Mobile menu

Addio al burocratese?
Thread poster: gianfranco

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 21:14
Member (2001)
English to Italian
+ ...
May 21, 2002

Dal sito de La Repubblica di oggi



http://www.repubblica.it/online/cronaca/burocrate/burocrate/burocrate.html



anzi, prima che il link non sia piu\' disponibile copio anche il testo:

---------------------------------------------------

Norme oscure, motivazioni fumose, acrobazie grammaticali

Una task force per riportare l\'italiano negli atti



Il nuovo dizionario del travet

\"Addio al burocratese\"

di GIANCARLO MOLA

---------------------------------------------------

ROMA - La \"reversale\" ha i giorni contati. Presto diventerà una semplice ricevuta. I \"pieghi\" torneranno ad essere normali buste da lettera. Il denaro non sarà più \"ripetuto\", ma banalmente restituito. Quanto all\'\"orario antimeridiano\", sarà soppiantato dalla più sobria mattinata. Dovranno farsene una ragione anche i dipendenti della pubblica amministrazione: i loro documenti dovranno essere scritti in italiano, la lingua che si parla nelle strade e nelle piazze, che si legge sui giornali e si ascolta alla tv. Con buona pace del \"burocratese\", quel gergo torvo ed enigmatico che ha tormentato generazioni di cittadini.



Il ministro della Funzione pubblica Franco Frattini ha appena nominato una task force di esperti, chiamati a traghettare la burocrazia italiana dai contorsionismi linguistici al \"Parlare chiaro\". Il progetto sarà presentato questa settimana. Ed entro la fine del mese dovrebbe essere operativo. Il gruppo di lavoro anti-burocratese - presieduto da Alfredo Fioritto, che è affiancato da tre giuristi, tre linguisti e un esperto di siti web - sarà innanzitutto a disposizione per un servizio di consulenza telefonica online.



I funzionari pubblici potranno chiedere consigli per scrivere documenti finalmente comprensibili. Oppure addirittura inviare materiali da \"tradurre\" in italiano. Il risultato di questo lavoro finirà in un database di esempi, liberamente consultabili sul sito Internet del ministero. Il passo successivo sarà la pubblicazione di un manuale pratico di documenti-modello, una sorta di bignami del perfetto burocrate, a cui potranno ispirarsi gli impiegati e i dipendenti pubblici. Nel frattempo, la task force coordinerà la formazione di chi continuerà a vigilare sulla bella scrittura degli uomini della pubblica amministrazione quando, nel 2004, il suo compito si sarà esaurito. Per l\'intero progetto \"Parlare chiaro\", Frattini stima di spendere 250.000 euro in due anni.



Come cambieranno le ordinanze e i certificati con i quali i cittadini hanno quotidianamente a che fare? Innanzitutto spariranno le acrobazie grammaticali. In una concessione edilizia non si leggerà più: \"In esito alla istanza sopraccitata, sentito il parere del competente collegio per la protezione delle bellezze naturali, ai sensi del D.lgs. n[b0] 490/99 ed in virtù della L.R.T. n. 52/79, si autorizza l\'intervento proposto\". Il testo suonerà semplicemente così: \"Il collegio per la protezione delle bellezze naturali ha esaminato il progetto e ha espresso un parere favorevole al restauro. Il dirigente del settore prende questa decisione anche sulla base delle norme riportate nella nota 1\". I riferimenti legislativi finiranno, quindi, nelle note del provvedimento, che sarà così meno farraginoso. O ancora, mai più - come è accaduto in un ospedale - sarà affisso un avviso del genere: \"Per carenza di moneta divisionale gli utenti sono pregati di presentarsi agli sportelli muniti della stessa\". Per dire soltanto che ci sono problemi a dare il resto.

Ma sarà diversa anche l\'impostazione logica e grafica degli atti. I \"visto\", i \"considerato\", i \"ritenuto\" e via dicendo - che occupano la prima parte di ordinanze e autorizzazioni - passeranno in secondo piano. In bella vista ci sarà la decisione presa, poi la motivazione, infine gli eventuali avvertimenti o le norme richiamate. E ciascun paragrafo sarà contraddistinto da un titoletto esplicativo.



Morte sicura, infine, per le inspiegabili espressioni che hanno trasformato il burocratese in una barzelletta. Si comincerà a \"fare\" piuttosto che a \"esperire\", e a \"incassare\", invece che a \"introitare\". Gli atti saranno \"consultabili\", piuttosto che \"ostensibili\". E, finalmente, chi ha deciso di sposarsi non sarà più un orribile \"nubendo\".

---------------------------------------------------



Magari fosse vero!! se ne parla da 10 anni...



Gianfranco









Direct link Reply with quote
 

Giovanni Guarnieri MITI, MIL  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 23:14
Member (2004)
English to Italian
ho già nostalgia... May 21, 2002

del burocratese! Ho sempre ammirato, perversamente, i salti mortali linguistici dei funzionari dei nostri beneamati ministeri. Nubendo è stupendo, introitare da ammirare, esperire da svenire.

Ciao a 50 anni di efferatezze lessicali.



Giovanni


Direct link Reply with quote
 

Gilda Manara  Identity Verified
Italy
Local time: 00:14
German to Italian
+ ...
ma come? May 21, 2002

vuoi dire che non introiteremo più? Già ci sono abbastanza problemi con i clienti che non pagano - se poi diventa ufficiale che non possiamo più introitare, addio, siamo perduti sul serio...



Giovanni, mi associo a te nel cordoglio più sinceramente sentito - anzi, percepito - con tutti i sensi della mia partecipazione...



Gilda


Direct link Reply with quote
 

Mauro Cristuib-Grizzi  Identity Verified
Italy
Local time: 00:14
English to Italian
Magari non introiteremo più, May 21, 2002

ma forse dovremo ancora sgravare qualche cartella esattoriale (mi chiedo quanto siano alte le spese per il veterinario...) e magari anche sperare che venga autorizzato il discarico delle spese o quietanzato il pagamento...

In ogni caso, sono convinto che non ce ne libereremo mai: questo tipo di linguaggio è nel DNA degli italiani (soprattutto del centro-sud)!


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Addio al burocratese?

Advanced search






TMreserve
Wake up in the Morning and see that you have sold TMs and made Money overnight



The TM Market Place for Translators
New: Our Instant TM Download
TM owners: Upload your TMs into the online database
Customers: Analyse your text & instantly download a text-specific TM
Well over 1.2 BILLION translation units

More info »
SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs