Pages in topic:   [1 2 3 4] >
Perché la gente pensa sempre che siamo troppo "costosi"?
Thread poster: Ana Rita Simões

Ana Rita Simões  Identity Verified
Portugal
Local time: 23:58
Member (2009)
English to Portuguese
+ ...
Jan 22, 2009

Scusatemi lo sfogo, e gli errori di italiano che sicuramente farò perchè quando mi arrabbio dimentico le regole di grammatica

È la seconda volta nella mia ancora breve carriera di traduttrice che mi succede che clienti privati, (non aziende, ma gente "normale" che ha bisogno di una traduzione) mi contattino, molto cordiali e simpatici, e che appena informati del mio prezzo (che non è alto nè basso, è quello che credo sia giusto per il lavoro che faccio) mi dicono scandalizzati che è "stratosferico", quasi indecente?

L'ultimo è stato un ragazzo, guida-interprete, che voleva fare un sito turistico e aveva bisogno di traduzioni dall'italiano. Mi ha chiesto la tariffa per riga, io gli ho pure spiegato che quel prezzo era per riga di 60 battute, ma sembra che questa parte non l'abbia capita - perchè dopo che gli ho presentato i miei calcoli, mi ha detto che secondo i suoi, c'erano sempre meno 7/8 righe in ogni documento (erano molti documenti piccoli), e che era molto diluso perchè aveva pensato che fosse costato molto di meno - inoltre, voleva che gli spiegassi "molto bene" i calcoli che avevo fatto

Per fortuna, lui aveva cancellato il lavoro perchè aveva litigato con le sue colleghe guide di italiano e loro erano uscite dal progetto, quindi ho fatto soltanto i primi testi.

Quello che mi fa proprio bollire (si, mi esce il fumo dalle orecchie ) è che mi aveva detto, molto contento, che in 3 giorni di lavoro suo si sarebbe pagato tutte le traduzioni (per intenderci, intorno ai 1000€ e di più). C'è qualcosa qui che mi sfugge - lui può guadagnare 1000€ in tre giorni, ma si scandalizza della mia fatturina?? Non è che non sia d'accordo che guadagne quella ciffra, anzi!, ma mi sembra poco etico e pochissimo professionale dubitare di me, quando gli avevo spiegato bene i termini e lui li aveva accettati. Mi sa che lui pensava che se la sarebbe cavata con un paio di euro... Tanto, che ci vuole per tradurre? Conoscere una lingua, avere un computer, e via!

L'altro, invece, praticamente mi ha detto che lo volevo rubare chiedendogli quella tariffa, e dopo qualche ora mi ha informato che aveva trovato un'altra persona che gli avrebbe fatto la traduzione per meno della metà della mia tariffa...

Ma che pensa questa gente?! Perchè per un idraulico, un avvocato, un meccanico, un commercialista, un tecnico qualsiasi, pagano gli €€€ zitti zitti, e sembra che si offendano quando toca pagare al traduttore il giusto prezzo del suo lavoro?

Sarà che sono giovane e inesperiente, ma mi fanno innervosire parecchio.





[Edited at 2009-01-23 00:10 GMT]

[Edited at 2009-01-23 01:23 GMT]

[Edited at 2009-01-23 01:28 GMT]

[Subject edited by staff or moderator 2009-02-02 17:40 GMT]


Direct link Reply with quote
 
troppo costosi Jan 23, 2009

hai ragione a incavolarti
comunque non pensare che idraulici, avvocati, dentisti e commercialisti
non abbiano gli stessi problemi

anche loro devono contrattare sempre + spesso con i loro clienti
e anche i medici da tempo perdono clienti xchè questi vanno a farsi curare all'estero
mai sentito parlare di turismo medico?
indaga su google e vedrai

la globalizzazione ha ampliato a dismisura la concorrenza e ciò è stato buono per il consumatore
ma come un serpente che si morde la coda, è diventato un boomerang per le economie
avanzate come la nostra

x come la vedo io, la globalizzazione favorisce palesemente i paesi emergenti
e questo in un certo senso è anche storicamente giusto ed etico
ma dal nostro punto di vista è un disastro
***

Claudio

Ma che pensa questa gente?! Perchè per un idraulico, un avvocato, un meccanico, un commercialista, un tecnico qualsiasi, pagano gli €€€ zitti zitti, e sembra che si offendano quando toca pagare al traduttore il giusto prezzo del suo lavoro?


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 00:58
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Almeno siamo in tanti Jan 23, 2009

Recentemente ho fatto un preventivo per un nuovo potenziale cliente diretto. Quando l'ha rifiutato gli ho chiesto il motivo e mi ha spiegato "ne abbiamo scelto un altro al posto suo, perché costava meno", ma poi si è lamentato dicendo "Abbiamo ricevuto tante offerte tutte altissime". Volevo dirgli "ma non sarà che la voce fuori dal coro è il preventivo basso?", ma non si sa mai per la prossima volta.
Per lo meno mi sono sentita meno sola.


Direct link Reply with quote
 

Claudia Luque Bedregal  Identity Verified
Italy
Local time: 00:58
English to Spanish
+ ...
capita anche qui Jan 23, 2009

Ciao Ana,
capisco bene ciò che dici perché anche qui capita lo stesso. A volte mi viene voglia di dire a queste persone, ma voi pensate che fare una traduzione è come inviare un fax o fare una fotocopia? che inserisco il foglio, premo un tasto e il documento è pronto?
Che pazienza che ci vuole...

Claudia


Direct link Reply with quote
 

Aniello Scognamiglio  Identity Verified
Germany
Local time: 00:58
English to German
+ ...
Tocca a noi stessi cambiare l'imagine della traduttrice/del traduttore Jan 23, 2009

Ciao a tutti,

anche se non vi piace sentirlo o leggerlo: La "colpa" è dei traduttori stessi che non sanno "vendere" i loro servizi/il loro mestiere che personalmente ritengo uno dei più esigenti! Secondo me è meglio spiegare che justificarsi e meglio agire che reagire o lamentarsi.

A parte la questione dell'imagine: Cosa significa "costoso"? 5 Cent, 10 Cent, 20 Cent? Sono convinto che 10 persone in questo thread daranno 10 risposte diverse.

Saluti dalla Germania
Aniello


Direct link Reply with quote
 

Giles Watson  Identity Verified
Italy
Local time: 00:58
Italian to English
Idraulici e traduttori Jan 23, 2009

Ciao Ana Rita,

in effetti, c'è una bella differenza tra un idraulico e un traduttore: l'idraulico pretende di essere pagato anche se è una schiappa, e il rubinetto riprende a gocciolare cinque minuti dopo che se ne sia andato, mentre una brutta traduzione Babelfish te la fa anche gratis

Vale a dire che se vuoi imporre una tariffa decente, devi emergere dalla massa e fare in modo che i clienti cerchino Ana Rita Simões, e non un traduttore qualsiasi, perché sanno che tu farai un lavoro eccezionale. In questo senso, la specializzazione è importantissima, non solo perché non puoi aggiornarti su tutto ma anche perché una buona reputazione nei tuoi settori specialistici farà da traino per tutta la tua attività (e tariffario).

All'inizio della carriera, ti capiterà di accettare praticamente di tutto ma pian pianino potrai selezionare i clienti - un po' si selezioneranno da soli ogni volta che aumenti le tariffe! - che ti stimano sul serio, e che torneranno anche se avrai alzato i prezzi.

Poi, come dici tu, ci sono i privati, che spesso hanno aspettative tutte loro: "guarda e passa", come diceva quello.

Giles


Direct link Reply with quote
 

Ana Rita Simões  Identity Verified
Portugal
Local time: 23:58
Member (2009)
English to Portuguese
+ ...
TOPIC STARTER
grazie per le risposte Jan 23, 2009

Veramente non so se devo essere contenta o triste per il fatto che non sono da sola... Vuol dire che è generalizzato!

Per fortuna, il mio lavoro freelance è part-time (lavoro a tempo pieno in un'agenzia), quindi posso scegliere i lavori che faccio, cosa che per chi è agli inizi è molto difficile. Posso anche scegliere le tariffe - ovviamente, non chiedo la stessa tariffa di un traduttore con un'esperienza di 10, 20 anni - ma neanche mi svendo per spicci.

All'inizio (nei mesi dopo che mi sono laureata) quando non lavoravo ancora nell'agenzia, facevo l'errore di chiedere una tariffa bassa, pensando che così mi avrebbero dato i lavori. Mi sono sbagliata - i miei primi lavori sono arrivati proprio quando ho cominciato a chiedere una tariffa più alta (sempre con agenzie).

Però vorrei capire perchè la gente ha questa idea che siamo costosi - certo, il concetto di "costoso" non è lo stesso per tutti, ma mi capita troppo spesso sentirlo dire!

Poi, come dice Claudio, può darsi che gli idraulici, gli avvocati e i meccanici abbiano anche loro dei problemi con i clienti ma mi sembra che l'atteggiamento della gente sia diverso - come se quelli meritassino i soldi che chiedono, e i traduttori no. Almeno io ho questa impressione.

[Edited at 2009-01-23 16:47 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Tu stai facendo una battuta... Jan 23, 2009

Claudia Luque Bedregal wrote:

Ciao Ana,
capisco bene ciò che dici perché anche qui capita lo stesso. A volte mi viene voglia di dire a queste persone, ma voi pensate che fare una traduzione è come inviare un fax o fare una fotocopia? che inserisco il foglio, premo un tasto e il documento è pronto?
Che pazienza che ci vuole...

Claudia


...ma io una volta ho avuto una cliente diretta che, a sentire che mi ci volevano un paio di giorni per finire la traduzione, mi ha detto tutta seria: "Ma come, io pensavo che lei mettesse i fogli nel fax e poi ottenesse la traduzione!?!"

Altri, altrettanto seriamente, pensano che basti usare uno di quei siti di traduzioni automatiche, e altri ancora che tradurre significhi semplicemente "battere a macchina".


Direct link Reply with quote
 

Ponziana

Local time: 00:58
Italian to German
+ ...
Idraulico Jan 23, 2009

Giles Watson wrote:

Ciao Ana Rita,

in effetti, c'è una bella differenza tra un idraulico e un traduttore: l'idraulico pretende di essere pagato anche se è una schiappa, e il rubinetto riprende a gocciolare cinque minuti dopo che se ne sia andato, mentre una brutta traduzione Babelfish te la fa anche gratis



Ah, se tu sapessi... Mio marito fa l'idraulico (è molto bravo, ha fatto il "Meister" in Germania e niente riprende a gocciolare...) Però c'è gente che prima si fa mettere un bagno di lusso e poi dice - anche se prima avevano accettato il prezzo - ma sono tanti soldi, adesso non li ho e comunque mi sembra troppo... Sanno che ci stanno tanti "idraulici" che prendono poco, e giocano su questo - che quelli non hanno fatto nessun vero apprendistato e lavorano come dici tu, malissimo, è un altro discorso. Ma avere i soldi per lui a volte è veramente difficile, come per noi traduttori.


Direct link Reply with quote
 

Christel Zipfel  Identity Verified
Italy
Member (2004)
Italian to German
+ ...
Non solo... Jan 23, 2009

Giles Watson wrote:

l'idraulico pretende di essere pagato anche se è una schiappa, e il rubinetto riprende a gocciolare cinque minuti dopo che se ne sia andato...



... ma, al contrario di noi, spesso si fa aspettare delle ore se non giorni e, soprattutto, ritiene che una fattura gli complichi inutilmente la vita e quindi la bella sommetta che ha preteso finisce dritto dritto nelle sue tasche. Il che fa non poca differenza alla fine della giornata:-x

Dopo l'ultima esperienza, quando un tale mi ha chiesto 50 euro per 45 minuti di lavoro (senza materiale), naturalmente in contanti e seduta stante, ed è parso pure risentito dalle mie rimostranze, ho deciso di non chiamarlo più, anche se caldamente consigliato da alcuni condomini e conoscenti della zona interpellati alla ricerca di una alternativa meno esosa (e possibilmente più puntuale...). Gli amici in zone non troppo distanti dicevano tutti quanti di non conoscerne/non averne bisogno o se sì, di rivolgersi al loro portiere e cose di questo genere.

Temevo già di dover imparare a cambiare rubinetti e sostituire il contatore dell'acqua che girava all'indietro da sola, quand'ecco per un caso fortuito ne ho trovato uno che mi sembra perfetto sotto ogni punto di vista: puntualissimo, bravo, gentile, ordinato (alla fine pulisce tutto e porta via pure la sua spazzatura). Ma la cosa più bella: chiede 27 Euro all'ora (più IVA) e rilascia pure fattura! Penso di tenermelo ben stretto:-)


Direct link Reply with quote
 

Ponziana

Local time: 00:58
Italian to German
+ ...
Stessi problemi Jan 23, 2009

Ana Rita Simões wrote:

Poi, come dice Claudio, può darsi che gli idraulici, gli avvocati e i meccanici abbiano anche loro dei problemi con i clienti ma mi sembra che l'atteggiamento della gente sia diverso - come se quelli meritassino i soldi che chiedono, e i traduttori no. Almeno io ho questa impressione.

[Edited at 2009-01-23 16:47 GMT]


Per gli avvocati forse è così... ma idraulici e meccanici hanno gli stessi problemi nostri... la gente si lamenta, paga tardi o non paga affatto... a mio marito è successo che uno gli metteva in mano una scatola con delle mele e carote dicendo: "I soldi non li ho, ma intanto si prenda queste che vengono dal mio orto..." E dire che lui per questo aveva fatto un viaggio di quasi un'ora - per tornare con mele e carote!


Direct link Reply with quote
 

Ponziana

Local time: 00:58
Italian to German
+ ...
Brutte esperienze Jan 23, 2009

Christel Zipfel wrote:


... ma, al contrario di noi, spesso si fa aspettare delle ore se non giorni e, soprattutto, ritiene che una fattura gli complichi inutilmente la vita e quindi la bella sommetta che ha preteso finisce dritto dritto nelle sue tasche. Il che fa non poca differenza alla fine della giornata:-x

Dopo l'ultima esperienza, quando un tale mi ha chiesto 50 euro per 45 minuti di lavoro (senza materiale), naturalmente in contanti e seduta stante, ed è parso pure risentito dalle mie rimostranze, ho deciso di non chiamarlo più, anche se caldamente consigliato da alcuni condomini e conoscenti della zona interpellati alla ricerca di una alternativa meno esosa (e possibilmente più puntuale...). Gli amici in zone non troppo distanti dicevano tutti quanti di non conoscerne/non averne bisogno o se sì, di rivolgersi al loro portiere e cose di questo genere.

Temevo già di dover imparare a cambiare rubinetti e sostituire il contatore dell'acqua che girava all'indietro da sola, quand'ecco per un caso fortuito ne ho trovato uno che mi sembra perfetto sotto ogni punto di vista: puntualissimo, bravo, gentile, ordinato (alla fine pulisce tutto e porta via pure la sua spazzatura). Ma la cosa più bella: chiede 27 Euro all'ora (più IVA) e rilascia pure fattura! Penso di tenermelo ben stretto:-)


Vedo che avete fatto tutti brutte esperienze con gli idraulici... Christel, se non avessi già trovato quello perfetto, ti avrei raccomandato mio marito. Però prende 35 Euro invece di 27... abbiamo 4 figli e dobbiamo pure campare...


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 00:58
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Istruire Jan 23, 2009

Aniello Scognamiglio wrote:

Ciao a tutti,

anche se non vi piace sentirlo o leggerlo: La "colpa" è dei traduttori stessi che non sanno "vendere" i loro servizi/il loro mestiere che personalmente ritengo uno dei più esigenti! Secondo me è meglio spiegare che justificarsi e meglio agire che reagire o lamentarsi.


Sono completamente d'accordo con te. Noi abbiamo l'obbligo di spiegare al cliente. A volte, quando il cliente vuole 20 000 parole in 2 giorni gli chiedo semplicemente quanto tempo impiegherebbe lui soltanto a riscrivere il testo al computer. "E pensi che noi invece dobbiamo anche tradurlo". Di solito fa effetto e allora il termine di consegna si allunga. E posso dire con soddisfazione che i clienti diretti che ho adesso sono abbastanza ben istruiti e non mi fanno più domande o richieste imbarazzanti (su cui ci sarebbe da aprire una discussione a parte). Sono riuscita a far capire degli elementi fondamentali che riguardano i tempi, la qualità e i prezzi. Certo però ogni volta devo ricominciare con molta pazienza e ovviamente a volte il cliente scappa, ma la prendo come una parte del mio lavoro e penso anche di seminare per tutta la categoria.


Direct link Reply with quote
 

Franco Rigoni  Identity Verified
Italy
Member (2006)
English to Italian
+ ...
Tariffe alte o clienti spassosi? Jan 23, 2009

Fra quelli più spassosi mi sono capitati i seguenti:

1. Un ragazzo che voleva la trascrizione e la traduzione di 5 nastri da 60 minuti (senza che io li potessi ascoltare). Ho fatto un preventivo a forfait in base a lavori simili che ho effettuato in precedenza e mi ha detto: "Ma figurati se sono disposto a pagarti questa cifra, vabbé, avrete anche qualche titolo, ma siete dei ladri e vi fate pagare lautamente quello che fate". Allora per curiosità ho detto: "Ma lei a che cifra stava pensando"? Lui: "Beh, sui 20 euro a nastro". Io: "Non me ne voglia, ma i soldi per il piatto di pasta li ho anch'io, se vuole un consiglio non contatti un professionista".

2. Il respondabile di un centro culturale, dopo aver approvato le tariffe per le traduzioni e aver arricciato un po' il naso per le tariffe delle interpretazioni (ha anche detto: "Mica sarà poi difficile, deve solo ripetere quello che viene detto dai relatori in una conferenza", SOLO!), anche se poi le ha accettate, mi ha detto: "Noi abbiamo bisogno di un certo servizio, abbiamo bisogno che lei vada in Olanda, ascolti quello che dicono in una conferenza e ci faccia un resoconto scritto in italiano, siamo disposti a pagarle l'albergo, il volo e i pasti". Io: "E' un servizio un po' insolito, mi lasci pensare a un compenso adeguato". Lui: "Ma noi paghiamo già i pasti, il volo e l'hotel, lei in compenso va a farsi un viaggio". Io: "No, ogni servizio deve essere retribuito, altrimenti rimango a casa a tradurre per i miei soliti clienti". Lui: "Sì, forse ha ragione, ci pensi un po' e mi faccia sapere".


Direct link Reply with quote
 

Aniello Scognamiglio  Identity Verified
Germany
Local time: 00:58
English to German
+ ...
:-) ROFL (-: Jan 23, 2009

Franco Rigoni wrote:

...ma siete dei ladri...

"Ma noi paghiamo già i pasti, il volo e l'hotel, lei in compenso va a farsi un viaggio".


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2 3 4] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Perché la gente pensa sempre che siamo troppo "costosi"?

Advanced search






PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »
Déjà Vu X3
Try it, Love it

Find out why Déjà Vu is today the most flexible, customizable and user-friendly tool on the market. See the brand new features in action: *Completely redesigned user interface *Live Preview *Inline spell checking *Inline

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs