Mobile menu

Thread poster: FrancescoP
FrancescoP  Identity Verified
United States
Local time: 21:55
English to Italian
+ ...
Apr 19, 2002

[ This Message was edited by: on 2002-06-04 13:52 ]

[Edited at 2003-08-29 15:39]


Direct link Reply with quote
 
Jacek Krankowski  Identity Verified
English to Polish
+ ...
Da parte mia, Apr 19, 2002

Francesco, ti assicuro di non essermi mai (da quando, cioè, sono andato via da Firenze) abbassato al livello delle tariffe contenute in offerte di collaborazione che ogni tanto mi arrivano tramite ProZ dall\'Italia. Anzi, non mi scrivete più, per favore, perché io non mollerò. Per quanto riguarda il polacco, solo in Polonia avete 39 milioni che lo parlano e traduzioni giuridiche verso il polacco ve lo faranno volentieri a (scusate) 20 mila lire a cartella. Per non parlare poi di traduzioni giuridiche dal polacco in italiano. Ma se avete 55 milioni di madrelingua solo in Italia?



P.S. Il giardino te lo invidio...



Mi riferivo, ovviamente, soltanto alle seguenti parole: \"Io lotto quotidianamente per ottenere tariffe più dignitose (e molti ne possono essere testimoni) e lo faccio non solo per me, ma anche per i miei colleghi. Ogni volta che sono costretto a rifiutare le condizioni e le tariffe vergognose imposte dalle agenzie italiane e non, penso di affermare non solo un mio diritto ma anche quello di tanti altri colleghi.\"





[ This Message was edited by: on 2002-04-19 13:25 ]


Direct link Reply with quote
 

Francesco D'Alessandro
Italy
Local time: 06:55
English to Italian
+ ...
Non ho capito un'acca Apr 19, 2002

Se nel tuo discorso c\'è una logica, purtroppo mi sfugge, come mi sfugge che cosa c\'entra Proz con l\'art.18. Ho bisogno di un traduttore IT>IT. O vuoi dire che te ne vai perché qui c\'è gente che non la pensa come te, fra le quali anche il sottoscritto, e non ti piace la loro compagnia? Non sarà un modo di pensare molto democratico e dimostra un\'alta opinione di sé, ma certamente si può votare anche con i piedi. Se è così però temo che non ti basterà andartene da Proz, ma per coerenza sono ben altri gli esodi che dovrai prendere in considerazione... ammesso che esista su questa Terra una destinazione.

Bon voyage!


Direct link Reply with quote
 

Egmont
Spain
Local time: 06:55
Afrikaans to Spanish
+ ...
TRADUCCIONES Apr 19, 2002

Dicen de un sabio que un día

Tan pobre y mísero se hallaba

Que sólo se alimentaba

De unas traducciones que le encargaban.

¿Habrá otro, entre sí se decía,

Tan pobre y mísero como yo?

Más cuando la vuelta se dio

Vió que otro sabio recogía

Las traducciones que él desdeñó.



Ciao FFF, e buon viaggio!
[addsig]


Direct link Reply with quote
 

Paola Guzzetta  Identity Verified
Italy
Local time: 06:55
English to Italian
+ ...
volete spiegare anche a me? Apr 19, 2002

mi ha incuriosito il titolo e mi sono messa a leggere ma confesso di averci capito poco.

in particolare qualcuno puo`fornire la traduzione della lirica spagnola; no hablo espanol!

grazie


Direct link Reply with quote
 

Francesco D'Alessandro
Italy
Local time: 06:55
English to Italian
+ ...
Paola, credo che FFF Apr 19, 2002

se la sia presa perché in occasione dello sciopero generale di qualche giorno fa un collega aveva posto l\'interrogativo se anche i traduttori dovessero scioperare, ma le reazioni in generale non furono positive. Personalmente espressi l\'opinione che non vedevo il senso di scioperare contro il mio datore di lavoro, cioè contro di me, o per sostenere alcuni \"diritti\" (vedi art. 1 di cui noi traduttori comunque non godiamo già adesso e non godremo in nessun caso. Suppongo anche che in realtà FFF e qualche altro sostenessero lo sciopero anche per motivi politici, cioè come espressione di dissenso verso l\'attuale governo; il fatto che neanche questa impostazione abbia trovato molti seguaci su questo forum evidentemente gli fa ritenere di essere \"holier-than-thou\" e quindi in cattiva compagnia. Certo che se aspettiamo che il problema delle basse tariffe ce lo risolva Cofferati stiamo freschi... non siamo certo noi liberi professionisti, che lavoriamo 14 ore al giorno tutti giorni, senza ferie pagate, con la malattia a nostro carico, e sempre in tiro a fornire il massimo della qualità altrimenti non ci telefona più nessuno, quelli i cui privilegi (che noi non abbiamo) lui intende difendere.

Direct link Reply with quote
 
Antonella Andreella  Identity Verified
Italy
Local time: 06:55
German to Italian
+ ...
Caro Francesco, Apr 19, 2002

la diversità di opinioni è una ricchezza, un patrimonio di tutti.

Quando poi si ha anche la libertà di esprimerla questa diversità, di illustrare le proprie opinioni e di ascoltare quelle degli altri, soprattutto di coloro che non la pensano come noi, beh allora credo che non possiamo desiderare di più.

Se te ne vai, impoverisci tutti, soprattutto quelli che non la pensano come te, quindi un po\' anche me, e impoverisci anche te stesso, te lo dice una che dell\'andarsene ha fatto la sua migliore specialità!

Posso tuttavia immaginare il senso di frustrazione che provi.

Sono in Proz da poco tempo, ciò nonostante ho avuto il piacere di poter apprezzare il guizzo di molte menti acute, e tra queste anche la tua, ma le menti acute hanno anche qualche fardello da sopportare... come dire beata ignoranza!

E allora \'mo che fai? Ci pianti in asso così perchè... secondo me è solo un alibi, se te ne vai c\'è qualcosa d\'altro sotto...

Però, però, però spero proprio che passata la delusione tu cambi idea, devi cambiare idea... insomma io non ci credo



A presto

Antonella


Direct link Reply with quote
 

Giovanni Guarnieri MITI, MIL  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 05:55
Member (2004)
English to Italian
un ciao ai "Franceschi" e a tutti gli altri... Apr 19, 2002

intervengo perché ovviamente mi sento tirato in ballo, in quanto istigatore della polemica. Ora, Francesco (D\'Alessandro), so che sei contrario a questo tipo di strumentalizzazione di Proz (come probabilmente lo definiresti tu). So anche che non è la prima volta che tiro in ballo argomenti un po\' meno ortodossi su Proz. Io comunque mi ponevo un quesito molto semplice: da traduttori, e da lavoratori, dovremmo essere solidali con gli altri lavoratori? Indipendentemente da tutto. Le risposte sono state disparate e divergenti. Certo, la \"piccola\" aggiunta dell\'ode a Berlusconi di Benigni ha forse conferito una nota politica al mio intervento. Non era mia intenzione. Semplicemente era troppo bella per non darla in pasto ai colleghi. L\'articolo 18 e Proz hanno molto in comune. L\'articolo 18 riguarda il mondo del lavoro e noi facciamo parte del mondo del lavoro. Come categoria di liberi professionisti ( e ricordiamoci che vi sono anche traduttori stipendiati e dipendenti), possiamo essere solidali... nessuno ce l\'impedisce. Poi ognuno può esprimere liberamente le proprie idee.



Mi dispiace che Francesco (Pugliano) abbia deciso di abbandonarci. Io non credo negli abbandoni. Il dibattito può essere civile e costruttivo. Spero che ritorni fra noi perché la sua assenza si farà sentire.



Ciao a tutti.



Giovanni


Direct link Reply with quote
 

Francesco D'Alessandro
Italy
Local time: 06:55
English to Italian
+ ...
Caro Giovanni, Apr 19, 2002

in passato abbiamo polemizzato perché questi argomenti (non proprio questi, ma ci siamo capiti dato che li abbiamo vissuti insieme) andavano a finire tra i kudoz e gli venivano poi anche attribuiti dei punti che ebbi occasione di definire i kudoz alla political correctness. Proprio per questo credo che sia essenziale questo forum, che non ritengo una strumentalizzazione di proz: chi vuole lo frequenta e chi non vuole lo ignora. Come vedi in quest\'occasione ci sono anch\'io per riflettere che per essere solidali con qualcuno bisogna condividerne gli obiettivi, vale a dire gli interessi, anche se tu forse mi dirai che quest\'ultima parte non è strettamente necessaria. Sta di fatto che non mi sento di condividere né il sentimento emotivo, né gli obiettivi razionali dei partecipanti allo sciopero; quanto agli interessi, davvero non sono i miei, né credo proprio che essi pensino che i miei interessi sono anche i loro. Basti pensare questo: il mio interesse è che in tutti indistintamente i settori della società italiana io personalmente possa pretendere, da chiunque deve prestarmi direttamente o indirettamente un servizio, lo stesso livello di impegno e qualità che viene richiesto a me, senza rendite di posizione di nessun genere. E\' evidente che il sindacato non si trova certo su questa linea, anzi difende una linea opposta; ergo, non possiamo trovarci dalla stessa parte. Il concetto di lotta di classe non l\'ho inventato io, ma dato che c\'è avrò anch\'io il diritto di servirmene per dire che secondo me lo sciopero del 18 è stata una manifestazione in difesa di privilegi di classe di cui io non godo; dunque che se la paghi chi di quei privilegi può approfittare e quei privilegi desidera mantenere. Il bello di questo forum è proprio nella libertà per te di riportare le poesiole su Berlusconi e per me di scrivere queste righe. Con la franchezza che mi contraddistingue, per chiudere aggiungerò che sono molto critico del messaggio di FFF; non perché lui pensi cose diverse dalle mie, ma per il messaggio sottostante che è: io sono in possesso della verità e della purezza e siccome voi non siete abbastanza intelligenti e sensibili da capire la grandezza delle mie idee, il vostro odore mi impedisce di stare nella stessa stanza con voi. Mah. Tanto sublime sentire e narici tanto delicate difficilmente non sentiranno puzza dovunque si rechino, perciò dicevo che l\'esodo da Proz non basterà a calmare il disagio... inoltre e\' un atteggiamento mentale che inquieta, perche\' la strada dell\'inferno e\' lastricata di buone intenzioni e dall\' \"io me ne vado\" all\' \"andatevene voi\" il passo mentale e pratico consiste solo in una questione di minore o maggior potere... comunque non sono fatti miei se qualcuno per far dispetto alla moglie afferra le forbici e... zac!

Ciao.

[ This Message was edited by: on 2002-04-21 10:03 ]

[ This Message was edited by: on 2002-04-21 10:04 ]


Direct link Reply with quote
 

Mauro Cristuib-Grizzi  Identity Verified
Italy
Local time: 06:55
English to Italian
Grazie Francesco! Apr 21, 2002

Caro Francesco, con il tuo equilibrato post hai riassunto esattamente anche il mio pensiero. In ogni caso, credo sia meglio non rovinare con la politica questo sito per altro interessante e utile.



Mauro



[ This Message was edited by: on 2002-04-22 07:10 ]


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Advanced search






Websites for Translators
Build your new website, create a set of compelling graphics or find a new branding path with us.

We help both freelance translators and established translation agencies by applying online marketing strategies in the competitive world of languages. Click below to find out more!

More info »
Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs