Mobile menu

cercasi traduttore di testi giuridici-economici
Thread poster: Graziano Scaldaferri
Graziano Scaldaferri
Local time: 02:08
English to Italian
Jul 31, 2007

Ho trovato su Internet un annuncio per traduttore di testi giuridici-economici, ma non avendo io le caratteristiche ricercate lo giro a chi potrebbe interessare.

Posto l'url: http://www.pagepersonnel.it/detail-annonce.html?id=1516


Direct link Reply with quote
 

lanave  Identity Verified
Italy
Local time: 02:08
French to Italian
+ ...
no comment... Jul 31, 2007

Il candidato ideale è laureato in Giurisprudenza o in Lettere...



...no grazie.



Direct link Reply with quote
 
Graziano Scaldaferri
Local time: 02:08
English to Italian
TOPIC STARTER
annuncio Jul 31, 2007

lanave ha scritto:

Il candidato ideale è laureato in Giurisprudenza o in Lettere...


E' così grave che cerchino persone non laureate in traduzione? Chiedo perchè non sono molto pratico, a me l'annuncio sembrava buono.

In effetti chiedere la laurea in Lettere non c'entra molto, però per tradurre testi giuridici non è un buon titolo avere una laurea in Giurisprudenza?

Ripeto, sono domande vere e proprie, mi piacerebbe sentire il parere di qualcuno (l'ultimo topic mi ha un po' traumatizzato, perciò cerco di essere il più esplicito possibile).


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Local time: 02:08
Member (2003)
French to Italian
+ ...
La mia risposta Jul 31, 2007

Io ho 2 avvocati e 1 notaio tra i miei clienti ovviamente laureati in

giurisprudenza, conoscono l'inglese (uno il francese)
ma per tradurre atti e cause si rivolgono a me.


Ciao!


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 02:08
Italian to Spanish
+ ...
È un titolo in più Jul 31, 2007

Graziano Scaldaferri wrote:
E' così grave che cerchino persone non laureate in traduzione? Chiedo perchè non sono molto pratico, a me l'annuncio sembrava buono. (...) tradurre testi giuridici non è un buon titolo avere una laurea in Giurisprudenza?

Grazie mille per condividerlo, Graziano.
Volevo dirti che sono d'accordo con te e che non hai detto niente di grave. È bello sentirsi liberi di esprimersi senza il timore di essere giudicati, va' tranquillo.
Essere laureati in giurisprudenza è un titolo in più per un traduttore legale. Per lo meno lo è per me.
Trovo anche molto adatta la laurea in lettere per chi ha una specializzazione in traduzione giuridica, sia per formazione che per materie studiate (tra cui latino e altre). Non dimentichiamo che la laurea in traduzione è relativamente recente in molti Paesi e che i traduttori di maggiore esperienza in campo giuridico non sono sempre e necessariamente laureati in traduzione.
Del resto un laureato in traduzione non è per forza preparato specificamente in terminologia giuridica, così come non tutti i traduttori laureati in traduzione sono afferrati nella traduzione tecnica.

Ciao,
María José


[Modificato alle 2007-07-31 22:51]


Direct link Reply with quote
 
Graziano Scaldaferri
Local time: 02:08
English to Italian
TOPIC STARTER
Sono d'accordo Aug 1, 2007

Anche per me è un bene avere una laurea in Giurisprudenza. Certo, è vero che se non sa tradurre... ma è vero anche che se non sa come funziona il sistema giudiziario... ci vorrebbe proprio un traduttore con specializzazione giuridica. Ma se non ci fosse? Meglio il traduttore "base" o il laureato in Giurisprudenza (che, diamo per implicito, abbia una buona conoscenza dell'inglese)?

Del resto, parlo da dilettante, perciò mi fermo qua e non vado oltre


Direct link Reply with quote
 

Giulia TAPPI  Identity Verified
France
Local time: 02:08
French to Italian
+ ...
Normale Aug 1, 2007

Angio wrote:



Io ho 2 avvocati e 1 notaio tra i miei clienti ovviamente laureati in

giurisprudenza, conoscono l'inglese (uno il francese)
ma per tradurre atti e cause si rivolgono a me.


Ciao!


Anch'io lavoro con avvocati che parlano perfettamente 3 lingue, ma che, dovendo fare un lavoro - quello di avvocato - molto impegnativo, delegano a me la parte linguistica per evitare che il cervello gli fonda.
Ho anche un'amica avvocatessa che adesso fa traduzioni giuridiche, e sono sicura che lavora molto meglio di tanti traduttori con un'infarinatura di giuridico, semplicemente perché quando traduce un atto sa perfettamente come redigerlo, con le espressioni giuste, per averne visti tanti nel suo lavoro precedente.
Quindi, secondo me, Graziano, non c'è niente di male nel tuo annuncio, anzi...
A me non interessa, ma può interessare altre persone.


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Local time: 02:08
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Certo un titolo in più Aug 1, 2007

Giulia TAPPI wrote:

Angio wrote:



Io ho 2 avvocati e 1 notaio tra i miei clienti ovviamente laureati in

giurisprudenza, conoscono l'inglese (uno il francese)
ma per tradurre atti e cause si rivolgono a me.


Ciao!


Anch'io lavoro con avvocati che parlano perfettamente 3 lingue, ma che, dovendo fare un lavoro - quello di avvocato - molto impegnativo, delegano a me la parte linguistica per evitare che il cervello gli fonda.
Ho anche un'amica avvocatessa che adesso fa traduzioni giuridiche, e sono sicura che lavora molto meglio di tanti traduttori con un'infarinatura di giuridico, semplicemente perché quando traduce un atto sa perfettamente come redigerlo, con le espressioni giuste, per averne visti tanti nel suo lavoro precedente.
Quindi, secondo me, Graziano, non c'è niente di male nel tuo annuncio, anzi...
A me non interessa, ma può interessare altre persone.


Se un avvocato diventa traduttore è il massimo per la traduzione giuridica, su questo non c'è dubbio, quello che volevo dire è che da sola la laureain giurisprudenza non basta se non c'è almeno un po' di esperienza in traduzione così come non basta la laurea in traduzione per tradurre testi giuridici se non c'è esperienza in testi giuridici, spero di non essere stata fraintesa prima, appunto deve essere un titolo i più.
Non vedo invece che cosa c'entri la laurea in lettere con un testo giuridico-economico, la quale invece sarebbe ovviamente molto adatta, sempre in presenza di esperienza in traduzione nel caso di traduzioni letterarie, ma come sempre è solo la mia modesta opinione.

Ciao a tutti, un caro saluto!

[Edited at 2007-08-01 07:41]


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 02:08
Italian to Spanish
+ ...
Cosa è "meglio"? Aug 1, 2007

Graziano Scaldaferri wrote:
Anche per me è un bene avere una laurea in Giurisprudenza. Certo, è vero che se non sa tradurre... ma è vero anche che se non sa come funziona il sistema giudiziario... ci vorrebbe proprio un traduttore con specializzazione giuridica. Ma se non ci fosse? Meglio il traduttore "base" o il laureato in Giurisprudenza (che, diamo per implicito, abbia una buona conoscenza dell'inglese)?

Per la traduzione di documenti giuridici, è ovvio che è meglio essere traduttore e anche giurista. Se a questo si aggiunge l'esperienza, è per me la vera specializzazione.

Se è meglio essere traduttore o essere giurista o avere conoscenze di inglese, o essere un traduttore "base" come dici tu, ecc. ecc... le possibilità possono essere infinite. Io ti ho risposto relativamente all'inserzione, nella quale non è richiesto né un'avvocato né un notaio né un semplice traduttore, in quanto la persona non solo deve tradurre ma anche rielaborare testi giuridici e svolgere altri mansioni relative all'organizzazione degli stessi (lavori che esulano dalla normale traduzione). Ecco perché chiedono un traduttore che sia anche laureato in giurisprudenza.

Oltre alla laurea in giurisprudenza sono richiesti comunque 5 anni di esperienza nella traduzione; non stanno quindi chiedendo il profilo del primo avvocato che passa per la strada, ma un traduttore iperspecializzato e laureato e con esperienza in campo legale, economico e finanziario.
In più, dovendo lavorare sul web direttamente, chiedono anche questa ulteriore esperienza.

Per me è francamente il profilo ideale per il tipo di lavoro proposto e l'annuncio non fa una piega; stanno ovviamente cercando una persona in grado di fornire un lavoro di qualità ineccepibile per un progetto in house e non vi trovo niente di strano, anzi.

E infine, per quanto riguarda la laurea in Lettere (che fra l'altro è una delle mie due e quindi conosco bene) non lo trovo affatto strano; direi che la formazione acquisita con una laurea in Lettere e Filosofia può essere un ottimo complemento per un traduttore giuridico anche per l'approfondimento di materie, tra cui il latino, la logica e altre che possono aiutare molto a capire la struttura dei testi giuridici nonché la specifica terminologia.
Non vedo invece quale sia il nesso diretto di questa laurea con la traduzione letteraria menzionata da qualcuno di voi, che è tutto un altro paio di maniche e richiede ancora altri talenti non in rapporto necessariamente al tipo di laurea.


Descrizione:
Di riporto al Direttore Generale e lavorando in un team di professionisti internazionali, il candidato sarà responsabile dell'elaborazione di testi legali e fiscali per il portale web dell'azienda. I documenti che realizzerà potranno essere la traduzione letterale dell'originale o rappresenteranno la sintesi o la riorganizzazione di informazioni preesistenti.
Profilo ricercato:
Il candidato ideale è laureato in Giurisprudenza o in Lettere e ha maturato una precedente esperienza lavorativa di almeno 5 anni nella traduzione dei testi legali, fiscali, economici e commerciali.



[Modificato alle 2007-08-01 21:10]


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

cercasi traduttore di testi giuridici-economici

Advanced search






Across v6.3
Translation Toolkit and Sales Potential under One Roof

Apart from features that enable you to translate more efficiently, the new Across Translator Edition v6.3 comprises your crossMarket membership. The new online network for Across users assists you in exploring new sales potential and generating revenue.

More info »
Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs