Mobile menu

Pages in topic:   [1 2] >
KudoZ & gentilezza: un optional?
Thread poster: texjax DDS PhD

texjax DDS PhD  Identity Verified
Local time: 18:52
Member (2006)
English to Italian
+ ...
Apr 21, 2006

Solo una piccola nota...

Riporto di seguito la mia esperienza, non per farne un caso personale ma a titolo di osservazione e per sentire il parere di coloro che avranno il piacere e la voglia di discuterne.
Sono ospite di Proz da poco, ho grande rispetto per tutti e per alcuni una sincera ammirazione. Partecipo con passione alle domande KudoZ ritenendolo un esercizio stimolante di traduzione in un luogo dove posso virtualmente incontrare e scambiare opinioni con dei professionisti con il gusto quasi artistico per della parola, coloro che riescono ad infondere armonia nella traduzione anche quando i testi in questione sono di carattere prettamente tecnico.
Mi e’ capitato di dare il mio parere su un termine da tradurre a qualcuno che evidentemente chiedeva quantomeno un consiglio, e di ricevere in risposta una nota con la quale si faceva presente che la mia interpretazione non solo era poco pertinente ma che il suggerimento era stato dato “tanto per dare una risposta”. Ora a prescindere dalla correttezza o meno della stessa, opinabile, ritengo che chi decide di rispondere ad una richiesta di aiuto lo faccia in perfetta buonafede mettendo a disposizione di qualcun altro quelle che sono le sue conoscenze e le sue esperienze.
La risposta puo’ essere accettata, rifutata, o ignorata. In ogni caso chi risponde devolve il suo tempo, prezioso quanto quello di colui che pone la domanda, a puro beneficio di chi ha la facolta’ di decidere se accettarla o meno.
A colui/e che chiede bastano pochi secondi per decidere se prendere in considerazione o meno le risposte fornite, mentre coloro che rispondono possono aver speso dieci-venti minuti o forse piu’ per fare le ricerche necessarie a dare, comunque sia, una mano a qualcuno che per lavoro ha dei dubbi sul testo che sta traducendo.
Una delle regole o suggerimenti del sito e’ di non prendersela, “don’t take it personal”, ma non sempre e’ facile osservarla sopratutto quando certi commenti vengo o possono essere percepiti come offensivi o quantomeno irrispettosi.
All’altro capo della linea non c’e’ solo una tastiera.
Ripeto e ribasco che farne un caso personale e’ assolutamente al di la’ delle mie intenzioni, ne’ desidero innescare polemiche fuori luogo. Ritengo pero’ che aspettarsi di ricevere in cambio la stessa gentilezza e garbo con la quale le risposte vengono offerte non sia una pretesa eccessiva. Un semplice grazie e’ piu’ che sufficiente. Se questo fosse chiedere troppo, forse sarebbe bene ricordare che anche per chi lavora con le parole e’ valido il saggio detto:... il silenzio e’ d’oro...

Buon lavoro a tutti

tex


Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 00:52
Member (2001)
German to Italian
+ ...
Rivolgiti a un(a) moderatore/trice Apr 22, 2006

Cara "texjax",

i moderatori sono qui per questo;-) A questo riguardo ci sono ben due regole: moderare è compito dei moderatori e giudizi di carattere personale sono assolutamente esclusi.

Chiunque è stato così "gentile" dovrebbe rileggersi le regole KudoZ e.. un po' di modestia non farebbe senz'altro male.

La prossima volta, rivolgiti pure al(la) moderatore/trice della SC in questione.

Buon sabato,

Giuliana

P.S. Visto che me lo si è detto spesso nelle email private: non si tratta assolutamente di "far la spia", ma di contribuire a mantenere un'atmosfera rilassata e piacevole in KudoZ. Purtroppo non abbiamo occhi ovunque e sempre puntati sul sito, per ovvi motivi, perciò un po' di aiuto da parte dei membri delle SC è più che benvenuto


Direct link Reply with quote
 

Katherine Zei  Identity Verified
Canada
Local time: 17:52
Italian to English
+ ...
Suggerimenti vs. risposti: la doppia natura di KudoZ Apr 22, 2006

Scusa, rispondo in inglese perché non ho tanto tempo stamattina, ma vorrei dire una cosa veloce. I'll "translate" it into Italian later today through an edit.

I don't think that politeness is optional, and that the person who said that you sent in an answer "tanto per dare una risposta" was perhaps feeling a wee bit grouchy that day and therefore might have been a bit "aspro". You are completely right in not taking anything personally.

Since you're new, allow me to remark on something I've noticed about the nature of Kudoz.

While you are correct in stating that the responses are "suggerimenti", the fact that points are applied to the responses chosen edifies them in some way as therefore "correct"; wanting proof and order, human nature dictates that people are naturally going to be competitive about Kudoz points and thus will scorn another's attempt that they consider "incorrect". (There is something Pirandellian in there, but I digress. OMG--college is turning me into a Lit. weenie!)

If you try to help another person with a term, you are therefore setting yourself up for scorn. But don't let that prevent you from continuing to make suggestions! Take it on the chin, and keep on truckin'! (Argh, two bad clichés in one sentence, sorry.)

Lately I've been answering only Kudoz that have no responses, just to help the other person out or give them a clue to what the actual term might be. However, if you're new you might want to limit your suggestions to terms you are more sure of, or else wait a minute and review or reconsider your suggestion before you send it in.

I've had my share of embarrassments in Kudoz, and at first I thought it would affect my reputation in some way. But in the long run, I don't think it really does. I'm sure that there are some Proz members who think I'm a total idiot; but errare umanum est, and they're not perfect either; and anyone who claims to be must be bathing in a famous Egyptian river...

Having said that, is there anyone who agrees that the "disagree" button is not used enough in the Eng-Ita Kudoz pair, for fear of offending? (Pare che i traduttori siano molto "ciceronico")

I think that if you know for sure that someone is wrong (because you are a specialist in some field), you should disagree with their suggestion--with a reason why it isn't correct, using very nice language. What do others think?

edit: I just noticed that Giuliana posted while I was writing this. Saluti! KZ

[Edited at 2006-04-22 10:35]


Direct link Reply with quote
 

texjax DDS PhD  Identity Verified
Local time: 18:52
Member (2006)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
grazie Giuliana, grazie Katherine Apr 22, 2006

Giuliana Buscaglione wrote:


...contribuire a mantenere un'atmosfera rilassata e piacevole in KudoZ.



E' esattamente cio' che intendevo dire.

Un'altra dote "aurea" dei traduttori e' quella di riuscire ad attribuire il termine appropriato a lunghe definizioni.

Grazie Giuliana e grazie Katherine per i vostri interventi, apprezzatissimi come sempre.

Buona giornata


Direct link Reply with quote
 

texjax DDS PhD  Identity Verified
Local time: 18:52
Member (2006)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
una considerazione Apr 22, 2006

Katherine Zei wrote:
I don't think that politeness is optional, and that the person .. was perhaps feeling a wee bit grouchy that day and therefore might have been a bit "aspro".



Cara Katherine,
concordo con tutto cio’ che dici.
Ho piena comprensione per coloro che, stanchi dopo una giornata di lavoro o nervosi per una incombente deadine, posso essere di cattivo umore o un po’ “grouchy” come dici tu.
Anch’io non credo di essere il ritratto della simpatia quando sotto pressione, dopo ore passate davanti al computer, con gli occhi che mi si incrociano e con il collo che sembra quello di Jo Condor! (personaggio di una vecchia e famosa pubblicita’ televisiva, qualcuno ricordera’...)
Pero’ internet, luogo meraviglioso che ci da’ la possibilita’ di azzerare le distanze, allo stesso tempo manca di quella immediatezza che e’ propria delle conversazioni de visu e che consentirebbe di chiarire immediatamente i malintesi, qualora di malintesi si trattasse. Ricevere di rimando un commento negativo (se fatto nei termini di cui abbiamo gia’ discusso) non e’ comunque piacevole, ne’ credo di buon gusto.
[C'e' sempre l'opportunita' di scusarsi dopo, eventualmente]
Un’altra considerazione che vorrei fare e’ che se ci si dovesse sentire in qualche modo intimiditi nell’intervenire, il KudoZ sarebbe un luogo certamente meno popolato. Inoltre anche l’esclusione di alcune riposte puo’ essere utile a focalizzare il punto, sia al richiedente che a coloro che leggono i messaggi a puro titolo di curiosita’ o informativo. I suggerimenti, inoltre, vengono gia’ selezionati alla fonte con il grado di confidenza. Se per offrire un suggerimento o un’opinione si dovesse sempre essere assolutamente certi della esattezza della risposta, quanti effettivamente parteciperebbero? Anziche’ risposte, i richiedenti si troverebbero a sentire solo l’eco delle loro richieste e tutti perderemmo la possibilita’ di arricchimento che il Kudoz offre.

ti saluto caramente

tex


Direct link Reply with quote
 

Riccardo Schiaffino  Identity Verified
United States
Local time: 16:52
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Concordo con Katherine Apr 22, 2006

Katherine Zei wrote:

Having said that, is there anyone who agrees that the "disagree" button is not used enough in the Eng-Ita Kudoz pair, for fear of offending? (Pare che i traduttori siano molto "ciceronico")

I think that if you know for sure that someone is wrong (because you are a specialist in some field), you should disagree with their suggestion--with a reason why it isn't correct, using very nice language. What do others think?



Sono d'accordo che il "disagree" non venga utilizzato abbastanza: purtroppo sembra che parecchi colleghi leggano il disagree non come "non sono d'accordo che la traduzione di 'x' sia in italiano "y", per queste ragioni:...", ma come "soltanto un incompetente come te potrebbe pensare un'idiozia come...".

Io continuo ad utilizzare (con una certa parsimonia) il "disagree", e per me significa soltanto "non sono d'accordo", ma per molti colleghi già assegnare un "neutral" è una cosa da fare con molta trepidazione.


Direct link Reply with quote
 

texjax DDS PhD  Identity Verified
Local time: 18:52
Member (2006)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
grazie Riccardo Apr 22, 2006

Grazie per il tuo intervento Riccardo, saggio e garbato come sempre.

Buonissima giornata

tex


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Spain
Local time: 00:52
Member (2003)
French to Italian
+ ...
per consolarti........ Apr 22, 2006

A proposito di gentilezza ed educazione nei kudoz guarda questo e consolati
http://www.proz.com/kudoz/1233984

Ma proz. resta sempre il miglior sito di traduttori del mondo

Ciao a tutti e buona domenica

Angio


Direct link Reply with quote
 

texjax DDS PhD  Identity Verified
Local time: 18:52
Member (2006)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
grazie! Apr 22, 2006

Ciao Angioletta,

grazie infinite per il tuo intervento...e per avermi fatto conoscere un'altra pagina di questo comunque bellissimo sito.

Riguardo all'episodio che citi...si commenta da solo.

Invece una vera chicca la risposta della ragazza (credo che Jo sia un nome femminile), semplicemente bel-lis-si-ma!

La prima cosa che ho fatto dopo averlo letto, spinta dalla curiosita', e' stato di telefonare a mio marito (20 anni nella US Navy!) e di chiedere il suo parere.

Alla mia domanda- "ci se deve riferire con "it" or "she" ad una imbarcazione?

Mi ha risposto con il tono di colui al quale stai facendo una domanda fin troppo ovvia: "She, of course!"

Ciao cara e buon fine settimana!

tex


Direct link Reply with quote
 

Luca Tutino  Identity Verified
Italy
Local time: 00:52
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Non è facoltativa da nessuna parte, ma... Apr 22, 2006

Se mi capita di cercare un collega per proporre un lavoro, cortesia e gentilezza sono tra gli ingredienti essenziali della professionalità - più della capacità di guadagnare KudoZ.

La gentilezza non è mai un optional, ma purtroppo nel mondo reale ogni tanto facciamo tutti cose irrazionali. E ProZ rispecchia anche questo aspetto della realtà (secondo me questo è un pregio).

Katherine Zei wrote:
Having said that, is there anyone who agrees that the "disagree" button is not used enough in the Eng-Ita Kudoz pair, for fear of offending?


Per me si: in passato c'è stata una serie di rumorose recriminazioni contro l'uso dei disagree - sicché ho dovuto rinunciare a utilizzarli nei confronti degli italiani, sia pure gentilmente. (Ma in fondo questa non è neppure la nostra peggiore particolarità )

Ciao,
Luca


Direct link Reply with quote
 

texjax DDS PhD  Identity Verified
Local time: 18:52
Member (2006)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
grazie Luca Apr 23, 2006

Ciao Luca,

benvenuto e grazie per il tuo contributo.
Personalmente conosco il sito da poco e non sono al corrente delle polemiche di cui accenni, ma immagino che qualcuno possa sentirsi risentito se riceve un messaggio di disagreement. D'altra parte, questa e' come una grande piazza dove passeggiano mille diverse persone dalle mille diverse sfaccettate personalita'.


... in passato c'è stata una serie di rumorose recriminazioni contro l'uso dei disagree - sicché ho dovuto rinunciare a utilizzarli nei confronti degli italiani, sia pure gentilmente.


Il disagree pero' fa "parte del gioco" essendo una regola esplicita che se fai parte di questo gruppo, la cui adesione e' del tutto volontaria, decidi contestualmente di accettare. Chi non ama essere contraddetto pubblicamente, coloro che non sanno accettare le critiche, e coloro che non sono disposti al dialogo sono evidentemente fuori strada.
Per quanto riguarda il resto, non ho molto altro da aggiungere se non un piccolissimo aneddoto personale. Ho un bambino di 2 anni, che sa che esistono quelle che abbiamo denominato "magic words": please e grazie (le dice proprio cosi', una in inglese e l'altra in italiano) e sa che solo se le dice e' autorizzato a fare qualche richiesta, altrimenti la magia non funziona...


Direct link Reply with quote
 

texjax DDS PhD  Identity Verified
Local time: 18:52
Member (2006)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
ciao Luca Apr 23, 2006

scusa Luca,

il messaggio e' partito e non avevo ancora salutato.

Ciao

tex


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Spain
Local time: 00:52
Member (2003)
French to Italian
+ ...
per me dipende Apr 23, 2006

Riccardo Schiaffino wrote:
Sono d'accordo che il "disagree" non venga utilizzato abbastanza: purtroppo sembra che parecchi colleghi leggano il disagree non come "non sono d'accordo che la traduzione di 'x' sia in italiano "y", per queste ragioni:...", ma come "soltanto un incompetente come te potrebbe pensare un'idiozia come...".

Io continuo ad utilizzare (con una certa parsimonia) il "disagree", e per me significa soltanto "non sono d'accordo", ma per molti colleghi già assegnare un "neutral" è una cosa da fare con molta trepidazione.


Io no lo uso quasi mai nei kudoz eng>ita e du>ita dove la gentilezza e l'educazione regnano sovrane, specie Du>Ita veramente ammirevole. Mentre quando rispondo in francese
(Ita>Fra o eng>fra) lo uso perchè li l'educazione e la gentilezza sono davvero un optional, insomma mi comporto secondo l'andamento generale,:)

Ciao a tutti

Angio


Direct link Reply with quote
 

Riccardo Schiaffino  Identity Verified
United States
Local time: 16:52
Member (2003)
English to Italian
+ ...
D'accordo Angioletta, però... Apr 23, 2006

angioletta garbarino wrote:

Io no lo uso quasi mai nei kudoz eng>ita e du>ita dove la gentilezza e l'educazione regnano sovrane


Che la discussione in eng>ita (o ita>eng) di solito sia gentile e portata avanti con educazione è verissimo. Non dico niente di du>ita solo perché non frequentando quella combinazione linguistica non ho alcuna espereienza diretta.

Quello che io intendo, però, è che il "disagree" è appropriato anche in una discussione gentile ed educata.

Se fosse recepito soltanto per quello che deve essere ("non sono d'accordo con la traduzione suggerita perché...") sarebbe solo un contributo utile alla discussione.

Certo che deve essere usato a proposito, evitando sarcasmo e dev'essere mirato al suggerimento con cui non si è d'accordo, e non alla persona che ha suggerito la traduzione ritenuta errata.


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 19:52
Member (2001)
English to Italian
+ ...
I disagree come terapia a basso costo Apr 23, 2006

A mio avviso, che non mi pongo problemi nel comunicare il mio disaccordo per una risposta che considero errata, e che di buon grado ne ho ricevuto per qualche mia risposta, i disagree sono importantissimi e, quando necessario, vanno usati.
Inutile dire, che se sono motivati, vanno accettati, anche con gratitudine, ma soprattutto servono a riflettere.

Per esempio, ci sono traduttori che vanno a caccia di punti KudoZ, non solo in tutte le combinazioni linguistiche ma anche, nella loro combinazione linguistica, in tutti gli argomenti.

Niente di male, in principio, ad avere conoscenze vaste e interessi molteplici, ma dare risposte totalmente errate e ingannare un collega, presentando un suggerimento con (falsa) sicurezza, è molto sbagliato.

In sostanza, i disagree servono a tutti noi per renderci conto quando siamo fuori dal seminato, e farselo dire da un collega in KudoZ è meglio di farselo dire da un cliente infuriato per un lavoro di qualità sub-standard.

ciao
Gianfranco


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

KudoZ & gentilezza: un optional?

Advanced search






Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »
TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs