Mobile menu

sarà discriminazione?
Thread poster: manuela g.

manuela g.
Local time: 14:48
Spanish to Italian
+ ...
Oct 8, 2004

Ciao a tutti... vogliate scusare questo mio sfogo, perché altro non è, ma... qualcuno sa dirmi perché o hai TRADOS (e te lo scrivono anche in maiusolo neretto) oppure niente lavoro?

Sigh, sigh
Manuela


Direct link Reply with quote
 

Dinny  Identity Verified
Greece
Local time: 15:48
Italian to Danish
+ ...
Manuela, non è così... Oct 8, 2004

Ovvero, PER ORA non è ancora così. Io mi trovo bene con Wordfast, costa pochissimo al confronto, e lavoro ancora.

E non ho nessuna intenzione di acquistare TRADOS se l'effetto immediato è di vedermi diminuire la tariffa alla faccia del mio investimento!

Non so, ma il mercato della traduzione mi fa venire in mentre il bellissimo film di Charlie Chaplin, "Modern Times" (forse non mi ricordo bene il titolo...)


Direct link Reply with quote
 

Silvia Puit V�gelin
Belgium
Local time: 14:48
German to Spanish
+ ...
infatti Oct 8, 2004

anche qui in Spagna e cosí e poi tio chiedono anche uno sconto per lavoare con TRADOS...
bello di non essere l'unica...


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 09:48
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Tanto per bilanciare la discussione Oct 8, 2004

Cari colleghi,
intervengo a titolo di avvocato del diavolo, tanto per bilanciare la discussione, e propongo un paio di considerazioni 'controcorrente' rispetto ai pareri espressi finora.

1. In tutti i mestieri occorre acquistare strumenti vari, attrezzature, beni materiali e immateriali (licenze), oltre a sostenere spese fisse (affitti, canoni vari, ecc...)

2. Il nostro mestiere e' tra i meno costosi per tutte le voci di costo di cui sopra.

3. Non tutti i tipi di traduzione richiedono un software CAT, ma quando serve bisogna essere pronti e saperlo usare.

4. L'investimento maggiore non e' l'acquisto del software ma, se andiamo a monetizzarlo, il tempo investito per apprendere bene il suo uso.

5. Una volta acquistato e studiato uno strumento software, l'investimento completo (acquisto e tempo) rientra in un tempo piuttosto rapido, spesso anche dopo un solo lavoro acquisito in piu' e che non si sarebbe acquisito senza tale strumento.
Non necessariamente il mese dopo l'acquisto, ma rienta, prima o poi, di sicuro.

6. Se il mercato richiede queste tecnologie non e' dovuto a discriminazioni o ingiustizie, c'e' evidentemente da qualche parte, una convenienza. Sta a noi, dalla nostra parte, trovare la nostra convenienza. Per esempio, aumentando la nostra efficienza, aumentando la nostra offerta di servizio, o altro ancora. Ci sono tutta una serie di vantaggi, sia per il cliente che per il traduttore.

7. Gli sconti associati all'uso dei software CAT sono una parte del problema delle tariffe. E questo e' un discorso tanto ampio che per il momento lo vorrei restringere a una sola considerazione: fatevi bene i conti, se vi conviene accettate il lavoro, se non vi conviene lasciatelo.

Ora che ho buttato sul piatto queste considerazioni, lascio la scena per gli argomenti contrari.

Buon fine settimana a tutti
Gianfranco


Direct link Reply with quote
 

Maria Antonietta Ricagno  Identity Verified
Local time: 14:48
Member
English to Italian
+ ...
Trados o non Trados? Oct 8, 2004

ciao a tutti

io ho imparato ad usare Trados, come quasi tutti i programmi (anche quelli più strani, magari usati solo per un paio di lavori) diversi anni fa, in condizioni di 'urgenza', come sempre.
Naturalmente presenta dei bachi, ogni tanto si pianta, però è quello che conosco meglio, e devo dire che nel conto profitti/perdite non mi sembra di averci perso. Purtroppo, è vero, la maggior parte delle agenzie chiede di usare Trados: a noi la scelta, possiamo anche decidere di non usarlo, ma magari ci tagliamo fuori un bel po' di lavori.
Ho usato, ed a volte uso ancora, SDLX, però mi trovo meglio con Trados, che dire, sono un'abitudinaria, come i gatti.
Buon lavoro a tutti

Antonella


Direct link Reply with quote
 

manuela g.
Local time: 14:48
Spanish to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
si è vero ma... Oct 8, 2004

Sono completamente d'accordo con chi dice che il costo prima o poi si ammortizza e in effetti sto valutando seriamente l'idea di spendere quello "stipendio" da lavoratore dipendente per l'acquisto di Trados.
Della serie: io sono una che se deve comprare dizionari, o altro materiale che credo utile, piuttosto rinuncio ad un cinema per averli!
Quello che contesto è che a priori, senza nemmeno sapere se sei o no in grado di tradurre, si debba essere scartati perché ancora non si possiede lo strumento di lavoro a loro più congeniale.
Tra parentesi anch'io uso Wordfast e mi trovo molto bene anche perché ha il manuale in italiano (che rabbia questo inglese... ma questo sarà argomento di un'altra discussione).

M.


Direct link Reply with quote
 
theDsaint
French to Italian
+ ...
perché? Oct 8, 2004

Maria Antonietta Ricagno wrote:

Purtroppo, è vero, la maggior parte delle agenzie chiede di usare Trados: a noi la scelta, possiamo anche decidere di non usarlo, ma magari ci tagliamo fuori un bel po' di lavori.




scusate l'ignoranza, ma per me questo è un argomento totalmente nuovo (infatti non conosco trados): perché le agenzie lo privilegiano così tanto? che cosa cambia a loro se il traduttore usa trados piuttosto che word fast o pinco pallo?
grazie


Direct link Reply with quote
 

sabina moscatelli  Identity Verified
Italy
Local time: 14:48
Member (2004)
German to Italian
+ ...
Se usa Trados Oct 10, 2004

1) può utilizzare le memorie fornite dal cliente;
2) se utilizza le memorie fornite dal cliente, nelle quali alcune frasi/termini sono già presenti in traduzione, il traduttore gli farà uno sconto;
3) il cliente potrà richiedere la memoria del traduttore, per rielaborarla, risistemarla, riutilizzarla;
4) il lavoro successivo verrà pagato ancora meno, se contiene numerosi segmenti identici o molto simili al testo di cui al punto 2)

etc. etc.


Direct link Reply with quote
 

manuela g.
Local time: 14:48
Spanish to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
arma a doppio taglio Oct 10, 2004

Insomma mi pare di capire che uno strumento come Trados sia davvero un'arma a doppio taglio: ci può dare la possibilità di avere più lavoro ma di essere pagati meno del dovuto... positivamente posso pensare che almeno sarà tutta esperienza!

Manu


Direct link Reply with quote
 

Monica Colman  Identity Verified
Italy
Local time: 14:48
English to Italian
+ ...
Modesto parere Oct 11, 2004

Mi intrometto per esprimere il mio modesto parere.

Circa un paio di anni fa ero combattuta se acquistare Trados o meno. Pensa e ripensaci e alla fine mi sono convinta a investire questi soldi (non si può certo dire che sia economico). Vi assicuro che il primo lavoro che mi è stato assegnato proprio perché avevo Trados mi ha consentito di ripagare ampiamente tutta la spesa!

E la mia esperienza in questi anni non potrebbe far altro che confermare il mio suggerimento che ne vale proprio la pena, per la quantità di nuovi clienti acquisiti solo perché lavoro con Trados.

Inoltre, imparare a usarlo non mi è costata più di tanta fatica, e vi assicuro che non sono un genio dell'informatica!

Buon lunedì
Monica


Direct link Reply with quote
 

Pamela Brizzola  Identity Verified
Italy
Local time: 14:48
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Vale la pena Oct 11, 2004

Sicuramente vale la pena utilizzare un CAT.
Se Trados è troppo costoso, com'è effettivamente, puoi utilizzare Wordfast, le cui memorie sono convertibili per Trados.

Al giorno d'oggi, acquistare un CAT è sintomo, a mio avviso, di volontà di essere al passo con i tempi e investire per il futuro.

Riesci a ripagarti Trados anche con un solo lavoro, come dice Monica. È leader di mercato e tutti voglio quello.

Se hai Trados, il cliente interpreta che fai di questa attività una fonte di lavoro e guadagno, investi negli strumenti che ti servono per lavorare.

Io lo uso da tanti anni e, nonostante qualche bizza, lo reputo il più utile e il più richiesto CAT.



[Edited at 2004-10-11 19:15]


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

sarà discriminazione?

Advanced search






memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »
TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs