Pages in topic:   [1 2] >
Off topic: Winespeak e ProZ.com pro i terremotati d'Abruzzo
Thread poster: Angela Arnone

Angela Arnone  Identity Verified
Local time: 04:52
Member (2004)
Italian to English
+ ...
Apr 9, 2009

Molti di voi avranno visto che il 15 maggio 2009 abbiamo organizzato un workshop terminologico ad Ortona, sulla costa abruzzese.

Alla luce degli eventi di questa settimana e la terribile ferita inferta alla gente, al patrimonio culturale ed all'economie di questa regione, abbiamo deciso di portare avanti la manifestazione e potenziarla, per poter devolvere una parte del ricavato a L'Aquila.

Vi invito dunque numerosi a venire da noi e constatare di persona la generosità, la dignità e l'orgoglio dei miei corregionali di adozione.

Chi volesse anche solo partecipare ad un pranzo/pow-wow della domenica potrebbe aggiungere il suo contributo.

Grazie
Angela


Direct link Reply with quote
 

Giancarlo Siciliano
France
Local time: 04:52
French to English
+ ...
Auguri! Apr 9, 2009

Ottima iniziativa.

Io (purtroppo) vivo in Francia ma qualora potessi venire in Italia all'occasione di questa manifestazione, lo farei con immenso piacere e senso di solidarietà!...


Direct link Reply with quote
 

Marie-Hélène Hayles  Identity Verified
Local time: 04:52
Italian to English
+ ...
Purtroppo non ci sono Apr 9, 2009

Ciao Angela, come ti ho già detto in privato non ci sarò, causa il mio imminente matrimonio. Comunque vi auguro buona fortuna.

Marie-Hélène


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Spain
Local time: 04:52
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Vengo cara Angela Apr 9, 2009

Sono lontanuccia ma cercherò di organizzarmi con un treno, magari partendo il giorno prima.

L'iniziativa vale davvero la pena.

Ti contatto presto in privato

Angio


Direct link Reply with quote
 

mrippa  Identity Verified
Italy
Local time: 04:52
English to Italian
Cercherò di intervenire Apr 10, 2009

Ciao Angela,
è un po' che non ci sentiamo e ne approfitto per esprimere a te, ai tuoi cari e a tutti i tuoi corregionali di adozione (dei quali conosco benissimo la generosità, la dignità e l'orgoglio) la mia solidarietà in questo difficile momento.

Sono d'accordo con te che è il momento di allargare e potenziare le iniziative che si devono svolgere negli Abruzzi e renderle più consapevoli del difficile momento, invece di cancellarle.

Anche se sono diversi anni che non partecipo attivamente alla vita della comunità Proz, farò del mio meglio per liberarmi e partecipare all'iniziativa, cercando di coniugare assieme professionalità e solidarietà, arrecando il mio modesto contributo in qualsiasi area possa rendermi utile.

Un abbraccio

Massimo


Direct link Reply with quote
 

Angela Arnone  Identity Verified
Local time: 04:52
Member (2004)
Italian to English
+ ...
TOPIC STARTER
Ringrazio Massimo, Angioletta, Marie-Hélène e Giancarlo di cuore Apr 10, 2009

Noi siamo a circa 100km ma ci sbattiamo da lunedì a raccogliere, a smistare, a telefonare, a cercare. E a piangere ... su un milione di abitanti, 20 bambini sotto i 16 anni, innumerevoli studenti ventenni, mamme morte abbracciate ai bimbi, famiglia dietro famiglia senza padre, senza madre, senza figli, poveretti morti e ancora senza nome, sono davvero troppi.
A non parlare delle bestie che stanno muorendo di fame, l'economia già traballante adesso in ginocchio, gli alberghi della costa che hanno perso le prenotazioni della Pasqua per la paura generata dai media, quando in realtà qui al mare non abbiamo danni o rischi.

Io sono riuscita, tramite FB, a trovare chi mi si prende per andare ad aiutare fisicamente a partire da domani. Mia figlia ha 17 anni, pioniere della CR e con la divisa fresca ritirata sabato scorso, e sono 5gg che si massacra a protocollare le donazioni, caricare aiuti nei furgoni e confortare gli amici che erano a L'Aquila all'università e sono scappati come topi attraverso le macerie e adesso si sentono in colpa perché son vivi.

Gli alberghi qui ad Ortona e lungo tutta la costa sono colmi di gente con non ha più niente. Ma niente. Manco le mutande pulite. L'ospedale ha preso in cura chi era ricoverato in quello scandalo di struttura del capoluogo.

Abbiamo messo a disposizione le nostre case, il nostro tempo, il nostro lavoro. Il nostro amore.

Perfino una comitiva di studenti canadesi che viene qui dopodomani sta raccogliendo soldi per dare le uova di Pasqua ai bimbi aquilani che stanno nel loro stesso albergo.

Spero in altri riscontri

[Edited at 2009-04-10 19:38 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Spain
Local time: 04:52
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Angela cara Apr 10, 2009

Sono lontana (piemonte) ma se servisse posso ospitare, fammi sapere via email.

Dal mio paesello e' partita stamattina la croce rossa stracarica di beni non deteriorabili

Vi sono vicina, speriamo almeno che la terra smetta presto di tremare.

Angioletta


Direct link Reply with quote
 

mrippa  Identity Verified
Italy
Local time: 04:52
English to Italian
Non ti scoraggiare Apr 10, 2009

Capisco benissimo quanto sia dificile il momento.
Ti siamo vicini con affetto e continueremo a esserlo anche tra 1 mese, quando l'emergenza sembrerà passata sui mezzi di informazione e ci sarà ancora tanta gente che invece avrà difficoltà a cambiarsi la biancheria.
Continua a spingere su /mettere in evidenza questo post, non sopporto che possa riamnere in secondo piano rispetto al millesimo thread "come si fattura all'estero?".

Fare un post fuori dal forum Italiano?


Che altro dire? Poche chiacchiere qui e muoviamoci tutti come più opportuno - subito o anche per il 15 maggio.


[Edited at 2009-04-10 23:10 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 04:52
Member (2001)
German to Italian
+ ...
forse diverse di partecipazione Apr 11, 2009

Angela,

ognuno reagisce in modo diverso alle tragedie e di solito si versano fiumi di parole per tutto ciò di cui è facile parlare.

Anche la partecipazione può essere molto diversa e assumere forme molto diverse, ma non per questo meno sentite.

Ho vissuto in prima persona la scossa delle 03:32, perché il destino ha voluto fossi relativamente poco distante, all'interno, che mi ha svegliato con violenza e i cui violenti sussulti non sembravano voler più terminare fino a farmi sentire come se avessi il "mal di mare". Una colonna unica di mezzi dei vigili del fuoco da tutte le regioni sull'A14 mi ha fatto venire le lacrime agli occhi e apprezzare la prontezza e la generosità di chi si è praticamente buttato in autostrada nel giro di poche ore, anche da molto lontano, mentre guidavo verso nord lunedì mattina, non si sentiva parlare d'altro nelle aree di servizio in tanti dialetti e in tante cadenze dialettali diverse; non ascolto altro da lunedì mattina e a ogni racconto rivivo quei sussulti che sembravano non voler terminare. Ciò nonostante e forse proprio per questo non ho parole da esprimere in un forum, in pubblico.

Giuliana

[Edited at 2009-04-11 07:00 GMT]


Direct link Reply with quote
 
xxxMilena Bosco  Identity Verified
Italy
Local time: 04:52
English to Italian
+ ...
Un appelllo per campioni di sapone etc. Apr 11, 2009

Ciao Angela, ciao a tutti.

Angela, in qualche modo cercherò di partecipare. Tu sai in che situazione mi trovo, ma cercherò di ritagliare un momento per venire, speriamo che tutto migliori e mi permetta di essere con voi.

Io sono sulla costa. Molti dei nostri amici che hanno perso la casa (a me il termine "sfollato" proprio non piace), sono negli alberghi. Gli alberghi hanno finito le scorte di sapone, shampoo, etc.
Sarebbe ideale che agli alberghi (ma anche al campo della protezione civile) arrivassero scorte di: sapone, dentifricio etc. ma un packaging piccolo, tipo campione. Ieri siamo riusciti a trovare vari campioni di AZ (dentifricio), ma se qualcuno di voi è in contatto con qualche grande azienda, per favore passate la voce.

Marc (mio marito), ed io siamo convinti che chi soffre ed ha perso tutto non ha solo bisogno dell'essenziale, ma del superfluo, della gioia che porta un cornetto ed un cappuccino per colazione, del pacchetto di sigarette (il fumo fa male, e non si deve fumare, ma immaginatevi chi fuma e non può in questo momento di stress così forte), del giocattolo che è uguale a quello sepolto sotto le macerie. Credo che qualsiasi aiuto, anche quello considerato "superficiale" può alleviare la sofferenza.

Gli abruzzesi sono un popolo forte, generoso e (spesso) radicato a vecchi valori che non permettono di fare il "grande salto". Io non sono abruzzese, e in questo momento mi sento orgogliosa di essere qui. Grazie alle persone che mi circondano, vedo il mondo come un posto più bello rispetto a qualche giorno fa.

Non dimenticate, come dice Angela. Venite in Abruzzo!

Milena


Direct link Reply with quote
 

Angela Arnone  Identity Verified
Local time: 04:52
Member (2004)
Italian to English
+ ...
TOPIC STARTER
Mi dispiace Giuliana ma non mi trovi d'accordo per un motivo. Apr 11, 2009

Il silenzio quasi totale qui non mi sembra giustificabile e mi rammarica tantissimo. Perché il silenzio non è stato solo pubblico, ma anche privato. Neanche in privato ho riscontro.

Tu ti ci sei trovato per un attimo e lunge da me fare polemica, ma noi qui ci dobbiamo stare per un futuro adesso meno prevedibile che mai. Io qui ho la mia vita, i miei affetti, il mio lavoro.

Questo era un thread per dare a tutti la possibilità di fare qualcosa di concreto tramite il sito. Dare un segno vero - put your money where your mouth is - venire di persona e dare un segno di solidarietà umana. Non stiamo chiedendo di sbandierare in pubblico le personali angosce, ma di dare un segno di vita.

Comunque, non voglio farmi il sangue ancora più amaro. Basta così.

Angela

Giuliana Buscaglione wrote:

Angela,

ognuno reagisce in modo diverso alle tragedie e di solito si versano fiumi di parole per tutto ciò di cui è facile parlare.

Anche la partecipazione può essere molto diversa e assumere forme molto diverse, ma non per questo meno sentite.

Ho vissuto in prima persona la scossa delle 03:32, perché il destino ha voluto fossi relativamente poco distante, all'interno, che mi ha svegliato con violenza e i cui violenti sussulti non sembravano voler più terminare fino a farmi sentire come se avessi il "mal di mare". Una colonna unica di mezzi dei vigili del fuoco da tutte le regioni sull'A14 mi ha fatto venire le lacrime agli occhi e apprezzare la prontezza e la generosità di chi si è praticamente buttato in autostrada nel giro di poche ore, anche da molto lontano, mentre guidavo verso nord lunedì mattina, non si sentiva parlare d'altro nelle aree di servizio in tanti dialetti e in tante cadenze dialettali diverse; non ascolto altro da lunedì mattina e a ogni racconto rivivo quei sussulti che sembravano non voler terminare. Ciò nonostante e forse proprio per questo non ho parole da esprimere in un forum, in pubblico.

Giuliana

[Edited at 2009-04-11 07:00 GMT]


[Edited at 2009-04-11 13:30 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Angela Arnone  Identity Verified
Local time: 04:52
Member (2004)
Italian to English
+ ...
TOPIC STARTER
possono chiamare: Apr 11, 2009

Sandro Di Scerni 328 7920802

oppure (meglio perché le scorte per gli alberghi della costa stanno lì):

Libreria Primo Moroni 085 4429521 (Daniela).

Un abbraccio a tutti e non vedo l'ora di vedervi qui a Ortona.
Angela





Milena Bosco wrote:

Ciao Angela, ciao a tutti.

Angela, in qualche modo cercherò di partecipare. Tu sai in che situazione mi trovo, ma cercherò di ritagliare un momento per venire, speriamo che tutto migliori e mi permetta di essere con voi.

Io sono sulla costa. Molti dei nostri amici che hanno perso la casa (a me il termine "sfollato" proprio non piace), sono negli alberghi. Gli alberghi hanno finito le scorte di sapone, shampoo, etc.
Sarebbe ideale che agli alberghi (ma anche al campo della protezione civile) arrivassero scorte di: sapone, dentifricio etc. ma un packaging piccolo, tipo campione. Ieri siamo riusciti a trovare vari campioni di AZ (dentifricio), ma se qualcuno di voi è in contatto con qualche grande azienda, per favore passate la voce.

Marc (mio marito), ed io siamo convinti che chi soffre ed ha perso tutto non ha solo bisogno dell'essenziale, ma del superfluo, della gioia che porta un cornetto ed un cappuccino per colazione, del pacchetto di sigarette (il fumo fa male, e non si deve fumare, ma immaginatevi chi fuma e non può in questo momento di stress così forte), del giocattolo che è uguale a quello sepolto sotto le macerie. Credo che qualsiasi aiuto, anche quello considerato "superficiale" può alleviare la sofferenza.

Gli abruzzesi sono un popolo forte, generoso e (spesso) radicato a vecchi valori che non permettono di fare il "grande salto". Io non sono abruzzese, e in questo momento mi sento orgogliosa di essere qui. Grazie alle persone che mi circondano, vedo il mondo come un posto più bello rispetto a qualche giorno fa.

Non dimenticate, come dice Angela. Venite in Abruzzo!

Milena







Direct link Reply with quote
 

Emanuela Galdelli  Identity Verified
Italy
Local time: 04:52
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Buonissima iniziativa Apr 13, 2009

Come ben sai, io non potrò venire, ho una comunione il 17 ed i preparativi non mi permettono di muovermi, ma avrei tanto voluto.

Trovo questa iniziativa molto buona, è un modo per contribuire alle necessità delle persone colpite da questo evento tragico.

I miei amici abruzzesi mi hanno descritto l'eccezionale mobilitazione dei volontari e ammiro nel popolo abruzzese la grande dignità e la capacità di affrontare qualsiasi situazione, specialmente questa.

Mi auguro che le scosse smettano e che torni presto la serenità in questa amata regione.

Grazie Angela e ProZ per questa iniziativa.

Emanuela


Direct link Reply with quote
 

Ina Glörfeld Salzano
Germany
Local time: 04:52
Italian to German
+ ...
Solidarietà Apr 13, 2009

Cara Angela,
più volte ho iniziato a scrivere per esprimere la mia solidarietà per quanto accaduto, ma trovare le parole giuste non è affatto semplice.

Purtroppo non tutti possono partire ad aiutare di persona e proprio per questo la gente cerca di fare il possibile in altro modo.

Sai, qui nel Salento, i nostri piccoli paesini si sono organizzati insieme alle Pro Loco e le associazoni di volontariato per raccogliere vestiario, coperte, alimentari e quant'altro potesse servire alla popolazione così gravemente colpita. Non appena si erano recati i fogli di avviso a tutte le famiglie, è arrivata la comunicazione, che non sono gradite donazioni di vestiario usato (che senz'altro sarebbe stato controllato prima di inviarlo) ma che si accettano esclusivamente vestiti nuovi, ancora imballati.

Nei giorni seguenti in TV è stato detto molte volte che non servono neanche donazioni di alimentari ma solo soldi. Ora non so fino a che punto la popolazione colpita sia a conoscenza di questo e ne sia d'accordo. Ma chi può ragionare così? Le autorità? Le associazioni di Soccorso?

Io, essendo cresciuta in una famiglia numerosa e avendo anch'io 4 figli, non posso minimamente condividere tali pretese, di chiunque esse siano e ritengo siano una scorrettezza e addirittura una mancanza di rispetto verso chi, come dici anche tu, è rimasto senza neanche le mutande da cambiarsi.

Sono consapevole che ci vorranno tanti soldi per la ricostruzione e sono fermamente convinta che di fronte a questo colpo nessuno si tiri indietro, ma non voler accettare l'aiuto più immediato che la gente possa dare, per di più in una situazione economicamente così instabile a livello mondiale, nella quale ci troviamo oggi giorno, per me è incomprensibile e magari sono rimasti perplessi anche altri di questa cosa.

A parte questo sfogo, mi farebbe molto piacere venire alla vostra manifestazione almeno la domenica. Non so se posso partire ma ti assicuro che il mio cuore ed i miei pensieri sono con voi e vorrei poter fare di più.

Se c'è un modo per aiutare, fammi sapere.

Ina


Direct link Reply with quote
 
xxxMilena Bosco  Identity Verified
Italy
Local time: 04:52
English to Italian
+ ...
Emmegross, sconto per acquisto biancheria Apr 13, 2009

Ciao a tutti.

Vorrei dirvi che il gruppo Emmegross sta effettuando uno sconto del 20% a chi acquista biancheria, piumoni etc. per gli amici nelle tendopoli. I negozi a cui mi riferisco sono in Abruzzo.

Se qualcuno di voi pensa di fare acquisti varrebbe la pena di chiedere se lo sconto è effettuato anche nelle vostre province.

Grazie,

Milena


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Winespeak e ProZ.com pro i terremotati d'Abruzzo

Advanced search






LSP.expert
You’re a freelance translator? LSP.expert helps you manage your daily translation jobs. It’s easy, fast and secure.

How about you start tracking translation jobs and sending invoices in minutes? You can also manage your clients and generate reports about your business activities. So you always keep a clear view on your planning, AND you get a free 30 day trial period!

More info »
Protemos translation business management system
Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums