fattura per cliente americano senza P.IVA
Thread poster: Franco Rigoni

Franco Rigoni  Identity Verified
Italy
Member (2006)
English to Italian
+ ...
Jun 11, 2007

Buonasera a tutti/e, lo so che l'argomento è trito e ritrito, ma ho un dubbio in merito all'applicazione dell'IVA per cliente estero.
Ho un cliente (un'azienda produttrice di articoli per il bagno, non un privato) con sede negli Stati Uniti. Normalmente non applico l'IVA alle fatture per l'estero, ma il mio cliente mi ha detto che l'azienda non ha partita IVA. Devo applicarla o no?
Grazie in anticipo!


Direct link Reply with quote
 

Liliana Roman-Hamilton  Identity Verified
Local time: 08:05
English to Italian
Dai un'occhiata nei forum italiani passati Jun 11, 2007

Kero,

Il tema e' stato trattato tantissime volte, qui sotto c'e' un thread recente che credo sia attinente alla tua domanda:

http://www.proz.com/topic/74666


Direct link Reply with quote
 

Franco Rigoni  Identity Verified
Italy
Member (2006)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Mi dispiace ma ... Jun 11, 2007

Mi dispiace, ma il link proposto non risponde alla mia domanda. So benissimo che per i clienti stranieri la fattura è da considerarsi fuori campo IVA, è una cosa che già applico da anni per i clienti con partita IVA. Nel mio caso invece non ce l'hanno e non si tratta di un privato, bensì di un'azienda!


[Edited at 2007-06-11 22:07]


Direct link Reply with quote
 

Luisa Fiorini  Identity Verified
Italy
Local time: 17:05
Member
English to Italian
+ ...
IVA Jun 12, 2007

Ciao Kero,

dove verrà utilizzata la tua traduzione? In Italia o negli Stati Uniti? Se la tua traduzione verrà utilizzata in Italia devi applicare l'iva, invece se resta negli Stati Uniti non la applichi. Tutto ciò indipendentemente che sia un privato o un'azienda perchè si tratta di un soggetto extracomunitario.

"1. sono assoggettate a imposta, se rese a:
* soggetto nazionale che le utilizza in Italia o altro Stato membro (lettera d);
* privato consumatore residente in altro Stato comunitario (lettera e);
* soggetto extracomunitario che le utilizza in Italia (lettera f).
2. sono escluse dal campo applicativo del tributo, se rese a:
* soggetto nazionale che le utilizza in territorio extracomunitario (lettera d);
* soggetto identificato, ai fini Iva, in altro Stato comunitario (lettera e);
* soggetto extracomunitario che le utilizza in territorio estero, comunitario e non (lettera f).

Spero di avere risolto il tuo dubbio


Direct link Reply with quote
 

Franco Rigoni  Identity Verified
Italy
Member (2006)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie Jun 12, 2007

Luisa Fiorini wrote:



* soggetto extracomunitario che le utilizza in territorio estero, comunitario e non (lettera f).



Indipendentemente se ha P.IVA o meno?


Direct link Reply with quote
 

Luisa Fiorini  Identity Verified
Italy
Local time: 17:05
Member
English to Italian
+ ...
indipendentemente... Jun 12, 2007

...se ha partita iva o meno. È comunque un soggetto extracomunitario che utilizza le tue traduzioni in un territorio estero.

Direct link Reply with quote
 

Liliana Roman-Hamilton  Identity Verified
Local time: 08:05
English to Italian
E questo era ben menzionato nel link proposto Jun 12, 2007

Luisa Fiorini wrote:

Ciao Kero,

dove verrà utilizzata la tua traduzione? In Italia o negli Stati Uniti? Se la tua traduzione verrà utilizzata in Italia devi applicare l'iva, invece se resta negli Stati Uniti non la applichi. Tutto ciò indipendentemente che sia un privato o un'azienda perchè si tratta di un soggetto extracomunitario.

"1. sono assoggettate a imposta, se rese a:
* soggetto nazionale che le utilizza in Italia o altro Stato membro (lettera d);
* privato consumatore residente in altro Stato comunitario (lettera e);
* soggetto extracomunitario che le utilizza in Italia (lettera f).
2. sono escluse dal campo applicativo del tributo, se rese a:
* soggetto nazionale che le utilizza in territorio extracomunitario (lettera d);
* soggetto identificato, ai fini Iva, in altro Stato comunitario (lettera e);
* soggetto extracomunitario che le utilizza in territorio estero, comunitario e non (lettera f).

Spero di avere risolto il tuo dubbio




Kero,

Questa lista di regole ri-elencata gentilmente da Luisa era contenuta nel link che ti avevo menzionato (se vedi, e' l'ultimo intervento del thread, scritto da gc59).

L.


Direct link Reply with quote
 

Franco Rigoni  Identity Verified
Italy
Member (2006)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie Jun 12, 2007

Grazie a entrambe!

Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

fattura per cliente americano senza P.IVA

Advanced search






Protemos translation business management system
Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

More info »
memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs