Mobile menu

Pages in topic:   [1 2] >
Technical document (100 words) EN-IT
Thread poster: Chiara Santoriello

Chiara Santoriello  Identity Verified
Italy
Local time: 22:41
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Feb 12, 2002

Ragazzi attenzione. Sembra che più traduttori abbiano ricevuto questo testo da tradurre io compresa. Chiedendo al cliente un ordine di acquisto, non mi è stato risposto e, inoltre, vedendo una richiesta terminologica su ProZ.com che si trova proprio in quel testo, ho capito che il furbastro ha mandato con messaggio anonimo Gentile traduttore il testo a varie persone che hanno risposto e poi sceglie la traduzione che più gli piace e la paga (se la paga).



Uomo avvisato....





Spero di sbagliarmi ma non credo.



Ciao e a prestissimo.

Chiara


Direct link Reply with quote
 

Giovanni Guarnieri MITI, MIL  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 21:41
Member (2004)
English to Italian
indirizzo hotmail... Feb 12, 2002

se provi a chiudere il bid, puoi vedere l\'indirizzo di chi ha \"postato\" il lavoro. È un indirizzo hotmail e solo questo mi farebbe venire dei forti dubbi...



GG


Direct link Reply with quote
 

Chiara Santoriello  Identity Verified
Italy
Local time: 22:41
Member (2002)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Risposta a Giovanni Feb 12, 2002

Io, ho visto la natura del messaggio e mi sono fermata. Ho ritenuto buona norma avvisare anche gli altri. Qualcuno sostiene che chi vuole rimanere in anonimato usa l\'indirizzo hotmail ma poi dovrebbe svelarsi e inviare almeno un PO.



Direct link Reply with quote
 

Giovanni Guarnieri MITI, MIL  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 21:41
Member (2004)
English to Italian
esatto, Chiara... Feb 12, 2002

ma il PO non te l\'hanno mandato, o mi sbaglio? Io ci credo poco a questa storia dell\'anonimato. Le società e le agenzie serie non si pongono problemi di anonimato perché... non hanno nulla da nascondere! Non volevo tirare bacchettate sulle dita a nessuno, solo - come te - avvisare i colleghi che spesso gli indirizzi hotmail nascondono spiacevoli sorprese.



GG


Direct link Reply with quote
 

Gilda Manara  Identity Verified
Italy
Local time: 22:41
German to Italian
+ ...
hotmail colpisce ancora? Feb 12, 2002

Ciao Chiara,



mi hai preceduta di pochi momenti in quanto stavo anch\'io per porre questa domanda in un Forum. Ho risposto all\'annuncio, ed a giro di posta (elettronica) ricevuto un testo da tradurre e la richiesta del mio conto bancario per il pagamento. Devo dire che non avevano sollevato obiezioni ad una tariffa abbastanza alta da me richiesta! L\'e-mail mandatami era non solo proveniente da hotmail ma anche con un nome completamente anonimo e del tutto poco professionale. Alla mia domanda di ricevere un Ordine con i dati del committente, prima di poter fare una fattura di accompagnamento alla traduzione, sto ancora aspettando una risposta! Nel frattempo ho visto che in Kudoz qualcuno ha chiesto aiuto per la traduzione di una frase tipica del testo, ed è stato risposto che la domanda era già stata posta la settimana scorsa ed era in glossario (dove però non mi riesce di trovarla).



Come andrà a finire?



Cordialmente



Gilda


Direct link Reply with quote
 
Ester Vidal
Local time: 22:41
English to Catalan
+ ...
Avete ragione... Feb 12, 2002

Non sono nemmeno madrelingua italiana, e ho appena mandato un e-mail chiedendo quanto pagano, come e quando. Risposta: \"Gentile traduttore, in basso troverà il testo a tradurre. Quando ci invierà la traduzione la prego di indicare i dati bancari per il bonifico (a 30 giorni). Grazie\". Sembra che prima bisogna fare la traduzione (non hanno detto neppure quando dev\'essere finita), e, un mese dopo, con un po\' di fortuna, puo darsi che ti pagano... quanto? Chissà...ma credo niente.
[addsig]


Direct link Reply with quote
 

Chiara Santoriello  Identity Verified
Italy
Local time: 22:41
Member (2002)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Risposta a Gilda Feb 12, 2002

Ciao Gilda. Ci risiamo. Ho comunicato il fatto a Paola moderatrice EN-IT e ho inviato una e-mail alla persona che ha inviato la richiesta terminologica. Penso che questa storia debba finire soprattutto nell\'interesse di coloro che, ancora poco esperti, ci cascano. Penso che potremmo proporre di mettere un filtro alle richieste di lavoro (per tutte le lingue)che mostrano un indirizzo di posta elettronica hotmail. Sarebbe già qualcosa. Che ne dici?



A presto.

Chiara


Direct link Reply with quote
 

Giovanni Guarnieri MITI, MIL  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 21:41
Member (2004)
English to Italian
la cosa è facile... Feb 12, 2002

non c\'è bisogno di un filtro. Come ho detto nel mio primo intervento, clicca su \"close bidding\" sulla pagina del lavoro e apparirà una pagina con l\'indirizzo di posta elettronica della persona che ha postato il lavoro e la seguente dicitura:



\"Only an outsourcer may close bidding on a job.



ProZ records show that the outsourcer for this job is:



Name: Transglobe

Email: transglobe27@hotmail.com



The authentication system has not detected that you are this outsourcer\".



Fatto. Hai le informazioni che ti necessitano.



Ciao



GG


Direct link Reply with quote
 

Chiara Santoriello  Identity Verified
Italy
Local time: 22:41
Member (2002)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
risposta a Giovanni Feb 12, 2002

Certo che ho fatto come hai detto! Ma perché dobbiamo lasciare che ogni tanto qualcuno ci caschi?



Prevenire non è meglio che curare?



Ciao

Chiara


Direct link Reply with quote
 

Bilingualduo  Identity Verified
Italy
Local time: 22:41
English to Italian
+ ...
a proposito della stessa domanda Feb 12, 2002

fatta la settimana scorsa, mi sono resa conto di non averla inserita nel glossario.

Il link è questo:

http://www.proz.com/kudoz/145708

Just in case.

Ciao a tutti e grazie ai solleciti \'monitoratori\' del sito.

Cristina


Direct link Reply with quote
 

Gilda Manara  Identity Verified
Italy
Local time: 22:41
German to Italian
+ ...
Feb 12, 2002

Quote:


On 2002-02-12 16:59, chsanto wrote:

Penso che potremmo proporre di mettere un filtro alle richieste di lavoro (per tutte le lingue)che mostrano un indirizzo di posta elettronica hotmail. Sarebbe già qualcosa. Che ne dici?







Forse mettere un filtro che escluda automaticamente gli indirizzi hotmail, yahoo e simili potrebbe escludere anche outsourcers in buona fede, che li usano per non intasare le caselle postali professionali; io suggerirei piuttosto un avvertimento ben chiaro su tutti i bids, ad uso di chi non ne è esperto, in cui si consiglia di chiedere comunque e sempre, prima di effettuare un lavoro anche solo di prova, tutti i dati del committente ed un ordine di acquisto... Uomo avvisato mezzo salvato, no? se poi qualcuno vorrà comunque rispondere, saprà perlomeno di farlo a suo rischio e pericolo...



Comunque ho scritto anche al collega che aveva posto una domanda in merito allo stesso testo la settimana scorsa - forse ci potrà raccontare anche lui come è andata a finire!



Ciao



Gilda

[ This Message was edited by: on 2002-02-12 18:03 ]

Direct link Reply with quote
 
macciaio
Italy
Local time: 22:41
English to Italian
+ ...
Risposta a Gilda Feb 12, 2002

Quote \"Comunque ho scritto anche al collega che aveva posto una domanda in merito allo stesso testo la settimana scorsa - forse ci potrà raccontare anche lui come è andata a finire!\"

Salve a tutti!

Sono Mario, il collega cui si riferisce Gilda. La mia esperienza è un po\' diversa, in quanto il test non mi è stato inviato da un indirizzo hotmail, ma direttamente da una società francese, di cui posso fornire il nome, l\'indirizzo ed i numeri di telefono. Ho l\'impressione che qualcuno, che magari non aveva voglia di fare la traduzione, ha pensato bene di farsela fare da qualcun\'altro, allettandolo con il miraggio di un lavoro. Forse mi sbaglio, ma non vedo altra spiegazione.

Un saluto a voi tutti.


Direct link Reply with quote
 

CLS Lexi-tech
Local time: 16:41
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Grazie a tutti per gli interventi tempestivi Feb 12, 2002

Qui e\' mancata la corrente per qualche ora e sono stata tagliata fuori.

Bisognerebbe fare presente a Henry la questione degli indirizzi hotmail. Quasi quasi lancio un messaggio nel Forum in inglese.

paola l m



Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 22:41
Member (2001)
German to Italian
+ ...
per 100 parole un posting? Feb 12, 2002

Ciao a tutti,



sinceramente mi è sembrato molto strano che per dieci righe in croce fosse necessario ricorrere ad un job posting. Per non parlare del fatto che non si richiede una traduzione di prova: se è tecnico, perché non la si vuole??



Quanto ai tutor e project manager che fanno uso di yahoo e hotmail per lavori a cui sono arrivati tramite conoscenze personali, extra la loro agenzia, non lo farebbero certo per dieci misere righe, ma solo per grossi progetti, dove ci potrebbero guadagnare qualcosa. Qualcuno che traduca dieci righe lo trovano nell\'ambito del proprio team di traduttori, senza dover andare alla cieca. Oltre a ciò, non hanno poi difficoltà a mandare in privato i propri dati, mettendo l\'accento sulla \"confidenzialità\" delle informazioni da non condividere con terzi.



A propostio di furbastri, come è andata poi a finire la sceneggiata dello script suddiviso tra un numero incredibile di finte traduzioni di prova??







Giuliana
[addsig]


Direct link Reply with quote
 
teresam
English to Italian
Senza risposta Feb 12, 2002

Ciao,

io ho risposto precisando quanto volevo......

Non ho ancora ricevuto risposta. Avete visto quanto proponevano loro?



Ciao



Teresa


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Technical document (100 words) EN-IT

Advanced search






TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »
Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs