Mobile menu

Pages in topic:   [1 2 3 4] >
Adempimenti Privacy
Thread poster: Pamela Brizzola

Pamela Brizzola  Identity Verified
Italy
Local time: 00:55
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Mar 14, 2006

Cari colleghi,
come vi state organizzando per gli adempimenti relativi al DPS (Documento Programmatico sulla Sicurezza) e altro in scadenza il 31/3?
Ci sono cose diverse da fare, credo, ossia
DPS da autospedirsi entro il 31/3 e richiesta di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai clienti. Ma come fate per i clienti stranieri? Chiedete di spedirvi l'autorizzazione via fax?

Grazie
Pamela


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 00:55
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Bravissima Mar 14, 2006

Mi hai preceduta di poco. Stavo per aprire io un forum sull'argomento! Per quanto mi riguarda mi adeguerò, ma non so se chiederò ai clienti stranieri di mandarmi l'autorizzazione via fax.... Sono dubbiosa. Oltretutto in questi giorni mi sono resa conto che io ho dei "casi limite" ad esempio quando un cliente non abituale mi manda 1 pagina e 1/2 di un documento da tradurre e io dovrei mandargliene 3 da firmare! È una bella scocciatura, eppure io ho intenzione di adeguarmi totalmente...

Direct link Reply with quote
 

lanave  Identity Verified
Italy
Local time: 00:55
French to Italian
+ ...
Suppongo sia obbligatorio Mar 14, 2006

giusto?

Direct link Reply with quote
 

Angela Arnone  Identity Verified
Local time: 00:55
Member (2004)
Italian to English
+ ...
Suppongo anch'io Mar 14, 2006

oltre alla mia supposizione che sia un ennesimo sistema per spillarci dei quattrini, a non parlare del tempo da dedicarci ... che dire ... forse è meglio fare il disoccupato, almeno non rischi le multa e la galera ...


Mi arrendo
A



lanave wrote:

giusto?


[Edited at 2006-03-14 13:49]


Direct link Reply with quote
 

Pamela Brizzola  Identity Verified
Italy
Local time: 00:55
Member (2004)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Mar 14, 2006

Sì, lo è per tutti i liberi professionisti.
Io ho iniziato a vedere tutto il necessario con una persona responsabile.
C'è il DPS da compilare e farsi timbrare da un ufficio postale entro il 31/3, poi c'è l'informativa da inviare a tutti i clienti, non so se solo italiani o a tutti, e c'è qualche altra bagatella))


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 00:55
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Per me è obbligatorio Mar 14, 2006

Per quanto riguarda la mia attività, io lo DEVO fare. Ho parlato velocemente con il mio commercialista e mi ha spiegato che mi pare riguardi soprattutto i dati sensibili e per me sono relativi al settore medico, legale e alle traduzioni giurate. Se si riceve un manuale da tradurre, questo non ha a che vedere con la privacy. Invece se ricevo un referto medico o un atto di successione devo far firmare il cliente e poi devo compilare il modulo che si scarica dal sito del garante della privacy. In realtà non so che dirvi per quanto riguarda il semplice elenco degli indirizzi dei clienti (compresi quelli stranieri).... E infatti non so se *tutti* devono firmarci l'autorizzazione. Scusate le informazioni sommarie, ma tra breve devo tornare dal commercialista a definire il tutto.

Direct link Reply with quote
 

Angela Arnone  Identity Verified
Local time: 00:55
Member (2004)
Italian to English
+ ...
Allora siamo già con 2 pareri diversi? Mar 14, 2006

Pamela dice PER TUTTI, Mariella dice in base al tipo di lavoro?

Oh dear ....



Mariella Bonelli wrote:

.... riguardi soprattutto i dati sensibili e per me sono relativi al settore medico, legale e alle traduzioni giurate. Se si riceve un manuale da tradurre, questo non ha a che vedere con la privacy. Invece se ricevo un referto medico o un atto di successione devo far firmare il cliente e poi devo compilare il modulo che si scarica dal sito del garante della privacy. In realtà non so che dirvi per quanto riguarda il semplice elenco degli indirizzi dei clienti (compresi quelli stranieri).... E infatti non so se *tutti* devono firmarci l'autorizzazione. Scusate le informazioni sommarie, ma tra breve devo tornare dal commercialista a definire il tutto.


Direct link Reply with quote
 

Angela Arnone  Identity Verified
Local time: 00:55
Member (2004)
Italian to English
+ ...
Primo barlume Mar 14, 2006

Mi dicono che tutti devono munirsi di DPS. Dopo solo nel trattare i dati sensibili si procede al resto.
Più o meno come propone Mariella.
Ciao
A


Direct link Reply with quote
 

PatriziaM.  Identity Verified
Italy
Local time: 00:55
English to Italian
+ ...
Ecco cosa dicono i commercialisti Mar 14, 2006

Angela Arnone wrote:

Pamela dice PER TUTTI, Mariella dice in base al tipo di lavoro?

Oh dear ....





Può essere utile leggere il newsgroup dei commercialisti, si parla di questo argomento proprio qui:
http://www.newsland.it/nr/browse/it.discussioni.commercialisti/5856.html

Ciao


Direct link Reply with quote
 

Angela Arnone  Identity Verified
Local time: 00:55
Member (2004)
Italian to English
+ ...
I commercialisti trattano dati sensibili Mar 14, 2006

Quindi dovrebbero farlo - dico "dovrebbero" per tutelarsi nel caso di perdita dei dati (e cosa significa esattamente?).
Io non tratto dati sensibili ... traduco materiale per case editrici ... di conseguenza mi pare che sarei esente ....

Grazie Patrizia.
Angela






PatriziaM. wrote:
Può essere utile leggere il newsgroup dei commercialisti, si parla di questo argomento proprio qui:
http://www.newsland.it/nr/browse/it.discussioni.commercialisti/5856.html

Ciao


Direct link Reply with quote
 

Sarah Ponting  Identity Verified
Italy
Local time: 00:55
Italian to English
+ ...
Dati sensibili Mar 14, 2006

Angela Arnone wrote:

Io non tratto dati sensibili ... traduco materiale per case editrici ... di conseguenza mi pare che sarei esente ....




Ho parlato anch'io con il mio commercialista prima e mi ha detto che riguarda soprattutto chi ha da fare con i dati sensibili (cartelle cliniche e altre informazioni riservate), e non il mio caso. Mi ha detto che in ogni caso è meglio mandare l'informativa a tutti i clienti (almeno quelli italiani). Forse le voci diverse che continuo a sentire dipendono dal fatto che molti colleghi traducono materiale contenente dati sensibili. Non lo so, non è molto chiaro!


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 00:55
Member (2004)
English to Italian
+ ...
I commercialisti ed altre categorie Mar 14, 2006

che per l'essenza stessa della loro attività devono trattare dati sensibili sono soggetti ad un'altra normativa che li rende del tutto "a posto", ovvero hanno una specie di dispensa, che prevede sicuramente degli adempimenti, ma che non è la stessa a cui sono soggetti alcuni di noi.

Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 00:55
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Esatto Mar 14, 2006

Sarah Ponting wrote:


Ho parlato anch'io con il mio commercialista prima e mi ha detto che riguarda soprattutto chi ha da fare con i dati sensibili (cartelle cliniche e altre informazioni riservate), e non il mio caso. Mi ha detto che in ogni caso è meglio mandare l'informativa a tutti i clienti (almeno quelli italiani). Forse le voci diverse che continuo a sentire dipendono dal fatto che molti colleghi traducono materiale contenente dati sensibili. Non lo so, non è molto chiaro!


Infatti, come ho detto prima, secondo me riguarda soprattutto chi tratta dati sensibili. In questo caso, tra l'altro, occorre tutelarsi e indicare nel modulo "come" lo si fa (utilizzo di password per l'accesso ai dati su pc, ecc.)


Direct link Reply with quote
 

Angela Arnone  Identity Verified
Local time: 00:55
Member (2004)
Italian to English
+ ...
Qui casca l'asino .... Mar 14, 2006

Se inizi, poi ti vai a impegolare in chissà quali meandri - io (come Sarah e molti altri) lavoro in casa. Non ho la password perché il mio computer lo uso solo io e non è un luogo aperto al pubblico.
La posso pure mettere una password, ma contro me stessa? Boh....

I commericalisti ce l'hanno un po' per vizio di dire "fai" o "paga" e "dopo si vede" ... non sono d'accordo - come chi paga il condono anche senza aver sbagliato ... per paura di un controllo. Ma se il commercialista fa bene il suo lavoro tu non hai bisogno di pagare un condono, o sbaglio? Quindi, il condono a chi serve???? Qui mi pare una cosa simile.
Noi che veniamo contattati regolarmente da clienti nuovi, a volte che ti mandano un solo lavoro e poi non ti chiamano più. quante scartoffie dobbiamo generare?
Se un lavaro lo fatturo 60€ e se ne tempo e soldi per fare firmare le 3pp, ci vado a perdere.
Angela

Mariella Bonelli wrote:
In questo caso, tra l'altro, occorre tutelarsi e indicare nel modulo "come" lo si fa (utilizzo di password per l'accesso ai dati su pc, ecc.)


[Edited at 2006-03-14 16:28]


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 00:55
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Nel mio caso... Mar 14, 2006

a volte leggo referti medici con tanto di diagnosi, piuttosto che liti per le successioni, ecc. e mi vengono i brividi. È proprio a queste persone che intendo far firmare qualche scartoffia... E il modulo mi sa che lo compilo comunque... Che fare, anche a me scoccia, ma non mi sento a posto.

Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2 3 4] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Adempimenti Privacy

Advanced search






PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »
TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs