Mobile menu

Traduzione letteraria: a quando il pagamento?
Thread poster: Paola Moscardino

Paola Moscardino  Identity Verified
Italy
Local time: 15:57
English to Italian
Jul 23, 2007

Ciao a tutti, avrei una domanda.
Sto per imbarcarmi nel mio primo progetto di traduzione letteraria per una casa editrice italiana. Si tratta anche del mio primo cliente italiano (finora ho sempre lavorato per agenzie britanniche), e trovo le condizioni contrattuali piuttosto sconcertanti. Non mi riferisco solo alle tariffe da fame, ma anche al pagamento a 120 giorni dalla consegna della traduzione. Mi chiedo: è una prassi normale? O dovrei forse diffidare? Considerando che la scadenza è prevista tra 5 mesi, significa che dovrei in pratica aspettare ben 9 mesi prima di essere pagata.
C'è nessuno in grado di darmi un'opinione in base alla sua esperienza in materia?
Grazie

Paola


Direct link Reply with quote
 
Lorenzo Lilli  Identity Verified
Local time: 15:57
German to Italian
+ ...
Mi è capitato Jul 23, 2007

Anche a me è capitato di essere pagato a 120 giorni (teorici, poi si è aggiunto un notevole ritardo), ma per fortuna solo una volta. Se non ricordo male tutte le altre volte mi hanno pagato a 90 giorni. Sulle tariffe da fame... puoi vedere i dati su biblit per farti un'idea di che cosa è "normale" in Italia. Buona fortuna.

Direct link Reply with quote
 
anna carbone
Local time: 15:57
English to Italian
+ ...
non è così insolito Jul 23, 2007

lavorando da parecchi anni nell'editoria posso confermarti che non è cosa così insolita. certo, c'è chi paga a 30 giorni, ma a quanto ne so 120 giorni non sono un caso limite. l'importante è che siano 120 giorni effettivi (c'è chi promette i 30 e poi tira per le lunghe).
so che sono tempi biblici, e che condizioni di pagamento superiori ai 30 giorni sono illegali, ma così è. nel mio caso, dal momento che lavoro in maniera continuativa, la cosa non costituisce comunque un problema.

in ogni caso, fai attenzione che il contratto preveda il pagamento a tot giorni dalla tua consegna del lavoro, e non dalla pubblicazione del libro: se l'editore decidesse per qualche motivo di non pubblicare (e succede), tu rischieresti di non essere pagata mai!

in bocca al lupo,

anna c.


Direct link Reply with quote
 

Evelyne Antinoro  Identity Verified
Italy
Local time: 15:57
German to Italian
+ ...
puoi contrattare condizioni migliori Jul 23, 2007

Anche io ho lavorato in passato per una casa editrice italiana.
Le mie condizioni erano forse più favorevoli perchè avevo ottenuto una parte del pagamento (non ricordo se il 40% o il 50%) alla consegna e il resto della somma al momento della messa in stampa. Però la stampa può avvenire anche dopo più tempo dei tuoi 120 giorni.
Per le revisioni invece venivo pagata alla consegna.
Potresti proporre un acconto alla consegna e il resto a 90 o 120 giorni.
Ciao e buon lavoro!
Evelyne


Direct link Reply with quote
 

Paola Moscardino  Identity Verified
Italy
Local time: 15:57
English to Italian
TOPIC STARTER
Grazie Jul 23, 2007

Grazie a tutti delle risposte. Terrò ben presente i vostri commenti.
Paola


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Traduzione letteraria: a quando il pagamento?

Advanced search






PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »
Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs