Mobile menu

Pages in topic:   [1 2] >
Definizione di Easy e Pro in KudoZ
Thread poster: Giuliana Buscaglione

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 09:59
Member (2001)
German to Italian
+ ...
Nov 21, 2003

Cari colleghi,

Giungere a una distinzione netta tra ciò che va considerato Easy e ciò Pro può risultare difficile. A mio avviso esiste una zona grigia, sulla quale non ci sarà mai accordo completo, proprio perché il giudizio è necessariamente lasciato a percezioni molto personali.

La distinzione usata in ProZ.com è un buon compromesso secondo me:

How to tell the difference between "easy" and "pro" questions:

An easy question is one that any bilingual person would be able to answer correctly. (Or in the case of monolingual questions, an easy question is one that any native speaker of the language would be able to answer correctly).

A pro question is anything else... in other words, any question that requires knowledge or skills that are specialized (even slightly).


Questi sarebbero i criteri da considerare, quando si pongono domande in KudoZ o prima di modificare il livello della domanda KudoZ.

Che cosa ne pensate?


Giuliana


[Edited at 2003-11-21 12:17]


Direct link Reply with quote
 
giogi
Local time: 08:59
ciao Giuliana, Nov 21, 2003

Non posso essere che daccordo, visto che è l'interpretazione che io ho sempre attribuito alla distinzione.
E se vai sul thread del sondaggio lo vedrai dal mio ultimo post.
Come stai?


Direct link Reply with quote
 

Domenica Grangiotti  Identity Verified
Local time: 09:59
English to Italian
+ ...
Ambiti di specializzazione Nov 21, 2003

Propria stamattina mi e' arrivato il messaggio di attribuzione di 4 Kudoz per aver risposto nel pair EN>IT a terminal block = morsettiera.
Era una domanda PRO. Va da se' che chiunque traduca testi tecnici di solito incontra questo termine nella sua prima settimana di lavoro, o e' successo solo a me?
Sono stata anche tentata di declassarla a EASY, non l'ho fatto per non mancare di rispetto all'asker, che probabilmente ha scelto PRO per differenziare gli answerers, non chiunque ma proprio i *veri* Pro's.

Con questo intendo dire: Non e' che spesso indichiamo PRO per differenziare chi ci risponde, indipendentemente dal tipo di domanda?

Buona giornata e buon lavoro
Domenica


Direct link Reply with quote
 
giogi
Local time: 08:59
Domenica, Nov 21, 2003

Con questo intendo dire: Non e' che spesso indichiamo PRO per differenziare chi ci risponde, indipendentemente dal tipo di domanda?

Buona giornata e buon lavoro
Domenica
[/quote]
Non ho mica capito sai?
La mente più tarda d'Europa.

[Edited at 2003-11-21 13:15]


Direct link Reply with quote
 

Sarah Ponting  Identity Verified
Italy
Local time: 09:59
Italian to English
+ ...
penso che la tentazione c'è Nov 21, 2003

Domenica Grangiotti wrote:

Con questo intendo dire: Non e' che spesso indichiamo PRO per differenziare chi ci risponde, indipendentemente dal tipo di domanda?




Anche perché nelle domande "easy" è più facile trovare risposte da qualcuno che non sa bene le 2 lingue della domanda, ma vuole provare a rispondere. A volte si vedono di quelle risposte... Si spera che questo tipo di answerer verrà scorraggiata dalla termine "pro" e starà alla larga - anche se poi non è sempte cosi
Ci sono anche tanti colleghi che si fanno inviare la notifica solo delle domande "pro", e quindi effettivamente se vuoi che ti risponde qualcuno che conosce l'argomento, forse è meglio fare una domanda "pro" e non "easy".

Buon lavoro a tutti.

Sarah


Direct link Reply with quote
 

Domenica Grangiotti  Identity Verified
Local time: 09:59
English to Italian
+ ...
Grazie, Sarah Nov 21, 2003

Credo che la tua spiegazione sia stata migliore della mia, cosi' Giovanna ora ha sicuramente capito.

Domenica
che ha il classico mal di testa del venerdi' pomeriggio


Direct link Reply with quote
 

Roberta Anderson  Identity Verified
Italy
Local time: 09:59
Member (2001)
English to Italian
+ ...
è tutto relativo... Nov 21, 2003

Per definizione, per chi pone la domanda e quindi non ne conosce la risposta, la domanda non può essere mai "easy"... (altrimenti perché porla?)

Forse è meglio differenziare fra "generico" e "specialistico" e quindi anche senza avere la definizione ufficiale sotto gli occhi dovrebbe essere più facile per tutti distinguere tra le due categorie.

[Ma poi... se easy/generico significa che qualsiasi madrelingua sa la risposta, e quindi presumibilmente si può trovare anche in qualsiasi dizionario o facilmente sul Web... perché porre la domanda in un sito di traduttori professionisti?]

Concordo poi con Domenica e Sara che spesso la scelta della categoria è dettata da chi si vuole coinvolgere e non dalla reale natura della domanda.

Ciao,
Roberta


Direct link Reply with quote
 
giogi
Local time: 08:59
Allora.... Nov 21, 2003

Roberta Anderson wrote:

Concordo poi con Domenica e Sara che spesso la scelta della categoria è dettata da chi si vuole coinvolgere e non dalla reale natura della domanda.

Ciao,
Roberta

visto che la mia richiesta di aiuto non è stata minimamente considerata (Easy?!?!), cerco di capire da sola.
State dicendo che in genere, se si vuole coinvolgere qualcuno specializzato si posta in Pro?
Se è così...non è così che dovrebbe essere?
Se io voglio una rispèosta Pro, è ovvio che posti in Pro...allora non ho capito niente di nuovo....ma mi volete aiutare a capire o devo postare in Pro?
Un abbraccio


Direct link Reply with quote
 

Sarah Ponting  Identity Verified
Italy
Local time: 09:59
Italian to English
+ ...
non proprio... Nov 21, 2003

Giovanna Rampone wrote:

visto che la mia richiesta di aiuto non è stata minimamente considerata (Easy?!?!), cerco di capire da sola.
State dicendo che in genere, se si vuole coinvolgere qualcuno specializzato si posta in Pro?
Se è così...non è così che dovrebbe essere?
Se io voglio una rispèosta Pro, è ovvio che posti in Pro...allora non ho capito niente di nuovo....ma mi volete aiutare a capire o devo postare in Pro?


Penso che NON dovrebbe essere così: Easy e Pro, da quanto ho capito, sono 2 categorie che si riferiscono alla difficoltà della domanda e basta. Si dovrebbe sceglier "Pro" per la propria domanda quando la risposta richiede conoscenze specifiche, e non solo perché si vuole una risposta da un "esperto", che si considera più attendibile in qualche modo. Infatti, le domande "Easy" sono quelle a cui una madrelingua qualsiasi dovrebbe essere in grado a rispondere, e per i quali non ci vuole un "esperto" per dare la traduzione corretta del termine.
Però, poi alla fine, per evitare le risposte azzardate da persone che magari neanche conoscono bene le lingue delle domanda, si tende a far diventare "Pro" tutte le domande...

Un abbraccio anche a te.

Sarah

[Edited at 2003-11-21 16:03]


Direct link Reply with quote
 

Domenica Grangiotti  Identity Verified
Local time: 09:59
English to Italian
+ ...
Scusa Giovanna, non volevo lasciarti senza risposta ... Nov 21, 2003

ma pensavo che il commento di Sarah fosse chiaro.
Spesso anche domanda che ci risponde valuta *facili* sono postate dal chi le chiede come *pro* per evitare la marea di dilettanti (i dilettanti mi scuseranno) che buttano li' risposte campate in aria solo per il gusto di rispondere. A volte succede anche con le domande pro, ma meno spesso.
Quindi la tentazione - per chi chiede - e' di postare in Pro per attirare l'attenzione dei professionisti. Vale poi il commento di Roberta, ... se non si sa una cosa, si tende a considerarla difficile e non facile (altrimenti la si saprebbe, o no?!).

Con cio', ti ho mica confuso ancora di piu'?
Saluti
Domenica

P.S. Aggiungo: non dico che *debba* essere cosi' secondo le regole, ma sospetto che *tenda* ad essere cosi'.

[Edited at 2003-11-21 15:56]


Direct link Reply with quote
 

Roberta Anderson  Identity Verified
Italy
Local time: 09:59
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Per rispondere a Giovanna Nov 21, 2003

In teoria, si classifica una domanda come "easy" se è qualcosa a cui un qualsiasi madrelingua può rispondere.
Si classifica invece come "pro" se richiede conoscenze specialistiche in un dato campo.

Molti chiedono di non ricevere notifica email delle domande easy (e quindi non le guarda -> non risponde). Quindi se io voglio fare una domanda easy (a cui dovrebbe potermi rispondere chiunque) ma voglio che venga portata all'attenzione di tutti, la classifico come pro e sono certa che tutti riceveranno notifica della mia domanda.

Ma così facendo dò non poco fastidio a chi aveva scelto di non ricevere notifica delle domande easy...


Direct link Reply with quote
 

Domenica Grangiotti  Identity Verified
Local time: 09:59
English to Italian
+ ...
Secondo voi questa com'e'? Nov 21, 2003

http://www.proz.com/kudoz/576744

Test equipment EN>IT
Adesso e' PRO (Medical).
Non dovrebbe essere EASY?
Si tratta di un concetto semplice, alla portata di tutti i madrelingua, anche se riferito in contesto medico.

Vi pare?

Baci
Domenica


Direct link Reply with quote
 

Sarah Ponting  Identity Verified
Italy
Local time: 09:59
Italian to English
+ ...
infatti, io da tempo ho disattivato la funzione di notifica Nov 21, 2003

Roberta Anderson wrote:

Ma così facendo dò non poco fastidio a chi aveva scelto di non ricevere notifica delle domande easy...


E' molto meglio, così scelgo io quando guardare le domande e a quali rispondere e - meglio ancora - non devo preoccuparmi a continuare a svuotare la casella della posta in arrivo Però come ho detto prima, ci sono tanti colleghi che scelgono di ricevere solo le domande Pro, e sapendo questo chi fa una domanda tende e classificarla come "Pro".


Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 09:59
Member (2001)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
In base alla definizione... Nov 21, 2003

è una domanda Easy.

Il fatto che sia usata in campo medico non significa necessariamente che si debbano avere delle conoscenze specifiche in quel campo per saper rispondere.

Giuliana

P.S. Giovanna, secondo me un professionista risponde sempre in modo professionale sia a una domanda facile sia a una difficile.. si presume per lo meno


Direct link Reply with quote
 
giogi
Local time: 08:59
Grazie a tutte...... Nov 21, 2003

Sì, ok, ma se le cose stanno così,allora torniamo al circolo vizioso. Tutto dipende dal comportamento del singolo....e questo l'avevamo già capito, allora, premettendo che tutto dipende dal singolo e che sarà ben difficile , pare , che il sistema dei punti o della divisione delle domande sia modificabile, o per lo meno ci vorrà molto tempo...perchè non incominciamo a non rispondere a quelle domande per cui un dizionarietto pocket sarebbe sufficiente?
Magari sbaglierò, ma mi pare un possibile modo per scoraggiare chi non ha voglia di fare il minimo sforzo e..lo fa fare ad altri.
Giuliana, non se ne fa una questione di professionalità,forse non mi sono spiegata. Partendo dal presupposto che tutti siamo professionisti, "easy" per me ha sempre significato una domanda che non implicasse una profonda conoscenza specifica in un campo. Esempio: Io leggo Pro, medical....non lo considero nemmeno. Se leggo Easy, immagino che non sia una questione di Conoscenza specifica nel campo, ma magari soltanto un dubbio stilistico, che ne so. Ma a quanto pare mi sbagliavo e la distinzione è un'altra.
Grazie a tutte di cuore!!!!!


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Definizione di Easy e Pro in KudoZ

Advanced search






CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »
WordFinder
The words you want Anywhere, Anytime

WordFinder is the market's fastest and easiest way of finding the right word, term, translation or synonym in one or more dictionaries. In our assortment you can choose among more than 120 dictionaries in 15 languages from leading publishers.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs