Aiuto per iniziare la carriera, e con l'IVA
Thread poster: xxxsedefa
xxxsedefa
English to Italian
+ ...
Nov 27, 2006

Ciao a tutti, sono un laureato in lingue e lett. straniere e vorrei iniziare questa bellissima carriera ma non so con che piede partire. Qualcuno sa dirmi come fare?
Come funziona l'iva con le traduzioni?

grazie

[Subject edited by staff or moderator 2006-11-27 21:59]


Direct link Reply with quote
 

Angelica Perrini  Identity Verified
Local time: 04:59
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Benvenuto! Nov 28, 2006

Ciao Sedefa,

benvenuto su Proz!

In passato (ma anche molto di recente) sono stati aperti diversi filoni su questo argomento.

Ti consiglio di cercare nel forum, provando a inserire la chiave "partita IVA".

In linea di massima, comunque, posso dirti che se sei agli inizi e prevedi di non guadagnare più di 5.000 euro il primo anno di attività, la partita IVA può aspettare.
Inoltre, se il tuo ambito di lavoro sarà/è quello letterario, la partita IVA non è necessaria.

Se, considerati alcuni dei fattori di cui sopra, decidi di aprire la partita IVA, ti consiglio comunque di aspettare gennaio, per usufruire appieno dei vantaggi di un eventuale regime agevolato.

Ciao,

Angelica


Direct link Reply with quote
 
xxxsedefa
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
IVA E NON SOLO Nov 28, 2006

Ciao Angelica, grazie per avermi dato questa risposta, la cosa che non ho ancora capito è questa:
1) la mia intenzione è quella di fare un sito web per cercare di pubblicizzare la mia attività, ovviamente un ipotetico cliente dopo aver visto i miei servizi e dopo aver fatto la richiesta di traduzione mi chiederà la fattura, senza fattura posso fare traduzioni?
2) siccome non so se riesco a fare traduzioni perchè ho già mandato delle mail a delle agenzie ma non ho ottenuto alcuna risposta, sto pensando di fare richiesta direttamente alle aziende, per offrire i miei servizi che sicuramente forse lavoro....dico forse perchè non lo so, allora se io apro una partita IVA e nell'arco dell'anno faccio per esempio una decina di traduzioni (dico una decina per volermi proprio male) visto che sono agli inizi, devo dichiarare o pagare niente al commercialista o si paga se si supera la somma di 5000 euro l'anno?
3) mi hanno parlato della ritenuta d'acconto ma non so come funziona
4) Per ciò che riguarda questo settore qual'è il settore che va di più, a me interessa la Gastronomia e la letteratura ma non so come andrà.


Scusa Angelica, se ti faccio tutte queste domande ma sono un novello sia di traduzione che di questo forum, sai la traduzione è forse l'unico settore per poter mettere in pratica la mia laurea in lingue e non lasciarla appesa a prendere polvere al muro. Grazie al cielo lavoro come cameriere per vivere ma onestamente sono laureato in lingue e voglio lavorare con la mia laurea ed essere orgoglioso dei miei studi.

Potresti consigliarmi come muovermi?
Partecipare al forum di proz si paga niente? se ho capito solo se si è soci si paga.... è vero?

Grazie


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Aiuto per iniziare la carriera, e con l'IVA

Advanced search






Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »
CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs