Mobile menu

Pages in topic:   [1 2] >
Legge Biagi
Thread poster: angibi

angibi  Identity Verified
Italy
Local time: 08:49
English to Italian
+ ...
Dec 13, 2003

Magari questo argomento e' gia' stato trattato ampiamente (a proposito, non c'e' un archivio dei forum da consultare?):
Qualcuno ha capito CON CERTEZZA se i 5000 euro annuali di tetto massimo per le prestazioni occasionali sono per committente o in totale??

Grazie


Direct link Reply with quote
 
Lorenzo Lilli  Identity Verified
Local time: 08:49
German to Italian
+ ...
archivio Dec 13, 2003

angibi wrote:

Magari questo argomento e' gia' stato trattato ampiamente (a proposito, non c'e' un archivio dei forum da consultare?):


L'archivio è qua http://www.proz.com/forum/26, puoi anche guardare le pagine precedenti con i thread più vecchi. Non so se ne abbiamo già parlato, purtroppo non so dirti niente.


Direct link Reply with quote
 

angibi  Identity Verified
Italy
Local time: 08:49
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
archivio Dec 13, 2003

Lorenzo Lilli wrote:

angibi wrote:

Magari questo argomento e' gia' stato trattato ampiamente (a proposito, non c'e' un archivio dei forum da consultare?):


L'archivio è qua http://www.proz.com/forum/26, puoi anche guardare le pagine precedenti con i thread più vecchi. Non so se ne abbiamo già parlato, purtroppo non so dirti niente.


Si', grazie, poi ho visto, ma mi serve qualcosa di piu' aggiornato in base alle esperienze recenti.


Direct link Reply with quote
 

Arianna Niero  Identity Verified
Italy
Local time: 08:49
Russian to Italian
+ ...
in totale Dec 13, 2003

io credo "in totale" ma ti consiglio di attendere consigli da qualche fonte più autorevole
A.

angibi wrote:

Magari questo argomento e' gia' stato trattato ampiamente (a proposito, non c'e' un archivio dei forum da consultare?):
Qualcuno ha capito CON CERTEZZA se i 5000 euro annuali di tetto massimo per le prestazioni occasionali sono per committente o in totale??

Grazie


Direct link Reply with quote
 

Ilde Grimaldi  Identity Verified
Local time: 08:49
Member (2003)
English to Italian
+ ...
in totale Dec 13, 2003

è sicuramente in totale (detto dal mio commercialista).

Qui c'è tutto il 'papiello' al riguardo

http://www.welfare.gov.it/EaChannel/MenuTematiche/LeggeBiagi/DocumentiUfficiali/Campagna%20Legge%20Biagi.htm?baseChannel=LeggeBiagi&actualChannel=DocumentiUfficiali


Direct link Reply with quote
 

angibi  Identity Verified
Italy
Local time: 08:49
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
un commercialista da me consultato ha detto "per committente". Dec 14, 2003

Direi che per me farebbe un'enorme differenza! Qualcuno ha altre notizie?!

Direct link Reply with quote
 

Paola Grassi
Local time: 08:49
English to Italian
+ ...
fatta la legge....... Dec 15, 2003

aggiungo la mia modesta opinione in proposito. Modesta anche e soprattutto perchè non sono una commercialista.

Per cercare di capire qualcosa, ho letto la legge, ATTENTAMENTE e RIPETUTAMENTE.
Bene, la legge sembra essere stata scritta proprio per generare questo dubbio, insomma un'abile frase costruita in modo che possa essere INTERPRETATA in modi diversi.
In parole povere, credo che nessuno possa dire con certezza che la legge stabilisce 5000 euro in totale, quando la frase che introduce questo limite, sembra far intendere per committente.

Quindi sarebbe magari necessaria un'interpretazione ufficiale della legge, qualcosa che spazzi via ogni dubbio, non il commercialista, che può leggere la legge e interpretarla in un modo, mentre questa lascia spazio ad interpretazioni senz'altro più convenienti...


Direct link Reply with quote
 
Lorenzo Lilli  Identity Verified
Local time: 08:49
German to Italian
+ ...
interpello? Dec 15, 2003

ciao,
credo che in casi come questo si possa fare un interpello al ministero (non ho idea però di come si faccia concretamente, magari chiedi all'agenzia delle entrate). Cioè: si chiede ufficialmente un chiarimento sull'interpretazione della norma x, e in base a ciò che ti viene risposto ti regoli, avendo una dichiarazione del ministero che giustifichi il tuo comportamento. A un mio collega è capitato, credo che gli sia stato risposto in tempi relativamente brevi.


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 03:49
Member (2001)
English to Italian
+ ...
La mia interpretazione (personale) Dec 15, 2003

Giusto per buttare sul tavolo un'opinione e interpretazione puramente personale.

angibi wrote:
...Qualcuno ha capito CON CERTEZZA se i 5000 euro annuali di tetto massimo per le prestazioni occasionali sono per committente o in totale??
...


Ritengo che 5000 EUR di prestazioni per ogni committente possano produrre un reddito talmente elevato che certamente non può essere visto come un'attività sporadica o 'occasionale'.

In altri termini, "occasionale" non è riferito al cliente ma al prestatore d'opera e a tutte le prestazioni fornite, in totale.

Per esempio, un individuo che di professione è insegnante (magari di lingue), e che occasionalmente effettua delle traduzioni per importi inferiori a 5000 EUR totali rientra nell'ambito delle prestazioni occasionali.

La stessa persona, con 20 clienti e con una produzione di 20 volte 4000 EUR, per un totale di 80000 EUR all'anno (ipotesi, eh?) pur non superando mai i 5000 EUR per singolo cliente, non sta svolgendo certamente un'attività occasionale.

Ma questo è solo un'interpretazione basata sul 'buon senso', e non ho letto la famosa formulazione ambigua della legge.
Paola, potresti pubblicare la famosa frase ambigua?

ciao
Gianfranco


Direct link Reply with quote
 

Pamela Brizzola  Identity Verified
Italy
Local time: 08:49
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Concordo Dec 15, 2003

Concordo con Gianfranco Manca.
Se la legge è diretta ad evitare che professionisti "ufficiosi" svolgano effettivamente la professione, come ho fatto io per un anno, credo che i 5000 euro siano in totale.
Io ho risolto aprendo la partita IVA, da gennaio 2004, ma credo non tutti siano propensi. Credo che a un certo punto si debba fare il saldo di qualità, che tuttavia comporta anche maggiori responsabiità ed emolumenti.
Chi, come noi, fa delle traduzioni il proprio lavoro, non riesce per molto tempo a rimanere in una sorta di "ombra" fiscale. Credo.
Pamela


Direct link Reply with quote
 

Paola Grassi
Local time: 08:49
English to Italian
+ ...
art.4 Dec 15, 2003

ciao gianfranco, rispondo alla tua richiesta, questa è una parte dell'articolo 4, la parte dove si parla dei 5.000 euro. Purtroppo non sono riuscita a trovare la pagina del sito che avevo trovato un po' di tempo fa.
--------------
c) con riferimento alle collaborazioni coordinate e continuative:

1) previsione della stipulazione dei relativi contratti mediante un atto scritto da cui risultino la durata, determinata o determinabile, della collaborazione, la riconducibilità di questa a uno o più progetti o programmi di lavoro o fasi di esso, resi con lavoro prevalentemente proprio e senza vincolo di subordinazione, nonché l'indicazione di un corrispettivo, che deve essere proporzionato alla qualità e quantità del lavoro;

2) differenziazione rispetto ai rapporti di lavoro meramente occasionali, intendendosi per tali i rapporti di durata complessiva non superiore a trenta giorni nel corso dell'anno solare con lo stesso committente, salvo che il compenso complessivo per lo svolgimento della prestazione sia superiore a 5.000 euro;

--------
dunque si parla di rapporti occasionali che non devono superare i 30 giorni (con lo STESSO COMMITTENTE), oppure in alternativa se pure la prestazione non supera i 30 giorni, non deve essere superiore ai 5.000 euro ( E SEMPRE PER COMMITTENTE).
Dunque per come la leggo io, i 5.000 euro sono riferiti alla prestazione per il singolo committente.

In fondo, la legge Biagi dovrebbe tutelare il lavoratore e non complicargli la vita. Io credo che questo articolo faccia riferimento a quei lavori che vengono dichiarati come occasionali (collaboratori di uffici/negozi o altro), ma che in realtà di occasionale hanno ben poco. Questi lavori (che implicano una presenza sul posto di lavoro/ufficio/negozio/ecc) non potranno più passare per "occasionali" perchè superano i 30 giorni o superano un importo di 5.000 euro.

E' chiaro che non si sta parlando di quella che può essere la collaborazione di un traduttore con un'agenzia o con un cliente. Diverso sarebbe se quel traduttore lavorasse come in-house, ma fosse dichiarato come collaboratore.

Io credo che si possa stare tranquilli, perchè in fondo la legge parla di 5.000 euro a committente... e prima di superare quell'importo, per quanto mi riguarda, ne passa di tempo....

ciao
paola


Direct link Reply with quote
 

angibi  Identity Verified
Italy
Local time: 08:49
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
sto aspettando la risposta di un consulente del lavoro del ministero Dec 17, 2003

Paola Grassi wrote:

ciao gianfranco, rispondo alla tua richiesta, questa è una parte dell'articolo 4, la parte dove si parla dei 5.000 euro. Purtroppo non sono riuscita a trovare la pagina del sito che avevo trovato un po' di tempo fa.
--------------
c) con riferimento alle collaborazioni coordinate e continuative:

1) previsione della stipulazione dei relativi contratti mediante un atto scritto da cui risultino la durata, determinata o determinabile, della collaborazione, la riconducibilità di questa a uno o più progetti o programmi di lavoro o fasi di esso, resi con lavoro prevalentemente proprio e senza vincolo di subordinazione, nonché l'indicazione di un corrispettivo, che deve essere proporzionato alla qualità e quantità del lavoro;

2) differenziazione rispetto ai rapporti di lavoro meramente occasionali, intendendosi per tali i rapporti di durata complessiva non superiore a trenta giorni nel corso dell'anno solare con lo stesso committente, salvo che il compenso complessivo per lo svolgimento della prestazione sia superiore a 5.000 euro;

--------
dunque si parla di rapporti occasionali che non devono superare i 30 giorni (con lo STESSO COMMITTENTE), oppure in alternativa se pure la prestazione non supera i 30 giorni, non deve essere superiore ai 5.000 euro ( E SEMPRE PER COMMITTENTE).
Dunque per come la leggo io, i 5.000 euro sono riferiti alla prestazione per il singolo committente.

In fondo, la legge Biagi dovrebbe tutelare il lavoratore e non complicargli la vita. Io credo che questo articolo faccia riferimento a quei lavori che vengono dichiarati come occasionali (collaboratori di uffici/negozi o altro), ma che in realtà di occasionale hanno ben poco. Questi lavori (che implicano una presenza sul posto di lavoro/ufficio/negozio/ecc) non potranno più passare per "occasionali" perchè superano i 30 giorni o superano un importo di 5.000 euro.

E' chiaro che non si sta parlando di quella che può essere la collaborazione di un traduttore con un'agenzia o con un cliente. Diverso sarebbe se quel traduttore lavorasse come in-house, ma fosse dichiarato come collaboratore.

Io credo che si possa stare tranquilli, perchè in fondo la legge parla di 5.000 euro a committente... e prima di superare quell'importo, per quanto mi riguarda, ne passa di tempo....

ciao
paola




Grazie! Sto aspettando questa risposta: chissa...!


Direct link Reply with quote
 

Maurizio Valente  Identity Verified
Italy
English to Italian
+ ...
Secondo il mio commercialista... Dec 17, 2003

Secondo il mio commercialista, che ha parlato con un esperto di diritto del lavoro, i 5000 euro del massimale sono complessivi per tutti i clienti nell'anno in questione. Inoltre, in teoria, il committente dovrebbe chiedere al lavoratore occasionale di autocertificare che non ha ricevuto altri compensi per prestazioni occasionali nell'anno in questione per un importo complessivo superiore a 5000 euro. Ma è abbastanza probabile che questa interpretazione venga smentita dal Ministero, perché contro la legge sulla privacy, perché noi non ci possiamo sostituire al fisco ecc.





[Edited at 2003-12-17 20:58]


Direct link Reply with quote
 

angibi  Identity Verified
Italy
Local time: 08:49
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Legge Biagi - 5000 euro Jan 16, 2004

Ieri mi ha chiamato una mia amica che fa la consulente del lavoro dicendomi che è uscita la circolare del ministero: sono 5000 a committente!!!

Direct link Reply with quote
 

Maurizio Valente  Identity Verified
Italy
English to Italian
+ ...
Molto interessante Jan 16, 2004

La tua amica puo' procurartene una copia?


angibi wrote:

Ieri mi ha chiamato una mia amica che fa la consulente del lavoro dicendomi che è uscita la circolare del ministero: sono 5000 a committente!!!


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Legge Biagi

Advanced search






LSP.expert
You’re a freelance translator? LSP.expert helps you manage your daily translation jobs. It’s easy, fast and secure.

How about you start tracking translation jobs and sending invoices in minutes? You can also manage your clients and generate reports about your business activities. So you always keep a clear view on your planning, AND you get a free 30 day trial period!

More info »
memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs