Blackout e consegna traduzione
Thread poster: lanave

lanave  Identity Verified
Italy
Local time: 22:52
French to Italian
+ ...
Jun 23, 2006

Ciao a tutti.

Mi trovo di fronte a una spiacevole situazione da gestire. A causa di un blackout nell'edificio in cui abito sono "costretta" a consegnare una traduzione con notevole ritardo.

La sfiga vuole che il cliente è un nuovo cliente, che è la primissima volta che lavoriamo insieme e per di più, in assoluta fiducia, mi ha affidato questo primo lavoro senza neanche farmi fare un test.

Ora mi trovo a dovergli spiegare la sitazione INVEROSIMILE (a riprova del fatto che i problemi arrivano tutti insieme e mai soli) e a gestire questa situazione.
Ovviamente mi dispiacerebbe moltissimo perdere il cliente per questo motivo increscioso e indipendente dalle mie volontà.

Chiedo consiglio ai colleghi esperti su come comportarmi per cercare, a questo punto, di salvare il salvabile.

Grazie.


Direct link Reply with quote
 

Maurizio Valente  Identity Verified
Italy
English to Italian
+ ...
Non è tanto inverosimile Jun 23, 2006

(perlomeno in Italia). A me è capitato più volte, sia quando abitavo in Liguria che in Puglia (causa forti temporali) sia un 3 settimane fa a Napoli in zona centralissima (causa incendio cabina dell'Enel che, sembrerebbe, è stato spento dai vigili del fuoco con l'acqua - questo sì che mi sembra inverosimile, ma è la voce che corre).

Dal p.to di vista tecnico puoi fare ben poco se il blackout è di molte ore. I gruppi di continuità ti danno un'autonomia limitata. Il portatile ti dovrebbe salvare la vita, purché tu abbia sopra i sw che ti servono; poi ci sono gli internet cafe per le ricerche e per inviare i file.

Ho addirittura pensato di comprare un gruppo elettrogeno da mettere fuori al balcone per avere qualche giorno di autonomia. Nel caso mio con il portatile ci faccio ben poco, per vari motivi che non sto a raccontarti.

Dal p.to di vista del cliente, l'unica è prendere il coraggio a 2 mani e spiegargli la situazione scusandoti e sperare che anche lui abbia avuto una disavventura del genere. Se sta negli USA potresti essere fortunata perché hanno avuto dei blackout epici.

Auguri! E facci sapere!

Anna Lanave wrote:

Ciao a tutti.

Mi trovo di fronte a una spiacevole situazione da gestire. A causa di un blackout nell'edificio in cui abito sono "costretta" a consegnare una traduzione con notevole ritardo.

La sfiga vuole che il cliente è un nuovo cliente, che è la primissima volta che lavoriamo insieme e per di più, in assoluta fiducia, mi ha affidato questo primo lavoro senza neanche farmi fare un test.

Ora mi trovo a dovergli spiegare la sitazione INVEROSIMILE (a riprova del fatto che i problemi arrivano tutti insieme e mai soli) e a gestire questa situazione.
Ovviamente mi dispiacerebbe moltissimo perdere il cliente per questo motivo increscioso e indipendente dalle mie volontà.

Chiedo consiglio ai colleghi esperti su come comportarmi per cercare, a questo punto, di salvare il salvabile.

Grazie.



Direct link Reply with quote
 

texjax DDS PhD  Identity Verified
Local time: 16:52
Member (2006)
English to Italian
+ ...
capita Jun 23, 2006

Ciao Anna,

io sono una di quelle persone che abitano proprio dove, ogni anno, abbiamo disastri piu' o meno grandi e piu' o meno epici e viviamo con questa spada di Damocle sulla testa per 6 mesi....
Puo' capitare, semplicemente. Immagino che tu sia imbarazzata, comprensibilmente, ma non c'e' nient'altro da fare se non affrontare il cliente e dire esattamente come stanno e come sono andate le cose.
Eventualmente, anche se la cosa non e' dipesa da te, potresti anche offrire uno sconto sul prezzo pattuito, se vuoi, giusto per dimostrare la tua buona fede e la tua onesta'.
Fai un po' tu...in ogni caso mi sembra che tu non abbia alternative.
In bocca al lupo. Facci sapere.
Ciao!


Direct link Reply with quote
 

Fabio Scaliti  Identity Verified
Italy
Local time: 22:52
Member (2004)
German to Italian
+ ...
Sposta baracca e burattini... Jun 24, 2006

Ciao Anna,

anche dove abito io, nella campagna astigiana, capita, in estate per temporali o in inverno per copiose nevicate, di restare senza elettricità per ore.

E' successo anche a me di dover tradurre una decina di cartelle per il giorno dopo, senza possibilità di spostare la deadline, e di restare senza corrente. Non conosco la tua zona, ma qui la distribuzione dell'elettricità sul territorio può far sì che nel mio paesello si rimanga senza, ma che nel paese sulla collina di fronte sia tutto acceso.

Per questo motivo, dopo che l'Enel aveva detto candidamente che la corrente sarebbe tornata il giorno dopo, ho telefonato a un amico che abita nella zona illuminata e gli ho chiesto di poter lavorare a casa sua. Così è stato, ho preso con me la sola unità centrale del PC (monitor, tastiera e mouse li ho recuperati dal suo, visto che non lo usa per lavoro) e mi sono spostato da lui per tutta la giornata.

L'amico, per il piacere, si è guadagnato un invito a cena, e il lavoro è stato consegnato in orario.

Saluti e buona fortuna,

Fabio


Direct link Reply with quote
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 22:52
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Capitato anche a me Jun 24, 2006

L'inverno scorso sono stata contattata da un nuovo cliente che mi ha offerto un lavoro a cui tenevo molto. Nel frattempo mia figlia si è ammalata (qundi ho perso 2 o 3 giorni), dopodiché è stata ricoverata per 12 giorni in ospedale (quindi non potevo più lavorare). Ho dovuto quindi affidare il lavoro a una collega (estremamente qualificata) e avvertire il cliente. Il cliente ha molto apprezzato la cosa e si è fatto vivo per un altro lavoro 2 mesi dopo.

Tutto questo per dire che queste cose tendono a capitare proprio con i nuovi clienti... L'importante è salvaguardare al massimo gli interessi del cliente e poi sperare in bene...

Laura


Direct link Reply with quote
 

lanave  Identity Verified
Italy
Local time: 22:52
French to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Aggiornamento Jun 26, 2006

E' con grande piacere che vi aggiorno.

Il mio cliente è stato molto comprensivo. Nonostante il ritardo dovuto al black out non ha fatto polemiche né mi ha chiesto riduzioni sulla tariffa concordata.
Oltre ad aver apprezzato la sincerità, penso anche fosse soddisfatto della qualità del lavoro.

Vi ringrazio tutti per avermi sostenuta e soprattutto viva i clienti che non danno problemi


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Blackout e consegna traduzione

Advanced search






CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »
Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs