Mobile menu

Fiore Nazionale d'Italia
Thread poster: Mariana Perussia

Mariana Perussia  Identity Verified
Argentina
Local time: 22:38
Member (2005)
Italian to Spanish
+ ...
Jun 14, 2006

Ciao.
Sapete quale è il fiore nazionale d'Italia?
Conoscete qualche sito su questo argomento?.
Grazie mille.

È forse la margherita?

[Editado a las 2006-06-14 15:42]


Direct link Reply with quote
 
xxxTranslation1
English to French
+ ...
Sembra che sia la margherita Jun 14, 2006

Prova a guardare qui

http://www.secondopiero.com/forum/viewtopic.php?pid=58290


Direct link Reply with quote
 

Monique Laville  Identity Verified
Italy
Local time: 03:38
Italian to French
+ ...
fiori emblema Jun 15, 2006

E' curioso, non ho trovato nulla sul fiore emblema dell'Italia. Mi piacerebbe sapere qual'è.

Per chi fosse interessato, credo che il fiore emblema dell'Inghilterra sia la rosa. La pianta emblema del Libano è il cedro del Libano. Per quanto riguarda la Francia è sicuramente il fiordaliso. Un ricamo tipico del dopoguerra lo associava spesso a marguerita e grano.

"Le Bleuet tire ses origines des tranchées de la guerre de 1914 - 1918. Il est né en 1916, à l'initiative de Madame Malleterre, fille du gouverneur des Invalides et de Madame Lenhardt, infirmière. Emues par les souffrances des grands blessés, elles décidèrent de les aider en leur faisant confectionner des fleurs de bleuet en tissu. Outre le fait de leur permettre de réapprendre à vivre avec leur handicap, ces fleurs leur procuraient des ressources.

Le 15 septembre 1920, le Président des Mutilés de France, Louis Fontenaille, propose au Comité Permanent Interallié un rapport visant à pérenniser l'existence de la fleur de tissu. Honorer les morts à travers un symbole reconnu, recueillir des fonds par la vente des fleurs et procurer un travail aux invalides de guerre sont les objectifs avoués de cette proposition.

La fleur emblème du "Bleuet de France" sera choisie en souvenir des jeunes combattants qui, arrivant au combat, étaient surnommés les "Bleuets" par les "poilus", mais aussi parce que le bleu est la couleur nationale.

En 1928, Mesdames Malleterre et Lenhardt créent un atelier aux Invalides permettant la production de la fleur en papier. Le Président de la République, Gaston Doumergue, accorde son patronage à l'oeuvre et accepte de recevoir une délégation qui le 11 novembre lui remet officiellement un Bleuet.

En 1935 la vente est étendue à la France entière.

En 1957 un deuxième jour de collecte est crée, le 8 mai. Cette année là 8,5 millions de Bleuets sont vendus.

Ce symbole a traversé le temps et conserve toujours sa vocation d'aide aux personnes démunies."

http://www.onac-erp-soisy.com/ERP/Bleuet_France.htm

Buona giornata.


Direct link Reply with quote
 
Raffaella Cornacchini  Identity Verified
Local time: 03:38
English to Italian
+ ...
interessante spigolatura storica Jun 15, 2006

non credo esista una pianta o un fiore nazionale dell'Italia come potrebbe essere il tulipano per l'Olanda o il giglio per la Francia.
Questa spigolatura è però simpatica

CORBEZZOLO

Nome botanico: Arbustus unedo

Nome dialettale: Frùsciulu

Famiglia: Ericacee

Caratteristiche

Albero sempreverde tipico dei boschi e delle macchie nelle regioni mediterranee; ha il fusto e i rami rossastri e le foglie lanceolate dal margine seghettato, coriaceo, lucido di colore verde - scuro.

I fiori bianchi e campanulati sbocciano in autunno, mentre i frutti rossi dell'anno precedente stanno ancora maturando.

Per l'accostamento dei colori e delle foglie (verdi), dei fiori (bianchi), dei frutti (rossi), era stato eletto "Pianta nazionale" nel periodo del Risorgimento. Il frutto è rivestito da una buccia granulosa; è commestibile anche se poco saporito.


raffaella


Direct link Reply with quote
 

Roberta Anderson  Identity Verified
Italy
Local time: 03:38
Member (2001)
English to Italian
+ ...
sul corbezzolo Jun 15, 2006

Non c'entra niente... ma il corbezzolo è l'arbusto simbolo di Madrid, con l'orso che ne mangia i frutti.

Tipico della macchia mediterranea, ma non credo nel resto del territorio italiano.
Qui lo chiamano anche "sorbo peloso".


Il giglio di Firenze, forse?

ciao,
Roberta


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 03:38
Italian to Spanish
+ ...
El oso y el madroño Jun 15, 2006

Roberta Anderson wrote:

... ma il corbezzolo è l'arbusto simbolo di Madrid, con l'orso che ne mangia i frutti.

Confermo. Eccolo qui! http://www.colby.edu/~bknelson/exercises/oso_madrono.html


Direct link Reply with quote
 

texjax DDS PhD  Identity Verified
Local time: 21:38
Member (2006)
English to Italian
+ ...
non sei l'unica ad avere questi problemi... Jun 15, 2006

Non so molto del fiore simbolo italiano, pero'...

e' proprio di oggi un articolo che mostra come lo scegliere un fiore nazionale non sia problema da poco. Leggi qui:


"La maratona per il fiore nazionale

in Cina, a partire dagli anni 80, si sono succedute molte discussioni sul problema: ci sono state due elezioni per scegliere il fiore nazionale, la prima volta, ha vinto la peonia, e il susino ha preso il secondo posto, mentre la seconda volta il susino è stato coronato vincitore, e la peonia al secondo posto. Qual'è quindi il fiore nazionale? Dopo 20 anni, esistono ancora dispute. Recentemente, le elezioni per il fiore nazionale hanno visto nuovi sviluppi; una proposta avanzata congiuntamente da 62 membri dell'Accademia della Scienza e dell'Accademia dell'ingegneria cinese, ivi compresi gli esperti più famosi del settore Chen Junyu, Wu Liangyong e Yuan Nongping hanno fatto appello affinché si confermi quanto prima il fiore nazionale, suggerendo inoltre di stabilire la peonia e il susino come "i candidati a fiore nazionale".

http://it.chinabroadcast.cn/1/2005/10/04/67@41795.htm


E noi che ci preoccupiamo per il buco dell'ozono....


Tex


ps. Nota Corbezzolo. In Sardegna viene prodotto il famoso miele amaro di corbezzolo, buonissimo!
Ed anche i frutti del corbezzolo non sono poi cosi' male...


Direct link Reply with quote
 

Monique Laville  Identity Verified
Italy
Local time: 03:38
Italian to French
+ ...
Giglio emblema della monarchia Jun 15, 2006

E noi che ci preoccupiamo per il buco dell'ozono....
Tex

Giusto Tex, ma proprio per questo credo ci dovremmo preoccupare di dare più spazio e importanza alla piante.

"Ed anche i frutti del corbezzolo non sono poi cosi' male... ". A me piacciono, ce ne sono molti in Liguria, ma piacciono soprattutto agli uccelli.

Interessante l'articolo sul dibattito per il fiore nazionale in Cina. Io voterei per la peonia.

Ho trovato questo, relativo all'argomento:
Il linguaggio delle piante nel simboli della Repubblica e del Vittoriano:
http://www.corpoforestale.it/compiti-organizzazione-tradizioni/festa_repubblica/simbologia.htm#olivo

Raffaella mi permetto di precisare che il fiore emblema della Francia repubblicana è il fiordaliso. Il giglio era emblema della monarchia. Il suo aspetto stilizzato è una alterazione grafica dell'iris delle palude (iris giallo). Sembra sia stato scelto come emblema da Clovis, re dei Franchi. E' un antico simbolo di purezza, e uno dei più antichi simboli di luce. Fu adottato come emblema anche da Firenze per la quale rappresentava un'importante fonte di reddito (il giglio era utilizzato in prodotti di profumeria e farmacia), da Trieste e da Lille.
E' fiore nazionale in Giappone.

Ovviamente, essendo emblema della monarchia, non fu molto "ben visto" dopo la revoluzione francese.

Approfito dell'argomento per consigliarvi una visita all'Officina Farmaceutica di Santa Maria Novella a Firenze. Oltre a trovarsi in un edificio degno di interesse architettonico, vi si trovano molti prodotti a base di piante ed erbe officinali coltivate con metodi naturali e senza uso di pesticidi (per tornare all'argomento buco dell'ozono), profumi, prodotti de erboristeria, etc.


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Fiore Nazionale d'Italia

Advanced search






TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »
CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs