Mobile menu

Off topic: Ai colleghi italiani: a proposito di scelte linguistiche
Thread poster: giogi
giogi
Local time: 23:39
May 28, 2004

Ciao a tutti, mi riferisco a questo:
http://www.proz.com/kudoz/725076
Premetto che non discuto assolutamente le scelte di chi posta una domanda e premetto anche che non mi sento direttamente coinvolta nella questione, visto che la mia risposta era soltanto una precisazione e che una collega aveva risposto con chiarezza e pertinenza.
Mi sorge comunque spontanea una domanda che giro a voi:
Perchè accettare una risposta che si basa su un'opinione, quando ad essere in gioco è un problema prettamente linguistico su cui poco c'è da discutere?
Cosa significa che il "linguaggio giovanile è più avanti dei dizionari?"
Stiamo discutendo tra professionisti, mi pare, e quindi una motivazione del genere mi suona quantomeno lievemente stonata in un contesto come un sito per professionisti...O forse sono io che non ho capito nulla?
Ciao a tutti
Giovanna

[Edited at 2004-05-28 15:41]


Direct link Reply with quote
 

Claudia Iglesias  Identity Verified
Chile
Local time: 20:39
Member (2002)
Spanish to French
+ ...
Ciao Giovanna May 29, 2004

Scusa -moi, Giovanna, ma in questo forum occorre comunicare in inglese. Muovo il vostro messaggio verso il forum italiano.

Versione italiana de Systran

Claudia Iglesias, moderateur del foro Off-Topic in inglese


Direct link Reply with quote
 
Lorenzo Lilli  Identity Verified
Local time: 00:39
German to Italian
+ ...
Effettivamente... May 29, 2004

... ho fatto un po' fatica a seguire la discussione A volte si risponde un po' troppo in fretta, è capitato anche a me.

Direct link Reply with quote
 
giogi
Local time: 23:39
TOPIC STARTER
You're definitely right, Claudia, May 29, 2004

Claudia Iglesias wrote:

Scusa -moi, Giovanna, ma in questo forum occorre comunicare in inglese. Muovo il vostro messaggio verso il forum italiano.

Versione italiana de Systran

Claudia Iglesias, moderateur del foro Off-Topic in inglese

And I indeed posted it to the Italian forum, but for some unknown reasons it was automatically switched to this forum.
Thanks a lot!
Giovanna

[Edited at 2004-05-29 10:30]


Direct link Reply with quote
 

Luca Tutino  Identity Verified
Italy
Local time: 00:39
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Interessante.... May 29, 2004

Specie considerando che il De Mauro riporta l'anglicismo mentre altri dizionari aggiornati non lo fanno. Per me "il marina" è un anglicismo e anche un tecnicismo. E' vero che i fighetti sui ferri da stiro lo usano da decenni, ma solo in certi contesti. Quindi tradurrei "marina" s.m.inv. (pl: "i marina") solo in articoli di costume, brochure sulla nautica ecc. Ovviamente "le marine" sono tutt'altra cosa.

Alla fine, comunque, credo sia normale che certe decisioni siano opinabili. Direi che è un sintomo di salute, ossia del fatto che l'Italiano è una lingua viva, e quindi in continua evoluzione organica... Per me queste discussioni, anche quando sfociano in decisioni discutibili o errate, sono ciò che rende ProZ un sito formidabile, dove le questioni del linguaggio vengono affrontate con copetenza ed attenzione, ma senza le rigidità e e le pretese dell'accademia (sarei curioso di sapere che ne pensa De Mauro).

[Edited at 2004-05-29 20:30]


Direct link Reply with quote
 

Valentina Pecchiar  Identity Verified
Italy
Member
English to Italian
+ ...
Ferri da stiro e panni al vento May 30, 2004

Luca Tutino wrote:
E' vero che i fighetti sui ferri da stiro lo usano da decenni, ma solo in certi contesti.


Il marina potrebbe in effetti essere un tecnicismo, o forse semplicemente un termine gergale, proprio dell'argot dei naviganti (che faccia il paio con cazzare e orzare? non ci ho mai pensato). Ma non è in uso solo sui ferri da stiro: ti assicuro che - almeno dalle mie parti (Alto Adriatico), che si tratti di un localismo? - lo usano anche coloro che "tirano" da tutte le parti per potersi permettere una bagnarola con due stracci al vento... e il posto barca in un marina

FWIW, nel roccioso angolo nordorientale dell'Alto Adriatico, dove ci sono i marina, non ci sono le darsene, che invece abbondano lungo litorale sabbioso più o meno dalla foce dell'Isonzo in là, ma tutta la costa è punteggiata da porticcioli


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Ai colleghi italiani: a proposito di scelte linguistiche

Advanced search






Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »
memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs