Mobile menu

IATI e corsi per aspiranti traduttori
Thread poster: Restituta Castiello
Restituta Castiello
Local time: 00:54
English to Italian
Feb 4, 2002

Ciao a tutti. Ultimamente sono capitata sul sito www.centroculturaleinternazionale.com e ho visto che organizzano corsi on-line per traduttori sponsorizzati dall\'associazione IATI. Io lavoro già da tre anni come traduttrice ma da tre mesi sto investendo tutte le mie energie (e ahimè, i miei soldi) per trasformare un\'attività occasionale in una professione full-time. Non ultimo tra i miei \"investimenti\" è stato iscrivermi a questo prezioso e utilissimo forum. Troppo spesso, però, ho notato che i miei potenziali clienti guardano con sospetto alla mia laurea in lingue e da tempo meditavo di frequentare un corso per aggiungere qualche qualifica al mio curriculum. La IATI, appunto, propone dei corsi on-line che mi sembrano adatti al mio tempo e alle mie tasche. Conoscete questa associazione? Qualcuno può parlarmi dei loro corsi? Sono validi? Quali vantaggi può dare essere iscritti?



Ogni suggerimento sarà ben gradito.



Restituta
[addsig]


Direct link Reply with quote
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 00:54
Partial member (2002)
English to Italian
+ ...
Problema noto Feb 4, 2002

Non spenderei soldi per pseudocorsi di una fantomatica associazione di cui nessuno ha mai sentito parlare. Per arricchire il tuo CV, consiglio di iscriverti all\'AITI (sostenendo il relativo esame), oppure conseguire l\'accreditamento ATA (l\'unico inconveniente è che poi devi pagare ogni anno la quota associativa per poter mettere nel CV \"ATA Accredited\"), oppure fare il corso dell\'IoL (Institute of Linguists). Si tratta di 3 associazioni prestigiose che potrebbero darti quello che cerchi.

Direct link Reply with quote
 
Restituta Castiello
Local time: 00:54
English to Italian
TOPIC STARTER
Grazie per il consiglio... Feb 4, 2002

...e giacchè sei stata così gentile te ne chiedo un\'altro. Su quali testi si studia nei corsi per traduttori? Potresti indicarmi una letteratura specialistica recente?



Grazie


Direct link Reply with quote
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 00:54
Partial member (2002)
English to Italian
+ ...
Non lo so Feb 4, 2002

Io ho studiato tutt\'altro (né lingue né traduzione), per cui non saprei che testi consigliarti. Forse Paola Ludovici, che tiene dei seminari di traduzione inglese-italiano presso un\'università canadese può darti qualche indicazione. Oppure altri colleghi che hanno studiato Traduzione all\'Università di Trieste o alle scuole per traduttori e interpreti.





Direct link Reply with quote
 

Laura De Simone
Spain
Local time: 00:54
Spanish to Italian
+ ...
Scuola Interpreti Feb 4, 2002

Cara collega, anch\'io come te sono laureata in lingue e dopo la laurea ho frequentato la Scuola per Interpreti e Traduttori di Milano (SSIT) e una serie di corsi all\'estero. Nonostante queste \"accreditazioni\" faccio una fatica TREMENDA a trovare lavoro. Non voglio demoralizzarti, anzi, voglio confermarti che un buon corso di traduzione (serio, peró) serve ad acquisire la tecnica necessaria. Quello che ho frequentato mi é parso buono. >E poi tanta, tanta, tanta fortuna.......

Direct link Reply with quote
 

laurab
Mexico
Local time: 17:54
English to Italian
+ ...
testi Feb 4, 2002

Io ho frequentato una scuola interpreti all\'inizio degli anni \'90 ma non abbiamo mai usato dei testi veri e propri. Quello che si usava per le traduzioni scritte erano testi letterari, di giornale, di congressi (ben diversi dai testi usati x la simultanea e la consecutiva) - non so se ultimamente siano cambiati i metodi ed abbiano iniziato ad usare dei testi veri e propri. Gli unici testi ai miei tempi venivano usati ai livelli propedeutici, ma erano di grammatica e sintassi, giá al terzo anno non se ne vedavano piú in giro! Non saprei proprio, l\'unica é scegliere una lingua, un settore e leggere il piú possibile sull\'argomento - articoli, manuali, stili diversi. Ed aggiornarsi in continuazione.

Buon lavoro!!

laura


Direct link Reply with quote
 

Riccardo Schiaffino  Identity Verified
United States
Local time: 16:54
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Testi sulla traduzione Feb 8, 2002

Tra i libri con cui potresti cominciare, ti consiglierei i libri di Peter Newmark, in particolare \"A Textbook of Translation\": Newmark ha un approccio piuttosto \"pratico\" riguardo alla traduzione, a differenza di tanti altri teorici della traduzione. Un vantaggio dei suoi libri è che tra gli esempi di traduzione riportati ce ne sono spesso in italiano.

Personalmente, ho seguito un corso di Newmark alla Kensington University (quando ancora si chiamava \"Polytechnic of Central London\", e ne ho avuto un\'ottima impressione.



Quote:


On 2002-02-04 18:45, pascicutte wrote:

...e giacchè sei stata così gentile te ne chiedo un\'altro. Su quali testi si studia nei corsi per traduttori? Potresti indicarmi una letteratura specialistica recente?



Grazie



Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

IATI e corsi per aspiranti traduttori

Advanced search






WordFinder
The words you want Anywhere, Anytime

WordFinder is the market's fastest and easiest way of finding the right word, term, translation or synonym in one or more dictionaries. In our assortment you can choose among more than 120 dictionaries in 15 languages from leading publishers.

More info »
Across v6.3
Translation Toolkit and Sales Potential under One Roof

Apart from features that enable you to translate more efficiently, the new Across Translator Edition v6.3 comprises your crossMarket membership. The new online network for Across users assists you in exploring new sales potential and generating revenue.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs