Mobile menu

software CAT: come fare?
Thread poster: elrubio
elrubio
Local time: 05:17
German to Italian
+ ...
Apr 27, 2005

Vorrei decidermi per l'acquisto di un software di traduzione assistita. Al di là delle info reperibili sui siti internet mi potreste dare un consiglio su come procedere? Esistono strutture che insegnano ad usare questi software? Quali criteri bisogna considerare per l'acquisto? Voi come avete fatto?
Vi ringrazio cordialmente per l'aiuto che mi darete. Ciao.


Direct link Reply with quote
 

Joris Bogaert  Identity Verified
Italy
Local time: 05:17
Italian to Dutch
+ ...
Metodi diversi, prezzi diversi... ma un solo corso basta Apr 27, 2005

Ciao,

Avevo lo stesso problema circa 6 mesi fa. Oggi, uso diversi CAT software. Ho seguito un corso ad una Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori a Bruxelles sul CAT Déjà Vu X. In Italia, sicuramente esistono corsi simili organizzati dalla AITI, oppure semplicemente alle Scuole per traduttori come quella famosa a Trieste. Fare un singolo corso basta per capire il funzionamento di tutti i CAT, te lo assicuro.

Poi il CAT-software. Bene, fondamentalmente (come saprai) è semplicemente una o più memorie plurifunzionali che interagiscono con il testo da tradurre, Più si traduce nello stesso contesto (specialmente se tecnico, giuridico e comerciale), più rende. Capire come farne uso può sembrare difficile, ma non lo è una volta che lo si usa per un breve periodo.

Fondamentalmente, i CAT-software si dividono in 2 famiglie. Quegli che segmentano ed operano direttamente nel testo (tipo dentro a programmi come word, come fanno Trados e Wordfast), e quegli che segmentano e poi riorganizzano il testo (come Déjà Vu X e SDLX) in una specie di tabella con un lato destro e sinistro ('da tradurre' --- 'traduzione'). Entrambe le soluzioni sono sicuramente validi.

Ora il prezzo (la note dolente...). I prezzo vanno da 0 euro a circa 1000 euro e oltre....
Vuoi risparmiare? Allora lascia perdere Déjà Vu X e Trados. La soluzione più economica è sicuramente OmegaT (open-source, cioè volendo gratis). OmegaT però è poco usato, e magari potresti avere difficoltà nell'uso (richiede J2SE Runtime, gratis pure quello)
La soluzione più economica sarebbe Wordfast. Le memorie prodotte da Wordfast sono (Che io sappia) convertibili in Trados (TMX), quindi nessun cliente dovrebbe porre obiezioni. Trados è il software più usato e più famoso, molto 'versatile' (riesce facilmente a lavorare su documenti come quelli prodotti da programmi come Quarkxpress)....ma costa di più.

Recentemente, è nato 'Fusion TM', un programma che consente di usare più memorie (anche quegli on-line), oltre all'uso di Kudoz.net (prima era incluso nel servizio di proz.com). Non so niente di questo programma, e infatti sarei curioso di saperne di più...

Spero di esserti stato di aiuto...
Buon lavoro!

Joris (Belgio)


Direct link Reply with quote
 

Roberta Anderson  Identity Verified
Italy
Local time: 05:17
Member (2001)
English to Italian
+ ...
seminario "a fagliolo" Apr 28, 2005

Dai un'occhiata qui: http://www.proz.com/post/215043#215043

Potrebbe essere un ottimo inizio...

ciao,
Roberta


Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 05:17
Member (2001)
German to Italian
+ ...
Io li proverei prima di frequentare un seminario Apr 28, 2005

Ciao,

Io non partirei dal seminario, ma dalla prova dei vari programmi per vedere quale meglio ti si confà, perché secondo me è il modo migliore per capire se un seminario è veramente necessario.

Trados è scaricabile come demo, lo stesso DVX e SDLX ha funzionalità completa per un mese.

Il modo migliore per capire è provarli. Le funzioni base si imparano alla svelta, il resto un po' alla volta.

Trados (a parte TagEditor) e WordFast lavorano in ambiente MSWord, quindi, possono creare problemi per limitazioni di MSWord stesso, mentre DVX e SDLX hanno un editor proprio.


Giuliana


Direct link Reply with quote
 

Elena Bellucci
Local time: 05:17
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Wordfast 3.5 Apr 28, 2005

Un'altro suggerimento: prova a scaricare la versione completa e gratuita di Wordfast, insieme magari a +Tools
La trovi su http://www.wordfast.org
Se hai qualche dubbio ci sono anche i manuali.
Visto che il programma in questo caso è completo (una volta effettuata la registrazione gratuita non c'è più neppure il limite di TM units) avrai subito un software su cui fare pratica ma che puoi tranquillamente usare per lavorare.
Se provi anche OmegaT e li metti a confronto vedrai due approcci molto diversi e avrai più elementi per decidere come e dove impiegare il budget "CAT".

Buona pratica! ^__^


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

software CAT: come fare?

Advanced search






Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »
memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs