Mobile menu

Pages in topic:   [1 2] >
Il conteggio a parole e il Trados
Thread poster: Francesco Damiani

Francesco Damiani  Identity Verified
Local time: 21:42
French to Italian
+ ...
May 29, 2007

Buongiorno. E' possibile contare le parole di una pagina, attraverso il Trados per esempio?
Mi è stato proposto di tradurre due testi, che dovrebbero essere - complessivamente - di circa quattrocentoquaranta pagine. Ho risposto che mi faccio pagare a parola, con una tariffa di 0,05 € a parola. Posso aiutare questa persona a contare le parole?
Saluti
Francesco


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 16:42
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Conteggio all'antica May 29, 2007

Francesco,
Trados e Word contano entrambi caratteri e parole di un testo, ma se il testo non è in formato elettronico bensì cartaceo, come mi pare di intuire dal fatto stesso che poni la domanda, non c'è nessun programma che lo possa contare. Va stimato.

Per fare un conteggio senza il formato elettronico, ovvero una stima affidabile, basta prendere un po' di pagine campione e contare, sì proprio contare le parole manualmente.
Una volta che fai il conteggio di 4 pagine, vedrai che i valori tendono a oscillare intorno a un valore medio ben preciso. Usa quel valore per fornire una stima.
Puoi contare pagine o mezze pagine o frazioni (un terzo, un quarto, ec.) di pagine, se ci sono figure nel testo. E applicare correttivi approssimati, se il testo usa caratteri di dimensioni diverse per larghe porzioni di testo.

Per fare il prezzo, puoi usare la stima e fare un prezzo a corpo, che piace al cliente peché sa subito il totale, oppure fornire un prezzo indicativo, da confermare a lavoro finito. Il lavoro finito potrebbe essere basato sul conteggio delle parole della traduzione, eseguito in Word.

In alternativa, potresti passare il testo allo scanner e poi a un programma OCR, che crea un testo in formato elettronico. Potresti avere un risultato buono, usabile per la traduzione, oppure pieno di errori, ma anche in quest'ultimo caso, sia pure con errori, anche parole attaccate o spazi errati, il conteggio risulterà abbastanza corretto, ovvero un'ottima valutazione del volume totale del lavoro.
Su 440 pagine, in fondo, non serve essere precisi all'ultima parola ma basta l'ordine di grandezza. Che siano 131.400 parole o 128.950 non fa molta differenza...


ciao
Gianfranco


[Edited at 2007-05-29 09:11]


Direct link Reply with quote
 

alessandra bocco  Identity Verified
Local time: 21:42
Member (2006)
English to Italian
+ ...
Conteggio Word May 29, 2007

Si può facilmente effettuare il conteggio con Word, utilizzando il comando "Strumenti" - "Conteggio parole".

Direct link Reply with quote
 

Francesco Damiani  Identity Verified
Local time: 21:42
French to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie: però......... May 29, 2007

Grazie, ma forse non mi sono spiegato. Non dispongo dei testi, e - ripeto- contattare questa persona mi viene molto difficile.
Potrei -SE riesco a ricontattarla- girare a lei i vostri suggerimenti. Mi hanno detto che si può anche chiedere "A parola", ma spero che la sua risposta "Mi devo fare il conto2"non significhi che si rivolgerà a un altro.
Grazie comunque
Francesco


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 21:42
Member (2004)
English to Italian
+ ...
? May 29, 2007

Francesco Damiani wrote:

Grazie, ma forse non mi sono spiegato. Non dispongo dei testi, e - ripeto- contattare questa persona mi viene molto difficile.


E come pensavi di darle una risposta?
Inoltre, come faresti a usare Trados se non hai i testi?
A me continua a non essere chiaro qual è esattamente il tuo problema.


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 16:42
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Fatti mandare un campione May 29, 2007

Potresti farti mandare 4-8 pagine significative via fax, o via email, se possono essere passate a uno scanner, e fare tu la stima.
Fatti mandare almeno 4-5 tipiche pagine piene al 100%.

Quello che dovranno darti loro, per completare la stima, sarebbe solo il conteggio totale delle pagine, comprese le frazioni di pagina.

Tieni sempre un margine, facendo un prezzo in questo modo, per eventuali imprecisioni, riservandoti di confermare il tutto quando il testo è in mano tua.

Fai il conteggio solo per il corpo del libro. Indici analitici, appendici, tabelle o altre sezioni potrebbero essere difficili da valutare se hanno una struttura, o corpo carattere o riempimento diverso rispetto al corpo del libro.

ciao
Gianfranco



[Edited at 2007-05-29 09:09]


Direct link Reply with quote
 

Francesco Damiani  Identity Verified
Local time: 21:42
French to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Chiaramente May 29, 2007

Ma ha detto che si sarebbe fatta risentire. Questo presuppone - Nel caso sia vero- che fornirà anche i testi.
Altrimenti dovrei risalire al numero , perché mentre dettava non sono riuscito a scriverlo. Senza evocare scenari da "Grande Fratello"- quello dii Orwell - non credo sia possibile fare una cosa del genere.
Grazie ancora


Direct link Reply with quote
 

Aennchen
Germany
Local time: 21:42
Member (2006)
Italian to German
+ ...
E' una questione di comportamento di base May 29, 2007

Io non vedo il senso della domanda. Un traduttore professionale non dovrebbe avere il coraggio di parlare chiaro e tondo al cliente???
Per fare una valutazione precisa, ci vuole sempre la forma elettronica.
Per fare una stima senza disporre della forma elettronica, preciso sempre che è una stima e non legante.
Se non mi viene dato il testo, indico solo margini di prezzi come base tra cui scieglierò io poi l'applicazione.
Se perdo la commessa, significa solo che il cliente non è proprio interessato.


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 16:42
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Esaminare tutto con attenzione prima di fare qualunque prezzo... May 29, 2007

Francesco Damiani wrote:
...
Ho risposto che mi faccio pagare a parola, con una tariffa di 0,05 € a parola.
...


Se andiamo oltre la discussione su come conteggiare o stimare il numero di parole, ci sono molte altre cose che traspaiono già da come viene posta la prima domanda.

Ora che sappiamo che i due libri non sono mai stati in mano tua, come fai, per esempio, a fare un prezzo?

Qualunque esso sia, non discuto la cifra citata, discuto il metodo. Prima di fare cifre occorre vedere e valutare il testo, altrimenti qualunque cifra vale solo come indicazione di massima.

Non bisogna neppure credere, purtroppo, a quanto raccontano i clienti, che hanno tutto l'interesse e tendono, inevitabilmente, a descrivere un lavoro come "piuttosto facile, molto scorrevole" o simili amenità, salvo poi scoprire che facile non è per niente!
Mi è successo proprio la settimana scorsa, un lavoro descritto con "... alcune parti sono scorrevoli altre un po' tecniche..." ma poi, quando mi è stato inviato (dietro mia esplicita richiesta), per fare il prezzo, si è rivelato essere molto difficile dal punto di vista della terminologia. Nessuna terminologia affidabile veniva fornita come riferimento e quindi ho dovuto stimare e incorporare nel prezzo un tot di ore di ricerca.

ciao
Gianfranco



[Edited at 2007-05-29 11:03]


Direct link Reply with quote
 

Francesco Damiani  Identity Verified
Local time: 21:42
French to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Non sapevo May 29, 2007

No, non sapevo ci volesse la forma elettronica.
Volevo ricontattarla per non disorientarla col numero delle parole-In effetti contarle può essere difficile- e poi per non lasciarmi sfuggire un lavoro.
Francesco


Direct link Reply with quote
 

Luisa Fiorini  Identity Verified
Italy
Local time: 21:42
Member
English to Italian
+ ...
Sempre May 29, 2007

Francesco Damiani wrote:

No, non sapevo ci volesse la forma elettronica.


Bisogna avere la forma elettronica o almeno avere la possibilità di vedere il testo prima di fare qualsiasi valutazione.

gianfranco wrote:

Non bisogna neppure credere, purtroppo, a quanto raccontano i clienti, che hanno tutto l'interesse e tendono, inevitabilmente, a descrivere un lavoro come "piuttosto facile, molto scorrevole" o simili amenità, salvo poi scoprire che facile non è per niente!


A me è successo tempo fa con un'agenzia che aveva un testo cartaceo "molto facile, scorrevole e per niente tecnico" e che si è rivelato poi essere una pessima traduzione dal tedesco all'inglese. Per una volta ho chiuso un occhio ma poi basta.

Fatti mandare in visione alcune pagine, come ti ha suggerito Gianfranco, e sulla base di queste potrai fare un preventivo più preciso.

[Modificato alle 2007-05-29 11:24]


Direct link Reply with quote
 
Deschant
Local time: 20:42
Risposta May 29, 2007

Io sto traducendo proprio un lavoro di 440 pagine. Il cliente mi ha dato all'inizio uno stimato di 140.000 parole che io gli ho confermato quando ho ricevuto il libro in formato cartaceo: ho contato a mano 3-4 pagine (proprio come ha detto Gianfranco) e poi ho fatto la moltiplicazione, dato che non ci sono grandi variazioni tipografiche né illustrazioni né altri elementi che potrebbero alterare il conteggio. Questo mi ha permesso anche di valutare quanto tempo metterò a fare la traduzione. Comunque entrambi (il cliente ed io) sapiamo che questo conteggio é soltanto aprossimativo e che potrebbe esserci una variazione di forse il 5%-8% (cioé se ci sono 135.000 o 145.000 parole va anche bene).

Comunque non voglio assolutamente dire che 440 pagine = 140.000 parole... forse il tuo documento ha solo 4 righe per pagina con tanto di illustrazioni... o forse hanno usato una tipografia piccolissima e hanno messo 1000 parole a pagina (tanto per mettere due esempi estremi). Perció, come i colleghi, neanch'io oserei di fare un preventivo senza avere visto almeno 4-5 pagine del testo. E temo che il cliente si troverá con questa situazione da ogni traduttore a cui si rivolga, purché sia un vero professionale...



[Editado a las 2007-05-29 12:11]


Direct link Reply with quote
 

Cecilia Di Vita  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 20:42
English to Italian
+ ...
ma... May 29, 2007

Francesco Damiani wrote:

No, non sapevo ci volesse la forma elettronica.



Francesco scusami, non voglio sembrare sgarbata ma... come pensavi di fare a contare le parole di due libri di quattrocento pagine???

Secondo me per facilitare la tua possibile cliente avresti dovuto dirle che non potevi fare una stima senza avere almeno una minima idea del testo. Ti saresti dovuto far mandare, come dicono giustamente i colleghi, alcune pagine del testo, scannerizzarle, passarle ad un OCR, fare una media delle parole e sulla base di quello formulare il tuo preventivo. A quel punto, per non confonderla, che mi sembra essere la tua preoccupazione principale, avresti anche potuto farle una tariffa a forfait che tenesse in conto anche il fatto che il testo non era in formato elettronico e altre possibili variabili (grado di difficoltà del testo, eventuale presenza di tabelle o grafici ecc. ecc.).

Mi spiace ma non c'è altro modo. I clienti VANNO educati (e prima di tutto, i traduttori andrebbero educati...)


Direct link Reply with quote
 

Francesco Damiani  Identity Verified
Local time: 21:42
French to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Non c'entra apparire sgarbati May 29, 2007

Il problema non è apparire sgarbati. Dovevo - o dovrei - dare alla ragazza il mio indirizzo E-mail.
Pago la mia inesperienza - Tanto per cambiare- perché dovevo - o dovrei, nel caso mi ricontatti fare almeno un tentativo.
Nella vita non ci si può improvvisare nulla. E tantomeno traduttori, forse...........


Direct link Reply with quote
 

Luisa Fiorini  Identity Verified
Italy
Local time: 21:42
Member
English to Italian
+ ...
Mai improvvisare May 29, 2007

Francesco Damiani wrote:

Nella vita non ci si può improvvisare nulla. E tantomeno traduttori, forse...........


Hai ragione: nella vita non ci si dovrebbe mai improvvisare traduttori, ma studiare e impegnarsi a fondo. La prossima volta andrà meglio, non disperare.


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Il conteggio a parole e il Trados

Advanced search






SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »
Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs