Mobile menu

Partita IVA e R.A.
Thread poster: Delphine Brunel
Delphine Brunel  Identity Verified
Italy
Local time: 01:34
Italian to French
Apr 10, 2006

Cari Colleghi,

Lo so, è la ennesima domanda sulla Partita IVA e il Regima agevolato.

Cercavo informazioni al riguardo nei forum, e invece mi sono preso una grande paura...

Vi spiego :

Ho la partita IVA dal 2004, con Regime Agevolato.

Ho chiesto al mio commercialista, di recente, una fotocopia dei vari formulari F24 usati da lui dal 2004 per me.

Perchè ? Perchè volevo cercare di capire come si calcolano tutte le tasse, nel modo 1. di poter prevedere in anticipo e mettere soldini da parte - 2. forse fare a meno del commercialista (ma ora ho i miei dubbi).

Ora, ho guardato per bene questi formulari. Sono andata sul sito dell'Agenzia delle Entrate per capire a cosa si riferivano i codici nel formulario, ed ora ho le idee più chiare, almeno nella lettura del formulario.

Ma leggendo alcuni post del forum, sono capitato sulla spiegazione seguente : "se hai la Partita IVA con Regime Agevolato, per 3 anni non metti la ritenuta d'acconto sulle fatture (sempre se non superi i 5000 euro all'anno ecc.)".

Ecco il mio dubbio :
Dal 2004, ho sempre messo la ritenuta d'acconto sulle fatture. Anche se ho il Regime Agevolato...

Ha sbagliato il mio commercialista ?
Avrei guadagnato il 20% in più, no ?
Oppure sono io che non capisco niente ?

Ringrazio in anticipo per i vostri commenti

Delphine


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 01:34
Italian to Spanish
+ ...
Domanda al commercialista se ha sbagliato per un intero anno... Apr 10, 2006

Delphine Brunel wrote:
Ma leggendo alcuni post del forum, sono capitato sulla spiegazione seguente : "se hai la Partita IVA con Regime Agevolato, per 3 anni non metti la ritenuta d'acconto sulle fatture (sempre se non superi i 5000 euro all'anno ecc.)".
Ecco il mio dubbio :
Dal 2004, ho sempre messo la ritenuta d'acconto sulle fatture. Anche se ho il Regime Agevolato...
Ha sbagliato il mio commercialista ?
Avrei guadagnato il 20% in più, no ?
Oppure sono io che non capisco niente ?
Delphine


Penso che l'agevolazione consista nel non dover aggiungere la ritenuta d'acconto e nel pagare l'IVA tutta insieme all'inizio dell'anno successivo anziché trimestralmente.
Altrimenti che agevolazione sarebbe?
Nel regime agevolato che io conosco (non faccio riferimento al forfettino ma all'altro tipo di agevolazione), il tetto da non superare è di 30.000 euro all'anno prima di aggiungere l'INPS, non di 5000 (probabilmente il forfettino sia questo, ma non lo so perché non ho mai avuto questo tipo di partita iva).
Che io sappia in una fattura con partita iva agevolata non metti quindi r.a. ma solo inps (4%) e il 20% IVA.
Con una dicitura sotto che dice più o meno così:
Regime fiscale: ex art. 13 L. n. 388 del 23.12.2000: non soggetta a ritenuta d’acconto.

Domanda direttamente al commercialista se ha sbagliato per un intero anno e quasi metà del secondo...


Direct link Reply with quote
 
xxxTranslation1
English to French
+ ...
IVA 10% Apr 11, 2006

Io sapevo che nel regime agevolato l'IVA è del 10%...prova ad informarti anche su questo...

Direct link Reply with quote
 
Delphine Brunel  Identity Verified
Italy
Local time: 01:34
Italian to French
TOPIC STARTER
... incredibile ... Apr 11, 2006

Se fosse così, se avesse sbagliato il mio commercialista, per un anno e mezzo, non riesco a capire che cosa lo pago a fare... dovrei sapere io le cose ? mamma mia... mi sa che andrò all'agenzia delle entrate e poi dal mio commercialista...
Intanto grazie mille per i vostri commenti.

Delphine


Direct link Reply with quote
 

Fabio Scaliti  Identity Verified
Italy
Local time: 01:34
Member (2004)
German to Italian
+ ...
Occhio alle percentuali! Apr 11, 2006

Translation18 wrote:

Io sapevo che nel regime agevolato l'IVA è del 10%...prova ad informarti anche su questo...


Nel regime agevolato, l'IVA è sempre e comunque al 20%.

Il 10% è l'aliquota forfettaria applicata al reddito imponibile.

Es. Fattura:

10 cartelle a 20 euro = 200 Euro

+4% rivalsa INPS = 8 euro

Reddito imponibile 208 Euro

+ IVA 20% = 41.60 Euro

Totale Fattura = 249.60 Euro

Allo Stato "giri" quindi 41.60 Euro di IVA (eventualmente scalando l'IVA delle spese) e versi come imposte il 10% di 208 (reddito imponibile) cioè 20,8 euro (più contributi INPS, IRAP, addizionali locali...)

Saluti,

Fabio


Direct link Reply with quote
 
Delphine Brunel  Identity Verified
Italy
Local time: 01:34
Italian to French
TOPIC STARTER
Grazie Fabio ! Apr 11, 2006

E' già più chiaro

Non vedo l'ora di avere spiegazioni presso il mio commercialista per il 20% di R.A.
.......


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 20:34
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Ritenuta d'acconto Apr 11, 2006

Delphine Brunel wrote:

Ecco il mio dubbio :
Dal 2004, ho sempre messo la ritenuta d'acconto sulle fatture. Anche se ho il Regime Agevolato...

Ha sbagliato il mio commercialista ?
Avrei guadagnato il 20% in più, no ?



La risposta breve è... NO!

Non avresti "guadagnato" un centesimo. Si tratta solo di un acconto trattenuto alla fonte dal cliente (sostituto d'imposta). Non cambia di un centesimo l'importo delle tasse.

ciao
Gianfranco


Direct link Reply with quote
 
Delphine Brunel  Identity Verified
Italy
Local time: 01:34
Italian to French
TOPIC STARTER
HO LA RISPOSTA ! Apr 11, 2006

Bene, L'Agenzia delle Entrate è stata molto più chiara del mio commercialista !
Dopo aver controllato tutto, risulta che non sono sotto il regime agevolato dell'articolo 13 (quindi niente R.A., assistenza possibile ecc.), ma sotto un altro regime, agevolato anche questo, ma diverso, una specie di regime forfettario, che mi permette di pagare meno, o niente, dal momento che rimango povera e non supero i 10.000 euro all'anno...
Quindi non ha sbagliato il mio commercialista, ha solo difficoltà per spiegare le cose con semplicità...
Ffffff... un respiro di sollievo...
Ma delusione di vedere che comunque ci devo capire qualcosa per forza... anche se sono allergica alle ciffra e alla contabilità...
Ringrazio voi tutti per i suggerimenti e le spiegazioni.
Buon lavoro a tutti.
Delphine.


Direct link Reply with quote
 
xxxTranslation1
English to French
+ ...
Grazie Apr 11, 2006

[quote]Fabio Scaliti wrote:




Non ho mai avuto un regime agevolato, parlavo per quello che mi avevano raccontato alcuni colleghi, grazie per la precisazione!


Direct link Reply with quote
 
frankie73
Italian
partita iva agevolata Sep 11, 2006

scusate se riapro l'argomento.
vorrei sapere se possibile cosa succede se , titolare di partita iva agevolata da maggio 2006, la mia ditta mandante mi ha fatto fatture fino ad oggi con ritenuta d'acconto???

dall'importo del versamento forfettario del 10% irpef possono essere detratti tali acconti?

oppure devo annullare le fatture?

cambiare regime fiscale da agevolato ad ordinario?

forse anche qui colpa del commercialista che doveva informarmi su come si fa una fattura per possessori di p iva agevolata.

grazie e saluti a tutti


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Partita IVA e R.A.

Advanced search






CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »
TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs