Pages in topic:   [1 2 3 4] >
Work: Appalto su appalto…
Thread poster: Bruno Piatti
Bruno Piatti  Identity Verified
Local time: 06:51
English to Italian
Mar 16, 2004

Ieri ho risposto un annuncio che girava su molti siti per traduttori a 0,04 USD, argomento molto tecnico, file PDF; ho risposto con le mie tariffe e, naturalmente, ho ricevuto un rifiuto. Oggi ho notato su ProZ un annuncio molto “invitante”: 30000 parole a 0,02 USD!. Mi ha incuriosito e ho chiesto di specificare meglio l’argomento. Ho ricevuto ESATTAMENTE lo stesso PDF del lavoro a 0,04 USD.
Incredibile, non è vero? Ecco come si fa a prendere lavori a 0,04 USD: li si subappalta a 0,02! Guadagno: 100%.

Bruno


Direct link Reply with quote
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 06:51
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Che dire? Mar 16, 2004

Sono sempre più sconcertata da queste offerte. Non solo la tariffa è ridicola, ma nella BB ci sono le testimonianze di 2 traduttori che non sono stati pagati!

Direct link Reply with quote
 

Annamaria Leone  Identity Verified
Ireland
Local time: 05:51
Spanish to Italian
+ ...
Ma 130000 parole in tre giorni?!?!? Mar 16, 2004

Bruno Piatti wrote:
Incredibile, non è vero? Ecco come si fa a prendere lavori a 0,04 USD: li si subappalta a 0,02! Guadagno: 100%.



Ciao Bruno, la cosa incredibile è che vogliono 130000 parole in tre giorni. Il fortunato che si aggiudicherà il lavoro, che farà? subappalterà?

Mitico davvero


Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 06:51
Member (2001)
German to Italian
+ ...
Non esattamente Mar 16, 2004

Ciao Laura,


nella BB ci sono le testimonianze di 2 traduttori che non sono stati pagati!


Un rater ha ricevuto il pagamento e l'altro commento non è sicuro sia genuino... non è stato cancellato per il semplice fatto che non c'è ancora niente di sicuro.

Giuliana


Direct link Reply with quote
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 06:51
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Precisazione Mar 16, 2004

Giuliana Buscaglione wrote:

Un rater ha ricevuto il pagamento e l'altro commento non è sicuro sia genuino... non è stato cancellato per il semplice fatto che non c'è ancora niente di sicuro.

Giuliana


Nel primo caso, da quanto scritto nella BB si evince soltanto che l'agenzia afferma di aver pagato il traduttore. O c'è qualcosa che mi sfugge? Per esempio che se viene pubblicata la replica di un'agenzia in cui si sostiene che il traduttore è stato pagato voi verificate la cosa? Vorrei capire come funziona il meccanismo. Il traduttore X dice che non è stato pagato dall'agenzia Y. L'agenzia Y risponde che invece l'ha pagato. Qualcuno di ProZ controlla e permette all'agenzia di replicare?
Grazie per un chiarimento.


Direct link Reply with quote
 

sabina moscatelli  Identity Verified
Italy
Local time: 06:51
Member (2004)
German to Italian
+ ...
Come volevasi dimostrare, Mar 16, 2004

il traduttore è lo scemo del villaggio. Questo troverà sicuramente qualcuno a cui piazzare il suo lavoro alla tariffa da fame che offre, senza nessun dubbio.

Mi viene in mente a riguardo un'agenzia austriaca, che un venerdì pomeriggio mi invia un testo da rivedere per la mattina dopo, in quanto il cliente avrebbe dovuto incontrare la Banca con la quale discutere del documento. Concordiamo una tariffa debitamente maggiorata per l'urgenza e mi manda il materiale.

Mi arriva un file metà in tedesco e metà in italiano sgrammaticato e incomprensibile. Dico all'agenzia (ripeto: in AUSTRIA) che non sono in grado di rivedere quella roba e segnalo che è incomprensibile per chiunque. Mi risponde: "Ah, davvero? Eppure ce l'ha fatta una studentessa tedesca che sta studiando a Milano...". Più tardi mi ha detto che il cliente ha contestato la traduzione (ma va? Strano!) perché incomprensibile.

Qui faranno la stessa cosa: troveranno qualche studente che ha un parente in Italia o che da bambino andava in vacanza a Rimini o qualcuno che soffre d'insonnia, il quale farà quello di cui è capace.

Sabina


Direct link Reply with quote
 
Delphine Brunel  Identity Verified
Italy
Local time: 06:51
Italian to French
Sono rassicurata :-)) Mar 16, 2004

Grazie a voi tutti delle vostre testimonianze ! Mi rassicurate ! Poco tempo fa, ricevo una telefonata di un'agenzia in Italia che mi propone un sacco di lavoro, ma che magari pensava di mettermi a dieta...
Quante proposte ho rifiutato o mi sono state rifiutate per le tariffe vergognose che vorrebbero praticare...
Vergogna !
Io penso che se uno vuole una traduzione di qualità deve pagare normalmente il traduttore !
Se comprono una macchina a 3000 euro al posto di 30.000, non si fanno alcune domande prima di pagarla ?
Stessa cosa con la traduzione...
Capisco che uno che non ha esperienza abbia voglia di lavorare, anche con tariffe bassissime. Però, il risultato ?


Direct link Reply with quote
 

Flora Iacoponi, MCIL  Identity Verified
Ireland
Local time: 05:51
Member
English to Italian
+ ...
hai ragione ma... Mar 16, 2004

è innegabile quello che dice Sabina, che certi lavori li fanno più probabilmente traduttori improvvisati, studenti o dilettanti ma alla fine il cliente non sarà contento e la prossima volta si rivolgerà a qualcun altro e sarà perfino disposto a pagare un pochino di più...E se alla lunga l'equilibrio si ristabilisse?
Flora (che oggi è di buon umore e fa commenti pieni di ottimismo


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 01:51
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Lo scambio di informazioni è vitale Mar 16, 2004

Delphine Brunel wrote:

Grazie a voi tutti delle vostre testimonianze ! Mi rassicurate !
...
...


Cara Delphine,

questa discussione, come tante altre simili, dimostra ancora una volta l'utilità di scambiare informazioni ed esperienze sul nostro lavoro.

Tra i tanti casi ricorrenti:

  • Non tutte le offerte di lavoro pubblicate sono accettabili (ci sono sul mercato persone/agenzie che "ci provano...")
    Comunicando miglioriamo nel riconoscimento di quanto non va bene.

  • Non tutte le offerte, in apparenza convenienti, vengono poi pagate.
    Consultare la Blue Board e altre risorse per avere referenze su nuovi clienti!!

  • Imparare a diffidare, non diventando paranoici, per carità, ma un bel pizzico di diffidenza non guasta.
    Se c'è un dettaglio che non quadra probabilmente ne salteranno fuori anche altri, prima o poi...


    Trovo importante, in generale, mantenere i contatti con tanti altri colleghi, ma soprattutto con quelli che lavorano nelle proprie combinazioni linguistiche. Non si sono traduttori più deboli, professionalmente e commercialmente, di coloro the lavorano isolati, senza cercare l'apertura e la collaborazione con i colleghi e senza interessarsi delle tematiche e dei problemi generali del nostro lavoro.

    Se siamo solidali e attenti, un certo tipo di operatori non potrà avere il sopravvento.

    ciao
    Gianfranco


    [Edited at 2004-03-16 17:55]

    Direct link Reply with quote
     

  • Giuliana Buscaglione  Identity Verified
    Austria
    Local time: 06:51
    Member (2001)
    German to Italian
    + ...
    BlueBoard e Termination Policy Mar 16, 2004

    Ciao Laura,

    Nel primo caso, da quanto scritto nella BB si evince soltanto che l'agenzia afferma di aver pagato il traduttore. O c'è qualcosa che mi sfugge?


    No, non ti sfugge nulla. Ci sono rater che non aggiornano i propri commenti. Se l'agenzia ha risposto, il commento non può esser cambiato per evitare un botta e risposta che non è lo scopo percui é stata creata la BlueBoard.

    Per esempio che se viene pubblicata la replica di un'agenzia in cui si sostiene che il traduttore è stato pagato voi verificate la cosa?


    No, i coordinatori dell'Area Jobs e i Jobs moderators sono degli "osservatori esterni". Se non è vero, il traduttore si fa comunque sentire e si ricomincia da capo.

    Vorrei capire come funziona il meccanismo. Il traduttore X dice che non è stato pagato dall'agenzia Y. L'agenzia Y risponde che invece l'ha pagato. Qualcuno di ProZ controlla e permette all'agenzia di replicare?


    Ogni volta che un traduttore commenta la propria esperienza con un'agenzia, l'agenzia riceve una notifica e può rispondere.
    per il resto, vale quanto esposto nella Termination Policy:

    http://www.proz.com/policy.php3



    Giuliana


    Direct link Reply with quote
     

    Luca Tutino  Identity Verified
    Italy
    Local time: 06:51
    Member (2002)
    English to Italian
    + ...
    Dubbio: c'è qualcuno che lavora ancora a tariffe decenti? Mar 16, 2004

    Fino a due mesi fa, e per circa due anni ho lavorato molto a tariffe che consideravo appena sufficienti per sostenermi (sopra i 75 centesimi di euro a parola in media). Ancora all'inizio del 2004 stavo meditando se non alzare un po' le mie tariffe.

    Adesso però a queste tariffe non riesco più a prendere nessun nuovo lavoro (se non dai più fedeli vecchi clienti)e, visto l'andazzo delle offerte che circolano, sto addirittura pensando a ribassare sostanzialmente le mie richieste.

    Capita anche ad altri?


    Direct link Reply with quote
     

    sabina moscatelli  Identity Verified
    Italy
    Local time: 06:51
    Member (2004)
    German to Italian
    + ...
    Sì, capita. Mar 16, 2004

    Mala tempora currunt.

    Mi è giusto capitato questa settimana, come ho scritto in un altro forum. Un mio cliente abituale mi ha offerto un lavoro a 0,05 USD a parola source, da fare in tempi super-celeri, e abbastanza tecnico. Ho chiesto un rialzo della tariffa, al quale ha risposto proponendo 0,055 USD e dicendo che avrebbe cercato altrove. Ha cercato e ha trovato, da quanto abbiamo visto su questi schermi. Cliente perso, penso, se sarà soddisfatto del risultato.

    Tu parli di abbassare le tariffe... non so, sono perplessa. Abbassa oggi, abbassa domani, non portiamo a casa più niente, se non un fegato grosso così e tante tasse. Senza contare che per avere uno stipendio decente devi lavorare almeno il doppio, con tanti saluti alla qualità.

    Ho poi perso un cliente che avevo da circa una decina d'anni, dell'editoria, perché a sua volta lavorava per il MIUR, che ha stretto i cordoni della borsa e ha cancellato la rassegna stampa che realizzava da un decennio.

    In questo momento ho ancora abbastanza lavoro, ma sto già riflettendo seriamente sul mio futuro e mi sono mossa in questo senso, perché stiamo assistendo a una cannibalizzazione senza quartiere.

    Forse sono pessimista


    Direct link Reply with quote
     

    Annamaria Leone  Identity Verified
    Ireland
    Local time: 05:51
    Spanish to Italian
    + ...
    Che scoramento Mar 16, 2004

    sabina moscatelli wrote:
    Mala tempora currunt.
    In questo momento ho ancora abbastanza lavoro, ma sto già riflettendo seriamente sul mio futuro e mi sono mossa in questo senso, perché stiamo assistendo a una cannibalizzazione senza quartiere.
    Forse sono pessimista


    Sentire voi, profssionisti navigati, parlare così è davvero scoraggiante per chi ha da poco lasciato il vecchio lavoro per dedicarsi a questo...
    Un augurio ti tempi migliori a tutti


    Direct link Reply with quote
     

    Giovanni Guarnieri MITI, MIL  Identity Verified
    United Kingdom
    Local time: 05:51
    Member (2004)
    English to Italian
    oddio... Mar 17, 2004

    Annamaria Leone wrote:

    Sentire voi, profssionisti navigati, parlare così è davvero scoraggiante per chi ha da poco lasciato il vecchio lavoro per dedicarsi a questo...


    Non vorrei scoraggiarti ulteriormente, ma se qualcuno mi chiedesse ora consigli su come diventare traduttore o intraprendere questa professione, gli direi chiaramente: non ci pensare nemmeno!
    A me le cose vanno ancora abbastanza bene, ma la tendenza è senza dubbio preoccupante e passeranno sicuramente diversi anni fino a quando le cose si livelleranno. Con questo clima di incertezza non mi sentirei di raccomandare a qualcuno la nostra professione. Ma quanti traduttori sfornano le scuole per traduttori e interpreti italiane all'anno? Mi piacerebbe saperlo.

    Giovanni


    Direct link Reply with quote
     

    Giuseppina Gatta, MA (Hons)
    Member (2005)
    English to Italian
    + ...
    Gap tra immaginazione e realtà Mar 17, 2004

    Giovanni Guarnieri MITI, MIL wrote:

    ma se qualcuno mi chiedesse ora consigli su come diventare traduttore o intraprendere questa professione, gli direi chiaramente: non ci pensare nemmeno!
    Ma quanti traduttori sfornano le scuole per traduttori e interpreti italiane all'anno? Mi piacerebbe saperlo.

    Giovanni


    Sono assolutamente d'accordo con Giovanni su tutto quello che dice ed è quello che faccio anch'io quando qualcuno mi chiede, non per corporativismo (figuriamoci), ma perché davvero va sempre peggio. Purtroppo, là fuori ci sono tante idee sbagliate sulla professione del traduttore, basta leggere le pubblicità che si fanno le scuole traduttori e interpreti: la professione del futuro, un lavoro moderno ed esaltante, e via farneticando...
    Quando ho cominciato io, dieci anni fa, era un po' diverso, ma se tornassi indietro, sapendo come vanno le cose, non rifarei sicuramente questa scelta (anche se continuo ovviamente ad amare le lingue ecc.). Secondo me, non è soltanto un problema economico, ma anche culturale (ma qui aprirei un filone di discussione che non termina + e invece devo continuare a tradurre, ringraziando il cielo per il lavoro che mi arriva)
    Giusi


    Direct link Reply with quote
     
    Pages in topic:   [1 2 3 4] >


    To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

    Moderator(s) of this forum
    Simone Catania[Call to this topic]

    You can also contact site staff by submitting a support request »

    Work: Appalto su appalto…

    Advanced search






    LSP.expert
    You’re a freelance translator? LSP.expert helps you manage your daily translation jobs. It’s easy, fast and secure.

    How about you start tracking translation jobs and sending invoices in minutes? You can also manage your clients and generate reports about your business activities. So you always keep a clear view on your planning, AND you get a free 30 day trial period!

    More info »
    Protemos translation business management system
    Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

    The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

    More info »



    Forums
    • All of ProZ.com
    • Term search
    • Jobs
    • Forums