa che di solito evito sempre, dato che non posso dire di non aver nulla da fare !!! Bisogna solo un po' stringere i denti e fare sempre del proprio meglio !!! Carino l'intervento di Eva Maria Bettin...sehr sehr lustig !!!

Buona domenica a tutti voi !!!

Sergio


Direct link Reply with quote
 

Aniello Scognamiglio  Identity Verified
Germany
Local time: 16:53
English to German
+ ...
Baumeister der eigenen Wirklichkeit (Paul Watzlawick) Jan 18, 2009

[...]
Wir, die Menschen, sind mehr als bloß die passiven Diener einer “objektiv” bestehenden Welt. Wir können vielmehr die Welt, in der wir leben, aktiv formen und nach unseren Vorstellungen verändern - vielleicht nicht nach völligem Belieben, aber beliebig genug, um uns nicht mit allem “Vorgefundenen” einfach abfinden zu müssen. Der Mensch als aktiver Schöpfer seiner eigenen Wirklichkeit sollte den Mut haben, seinen eigenen Lebensentwurf, aber auch Politik, Gesellschaft, Wirtschaft u.a. nach seinen Vorstellungen und Bedürfnissen zu gestalten und sich nicht beirren lassen von den Zeitgenossen, die ihm raten, sich immer nur mit dem “Gegebenen” zu begnügen, so als sei es unhinterfragbar und unveränderlich. Wer hätte gedacht, dass aus einem Sumpf mit quakenden Fröschen sich eines Tages der Stahl- und Betongigant New York erheben könnte? Oder in einer wasserlosen Wüste das blühende Salt Lake City? Und wer hätte vor noch kurzer Zeit auch nur geahnt, dass das zersplitterte Europa einmal eine einheitliche Währung bekommen würde?

Kurzum, eines können wir auf jeden Fall von den Konstruktivisten lernen: Wir Menschen müssen unser Schicksal selbst in die Hand nehmen und in Freiheit und Verantwortung für die Zukunft unserer selbst, unseres Kontinentes, unseres Planeten wirken. Seien wir die Baumeister unserer eigenen Wirklichkeit.

http://members.surfeu.at/4all/watz.htm


Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 16:53
Member (2001)
German to Italian
+ ...
.. e in quale prospettiva si inserisce "ma che schifezz' che fate'" in questo thread? Jan 18, 2009

Cara Eva Maria,



ma che schifezz' che fate'

Oh Signore!
Ma sempre a piagne state?



di grazia, come si inserisce la citazione dei soliti strafalcioni altrui (thread che compaiono assortiti nel forum IT) in questo di Sergio sulle eventuali prospettive per il 2009? Le cattive traduzioni prosperano sia in tempi di crisi che in tempi di espansione, questo è un dato scontato.

Giuliana


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 11:53
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Restiamo nel tema iniziale Jan 18, 2009

Invito tutti i partecipanti a mantenere il filo del discorso entro il tema iniziale, ovvero le prospettive del mercato tedesco, ma possibilmente discutendone in italiano. Questo è il forum italiano.

Grazie
Gianfranco


Direct link Reply with quote
 

Aniello Scognamiglio  Identity Verified
Germany
Local time: 16:53
English to German
+ ...
? Jan 18, 2009

gianfranco wrote:

Invito tutti i partecipanti a mantenere il filo del discorso entro il tema iniziale, ovvero le prospettive del mercato tedesco, ma possibilmente discutendone in italiano. Questo è il forum italiano.

Grazie
Gianfranco



Ciao Gianfranco,

hai ragione che questo è il forum italiano, però traduciamo dal tedesco in italiano e viceversa.

La mia citazione di Paul Watzlawick è in tedesco e a mio parere fa parte del discorso iniziale. Per quanto io sappia non esiste una traduzione italiana.

Se in un forum italiano non è ammessa una citazione in lingua tedesca...

Schönen Abend noch!
Aniello


Direct link Reply with quote
 

Sergio Paris  Identity Verified
Italy
Local time: 16:53
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
...è vero !!! Jan 19, 2009

Ciao Aniello,

grazie per la splendida citazione...ti fa veramente riflettere !!! Anch'io credo che in questo caso una citazione in tedesco sia più che lecita, ma non sta a me "moderare" !!!

Ich wünsche euch allen einen guten Start in die neue Arbeitswoche !!!

Sergio


[Edited at 2009-01-19 06:37 GMT]


Direct link Reply with quote
 
smarinella  Identity Verified
Italy
Local time: 16:53
Member (2004)
German to Italian
+ ...
ottima la citazione ma... Jan 19, 2009

un certo Sallustio non aveva già detto qualcosa di simile, qualche anno prima?
"Faber est suae quisque fortunae"?

proprio così, il nostro futuro, sia professionale che privato, sarà quello che saremo in grado di costruirci, in base al nostro carattere e alle nostre capacità...

[Edited at 2009-01-19 07:01 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 16:53
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Grazie Aniello Jan 19, 2009

Aniello Scognamiglio wrote:
Seien wir die Baumeister unserer eigenen Wirklichkeit.


Ho davvero gustato la splendida citazione. Questa parte è diventata il mio sfondo .
Sorry Gianfranco.


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Spain
Local time: 16:53
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Ottima scelta Mariella Jan 19, 2009

Aniello Scognamiglio wrote:
Seien wir die Baumeister unserer eigenen Wirklichkeit



Stupendo passaggio!


Bellissima citazione Aniello grazie!


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 16:53
Italian to Spanish
+ ...
Una richiesta Jan 19, 2009

A questo punto, visto che effettivamente siamo nel forum italiano e non tutti i colleghi né i moderatori capiscono il tedesco (e nemmeno che quella di Aniello fosse una citazione), qualcuno potrebbe gentilmente riassumerla se fa riferimento al tema inziale "Mercato di lingua tedesca"?
In questo modo tutti possono partecipare alla conversazione.

Grazie

María José


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Mercato di lingua tedesca

Advanced search






SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »
Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums