Mobile menu

Ciao a tutti! Sono nuova (e ho già una domanda)
Thread poster: paolac

paolac
Local time: 08:50
English to Italian
+ ...
May 10, 2006

Ciao a tutti
sono una nuova iscritta, mi chiamo Paola e sono di Torino.
Sono contentissima di aver trovato il sito di Proz, mi sembra una risorsa veramente importante per noi traduttori.
Ho studiato alla SSIT del Comune di Milano (è passato già qualche anno...) e ho lavorato in modo alterno nel settore delle traduzioni anche durante i miei anni come impiegata commerciale.
Da un paio di anni scarsi mi sono buttata nell'avventura del freelance!

Domanda (sarà una domanda sciocca e vi chiedo scusa già fin d'ora, ma ho cercato questa info in lungo e in largo nel sito proz senza successo): quando si immettono i rates nel proprio profilo (min/target rate per word, ecc.) si intende un prezzo per Source Word o per Target Word? Vorrei essere sicura di aver messo le tariffe giuste...

Grazie mille a chi potrà charirmi le idee!


Direct link Reply with quote
 
María de la Soledad Mate Jiménez  Identity Verified
Spain
Local time: 08:50
Italian to Spanish
+ ...
Source May 10, 2006

Source word.

Ciao, sono di frettissima, ma mi piacerebbe continuare con questi ed altri argomenti. Anch'io sono nuova, ma spagnola di Siviglia.
Auguri e a presto,
Marisol


Direct link Reply with quote
 

Marie-Hélène Hayles  Identity Verified
Local time: 08:50
Italian to English
+ ...
target May 10, 2006

io invece metto target... quindi due risposte diverse da due persone! Non mi sorprende, credo che in parte dipende dal mercato locale. Le agenzie con cui lavoro io (per la maggior parte italiane) in generale preferiscono basare la tariffa sulla lingua target, sebbene ci sono delle eccezioni.

Direct link Reply with quote
 

Elena Pavan  Identity Verified
Local time: 08:50
Member (2005)
French to Italian
+ ...
Target May 10, 2006

Io calcolo sempre sul testo finale.
Ciao e benvenuta!
P.S. Anch'io ho fatto la SSIT del Comune di Milano, ma a giudicare dalla tua foto, devo esserci passata parecchi anni prima!!!


Direct link Reply with quote
 

Giles Watson  Identity Verified
Italy
Local time: 08:50
Italian to English
Lealtà e chiarezza May 10, 2006

Basta spiegarsi sin dall'inizio.

Lavorando dall'italiano verso l'inglese per clienti quasi tutti diretti, di solito faccio il preventivo in base alla lingua sorgente. Poi se il testo inglese risulta più breve, fatturo in base alla cifra inferiore.

Ci rimetterò forse il 3-5% dell'ammontare (a meno che non ci siano tante note del traduttore o altre circostanze eccezionali) ma guadagno un sacco di "goodwill".

L'importante, sempre e comunque, è fare patti chiari in partenza e possibilmente lasciarsi un margine di discrezionalità per poter agevolare i clienti (buoni).

Ma non aver paura. Se sarai brava e onesta, i clienti non li dovrai cercare: saranno loro a cercare te.

In bocca al lupo,

Giles


Direct link Reply with quote
 

Riccardo Schiaffino  Identity Verified
United States
Local time: 01:50
Member (2003)
English to Italian
+ ...
source May 10, 2006

Calcolo il prezzo sempre sulle parole sorgente, ad eccezione dei casi (rari, per fortuna) quando il testo da tradurre non è disponibile in formato elettronico (e quindi più difficile da contare).

Preferisco calcolare la tariffa sulle parole sorgente per evitare discussioni su quanto lavoro sia stato fatto: un testo sorgente tradotto dadue tra duttori diversi darà quasi sempre un conteggio diverso nel target, ma il conteggio sorgente rimane sempre lo stesso.

Se mi metto nei panni del cliente, non mi sembrerebbe giusto pagare di più, ad esempio, il traduttore A, che traduce 1000 parole in inglese in 1300 italiane rispetto al traduttore B, che le traduce in 1050, solo perché A è più prolisso e B più conciso.

Altri vantaggi di usare il conteggio sorgente sono che è possibile inviare un preventivo preciso fin dall'inizio, mentre calcolando la tariffa sul conteggio di destinazione il preventivo sarà sempre approssimato.

L'importante, comunque, è essere chiari fin dall'inizio (compreso, in ogni caso l'accordarsi sullo strumento utilizzato per effettuare il conteggio, visto che 150 parole in word potrebbero essere 160 in Trados, 157 in DV, e via dicendo).


Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 08:50
Member (2001)
German to Italian
+ ...
Nel profilo di ProZ.com si intende parola sorgente May 11, 2006

Ciao Paola,

Domanda (sarà una domanda sciocca e vi chiedo scusa già fin d'ora, ma ho cercato questa info in lungo e in largo nel sito ProZ.com senza successo): quando si immettono i rates nel proprio profilo (min/target rate per word, ecc.) si intende un prezzo per Source Word o per Target Word?



Visto che la tua domanda si riferisce alle tariffe del profilo di ProZ.com: nel profilo si intende la tariffa minima che si applicherebbe a un nuovo cliente per parola sorgente. Per *target rate* non si intende la tariffa sulle parole del testo di arrivo, ma la tariffa obiettivo che, come avrai visto, è una via di mezzo tra la minima e la massima.

Buona giornata,

Giuliana


Direct link Reply with quote
 

paolac
Local time: 08:50
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie a tutti! May 11, 2006

Grazie mille a tutti per le vs risposte tempestive e molto interessanti!

In effetti solitamente faccio il calcolo sulla lingua di arrivo, perchè ho dei clienti che mi mandano il lavoro che già mi conoscono e non fanno richiesta di preventivo; al termine del lavoro calcolo il n° di cartelle in base alla lingua di arrivo, il cliente fa lo stesso calcolo, i risultati collimano e quindi fatturo.

Qui però mi era venuto il dubbio se Proz intendesse i rates (nel proprio profilo) in base appunto alla source word o alla target word.

Grazie ancora per avermi chiarito le idee!


Direct link Reply with quote
 

paolac
Local time: 08:50
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
bei vecchi tempi alla SSIT May 11, 2006

Elena Pavan wrote:

Io calcolo sempre sul testo finale.
Ciao e benvenuta!
P.S. Anch'io ho fatto la SSIT del Comune di Milano, ma a giudicare dalla tua foto, devo esserci passata parecchi anni prima!!!


grazie Elena!
Davvero, anche tu alla SSIT...ti eri trovata bene? io l'ho trovata una scuola molto valida, ora non so come possa essere, sono passati un "pò" di anni.
Non penso che tu ci sia passata tanti anni prima di me sai? Io l'ho frequentata dal settembre 1988 al luglio 1991! Chissà se abbiamo avuto gli stessi prof, è probabile, io però ho seguito le lingue inglese e tedesco, ma sicuramente qualche prof in comune l'abbiamo avuto (te li ricordi ancora?).
Tra l'altro recentemente alla Fiera del Libro sono andata a vedere un incontro sulla traduzione e c'era Enrico Ganni, mio prof alla SSIT di traduzione tedesco, erano 15 anni che non lo vedevo, ma non è cambiato di una virgola!

Ooops mi sono un pò dilungata, sorry. Passo e chiudo!


Direct link Reply with quote
 

Laura Impelluso  Identity Verified
Local time: 08:50
English to Italian
+ ...
anche voi? May 19, 2006

Ciao ragazze,

faccio solo un salutino visto che anche io sono della SSIT del Comune di Milano. Pero' io finisco solo quest'anno...

Ciao!
L.

paolac wrote:

Elena Pavan wrote:

Io calcolo sempre sul testo finale.
Ciao e benvenuta!
P.S. Anch'io ho fatto la SSIT del Comune di Milano, ma a giudicare dalla tua foto, devo esserci passata parecchi anni prima!!!


grazie Elena!
Davvero, anche tu alla SSIT...ti eri trovata bene? io l'ho trovata una scuola molto valida, ora non so come possa essere, sono passati un "pò" di anni.
Non penso che tu ci sia passata tanti anni prima di me sai? Io l'ho frequentata dal settembre 1988 al luglio 1991! Chissà se abbiamo avuto gli stessi prof, è probabile, io però ho seguito le lingue inglese e tedesco, ma sicuramente qualche prof in comune l'abbiamo avuto (te li ricordi ancora?).
Tra l'altro recentemente alla Fiera del Libro sono andata a vedere un incontro sulla traduzione e c'era Enrico Ganni, mio prof alla SSIT di traduzione tedesco, erano 15 anni che non lo vedevo, ma non è cambiato di una virgola!

Ooops mi sono un pò dilungata, sorry. Passo e chiudo!



Direct link Reply with quote
 

paolac
Local time: 08:50
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
ciao! May 20, 2006

LadyLag wrote:

Ciao ragazze,

faccio solo un salutino visto che anche io sono della SSIT del Comune di Milano. Pero' io finisco solo quest'anno...

Ciao!
L.


Ciao!
piacere di conoscerti!


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Ciao a tutti! Sono nuova (e ho già una domanda)

Advanced search






SDL MultiTerm 2017
Guarantee a unified, consistent and high-quality translation with terminology software by the industry leaders.

SDL MultiTerm 2017 allows translators to create one central location to store and manage multilingual terminology, and with SDL MultiTerm Extract 2017 you can automatically create term lists from your existing documentation to save time.

More info »
PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs