Mobile menu

Pages in topic:   [1 2] >
Off topic: Guccini all'esame di maturità!
Thread poster: Annamaria Leone

Annamaria Leone  Identity Verified
Ireland
Local time: 01:36
Spanish to Italian
+ ...
Jun 17, 2004

Salve!
Ho appena appreso che all'esame di maturità è stato dato il saggio breve su una canzone di Guccini "Canzone per Piero".))
Che figata, non ci posso crede che la scuola si sta davvero svecchiando!
Baci


Direct link Reply with quote
 
giogi
Local time: 01:36
MONTALE... Jun 17, 2004

con una delle sue poesie più belle ...

Per tutti noi che amiamo le parole:

Casa sul mare


ll viaggio finisce qui:
nelle cure meschine che dividono
l’anima che non sa più dare un grido.
Ora I minuti sono eguali e fissi
come I giri di ruota della pompa.
Un giro: un salir d’acqua che rimbomba.
Un altro, altr’acqua, a tratti un cigolio.

Il viaggio finisce a questa spiaggia
che tentano gli assidui e lenti flussi.
Nulla disvela se non pigri fumi
la marina che tramano di conche
I soffi leni: ed è raro che appaia
nella bonaccia muta
tra l’isole dell’aria migrabonde
la Corsica dorsuta o la Capraia.

Tu chiedi se così tutto vanisce
in questa poca nebbia di memorie;
se nell’ora che torpe o nel sospiro
del frangente si compie ogni destino.
Vorrei dirti che no, che ti s’appressa
l’ora che passerai di là dal tempo;
forse solo chi vuole s’infinita,
e questo tu potrai, chissà, non io.
Penso che per i più non sia salvezza,
ma taluno sovverta ogni disegno,
passi il varco, qual volle si ritrovi.
Vorrei prima di cedere segnarti
codesta via di fuga
labile come nei sommossi campi
del mare spuma o ruga.
Ti dono anche l’avara mia speranza.
A’ nuovi giorni, stanco, non so crescerla:
l’offro in pegno al tuo fato, che ti scampi.


Il cammino finisce a queste prode
che rode la marea col moto alterno.
Il tuo cuore vicino che non m’ode
salpa già forse per l’eterno.


[Edited at 2004-06-17 19:09]


Direct link Reply with quote
 

Annamaria Leone  Identity Verified
Ireland
Local time: 01:36
Spanish to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
:-) Jun 17, 2004

Ciao, Giovanna!
Anch'io amo Montale, però dare montale alla maturità è molto meno azzardato che dare Guccini. Soprattutto perché dare una canzone di un comunistone antimorattiano dichiarato, di questi tempi... non è proprio una cosa normale...
Certo che se lo avessero dato am e quel tema alla maturità....
anziché Alexis de Toqueville o come cavolo si chiamava...

Ciao ciao


Direct link Reply with quote
 
Lorenzo Lilli  Identity Verified
Local time: 02:36
German to Italian
+ ...
forse... Jun 17, 2004

... nel 2030 i nostri figli faranno il tema di maturità commentando un brano della Littizzetto (chi ci dice che non diventi un classico?)

Direct link Reply with quote
 

Annamaria Leone  Identity Verified
Ireland
Local time: 01:36
Spanish to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
:-) Jun 18, 2004

Lorenzo Lilli wrote:

... nel 2030 i nostri figli faranno il tema di maturità commentando un brano della Littizzetto (chi ci dice che non diventi un classico?)


Certo che si vede proprio che sei un fan di Matt Groening!
Mitiiiiiiiiiiiiiico


Direct link Reply with quote
 

Monique Laville  Identity Verified
Italy
Local time: 02:36
Italian to French
+ ...
Può darsi.... Jun 18, 2004

Sarei piuttosto dell'opinione di Gabriel Garcia Marquez, che nel suo interessante articolo del 1966 "Cari lettori, vi spiego che cos'è uno scrittore" (si veda La Repubblica di sabato 12 giugno 2004), scrive tra l'altro a proposito dello straordinario successo di Truman Capote "Invece, Albert Camus, che continuerà a essere presente in libreria anche quando più nessuno si ricorderà dello stupendo Truman Capote, si guadagnava da vivere scrivendo soggetti cinematografici con uno pseudonimo, per poter contunuare a scrivere i suoi libri."

Conosco poco Guccini. Ho avuto qualche volta l'occasione di vedere l'esuberante volgarità della Litizzetto in TV. In compenso conosco Montale e Mario Luzi che mi sembrano più rappresentativi della cultura italiana.

Ho paura che più che svecchiandosi, la scuola sia costretta ad adeguarsi al livello dei suoi studenti. Scusate la polemica, ma mi sembra che sia purtroppo una constatazione da fare in molti paesi occidentali, forse tutti.


Direct link Reply with quote
 
Lorenzo Lilli  Identity Verified
Local time: 02:36
German to Italian
+ ...
Guccini e altri Jun 18, 2004

Monique Laville wrote:

Conosco poco Guccini. Ho avuto qualche volta l'occasione di vedere l'esuberante volgarità della Litizzetto in TV. In compenso conosco Montale e Mario Luzi che mi sembrano più rappresentativi della cultura italiana.



Eccolo qua http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2004/05_Maggio/31/cavalieri.shtml insieme ad altri cantautori. Sulla Littizzetto non ho dubbi: il suo non sarà un umorismo alla Oscar Wilde ma il prossimo Nobel per la letteratura sarà suo


Direct link Reply with quote
 
giogi
Local time: 01:36
Monique, Jun 18, 2004

Monique Laville wrote:



Conosco poco Guccini. Ho avuto qualche volta l'occasione di vedere l'esuberante volgarità della Litizzetto in TV. In compenso conosco Montale e Mario Luzi che mi sembrano più rappresentativi della cultura italiana.

Ho paura che più che svecchiandosi, la scuola sia costretta ad adeguarsi al livello dei suoi studenti. Scusate la polemica, ma mi sembra che sia purtroppo una constatazione da fare in molti paesi occidentali, forse tutti.

con me sfondi una porta aperta.
La canzone è canzone, per quanto di valore. Un brano composto da musica e parole, fatto per essere cantato. La poesia è poesia...e non mi dilungo a descrivere il mio concetto di poesia...potremmo parlare fino a domani.
Mi trovi d'accordo. Cantavo le canzoni di Guccini, Dylan,.... da ragazza e le suonavo, mi piacevano.
Leggevo di poesia...la divoravo...Italiana, straniera, classica, antica, contemporanea...ero anche felice di poterne parlare o scrivere, magari a scuola.
Considerare la scuola "innovativa" perchè compare un testo di Guccini alla maturità, mi pare un po' (perdonami Annamaria)fuori luogo...
Le riflessioni sulla scuola italiana credo che dovrebbero essere ben altre... o forse (sulla scia di Lorenzo) fra una cinquantina d'anni i ragazzi italiani non ricorderanno nemmeno più il nome di Dante ...Dante...Alichiero...?????!!!!!o come diavolo si chiamava?!?!?
Buon lavoro a tutti


[Edited at 2004-06-18 13:53]

[Edited at 2004-06-18 13:54]


Direct link Reply with quote
 

Annamaria Leone  Identity Verified
Ireland
Local time: 01:36
Spanish to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Gucicni e Litizzetto sono su due piani diversi! Jun 18, 2004

Monique Laville wrote:
Conosco poco Guccini. Ho avuto qualche volta l'occasione di vedere l'esuberante volgarità della Litizzetto in TV. In compenso conosco Montale e Mario Luzi che mi sembrano più rappresentativi della cultura italiana.


Ciao.
Forse conviene che tu ascolti (e leggi) un po' di Guccini prima di giudicarlo.
Non sarà Montale, ma i suoi versi, seppure cantanti, non sono inferiori a molta grande poesia, pregno com'è di studio, ispiranzione ed eco dei grandi poeti, antichi e moderni. E ti consiglierei anche di leggere qualcosa di suo, sia i libri autobiografici (che io pure trovo pesanti ma ben scritti) sia i gialli scritto con Machiavelli, sicuramente godibilissimi.

Per quanto riguarda la Litizzetto, mi fa ridere, ma certo non la paragonerei mai a Guccini.

AL

PS: se mi toccate Guccini (e De Gregori) divento una belva


Direct link Reply with quote
 
Lorenzo Lilli  Identity Verified
Local time: 02:36
German to Italian
+ ...
Ali...che? Jun 18, 2004

Giovanna Rampone, PhD wrote:

fra una cinquantina d'anni i ragazzi italiani non ricorderanno nemmeno più il nome di Dante ...Dante...Alichiero...?????!!!!!o come diavolo si chiamava?!?!?



Mi ricordo che al Grande Fratello uno (e non credo che fingesse!) confondeva Dante Alighieri col giudice Santi Licheri!


Direct link Reply with quote
 

Annamaria Leone  Identity Verified
Ireland
Local time: 01:36
Spanish to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Sono d'accordo... Jun 18, 2004

Giovanna Rampone, PhD wrote:
La canzone è canzone, per quanto di valore. [Edited at 2004-06-18 13:54]


Ciao, Giovanna!
Sono d'accordo sul fatto che la canzone e la poesia siano cose diverse, come sono cose diverse la poesia e la pittura, non per questo a scuola si studia la poesia e non la pittura.

Sono due cose diverse, e certamente la canzone è un'"arte" di massa più di quanto lo sia la poesia, e per questo forse ha meno dignità. Ma Guccini è uno che di poesia ne ha letta e ne ha cantata. La versione cantata da Guccini de "la più bella" di Gozzano pur con le parole dell'orginale esprime gli stessi concetti in un modo diverso (detto da una che ha scoperto e amato prima Gozzano e poi Guccini). Inoltre (e Guccini si incazzarebbe se mi legesse) canzoni come "Lettera" senza musica sarebbero "poesia" (non linciatemi) e non canzone.

Io sono evidentemente di parte, perché amo Guccini e la sua sensibilità per il lessico, le sue scelte lessicali accurate, la sua cura per l'etimo ed evidentemente la sua passione per la lingua italiana (che io sento simile a quella che nutro io stessa).
Cionondimeno, sia ben chiaro che non lo paragono a Montale, così come non paragonerei mai Montale a Gozzano (che ho amato e amo tuttora), ad Ardengo Soffici (che pure ho amato a 20 anni), a Foscolo (che ho amato a 17) o a Carducci (che ho amato da bambina).
Inoltre, oltre a Guccini, non oserei mai dire che ci sono altri poeti tra i cantautori italiani...


E comunque, Giovanna, non te ne voglio, ciascuno pensa e sente in modo diverso


Direct link Reply with quote
 

Annamaria Leone  Identity Verified
Ireland
Local time: 01:36
Spanish to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grande fratello Jun 18, 2004

Lorenzo Lilli wrote:
Mi ricordo che al Grande Fratello uno (e non credo che fingesse!) confondeva Dante Alighieri col giudice Santi Licheri!


Ehm la cosa non mi meraviglia, secondo me quelli non sanno nemmeno il nome del nonno!))
Ehm,scusate il razzismo culturale... ma Dante e che cavolo!
Senza di lui l'italiano non esiterebbe neppure... e noi in che lingua tradurremmo?????


Direct link Reply with quote
 
giogi
Local time: 01:36
per parlare... Jun 18, 2004

"Ci chiamano spesso poeti noi cantautori (termine che peraltro detesto)facendo probabilmente torto tanto ai poeti quanto ai cantautori"
F.Guccini "un altro giorno è andato", Giunti, Firenze 1999, pag 146


Direct link Reply with quote
 

Annamaria Leone  Identity Verified
Ireland
Local time: 01:36
Spanish to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Lo so! Jun 18, 2004

Giovanna Rampone, PhD wrote:
"Ci chiamano spesso poeti noi cantautori (termine che peraltro detesto)facendo probabilmente torto tanto ai poeti quanto ai cantautori"
F.Guccini "un altro giorno è andato", Giunti, Firenze 1999, pag 146


L'ho letto!
Cionondimeno, posso anche non essere d'accordo con quanto dice lui!
E se non fosse un poeta sarebbe cmq un bravo scrittore, non certo peggiore dei vari Baricco, pure tanto osannati...


PS: Giovanna, col fatto che da giovane cantavi Guccini e Dylan mi hai incuriosito sei una sessantottina? Purtroppo, io, nonosttante abbia una madre dell'età dei sessantottini, ho dovuto farle conoscere io Guccini. Ed è una cosa su cui non passo. Non ho nessuno che mi racconti!
Tra l'altro, il modo in cui mia madre (lettrice onnivora ma dai gusti abbastanza aristocratici) si è appassionata, poche settimane orsono, a Guccini (anche come cantautore) è emblematico di ciò che io vedo in lui... ma vi risparmierò i miei aneddoti familiari

[Edited at 2004-06-18 15:05]


Direct link Reply with quote
 
giogi
Local time: 01:36
Eccomi... Jun 18, 2004

Annamaria Leone wrote:

PS: Giovanna, col fatto che da giovane cantavi Guccini e Dylan mi hai incuriosito sei una sessantottina? Purtroppo, io, nonosttante abbia una madre dell\'età dei sessantottini, ho dovuto farle conoscere io Guccini. Ed è una cosa su cui non passo. Non ho nessuno che mi racconti!


[Edited at 2004-06-18 15:05]


Che piacere sentire una domanda sul mio passato...
Nel 1968 avevo 12 anni, ma ho vissuto comunque gli anni della contestazione giovanile sulle barricate...pensa che mia madre è dovuta venire a riprendermi in questura una volta!!!!!
Ho vissuto quegli anni con l\'entusiasmo e la passione con cui ahimè vivo tutte le giornate della mia vita. Ho studiato filosfia perchè leggevo Adorno e Marcuse mentre cantavo \"Come you masters of war...\" e \"Non so che viso avesse, neppure come si
chiamava...\"....
potrei parlare fino a domani e se ti fa piacere lo farò se mi chiederai qualcosa...mandami una mail , ti va?
A presto


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Guccini all'esame di maturità!

Advanced search






Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »
memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs