Mobile menu

Sentite un po' questa!
Thread poster: Gianni Pastore

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 16:13
Member (2007)
English to Italian
Sep 7, 2005

Non so se questo argomento è già stato trattato (non l’ho trovato sui forum passati) ma vorrei riportarvi una discussione che ho avuto on-line con un mio "amico" che non sentivo da tempo e che, con enorme sorpresa, ho scoperto "essersi dato" alle traduzioni (e già qui ci sarebbe da discutere sull’improvvisazione, ma lasciamo perdere visto che la cosa è già stata trattata esaurientemente).
Orbene, dopo un po’ gli chiedo a chi si è affidato per la gestione delle tasse perché volevo sapere quanto pagasse il commercialista (il mio è oltraggiosamente caro e volevo paragonare i costi).
Beh, lui mi fa (testuali parole): “Le tasse? Caro mio, io ho trovato un paio di siti internet americani per i quali lavoro regolarmente, e questi mi mandano il bonifico direttamente in banca. Io non dichiaro nulla di quello che guadagno con le traduzioni perché…insomma, chi vuoi che se ne accorga?”
In pratica, costui invia le parcelle oltreoceano e riceve i pagamenti, il tutto in nero che più nero non si può. Ovviamente se ne frega di INPS, IRPEF, IVA, Ritenuta d’Acconto etc.
Sospetto che lo faccia per arrotondare lo stipendio che già percepisce con un altro lavoro da dipendente che non ha nulla a che fare con le traduzioni o le lingue, ma è davvero possibile fare così?!? Io non ho mai lavorato con clienti stranieri, ma la domanda sorge spontanea: davvero la Finanza non è in grado di rintracciare questi pagamenti, se non controllando i movimenti bancari (sempre che lo possa fare)?
E così eccone un altro che gabba lo stato fregandosene del fatto che se lui non paga ci sarà qualcun altro (cioè NOI) a cui toccherà pagare pure per parte sua. D’altra parte siamo pur sempre in Italia, dove a un famoso "capitano d’industria" parmense hanno dato un mese di arresti domiciliari per aver truffato migliaia di persone. Al tizio di WorldCom in America hanno appioppato 25 anni di galera e praticamente buttato la chiave. Gioite, traduttori! E scusate lo sfogo.


Direct link Reply with quote
 

Angela Arnone  Identity Verified
Local time: 16:13
Member (2004)
Italian to English
+ ...
Se non lo vuoi denunciare tu, Sep 7, 2005

dimmi che è, che ci penso io. Non è un mio amico. Anzi non è manco un TUO amico. Forse è amico di qualche bestia esotica dal pelo maculato.

Angela

Gianni Pastore wrote:
... davvero la Finanza non è in grado di rintracciare questi pagamenti, se non controllando i movimenti bancari (sempre che lo possa fare)?


Direct link Reply with quote
 

Elena Pavan  Identity Verified
Local time: 16:13
Member (2005)
French to Italian
+ ...
Dato alla traduzione???? Sep 7, 2005

La cosa che mi sconvolge di più non è tanto il fatto della frode fiscale, ma il fatto che si sia "dato alla traduzione". Siamo ancora alle solite, la differenza fra il traduttore e chi fa traduzioni. E quelli che fanno traduzioni, lavorano a metà prezzo, perché tanto se la sbrigano lo stesso, e se poi per giunta riescono anche a non pagarci le tasse, che manna. E intanto noi, che ci siamo beccati anni di scuola interpreti, stage all'estero e passiamo ore sui vocabolari o su Internet per cercare di dare un lavoro il più corretto possibile, passiamo per delle bestie rare, care come il fuoco, che si prendono per chissà chi.
Un ennesimo esempio? Poco fa sul Kudoz è stata chiesta la traduzione di "fratello" in inglese!!!! No comment!


Direct link Reply with quote
 

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 16:13
Member (2007)
English to Italian
TOPIC STARTER
Già... Sep 7, 2005

[quote]Angela Arnone wrote:

dimmi che è, che ci penso io. Non è un mio amico. Anzi non è manco un TUO amico. Forse è amico di qualche bestia esotica dal pelo maculato.

...la tentazione è forte, Angela, ma poi penso che avrei qualche problema a dormire la notte. E' il sistema che deve essere cambiato, ma che vuoi che freghi ai nostri "eletti" in parlamento. Confermo che la voglia di ri-emigrare è sempre più forte, ma come faccio...ho appena comprato casa
Gianni


Direct link Reply with quote
 

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 16:13
Member (2007)
English to Italian
TOPIC STARTER
Ehi... Sep 7, 2005

[quote]Elena Pavan wrote:

Siamo ancora alle solite, la differenza fra il traduttore e chi fa traduzioni. E quelli che fanno traduzioni, lavorano a metà prezzo, perché tanto se la sbrigano lo stesso, e se poi per giunta riescono anche a non pagarci le tasse, che manna. E intanto noi, che ci siamo beccati anni di scuola interpreti, stage all'estero e passiamo ore sui vocabolari o su Internet per cercare di dare un lavoro il più corretto possibile, passiamo per delle bestie rare, care come il fuoco, che si prendono per chissà chi.

...ma se al cliente non importa nulla della qualità della traduzione, allora in realtà di chi è la colpa? Di chi si offre a metà prezzo?!? No, darling...ancora oggi, ogni volta che compro un qualcosa di high-tech audio o persino un tostapane, rabbrividisco agli strafalcioni che trovo nel manuale di istruzioni. Ma, hey, chi se ne frega, tanto ormai "il pezzo l'ho venduto, ti pare che se funziona lo riporteranno indietro perchè il manuale è mal scritto? GET A GRIP!!!" GGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGRRRRRRR
RRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR
RRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR
RRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR
RRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

[Edited at 2005-09-08 06:20]


Direct link Reply with quote
 

Riccardo Schiaffino  Identity Verified
United States
Local time: 08:13
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Dormi tranquillo Sep 8, 2005

Gianni Pastore wrote:
ma poi penso che avrei qualche problema a dormire la notte.


Perché, dormi bene sapendo quel che fa il tuo "amico"?

Per dormire bene ti consiglio la camomilla, o magari la valeriana.

Il tuo "amico" è un ladro e un truffatore: ladro perché, come evasore fiscale ruba allo Stato (cioè, in ultima analisi, a tutti i cittadini), e truffatore perché si spaccia per quello che non è.


Direct link Reply with quote
 

Roberta Anderson  Identity Verified
Italy
Local time: 16:13
Member (2001)
English to Italian
+ ...
2 parole 2 su controlli, qualità del sonno e dei manuali Sep 8, 2005

[pssst, Gianni, potresti inserire qualche spazio/boccata d'aria nel tuo ruggito di rabbia, così che la pagina diventi scrorrimento-free? Grazie!!!]

Controlli: un paio di anni fa ho avuto un controllo dalla Finanza, ed ero ben lieta di aver tutto in regola!

Dormire la notte: già, anche perché le ore di notte sono già poche...

Manuali e qualità: proprio pochi giorni fa suggerivo caldamente a tutti i miei amici amanti del digitale che caso mai comprassero una fotocamera di una nota marca, farebbero meglio a usare interfaccia e manuale inlese (che è già comunque una traduzione dal giapponese)... ma qui mi vengono più di 2 parole quindi per non andare fuori tema rimando a un altro thread!

ciao
Robi


Direct link Reply with quote
 

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 16:13
Member (2007)
English to Italian
TOPIC STARTER
... Sep 8, 2005

[quote]Roberta Anderson wrote:

[pssst, Gianni, potresti inserire qualche spazio/boccata d'aria nel tuo ruggito di rabbia, così che la pagina diventi scrorrimento-free? Grazie!!!]

Ooooppsss..... fatto!


Manuali e qualità: proprio pochi giorni fa suggerivo caldamente a tutti i miei amici amanti del digitale che caso mai comprassero una fotocamera di una nota marca, farebbero meglio a usare interfaccia e manuale inlese (che è già comunque una traduzione dal giapponese)...

Non dirmelo, i miei manuali sono tutti tradotti dal Giapponese e qualche volta mi tocca chiamarli perchè proprio non si capisce un'acca.


Direct link Reply with quote
 

Maria Antonietta Ricagno  Identity Verified
Local time: 16:13
Member
English to Italian
+ ...
tasse Sep 8, 2005

caro Gianni

non so come faccia il tuo 'amico', ma io ho dovuto fare - e penso che lo farò ancora - fatture davvero ridicole: 23.00$ e simili, per clienti stranieri.
Certo che ci sono quelli che magari non ti chiedono la fattura, ma noi dobbiamo comunque farla, se poi loro la cestinano sono fatti loro. Anche se sulle fatture straniere non si mette l'IVA, l'ammontare della fattura va comunque a fare cumulo sul reddito, per cui non si può far finta di niente.
E poi, come giustificheremmo i bonifici piovuti dal cielo o da oltreoceano?
Capisco che lui, avendo già un lavoro dipendente, non avrà mai controlli dalla Finanza, tanto sono sicuri che le sue tasse le paghi con lo stipendio.
Quello che 'secca' davvero è, oltretutto, la presa in giro sia nei confronti dei clienti (che, al limite, se son contenti loro...) che di noi traduttori full-time, che non abbiamo deciso dalla sera alla mattina di darci alla traduzione.
Mala tempora, amici, del resto con gli esempi che arrivano da quelli che le tasse le evadono in grande scala...

Anto


Direct link Reply with quote
 

Emanuela Clodomiro  Identity Verified
Italy
Local time: 16:13
Member (2007)
English to Italian
+ ...
mah! Sep 8, 2005

Spero che questo mio intervento non istighi alla delinquenza!!! Proprio oggi parlavo con mio padre di questo problema.
Secondo lui, è vero che la finanza può controllare i movimenti bancari ma, è anche vero che è molto difficile controllare i bonifici provenienti dall'estero per una serie di questioni bancarie.
Prendete questa cosa per buona. Al momento non saprei dirvi di più ma ho deciso di indagare un pò sull'argomento e vi terrò informati.

Emy


Direct link Reply with quote
 

Simos Tamoglou  Identity Verified
Greece
Local time: 17:13
Italian to Greek
..in grecia... Sep 9, 2005

Anche da noi le stesse cose: 5 euro / pagina neri-nerissimi e le autoritá finanziarie non possono fare nulla?? Ma basta aprire un giornale e vedere!
lasciamo perdere perché devo pagare entro il 10/10/05 513 euri IVA- fin'ora per fatturato di 2900 euri! Chi se ne frega se il 19% del mio incom va allo stato? loro lavorano lo stesso....
Come doveva essere la canzone? "..dopo miss Italia lavoro NERO"??

Tanti Saluti!!
Simos
Grecia


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 13:13
Member (2001)
English to Italian
+ ...
L'IVA non è un costo Sep 9, 2005

Simos Tamoglou wrote:
...lasciamo perdere perché devo pagare entro il 10/10/05 513 euri IVA- fin'ora per fatturato di 2900 euri! Chi se ne frega se il 19% del mio incom va allo stato? loro lavorano lo stesso....


Scusa Simos,
l'IVA che devi versare è esattamente quella che hai addebitato ai clienti in fattura e incassato per conto dello stato, dopo avere detratto la tua IVA acquisti.

Insomma, l'IVA è una partita di giro e non ha niente a che vedere col tuo reddito.

ciao
Gianfranco


Direct link Reply with quote
 

Simos Tamoglou  Identity Verified
Greece
Local time: 17:13
Italian to Greek
tasse ed altro Sep 9, 2005

Scusa Simos,
l'IVA che devi versare ¦È esattamente quella che hai addebitato ai clienti in fattura e incassato per conto dello stato, dopo avere detratto la tua IVA acquisti.

Insomma, l'IVA ¦È una partita di giro e non ha niente a che vedere col tuo reddito.

ciao
Gianfranco


....certo Gianfranco,questo ¨¦ vero, tutti noi lo facciamo, ma perch¨¦ noi dobbiamo pagare tasse, assicurazioni, affitto, ragioniere etc - mentre altri NON pagano niente?? Fino quando la GdF in Italia oppure lo SDOE in Grecia non faranno controlli su redditi provenienti da attivit¨¢ che sono facilmente controllabili (come ho detto prima i giornali sono pieni di annunci tipo "...traduzioni italiano greco a 5 euro / pagina.." ).
Non ¨¦ l'IVA che DEVO versare (faccio versamenti ogni 3 mesi, come tutti i liberi professionisti in Grecia) ma il fatto che io ho deciso di essere giusto nei confronti dello stato greco (..italiano, cinese, bla-bla-bla) ma esso non mi protegge...

ciao
Simos


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Sentite un po' questa!

Advanced search






LSP.expert
You’re a freelance translator? LSP.expert helps you manage your daily translation jobs. It’s easy, fast and secure.

How about you start tracking translation jobs and sending invoices in minutes? You can also manage your clients and generate reports about your business activities. So you always keep a clear view on your planning, AND you get a free 30 day trial period!

More info »
PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs