Mobile menu

Sicurezza indirizzi su Proz
Thread poster: Pamela Brizzola

Pamela Brizzola  Identity Verified
Italy
Local time: 00:51
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Jun 11, 2007

Non so se l'argomento è stato mai lanciato, ma oggi mi sono presa la briga di controllare alcuni degli IP che trovo tra i miei visitatori.
La curiosità è nata dal fatto che ci sono IP dai quali ricevo decine, se non centinaia, di visite.
Mi sono chiesta, se gli sto così simpatica a questo potenziale amico/cliente, perché alla fine non mi contatta?

Allora sono andata su un diverso IP locator antionline.com e ho inserito qualcuno di quegli IP amici miei.

Praticamente sono tutti localizzati negli Stati Uniti (principalmente California) e qualcuno in Australia.
La cosa interessante è alcuni hanno nomi tipo ....livebot oppure ... crawl... il che non è rassicurante.

Piano piano mi sto facendo l'idea che molto dello spam che ricevo sui miei tre indirizzi di posta, sia dovuto al fatto che solo su Proz ho indicato (in punti diversi) questi miei indirizzi.
A voi non capita di ricevere lo spam PosteItaliane su tutti i vostri indirizzi?

Eccomi qui a fare la domanda fatidica: è se sia proprio che i crawler e i robot prendano da Proz i miei dati?
Allora Proz potrebbe fare qualcosa?

Apro le danze delle risposte. Chi balla?

Pamela


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 00:51
Italian to Spanish
+ ...
Indirizzo email su Internet Jun 11, 2007

Ciao Pamela,

io credo che non dipenda dal fatto che il tuo indirizzo email sia pubblicato su ProZ.com in concreto, ma dal fatto che il tuo indirizzo e-mail è su Internet.

Dal momento in cui siamo in rete, siamo chiaramente "esposti" a visite e contatti non desiderati nella nostra posta elettronica.
Altro non ti saprei dire...

María José


Direct link Reply with quote
 

Luca Ruella  Identity Verified
United States
Member (2005)
English to Italian
+ ...
bot Jun 11, 2007

Sicuramente le pagine vengono esaminate da dei bot.

Per sapere di cosa si parla leggi qui

http://en.wikipedia.org/wiki/Web_crawler

Non sono un tecnico, ma se il tuo indirizzo email è scritto sulla pagina pubblica, c'è poco che si possa fare penso.

Tra l'altro non è detto che tali bot siano necessariamente malevoli, poiché potrebbe trattarsi benissimo di google che indicizza la tua pagina.

Suppongo che l'unica sarebbe filtrare gli IP usando qualche tipo di blacklist che blocchi le visite da sorgenti notoriamente malevole.

Tuttavia le possibili sorgenti di spam sono molte. Ad esempio, fai attenzione agli amici che inoltrano "allegati interessanti" o catene di s. antonio varie via posta elettronica a tutta la rubrica senza mascherare gli indirizzi dei destinatari. Questa è forse la peggior cattiva abitudine degli utenti meno esperti poiché consente agli spammer di raccogliere decine o centinaia di indirizzi e di includerli nei loro database.

[Edited at 2007-06-11 14:51]


Direct link Reply with quote
 

Roberta Anderson  Identity Verified
Italy
Local time: 00:51
Member (2001)
English to Italian
+ ...
motori di ricerca Jun 11, 2007

Ciao Pam

si tratta dei motori di indicizzazione e ricerca, tipo google - è grazie a queste visite che poi facendo una ricerca di "brizzola traduzione" vengono fuori una sfilza di pagine proz (kudoz vari) e in ognuna di queste pagine c'è il link al tuo profilo e il motore di indicizzazione segue questo link e così risulta essere un tuo visitor... (almeno così mi sembra di aver capito )

Ma non credo c'entrino con lo spam PosteItaliane, visto che il nostro indirizzo email non è immediatamente accessibile da Proz, a meno che lo abbiamo noi stessi incluso come firma in qualche post.
Ma cercando con google, ad esempio, trovo il mio indirizzo email in un forum dell'Accademia della Crusca, e il tuo sul tuo sito

ciao,
Roberta

[Edited at 2007-06-11 14:57]


Direct link Reply with quote
 

LuciaC
United Kingdom
Local time: 23:51
English to Italian
+ ...
Crawlers Jun 11, 2007

arrivo tardi!


http://www.proz.com/post/519936#519936

Ciao
L



[Edited at 2007-06-11 14:58]


Direct link Reply with quote
 

Pamela Brizzola  Identity Verified
Italy
Local time: 00:51
Member (2004)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
PosteItaliane era solo un esempio e Grazie Jun 11, 2007

Roberta
no, PosteItaliane (quelle finte dello spam) erano solo un esempio, ma l'ho proposto poiché da loro mi arriva un unico messaggio a tutti e tre i miei indirizzi, che si trovano su host diversi, ma hanno l'unico comune denominatore di essere pubblicati su Proz.


Grazie
Pamela


Direct link Reply with quote
 

lanave  Identity Verified
Italy
Local time: 00:51
French to Italian
+ ...
La mia soluzione: doppia email Jun 11, 2007

Purtroppo non è possibile debellare totalmente le email di spam o pubblicità ingannevole

Io per esempio uso due indirizzi email. Uno pubblico che uso in internet per iscrizioni a liste e altro e uno privato che conoscono solo i contatti con cui entro in rapporto lavorativo.
Quest'ultimo non riceve spam perché non appare da nessuna parte.

Anna


Direct link Reply with quote
 

sabina moscatelli  Identity Verified
Italy
Local time: 00:51
Member (2004)
German to Italian
+ ...
A proposito di PosteItaliane Jun 11, 2007

da un paio di settimane ricevo anch'io un mex al giorno. Allora ho bloccato il mittente. Dopo tale intervento ho ricevuto ancora un messaggio e poi stop. Chissà, magari funziona...

Direct link Reply with quote
 

Leonardo Musumeci  Identity Verified
Italy
Local time: 00:51
English to Italian
+ ...
bot e spam Jun 12, 2007

Easytrad di Pamela Brizzola wrote:

Non so se l'argomento è stato mai lanciato, ma oggi mi sono presa la briga di controllare alcuni degli IP che trovo tra i miei visitatori.
La curiosità è nata dal fatto che ci sono IP dai quali ricevo decine, se non centinaia, di visite.
Mi sono chiesta, se gli sto così simpatica a questo potenziale amico/cliente, perché alla fine non mi contatta?

Allora sono andata su un diverso IP locator antionline.com e ho inserito qualcuno di quegli IP amici miei.



Io ti consiglierei di usare Dns Stuff ( ne ho già parlato in questo post: http://www.proz.com/post/553000#553000 ), finora è lo strumento più preciso e completo che abbia trovato in rete ...

Easytrad di Pamela Brizzola wrote:

Praticamente sono tutti localizzati negli Stati Uniti (principalmente California) e qualcuno in Australia.
La cosa interessante è alcuni hanno nomi tipo ....livebot oppure ... crawl... il che non è rassicurante.



Potrebbe trattarsi dei vari bot (o spider/crawler) di Google, Yahoo, Msn, ecc... :

ad esempio uno tra i vari indirizzi Ip di google è 66.249.73.23, live search di Msn 207.46.98.141 , Slurp di yahoo 74.6.21.19, ecc...; possono avere vari indirizzi Ip (sempre all'interno dello stesso intervallo...) e visitare il sito varie volte al giorno (basta vedere il numero di visite e la durata per sapere se si tratta di uno spider/crawler: molto spesso compie visite brevi - anche di un solo secondo a volte - su moltissime pagine o, nel caso del profilo di proz, brevi e molto frequenti...)

Easytrad di Pamela Brizzola wrote:

Piano piano mi sto facendo l'idea che molto dello spam che ricevo sui miei tre indirizzi di posta, sia dovuto al fatto che solo su Proz ho indicato (in punti diversi) questi miei indirizzi.
A voi non capita di ricevere lo spam PosteItaliane su tutti i vostri indirizzi?

Eccomi qui a fare la domanda fatidica: è se sia proprio che i crawler e i robot prendano da Proz i miei dati?
Allora Proz potrebbe fare qualcosa?

Apro le danze delle risposte. Chi balla?

Pamela




Il problema dello spam è un problema ampio e complesso, inserire uno o più indirizzi su uno o più siti web non fa la differenza. Ti faccio un esempio: anch'io ho inserito due indirizzi email sul profilo di Proz (uno di questi è un account di google che, pur avendo molti difetti - sarà ficcanaso, viola la privacy,ecc... - rimane l'unico ad aver un sistema antispam veramente efficace...) ed entrambi compaiono anche come firma nelle mail che invio per lavoro, cv, ecc...
Sono, quindi, di dominio pubblico ed ovviamente ricevo spam con entrambi gli indirizzi (che filtro efficacemente tramite gmail).

Ho anche un altro indirizzo gmail di backup che, essendo tale, non fornisco a nessuno; ma anche in questo caso ricevo spam...

Ho in programma anche di fare un sito: ho comprato un dominio personale ed ho un indirizzo di posta che ovviamente non ho ancora fornito a nessuno (non avendo ancora il sito non avrebbe molto senso...). Anche in questo caso ho già ricevuto spam...

Le fonti dello spam non sono limitate solo al fornire o meno liberamente uno o più indirizzi email: i cosidetti spambot effettuano una scansione della rete alla ricerca di indirizzi mail, presenti su siti, forum, blog, ecc... (forniti quindi volontariamente...) ma anche e soprattutto grazie a sistemi automatici che provano le varie combinazioni possibili (senza aver fornito nessun indirizzo, per info a riguardo: http://www.email.it/ita/anti-spam/antispam.php ), spam tramite i più famosi software di istant messaging
( http://www.anti-phishing.it/tecniche/spamming.php ) e molto altro...

le possibili contromisure:

http://www.anti-phishing.it/tecniche/spamming.protezione.php

(nell'articolo si parla anche delle classiche tecniche del mascheramento dell'indirizzo tipo: ciccio[at]yahoo[punto]com et similia, oramai superate: gli spammer hanno sistemi automatici che modificano gli indirizzi mascherati per ricavare gli indirizzi reali, per informazioni:

http://exploit.blogosfere.it/2005/11/tecniche-antisp.html


altri metodi sono a questo indirizzo:

http://www.zeusnews.com/index.php3?ar=stampa&cod=2856&numero=906

ad esempio usare un javascript (sul proprio sito) che mascheri il reale indirizzo con codice esadecimale ma non è del tutto comune interpretare il codice esadecimale e poi non credo ci voglia molto a creare un codice che "traduca" da esadecimale...

il metodo che ho utilizzato sul mio blog è la classica form e pare funzioni (è collegato ad un indirizzo gmail...)

[Edited at 2007-06-12 16:20]


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Sicurezza indirizzi su Proz

Advanced search






CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »
WordFinder
The words you want Anywhere, Anytime

WordFinder is the market's fastest and easiest way of finding the right word, term, translation or synonym in one or more dictionaries. In our assortment you can choose among more than 120 dictionaries in 15 languages from leading publishers.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs