Mobile menu

studiare ...per lavorare?
Thread poster: carmen faggiano

carmen faggiano
Local time: 01:46
Spanish to Italian
+ ...
Oct 17, 2006

Ho sempre amato le lingue ed il mio sogno è stato sempre quello di tradurre. Purtroppo però non ho potuto frequentare , per questioni soprattutto economiche, alcun corso di traduzione e così, pensando che potesse servire a qualcosa, mi sono iscritta alla facoltà di Lingue e Letterature Straniere. Ho vissuto all'estero, ho scritto una tesi in lingua e parlo lo spagnolo quasi meglio dell'italiano.
ERRORE!! Nessuna agenzia di traduzione prende in considerazione il mio CV, neppure per uno stage non retribuito.
Che fare? Ho deciso di iscrivermi alla Facoltà di Traduzione tecnico-scientifica della Sapienza di Roma, spero serva a qualcosa, Voi cosa mi consigliate???
Grazie


Direct link Reply with quote
 

biankonera  Identity Verified
Latvia
Local time: 02:46
Italian to Latvian
+ ...
esperienza Oct 17, 2006

Ciao!

Mi assomiglia tanto come era per me all'inizio. Cosa ho fatto? Ho fatto le traduzioni gratis per le aziende dove lavorano i miei amici, ho fatto le traduzioni per un pagamento minimo e altre cose del genere. Tutto solo per avere qualcosa di scrivere nel mio CV. Magari non e' la migliore soluzione pero' avevo capito che senza investimento non avro' nessun risultato - le agenzie vogliano "refference". E' difficile, certo ma deve essere fatto. Devi avere pazienza (e secondo a me - tanta) con le agenzie per essere considerata.

Buona fortuna!

Stella


Direct link Reply with quote
 

dropinka  Identity Verified
Italy
English to Italian
+ ...
clienti diretti? Oct 17, 2006

Ciao Carmen, neanche io ho un titolo accademico che certifichi le mie capacità traduttive... Non lavoro con agenzie: il mio campo di specializzazione è particolarmente "ristretto", quindi mi rivolgo a clienti diretti. Per i quali (finora, ma sono ancora una traduttrice molto "giovane", professionalmente parlando!) il fatto che non sono laureata in Traduzione e nemmeno in Lingue Straniere non ha rappresentato un problema.

Ero anche sul punto di iscrivermi a una laurea magistrale in Traduzione, ma ormai sono dell'avviso che la formazione accademica possa valere fino a un certo punto (per i malpensanti: lungi da me denigrare SSLMIT varie, anzi!).

Il punto è sempre quello: se uno è bravo, lo è anche senza il "pezzo di carta". Se uno non è bravo, non lo è nonostante il "pezzo di carta". Vedrai che con la perseveranza riuscirai! In bocca al lupo


Direct link Reply with quote
 

Giulia Fabrizi
Local time: 01:46
German to Italian
+ ...
anche io ho frequentato lingue e letterature straniere... Oct 18, 2006

e lavoro in Austria, presso una ditta, la quale non ha voluto neanche vedere il mio CV, bensì mi ha sottoposto di punto in bianco un testo da tradurre. Me la sono cavata e mi hanno assunta come traduttrice.
Magari batti questa strada, guadagni ed hai qualcosa da aggiungere al CV.
In bocca al lupo!
Giulia


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 01:46
Italian to Spanish
+ ...
Alcuni consigli... Oct 18, 2006

Credo che la laurea in traduzione e interpretazione non sia assolutamente fondamentale per poter lavorare nel nostro settore da professionisti. Altrimenti molti di noi, laureati in altre università e presenti sul mercato ancor prima che esistessero le facoltà di traduzioni, non avremmo possibilità di lavorare, e sappiamo che non è così.

Il discorso "agenzie" in Italia, in questo mercato globale, non è tanto facile per chi comincia, soprattutto quando non avendo formazione specifica non si ha nemmeno acquisito esperienza concreta o specializzazioni da poter dimostrare.

Certo, se non è fondamentale essere laureati in traduzione non basta nemmeno sapere le lingue o aver vissuto un periodo in un Paese straniero...

I curriculum che arrivano quotidianamente alle agenzie sono moltissimi e tutti molto simili nella presentazione e spesso nei contenuti... A volte sono scritti persino male e comunque in modo non curato. L'agenzia tenderà magari a selezionare quello che si distingue in qualche cosa da tutto il resto, o per specializzazione, o per esperienza o per tariffa...
(normalmente chi si svende non è considerato un professionista e chi offre i propri servizi a tariffe troppo alte per il mercato nazionale, lavora meno con le agenzie locali...)

Io ti consiglierei - proprio ora che hai poco lavoro- di tradurre lo stesso e farti revisionare da altri colleghi, in modo da tenerti allenata, migliorare sempre e poter dimostrare la qualità del tuo lavoro quando ti sarà richiesta magari una prova di traduzione.
Ma il miglior consiglio che posso darti è quello di non fermarti alle agenzie né al mercato locale: scegli un settore per il quale tu ti senta più portata e contatta soprattutto clienti diretti. Un'altro consiglio che posso darti è di presentarti sempre ai tuoi clienti per traduzioni nella tua lingua madre. Il terzo è quello di frequentare ProZ.com (KdoZ e forum) con più assiduità. A volte si è conosciuti anche da altri colleghi e spesso si comincia a lavorare con il passaparola... Poi potrebbe esserti molto utile compilare il tuo profilo su ProZ..., che ho visto vuoto, e cercare di posizionarlo bene su Google in base alle parole chiave di tua competenza. Ti assicuro che è molto utile.
Avere un sito web ben posizionato è un altro modo per renderti visibile. Come per ogni azienda, anche per il traduttore la visibilità e il marketing è fondamentale (sempre che sia marketing mirato e curato, no spam)


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Spain
Local time: 01:46
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Sono anch'io di questo avviso Oct 18, 2006

Maria José wrote Ma il miglior consiglio che posso darti è quello di non fermarti alle agenzie né al mercato locale: scegli un settore per il quale tu ti senta più portata e contatta soprattutto clienti diretti. Un'altro consiglio che posso darti è di presentarti sempre ai tuoi clienti per traduzioni nella tua lingua madre. Il terzo è quello di frequentare ProZ.com (KdoZ e forum) con più assiduità. A volte si è conosciuti anche da altri colleghi e spesso si comincia a lavorare con il passaparola... Poi potrebbe esserti molto utile compilare il tuo profilo su ProZ..., che ho visto vuoto, e cercare di posizionarlo bene su Google in base alle parole chiave di tua competenza. Ti assicuro che è molto utile


Sono assolutamente d'accordo, frequenta proz, rispondi a tutte le offerte nelle tue coppie, rispondi magari anche a qualche richiesta di traduzione probono.

Magari all'inizio fatti revisionare vedrai che i risultati non tarderanno ad arrivare e secondo me, non cercare un posto in house, il mercato locale è davvero un discorso difficile.



Auguroni

Angio

[Edited at 2006-10-18 14:45]


Direct link Reply with quote
 

carmen faggiano
Local time: 01:46
Spanish to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
GRAZIE PER I PREZIOSI CONSIGLI!! Oct 18, 2006

Non lavoro con agenzie: il mio campo di specializzazione è particolarmente "ristretto", quindi mi rivolgo a clienti diretti. Per i quali (finora, ma sono ancora una traduttrice molto "giovane", professionalmente parlando! )

Anche io sono molto giovane ed ho notato che, tu come me, t'interessi di musica. (non sono sola!)

Grazie a tutte per le risposte,
è vero devo fare esperienza, ma dove cercarle?
Come mi avete consigliato, controllerò di più il sito e aggiornerò il mio profilo (speriamo...) e cercherò di propormi direttamente ai "clienti".

Però credo che il corso di traduzione Tecnico-scientifico sia una buona idea perchè, a parte i testi musicali, di musicologia e di letteratura, ho avuto pochissime occasioni di avvicianarmi ad altri campi e in realtà quello giuridico e scientifico mi piacciono molto e non ho nessuno strumento per iniziare...(a parte la passione, è logico).

Speriamo bene!!!

A presto

[Editado a las 2006-10-18 15:04]

[Editado a las 2006-10-18 15:07]


Direct link Reply with quote
 

Ileana M. Pop  Identity Verified
Spain
Local time: 01:46
Romanian to Italian
+ ...
... ma quanti siamo su questa barca? Oct 18, 2006

Carmen,

se cancellassi il tuo nome e lo sostituissi con il mio, sembrerebbe la storia della mia vita: passione sfrenata per le lingue e lettere dell'alfabeto che mi scorrono nelle vene.

Sono laureata in lingue (tedesco e inglese), ho ricevuto il rumeno come prezioso regalo da parte della mia famiglia e la vita mi ha portato ad abbandonare la mia bellissima Sardegna per andare a vivere a Madrid.

Fatto stà che nè io, nè le mie 5 lingue riusciamo ad entrare nel mondo della traduzione.
È triste ammetterlo, ma la mancanza di una laurea adeguata (e nel mio caso un cognome "strano" e un luogo di nascita sconosciuto e neanche lontanamente italiani) non aiuta a spalancare porte.
Mi sono decisa che dovrei cercare di avvicinarmi alla traduzione entrando a testa alta dalla porta principale: farò un corso di traduzione professionale, mi documenterò sui programmi di traduzione assistita e non smetterò di sfruttare a fondo qualunque situazione linguistica mi si presenti.

Conclusione: non sono in grado di darti dei consigli (anzi, se non ti dispiace ruberò elegantemente le dritte che sono state date a te), ma volevo contaggiarti un poco del mio entusiasmo.
Non demordere, condividi la tua passione, spargi la voce al mondo intero e tieni duro!

Buona fortuna!

ps: qualcuno sarebbe così gentile da approfondire il tema dei contatti diretti con i clienti? Come entrare in contatto con loro? Come reperire i loro nomi?


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

studiare ...per lavorare?

Advanced search






WordFinder
The words you want Anywhere, Anytime

WordFinder is the market's fastest and easiest way of finding the right word, term, translation or synonym in one or more dictionaries. In our assortment you can choose among more than 120 dictionaries in 15 languages from leading publishers.

More info »
Protemos translation business management system
Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs