Assistenti di lingua / lettori
Thread poster: Michèle Ménard

Michèle Ménard  Identity Verified
Italy
Local time: 16:59
French to Italian
+ ...
Mar 31, 2006

Salve a tutti,
spero di non aver sbagliato sezione, so che c'è un forum dedicato all'insegnamento delle lingue ma ho preferito scrivere qui il mio messaggio dal momento che mi interessa esclusivamente la situazione italiana.

Sono stata per due anni lettrice di lingua straniera (francese) con co.co.co/contratto a progetto, quando ancora ero studentessa universitaria a tempo pieno. Ora che la laurea (in lingue) è dietro l'angolo, vorrei ricominciare a fare questo lavoro che, devo dire, mi ha dato tanto. Qualcuno sa darmi consigli in merito sull'iter burocratico per proporsi come lettore di ruolo (ossia regolarmente assunto dall'Istituto)?
So che i lettori universitari sono scelti tramite concorso, mentre non so come avviene la selezione per le scuole superiori.

Grazie in anticipo a tutti coloro che mi risponderanno.

Michèle


Direct link Reply with quote
 

Rita Bilancio  Identity Verified
Local time: 16:59
English to Italian
+ ...
consiglio Mar 31, 2006

Ciao,
io di solito navigo in questo sito.
C'é anche una rubrica per porre domande. Questo é l'indirizzo:
www.orizzontescuola.it

In bocca al lupo!!!


Direct link Reply with quote
 

Kristy Shuster  Identity Verified
United States
Local time: 10:59
English to Italian
+ ...
Concorsi Mar 31, 2006

Ciao Michèle,

Adesso ci sono i concorsi per Collaboratori ed Esperti Linguistici di Madre Lingua. Solitamente sono pubblicati durante l’estate e la domande scade a metà settembre. Ci sono i soliti centinai di documenti da fare ma oramai gli istituti sono abbastanza organizzati con i moduli che puoi scaricare da Internet.
Se sai già dove voi lavorare potreste vedere il sito dell’istituto o contattare la CLA (Centro Linguistico Ateneo). Oppure su Google inserisci “Collaboratori ed Esperti di Madre Lingua Francese” e vedrai tanti concorsi. Io metterei anche l’anno, se non appaiono quelli scaduti da un pezzo.

In bocca al lupo e auguri per la laurea!

Kristy


Direct link Reply with quote
 
smarinella  Identity Verified
Italy
Local time: 16:59
Member (2004)
German to Italian
+ ...
che cosa vuoi fare veramente? Apr 1, 2006

Ciao, avendo lavorato molti anni in una Università tedesca come 'lettore di ruolo' (inviato cioè dal Ministero degli Esteri italiano) e partecipato, come commissaria, a vari concorsi per 'assistente di lingua' vorrei segnalarti che vi sono varie posizioni:
a) lettore ufficiale presso l'Università. Anche la Francia manda all'estero insegnanti di ruolo delle scuole secondarie all'estero, presso Università straniere, con la qualifica di 'lettore di ruolo'. Se ti laurei in Italia e progetti di vivere da noi, non è il tuo caso

b) lettore assunto direttamente dall'Università. Dopo esserti laureata, puoi fare domanda presso tutte le Università italiane in cui è insegnato il francese, prersentare il tuo curriculum (esperienze di lavoro, pubblicazioni, altri titoli accademici e non), aspettare che si fa il concorso e cercare di vincerlo. Ogni Università ha naturalmente standard propri, tempi propri per eventuali concorsi (non è che se ne facciano di continuo), così devi attivarti come dire a largo raggio.

c) assistente di lingua. Sono le persone (normalmente studenti all'ultimo anno della Facoltà di lingue) che trascorrono un periodo all'estero, nel Paese di cui studiano la lingua, per perfezionarsi e fanno delle ore di conversazione ad es. in un liceo linguistico affiancando l'insegnante ufficiale di lingua. In Italia, li sceglie il Ministero degli Esteri a seguito concorso ma restano soltanto 1 anno e non è proprogabile

d) assistente di lingua assunto in loco dal Provveditorato. Soprattutto per l'inglese (ma anche per tedesco e francese) presso licei linguistici o istituti tecnici per il turismo. Si fa la domanda al Provveditorato di appartenenza, ci si mette in graduatoria (come fanno tutti gli insegnanti precari in Italia), si ottiene un certo punteggio e si spera di essere chiamati. Conosco ben due colleghi di Proz che lavorano in questo modo, magari da vari anni, però è un incarico annuale, ogni anno devono ripresentarsi al Provveditorato e venire assunti di nuovo. Come quelli al nr. c) fanno ore di conversazione affiancando il docente ufficiale con cui devono collaborare (e andare d'accordo).

Forse è proprio la figura professionale d) quella che più potrebbe fare al caso tuo, a lume di naso. Informati prima se nel tuo Provveditorato di competenza esistono istituti dove si insegna il francese e quando scadono i termini per la domanda.
Auguri
smarinella


Direct link Reply with quote
 
Massimiliano Misturelli
Italy
Local time: 16:59
French to Italian
+ ...
Buon samaritano Apr 12, 2006

Carissima,
ho letto il tuo messaggio e da buon cristiano ti do un paio di consigli.
1. Se vuoi lavorare all'università, cerca di ottenere il mandato dallo stato francese. Quando ero lettore di italiano in Romania, ho conosciuto dei lettori francesi mandati dal ministero e se la passavano discretamente. Fuggi come la peste i contratti fatti direttamente dalle università italiane. Parlo contro il mio paese, ma la verità innanzitutto. Rischieresti (al 90%) di finire a fare un lavoro frustrante .Ti segnalo che per legge i cosidetti lettori non esistono più nelle università italiane: oggi ci sono i "collaboratori linguistici"; fuor di metafora, delle pedine destinate al bon plaisir dei docenti, i quali in troppi casi (grave tara delle fac. di lingue in Italia) non sanno la lingua che dovrebbero insegnare. Per i lettori di scambio (stipendiati dallo stato di provenienza) la situazione è già migliore.

2. Se vuoi insegnare in un liceo, devi indirizzarti alle singole scuole o ai provveditorati agli studi.

Bon courage!


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Assistenti di lingua / lettori

Advanced search






Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »
Across v6.3
Translation Toolkit and Sales Potential under One Roof

Apart from features that enable you to translate more efficiently, the new Across Translator Edition v6.3 comprises your crossMarket membership. The new online network for Across users assists you in exploring new sales potential and generating revenue.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs