Mobile menu

Forfettino o regime dei minimi?
Thread poster: Eleonora Imazio

Eleonora Imazio  Identity Verified
Italy
Local time: 21:14
French to Italian
+ ...
Jan 29, 2009

Ciao a tutti!

Lavoro da circa un anno come freelance e finora ho sempre emesso ricevute con ritenuta d'acconto del 20%. Siccome prevedo un aumento della mole di lavoro, vorrei aprire la P.Iva.

Ho letto alcuni post e pagine web in merito ai diversi tipi di regime e dire che sono confusa è un eufemismo: all'inizio pensavo di aderire al regime dei minimi, ma poi ho letto che esiste anche il cosidetto "forfettino". O meglio, ho letto pareri discordanti: alcuni sostengono che il "forfettino" sia ancora in vigore e che sia un regime distinto dal regime dei minimi, altri sostengono che invece il "forfettino" sia stato sostituito dal regime dei minimi.

Vorrei sapere:
1) se il forfettino esiste ancora o meno.
2) quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei due regimi.

Qualcuno mi può dare una mano a uscire da questa giungla?

Grazie!

Eleonora.


Direct link Reply with quote
 

mariant  Identity Verified
Italy
Local time: 21:14
Member (2006)
German to Italian
+ ...
Info sui "minimi" Jan 29, 2009

Ciao Eleonora,

dalla guida al regime dei minimi dell'Agenzia delle Entrate (http://www.agenziaentrate.it/ilwwcm/resources/file/eb8f1a0c7963061/GUIDA%20N1_08.pdf ):

"Dal 1° gennaio 2008, pertanto, sono in vigore i seguenti regimi contabili semplificati e agevolati:
- contribuenti minimi (articolo 1, commi 96-117, legge 24 dicembre 2007, n. 244);
- nuove iniziative produttive (articolo 13 della legge 23 dicembre 2000, n. 388).
Restano, comunque, sempre validi i seguenti regimi:
- ordinario;
- semplificato (applicabile in caso di ricavi, relativi all’anno precedente, non superiori a 309.874,14 euro per le attività di prestazione di servizi e a 516.456,90 euro per le altre attività)."

Sul "forfettino":
http://www.coesa.it/forfettino.htm
http://gestcredit.wordpress.com/2008/05/30/forfettino-e-forfettone-come-avvalersi-del-regime-fiscale-per-le-nuove-iniziative-imprenditoriali-e-di-lavoro-autonomo/

Sul sito dell'Agenzia delle Entrate troverai informazioni sul nuovo regime dei contribuenti minimi: http://www.agenziaentrate.it/ilwwcm/connect/Nsi/Documentazione/Contribuenti%20minimi

In ogni caso, parlane anche con un bravo commercialista e, se puoi, vai di persona all'Agenzia.
Puoi prenotare un appuntamento direttamente dal sito (http://www.agenziaentrate.it/ilwwcm/connect/Nsi/Contatti/Contatta%20Agenzia/Prenotazione%20appuntamenti1/ ) nell'ufficio più vicino a te (segui "contribuente" e nell'elenco dei servizi prenotabili c'è un'opzione dedicata proprio alle informazioni sul regime dei minimi).
Io (ho aperto la partita IVA l'anno scorso e aderisco al regime dei minimi) ci sono andata e ho potuto approfondire il tutto con un'impiegata che mi ha spiegato anche le differenze con l'altro regime, che prevede gli studi di settore.

Per un confronto frai due regimi anche su internet c'è tanto, vedi per esempio: http://www.studiopallino.it/news/news.asp?id=664&tipo_news=NNA
Ma è sempre bene verificare con esperti, meglio se di persona perché così puoi fare tutte le domande che vuoi e cercare di chiarire i dubbi, che in materie come queste sono sempre infiniti!

Ciao!
Maria Antonietta


Direct link Reply with quote
 
Nadejda Volkova  Identity Verified
Italy
Local time: 21:14
Member (2007)
Italian to Russian
+ ...
Forfettino vs forfettone Jan 29, 2009

Inanzitutto parto dal presupposto che hai i requisiti per accedere a tutt'e due i regimi.

Il forfettino (o "regime per le nuove iniziative") è in vigore dal 2001. Il forfettone (o "regime dei contibuenti minimi") invece è partito nel 2008 ma non ha sostituito il forfettino che è rimasto in vigore.
I punti salienti del forfettino:
1) non paghi la R.A.
2) paghi l'imposta sostitutiva del 10%
3) paghi l'IRAP
4) paghi l'IVA
5) non puoi superare 30 mila euro di ricavi all'anno (se vuoi rimanere nel regime)
6) Durata del regime: 3 anni
7) Si applicano gli studi del settore

Con il forfettone
1) continui a pagare la R.A.
2) paghi l'imposta sostitutiva del 20%
3) non paghi l'IVA
4) non puoi superare 30 mila euro di ricavi all'anno (se vuoi rimanere nel regime)
5) Durata del regime: non ha vincolo di durata ( questo è quanto mi risulta).
6) Non si applicano gli studi del settore

Il vantaggio più importante del forfettino è sicuramente un'imposta più bassa (il 10% contro il 20% del forfettone). Inoltre con il forfettone (considerando che paghi la R.A) rimani sempre a credito.
Secondo me l'unico svantaggio del forfettino costituiscono gli studi del settore.
Inoltre il forfettino ha la contabilità un po' più impegnativa (versamento dell'IVA e dell'IRAP).


Direct link Reply with quote
 
Nadejda Volkova  Identity Verified
Italy
Local time: 21:14
Member (2007)
Italian to Russian
+ ...
Forfettone vs regime ordinario Jan 29, 2009

Secondo il mio parere il forfettino è sicuramente più vantaggioso del forfettone. Ma nel caso in cui uno non ha i requisiti per accedere al forfettino (perchè è previsto solo per "le nuove iniziative") dovrebbe valutare anche la possibilità di adottare il regime ordinario perchè prevede le detrazioni che non esistono nel forfettone. Il forfettone in linea di massima conviene a chi ha i ricavi attorno ai 30 mila euro annui, se, invece i ricavi sono bassi ( per. es. 15 mila euro anni) può essere conveniente il regime ordinario in quanto permette di usufruire delle detrazioni.

[Edited at 2009-01-29 12:55 GMT]


Direct link Reply with quote
 
xxxLionel_M
Local time: 21:14
English to French
+ ...
Detrazioni ? Feb 2, 2009

Si potrebbe commentare questo concetto di "detrazioni" ?

Ho un altra domanda:
Salvo computer, stampante e cose del genere, cosa si può scaricare ?
Grazie a tutti per il vostro aiuto.....
Lionel


Direct link Reply with quote
 

Eleonora Imazio  Identity Verified
Italy
Local time: 21:14
French to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie a tutti Feb 2, 2009

Grazie a tutti per i link e i preziosi suggerimenti Spero che altri possano usufruire di questo post per potersi schiarire le idee sui diversi tipi di regime.

Direct link Reply with quote
 
Nadejda Volkova  Identity Verified
Italy
Local time: 21:14
Member (2007)
Italian to Russian
+ ...
Detrazioni Feb 3, 2009

Lionel Marlier wrote:

Si potrebbe commentare questo concetto di "detrazioni" ?



Le detrazioni sono le spese che vengono sotratte dall'imposta (per es. le spese mediche, gli interessi passivi sui mutui, le tasse scolastiche, etc.)


Direct link Reply with quote
 
xxxLionel_M
Local time: 21:14
English to French
+ ...
Grazie Feb 3, 2009

Grazie Nadejda per il chiarimento

Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Forfettino o regime dei minimi?

Advanced search






Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »
Across v6.3
Translation Toolkit and Sales Potential under One Roof

Apart from features that enable you to translate more efficiently, the new Across Translator Edition v6.3 comprises your crossMarket membership. The new online network for Across users assists you in exploring new sales potential and generating revenue.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs