Mobile menu

Come insegnare italiano a stranieri in Italia
Thread poster: Domenica Grangiotti

Domenica Grangiotti  Identity Verified
Local time: 02:06
English to Italian
+ ...
Jul 25, 2005

Buon giorno a tutti.
In questo clima quasi vacanziero pongo un quesito su un argomento che ora mi solletica: insegnare italiano agli stranieri. Quali qualifiche occorrono?
Ho trovato un rete questo link
http://www.torredibabele.com/ditals.htm#theTop
e mi piacerebbe approfondire.
Si tratta anche di un mio maggiore coinvolgimento nella scuola elementare (mia figlia frequenterà la II a settembre) e la grande presenza di bambini stranieri, che spesso se la cavano molto meglio con l'italiano di papà e mamma.

Raccontatemi esperienze e/o datemi consigli: le Vostre idee sono tutte ben accette.
Grazie e buon lavoro
Domenica


Direct link Reply with quote
 

Laura Concetti  Identity Verified
Local time: 02:06
English to Italian
ILS Jul 25, 2005

Per fare una bella cosa (e per accedere anche alle pubbliche selezioni bandite ogni tanto da istituzioni scolastiche e universitarie), dovresti fare il diploma ILS (insegnamento dell'Italiano come lingua Seconda) che a quanto mi risulta è sicuramente frequentabile a Perugia perchè lì c'è l'Università per stranieri, ma senz'altro esisterà anche in altre parti d'Italia.
Quella è la certificazione primaria che gli istituti seri richiedono (insieme poi a successive pubblicazioni ecc.). E' l'equivalente del TEFL di inglese.
In bocca al lupo!


Direct link Reply with quote
 

Paola Dentifrigi  Identity Verified
Italy
Local time: 02:06
Member (2003)
English to Italian
+ ...
io ho fatto senza Jul 25, 2005

Domenica Grangiotti wrote:

Raccontatemi esperienze e/o datemi consigli: le Vostre idee sono tutte ben accette.
Grazie e buon lavoro
Domenica



Ciao, Domenica.

Io ho sempre insegnato italiano (poco a dire il vero),
perché sai, quando sei all'estero è una dele prime cose che ti viene in mente. Ammetto di non avere qualifiche e neanche un gran metodo, soltanto un'ottima conoscenza dell'italiano, lo studio del latino (per cui ho dovuto imparare la grammatica italiana), ma soprattutto... sono stata dall'altra parte almeno 8 volte (tante sono le lingue che ho iniziato).
Un paio d'anni fa avevo comprato i libri per il DITALS, ma poi per pigrizia non mi sono mai iscritta all'esame.
Un consiglio che ti dò, prima di fare acquisti e/o prendere impegni è vedere se ti paice e ti senti portata, magari facendo volontariato in una delle associazioni che prevedono corsi d'italiano per immigrati.
E' comunque un buon modo per mettere la testa fuori dall'officina del traduttore, soprattutto se uno ha bisogno di parlare (come me!!!).

Ciao e in bocca al lupo
Paola


Direct link Reply with quote
 

Domenica Grangiotti  Identity Verified
Local time: 02:06
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie Jul 26, 2005

Non è l'eventuale nuovo diploma a spaventarmi (da verificare il costo, in realtà).
Volevo piuttosto capire e imparare dalle vostre esperienze.
Vedrò se nella mia città c'è la possibilità di aggregarsi a qualche associazione e/o cosa organizza direttamente il Comune (due anni fa era stata fatta una bellissima "scuola delle mamme" per contribuire all'integrazione delle famiglie straniere).
Per ora grazie e buone vacanze
Domenica


Direct link Reply with quote
 
Marcela MF
Italy
Local time: 02:06
English to Romanian
+ ...
insegnare italiano agli stranieri Jul 31, 2005

Ciao Domenica,
ci sono qui tutti i corsi che ti possono servire per insegnare l'italiano agli stranieri:
http://www.iic-colonia.de/30d.htm

In bocca al lupo,
Marcela


Direct link Reply with quote
 

Cristina Giannetti  Identity Verified
Local time: 02:06
English to Italian
+ ...
ci ho provato anch'io - ammetto di essere una frana Aug 2, 2005

Nonostante sia madrelingua italiana, non saprei da dove partire per insegnare italiano ad uno straniero...
Mentre l'insegnamento dell'inglese o del francese è automatico (si seguono i "Percorsi di studio" già seguiti) in italiano avrei dei seri problemi.
Ci ho provato una volta per non riprovarci più....
cristina


Direct link Reply with quote
 

Domenica Grangiotti  Identity Verified
Local time: 02:06
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
La legge del mercato Aug 2, 2005

In realtà c'è un mercato reale (oltre al volontariato, di cui c'è altrettanto bisogno) quindi il mio interesse nasce per il desiderio di diversificare... se è vero che in alcuni periodi la richiesta di traduzioni cala (non nel 2005, per fortuna, almeno per me). Poi certamente il contatto con le persone sarebbe corroborante e non ho tanta voglia di dare lezioni private a ragazzetti svogliati (!!) che non hanno nessuna voglia di imparare l'inglese.

Grazie a tutti e buone vacanze (sto per partire -giovedì- e ancora non mi sembra vero).
Domenica


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Come insegnare italiano a stranieri in Italia

Advanced search






SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »
Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs