Mobile menu

Pages in topic:   [1 2] >
Ancora a proposito dei Kudoz
Thread poster: giogi
giogi
Local time: 02:33
Dec 19, 2003

Ciao a tutti. Posto io, perchè vorrei veramente sentire l'opinione di tutti coloro che si sentono cinvolti nella questione.
Allora, abbiamo parlato, discusso, cercato di chiarire,ma non abbiamo concluso granchè.
Io sono uno di quelli che chiede poco. Perchè?
prima di tutto perchè sono fermamente convinta che il mio lavoro sia mia responsabilità e soltanto mia, ma io mi chiamo Giovanna e, grazie al cielo sono un esemplare unico, come noi tutti.
Secondo, perchè se chiedo lo faccio per avere una conferma a una mia idea di traduzione, ma, ancora, mi chiamo Giovanna e sono un unico esemplare tra gli unici.
Rispondo.
Perchè?
perchè mi piace l'idea di scambiare le mie idee con altri e perchè, se qualcuno che fa parte di una comunità di cui io faccio parte chiede, è giusto rispondere. Ma sono sempre io.
Ognuno può elencare mille ragioni per il suo comportamento, e nessuno ha comunque il diritto di giudicarle.
Ma il problema è un altro e nessuno mi ha mai risposto su questo.
Perchè continuiamo a rispondere a domande tanto semplici da essere quasi prive di risposta?
Abbiamo la possibilità di usare lo "squash", ma non lo facciamo e rispondiamo a "hello", "how are you", "What's the time?".
A questo punto è il caso di parlare di professionalità e tutte queste belle parole?
Io, onestamente non riesco a trovare altra risposta alla mia domanda se non che esiste una caccia sfrenata ai Kudoz. E se anche fosse, non vedo il motivo di criticarla, Ma diciamolo e non alziamo dei vessilli completamente bianchi. Vogliamo i punti? Va benissimo. Chi non li vuole, non risponda e le domande poco"professionali" si autoeliminano nell'arco di una settimana.
Guardate che non c'è nessuna volontà di polemica nelle mie parole, davvero e anzi vi abbraccio tutti e vi auguro Buone Feste di cuore.
Giovanna


Direct link Reply with quote
 

Claudio Nasso  Identity Verified
Italy
Local time: 03:33
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Sfondi una porta aperta Dec 19, 2003

Giovanna Rampone wrote:

il problema è un altro e nessuno mi ha mai risposto su questo.
Perchè continuiamo a rispondere a domande tanto semplici da essere quasi prive di risposta?
Abbiamo la possibilità di usare lo "squash", ma non lo facciamo e rispondiamo a "hello", "how are you", "What's the time?".
A questo punto è il caso di parlare di professionalità e tutte queste belle parole?
Io, onestamente non riesco a trovare altra risposta alla mia domanda se non che esiste una caccia sfrenata ai Kudoz. E se anche fosse, non vedo il motivo di criticarla, Ma diciamolo e non alziamo dei vessilli completamente bianchi. Vogliamo i punti? Va benissimo. Chi non li vuole, non risponda e le domande poco"professionali" si autoeliminano nell'arco di una settimana.
Guardate che non c'è nessuna volontà di polemica nelle mie parole, davvero e anzi vi abbraccio tutti e vi auguro Buone Feste di cuore.
Giovanna[/quote]

Per quello che mi riguarda, Giovanna, sfondi una porta aperta e non fai altro che ribadire qualche cosa che tempo fa ho già detto in un altro thread.

Hai tutta il mio appoggio per quanto hai detto.

Buone feste a te e a tutti. (Se metto "merry Xmas" come domanda "easy", qualcuno mi aiuterà a capire che cosa significa "Xmas"? )

Claudio


Direct link Reply with quote
 
giogi
Local time: 02:33
TOPIC STARTER
Grazie Claudio, Dec 20, 2003

Claudio Nasso wrote:

Per quello che mi riguarda, Giovanna, sfondi una porta aperta e non fai altro che ribadire qualche cosa che tempo fa ho già detto in un altro thread.



Claudio

il mio appello è caduto nel vuoto, evidentemnte non interessava a nessuno, e quindi dopo un grazie a te, mio unico lettore, mi dichiaro vinta e mi ritiro in buon ordine.
Forse no ho capito le regole del gioco.
Giovanna


Direct link Reply with quote
 

schmurr  Identity Verified
Local time: 03:33
Italian to German
+ ...
ciao Giovanna, Dec 20, 2003

anch'io ho già scritto in un altro thread perché ProZ non frena i "ti amo": Henry pensa che più membri ProZ ha, più il sito è attraente per i clienti.
Tutto lì!
Se vuoi rasserenarti: http://www.proz.com/home/20424/aut.html

Buone feste!
Martin di Udine


Direct link Reply with quote
 

sabina moscatelli  Identity Verified
Italy
Local time: 03:33
Member (2004)
German to Italian
+ ...
Un minuto, Giovanna, Dec 20, 2003

non essere così precipitosa a chiudere il thread: io lo vedo ora, perché sono stata fuori ieri e mi collego solo adesso.
Premesso che ognuno fa quel che gli dice la sua intelligenza (o le sue logiche), sovente sono stata tentata di applicare lo squash alle domande superflue. Mi sono sempre fermata perché non so bene come siano le regole a riguardo. Adesso che so che la domanda "parassitaria" può essere eliminata, non me ne vorranno i colleghi se lo farò. Poi, come ho già detto in un altro thread, molto sta all'intelligenza di chi risponde. Se è palese che qualcuno sta abusando dei KudoZ, io non rispondo. Mi è anzi capitato più di una volta di segnalare l'abuso ai moderatori, invitandoli ad intervenire - dato che i colleghi continuavano a rispondere.

Sempre premesso che ciascuno usa gli strumenti che crede più opportuni, a me capita sovente di chiedere aiuto ai colleghi, perché ho qualche dubbio irrisolto, perché sono stanca e proprio non lo trovo o anche semplicemente perché mi sto imbattendo in un termine che non conosco, pur non accettando mai traduzioni di settori che non conosco - come ben sanno i miei clienti. Per quanto mi sforzi, però, non sono ancora riuscita ad apprendere tutto lo scibile E devo dire che i suggerimenti dei colleghi sono spesso un aiuto se non determinante quantomeno importante per effettuare ulteriori ricerche e approfondimenti. Per lo stesso motivo, infatti, tendo quasi sempre ad assegnare 4 punti: non mi interessa *premiare* il concorrente che ha risposto giusto al quiz, ma il collega che - generosamente - ha dedicato il suo tempo (che è prezioso almeno quanto il mio) ad aiutarmi.

A questo punto capisco però anche la logica di chi gestisce il sito e che ha bisogno di numeri, come credenziali da vendersi sul mercato. La logica del profitto è del resto quella che anima anche noi, nel nostro lavoro quotidiano, e non vedo perché stracciarsi le vesti.

A mio avviso restano da sensibilizzare gli utenti, utilizzando strumenti come questo forum, ricorrendo più spesso allo squash. Anche qui, mi perdonerete il cinismo, sarebbe ben meglio che la categoria si sensibilizzasse sulle tariffe, prima che su altri imperativi morali.

Sabina


Direct link Reply with quote
 
giogi
Local time: 02:33
TOPIC STARTER
Ciao Sabina Dec 20, 2003

sabina moscatelli wrote:

A mio avviso restano da sensibilizzare gli utenti, utilizzando strumenti come questo forum, ricorrendo più spesso allo squash. Anche qui, mi perdonerete il cinismo, sarebbe ben meglio che la categoria si sensibilizzasse sulle tariffe, prima che su altri imperativi morali.

Sabina


Non credo molto alla sensibilizazione riguardo allo "squash". Insisto sul fatto che, continuare a rispondere a domande senza risposta implica che l'uso dello squash è fuori discussione(e questa si chiama inferenza analogica,o induzione, ben radicata nell'esperienza quindi).
Capisco perfettamente la politica del sito, ci mancherebbe altro...ma questo non toglie che le domande senza risposta rimangano tali!!!
Sono daccordo con te sul fatto delle tariffe e anche qui mi pare di averne già parlato su un altro thread,anche se qui la faccenda è un po' più delicata e si rischia di scatenare una "guerra tra vinti" che non ha molto senso.
Buon Natale!!!
Giovanna


Direct link Reply with quote
 

Claudio Nasso  Identity Verified
Italy
Local time: 03:33
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Una proposta... Dec 20, 2003

Vorrei avanzare una proposta. Sta a tutti noi valutarla e portarla avanti a oltranza senza deroghe da parte di tutti quelli che si sentiranno in cuor loro di accettarla.

Vogliamo tutti provare a fare una cosa, evitando "squash" o altre manovre punitive materiali?

Vorrei chiedere a tutti di NON RISPONDERE (in teoria in eterno) alle domande assolutamente stupide o a quelle alle quali un qualsiasi bambino delle elementari sarebbe in grado di rispondere (per esempio, visto che siamo in periodo, "Merry Christmas").

In questo modo chi pone le domande di questo tipo non riceverà mai risposta e, probabilmente, preso dallo sconforto perché ignorato, potrebbe smettere in questo atteggiamento. (Sono convinto che la cosa peggiore sia il sentirsi assolutamente ignorati).

Certo, questo richiede un impegno di tutti quelli che accetteranno questa proposta e coinvolge quel famoso discorso del punti Kudoz di cui si è parlato e straparlato.

Proviamo e vediamo se davvero siamo capaci di rinunciare a questi maledetti punti "ricevuti gratis"?

Proposta provocatoria, vero?

Qualcuno ne ha una migliore, diversa o più accettabile?

Claudio


Direct link Reply with quote
 
giogi
Local time: 02:33
TOPIC STARTER
Claudio Dec 20, 2003

Claudio Nasso wrote:

Vorrei avanzare una proposta. Sta a tutti noi valutarla e portarla avanti a oltranza senza deroghe da parte di tutti quelli che si sentiranno in cuor loro di accettarla.


Claudio

il motivo di questo thread è perchè avevo avanzato la stessa proposta quando si discuteva sull'attribuzione dei kudoz e relativo sondaggio. NESSUNO HA RISPOSTO, sembra quasi che questo argomento sia tabù.
Ora tu ci riprovi ufficialmente e io ti dico che CI STO. ADERISCO INCONDIZIONATAMENTE ALLA TUA PROPOSTA, anche se credo (e vorrei sbagliarmi, giuro) che saremo in pochi...
Sarò un po' meno presente sul sito perchè parto per l'Italia domani.Comunque un salto ogni tanto lo farò, abbuffate permettendo.
Un abbraccio
Giovanna


Direct link Reply with quote
 
Lorenzo Lilli  Identity Verified
Local time: 03:33
German to Italian
+ ...
buona idea Dec 20, 2003

Claudio Nasso wrote:

Vogliamo tutti provare a fare una cosa, evitando "squash" o altre manovre punitive materiali?

Vorrei chiedere a tutti di NON RISPONDERE (in teoria in eterno) alle domande assolutamente stupide o a quelle alle quali un qualsiasi bambino delle elementari sarebbe in grado di rispondere (per esempio, visto che siamo in periodo, "Merry Christmas").

Claudio


Accetto la proposta. Sperando che non sia retroattiva, perché mi viene il dubbio di non avere la coscienza del tutto pulita


Direct link Reply with quote
 

Claudio Nasso  Identity Verified
Italy
Local time: 03:33
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Nessuno di noi ce l'ha!!!!! Dec 21, 2003

Lorenzo Lilli wrote:

Accetto la proposta. Sperando che non sia retroattiva, perché mi viene il dubbio di non avere la coscienza del tutto pulita


Nessuna retroattività, Dio me ne scampi e liberi! Ognuno di noi ha i propri scheletri nell'armadio!

Claudio


Direct link Reply with quote
 

Giovanna Graziani  Identity Verified
Italy
Local time: 03:33
Member (2002)
German to Italian
+ ...
due parole Dec 21, 2003

Scusate, è domenica e anch'io vedo questo thread solo adesso perché ieri ero fuori.
Anch'io aderisco volentieri alla proposta di non rispondere alle domande stupide, aggiungendo però che non sono solo quelle a dare fastidio.
Che dire delle richieste di frasi intere (e su questo punto le regole KudoZ sarebbero anche chiare), delle valanghe di richieste prive di contesto o di un minimo di spiegazione?
Anche qui, sarebbe forse opportuno "educare" chi chiede a formulare bene le domande, richiedendogli maggiori spiegazioni (sempre in tono civile ovviamente), pena l'assenza di risposte.
Capisco che ci sono visitatori occasionali, traduttori più giovani, studenti ecc.., tutti degni del massimo rispetto, ma che forse hanno bisogno in qualche caso di toccare con mano che per avere risposte serie, occorre chiedere in modo serio.

Punti o non punti, il sistema KudoZ è preziosissimo secondo me; io vi ho fatto ricorso qualche volta, ovviamente solo dopo aver esaurito tutti i miei mezzi di consultazione (mi chiamo Giovanna anch'io), e ho sempre trovato un aiuto validissimo. E trovo anche che dalla semplice lettura delle domande e delle risposte (certo non I love you) si possa imparare molto.

Buon Natale di cuore a tutti!!!

Giovanna


Direct link Reply with quote
 

Chiara Santoriello  Identity Verified
Italy
Local time: 03:33
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Sono d'accordo con Claudio e Giovanna Dec 21, 2003

Sono d'accordo con le proposte di Claudio. Cercherò di impegnarmi a non rispondere anche perché mi sono resa conto che questi benedetti punti non servono a nulla.

Giovanna ha ragione, bisogna anche "educare" chi pone le domande e, a tale proposito, proporrei anche di non rispondere a domande poste male o in modo poco cortese come ho visto recentemente.

Questo è uno dei buoni propositi che mi pongo per il 2004.

Auguroni a tutti.

Chiara Santoriello


Direct link Reply with quote
 

Giovanni Guarnieri MITI, MIL  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 02:33
Member (2004)
English to Italian
Non vorrei offendere nessuno... Dec 21, 2003

ma non stiamo dando un po' troppa importanza a questa storia dei Kudoz? Con tutto il rispetto, Claudio, ma pensi davvero che questo boicottaggio funzionerà? Non stiamo sopravvalutando il livello di intelligenza del traduttore medio?

Giovanni



[Edited at 2003-12-21 13:13]


Direct link Reply with quote
 

Claudio Nasso  Identity Verified
Italy
Local time: 03:33
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Boicottaggio???? Dec 21, 2003

Ciao Giovanni,

ma non stiamo dando un po' troppa importanza a questa storia dei Kudoz?

Indubbiamente c'è qualcuno che dà un'importanza estrema ai Kudoz, tanto che non perde alcuna occasione per accaparrarsi 2, 3 o 4 punti. Ma non è condannabile. E, poi che diritto abbiamo di condannare le scelte altrui, fintanto che non recano reali danni irreparabili? Ognuno la pensa come meglio crede.

Con tutto il rispetto, Claudio, ma pensi davvero che questo boicottaggio funzionerà?

Non ho mai pensato a una sorta di boicottaggio, ma ho solo proposto una sorta di comportamento di fronte a evidenti storture dell'area Kudoz (e mi riferisco alle domande "idiote"). E la mia proposta era rivolta a coloro che da mesi stanno cercando di trovare una via di uscita da questa situazione che, diciamocelo francamente, per ora, a parte lunghe disquisizioni dotte e filosofiche, non ha visto "movimenti tellurici" materiali.
Comunque, la mia era solo una proposta, provocatoria se vuoi, e che forse risulterà essere un buco nell'acqua (ma spero davvero di no) e che potrebbe non portare a nulla. Una semplice proposta comportamentale che, per lo meno, potrebbe cominciare a fare muovere le acque e fare capire che "a domanda insulsa" non si riceve assolutamente alcun tipo di risposta. Potrebbe poi occuparsi il robot di eliminare, dopo un certo periodo di tempo, una domanda che non ha ricevuto alcun riscontro.

Non stiamo sopravvalutando il livello di intelligenza del traduttore medio?

Me la spieghi, per cortesia, questa della "sopravvalutazione". Non sono ironico, credimi, è che proprio non ci sono arrivato. Mi sono perso qualche cosa?

Buone feste

Claudio

[Edited at 2003-12-21 13:46]


Direct link Reply with quote
 

Giovanni Guarnieri MITI, MIL  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 02:33
Member (2004)
English to Italian
livelli d'intelligenza... Dec 21, 2003

nel senso che la persona media, anche nella categoria dei traduttori, certe cose non le afferra, altrimenti non ci troveremmo di fronte a tanta incompetenza e improvvisazione nel nostro campo. La categoria dei traduttori è uno spaccato della società, come tanti altri. Purtroppo, data la natura di ProZ (e vorrei sottolineare questo aspetto), mi sembra che sia un po' come combattere contro i proverbiali mulini a vento.

Sono stato un po' più chiaro?

Giovanni


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Ancora a proposito dei Kudoz

Advanced search






Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »
CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs