Mobile menu

Ancora aiuto per la tesi...sigh!
Thread poster: Laura Tosi

Laura Tosi
Local time: 18:37
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Mar 23, 2004

Ciao a tutti, sono Laura e circa una decina di giorni fa avevo chiesto un consiglio per una tesi sui prestiti spagnoli in inglese, vi ricordate? Ebbene.. sembrava ormai tutto a posto, mi ero già affezionata all'idea ma...ancora non ci posso credere...è saltato fuori (o meglio mi sono accorta!)che la tesi è già stata fatta nella mia università e proprio con l'aiuto del professore che l'ha proposta alla mia professoressa (il caso è un po' complicato, il mio vecchio professore di storia della lingua inglese se ne è andato e il corso_ormai chiuso_ è stato affidato ad un'ottima professoressa ma specializzata in letteratura del 600... E quindi? la tesi non si può fare,anche perchè quella vecchia è già abbastanza approfondita e completa...
La mia prof dice che non sa cosa propormi, è in crisi perchè effettivamente non si tratta proprio di argomenti di sua competenza. Forse rimane una speranza per una tesi simile ma sui prestiti dal portoghese,secondo voi posso riuscire a recuperare materiale?Se anche questa possibilità fallisse a me interesserebbe studiare una qualche varietà di inglese (l'idea dei creoli però mi è già stata bocciata..)Avete qualche idea da suggerirmi?Scusate lo sfogo ma sono davvero in crisi... Grazie a tutti, baci baci,a presto Laura.


Direct link Reply with quote
 

Valentina Pecchiar  Identity Verified
Italy
Member
English to Italian
+ ...
Ideuzza... Mar 23, 2004

lollo wrote:
Ciao a tutti, sono Laura e circa una decina di giorni fa avevo chiesto un consiglio per una tesi sui prestiti spagnoli in inglese, vi ricordate?


E scegliere un autore specifico in lingua inglese la cui lingua dimostri influenze culturali o lessicali ispaniche, o che faccia uso di prestiti? Oppure che ambienti le sue opere in realtà ispaniche, per analizzare come rende in inglese aspetti culturali prettamente locali?

Non saprei suggerirti un nome, la letteratura non è una delle mie specialità :-/

Buona fortuna


Direct link Reply with quote
 
giogi
Local time: 17:37
cosa intendi Mar 23, 2004

lollo wrote:

(l'idea dei creoli però mi è già stata bocciata..)Avete qualche idea da suggerirmi?Scusate lo sfogo ma sono davvero in crisi... Grazie a tutti, baci baci,a presto Laura.

per prestiti dal Portoghses di preciso? Voglio dire "prestiti" come parole inglesi mutuate dal portoghese....quando, come, perchè? E' un po' vago...Le origini dell'integrazione tra le due lingue, o cosa? Non è mica così chiaro.
Perchè il "pidgin" non va bene? C'è una ragione precisa? Onestamente se non sei un po' più precisa è difficile consigliarti...e comunque se sei particolarmente interessata a questi argomenti e se ne hai voglia, scrivimi in privato e ne parliamo con calma.
Un abbraccio
Giovanna


Direct link Reply with quote
 

LuciaC
United Kingdom
Local time: 17:37
English to Italian
+ ...
Muja Mar 23, 2004

la tua idea potrebbe essere veramente interessante. Mi viene in mente Louis de Bernières e la divertente trilogia di romanzi che si svolgono in America Latina. Senor vivo and the coca lords, The war of Don Emmanuel's nether parts e l'altro di cui mi sfugge il titolo ma che sarà su Amazon.

Ciao
Lucia


Direct link Reply with quote
 

sabina moscatelli  Identity Verified
Italy
Local time: 18:37
Member (2004)
German to Italian
+ ...
La mia professoressa di lingua inglese Mar 23, 2004

nel mese di ottobre ha tenuto un interessante convegno sull'inglese parlato nel bacino del Mediterraneo, per esempio Malta, Gibilterra e Cipro, con interessanti riferimenti alla fonetica e alla fonologia. L'intonazione da quelle parti, infatti, non è affatto British. Il convegno è stato tenuto all'Università Statale di Milano, ma la mia docente è della Cattolica.

Se hai bisogno di ulteriori info, posso fornirti qualche coordinata.

Sabina

[Edited at 2004-03-23 14:40]


Direct link Reply with quote
 

Catherine Bolton  Identity Verified
Local time: 18:37
Member (2002)
Italian to English
+ ...
un'altra idea Mar 24, 2004

Ciao di nuovo!
Che peccato per l'idea originale.
Mi viene in mente, comunque, che potresti anche fare una tesi sull'uso di "Black English", magari traendo esempi dalla nutrita schiera di scrittori Afro-American.
Black English viene denominato in vari modi, tra cui ho sentito anche "Ebonics".
Ad ogni modo, potrebbe essere molto interessante perché segue addirittura una propria sintassi.
Ti cito una definizione (con il link).
http://www.bartleby.com/68/69/869.html

BLACK ENGLISH
is one of several names for the dialect or group of dialects spoken by many North American Blacks. Afro-American and African-American are other names for these versions of American English, the most fully studied dialect of which is usually called Northern Urban American Black English. Like other complex regional and social dialects with large numbers of speakers, Black English differs from Standard American English in some of its phonology, morphology, syntax, and vocabulary. Although it exhibits many regional variants, Black English is most frequently characterized by its use of multiple and double negatives, by its own special pattern for the use of the several forms of the verb and auxiliary be, by its having no inflected possessive case for nouns, by its usually lacking the third-person singular present tense -s ending on verbs, by its considerably different vocabulary, and by a number of pronunciations distinct from those of other American regional and social dialects.

In bocca al lupo!


Direct link Reply with quote
 

Laura Tosi
Local time: 18:37
Member (2005)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Speriamo! Mar 25, 2004

Grazie davvero a tutti per i suggerimenti e il sostegno. Adesso sto effettuando delle ricerche, e lunedì sottoporrò i risultati alla mia professoresssa. Se non dovessero andare bene proverò a proporle nuove idee. Speriamo davvero! Baci a tutti,
Laura


Direct link Reply with quote
 

Laura Tosi
Local time: 18:37
Member (2005)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
eh già, che peccato! Mar 25, 2004

[quote]cbolton wrote:

Che peccato per l\'idea originale.
Mi viene in mente, comunque, che potresti anche fare una tesi sull\'uso di \"Black English\", magari traendo esempi dalla nutrita schiera di scrittori Afro-American.

Eh già,proprio un peccato! Mi sa che io e te siamo proprio sulla stessa lunghezza d\'onda.. il Black English era infatti tra gli argomenti che più mi hanno interessato durante il corso (ma si parla sempre del mio vecchio professore!)
Ciao e grazie.


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Ancora aiuto per la tesi...sigh!

Advanced search






memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »
LSP.expert
You’re a freelance translator? LSP.expert helps you manage your daily translation jobs. It’s easy, fast and secure.

How about you start tracking translation jobs and sending invoices in minutes? You can also manage your clients and generate reports about your business activities. So you always keep a clear view on your planning, AND you get a free 30 day trial period!

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs