Mobile menu

Pages in topic:   [1 2] >
Ricevuta fiscale in inglese
Thread poster: Stefania Antuoni
Stefania Antuoni
Local time: 11:09
English to Italian
+ ...
Jul 31, 2007

Salve atutti! So che mi odierete per la prossima richiesta ( ho visto che ci sono molti post in merito...eppure non sono riuscita a trovare esattamente ciò che cerco).
Ho iniziato a collaborare con un'agenzia estera - ho ricevuto il loro PO...e, insomma, ora dovrei compilare la ricevuta per prestazione occasionale...però in inglese. Qualcuno può fornirmi un link dove posso trovare un modello generale o magari inviarmi un modello che posso utilzzare? Grazie a tutti in anticipo.


Direct link Reply with quote
 
ruthiep  Identity Verified
Italy
Local time: 11:09
Italian to English
+ ...
Getting it right Jul 31, 2007

Dear Stefania,
I've found myself in a similar situation and am very interested to know how people will answer!
I live in Italy and I need to make an invoice to a UK customer and don't know, for tax purposes as well as for pleasing the customer, what is the best solution. I asked my commercialista the other day and he told me I must make out either the letter of 'prestazione occasionale' (however I can't expect an Englishman to come over to Italy to pay the 'ritenuta d'acconto', can I?) or I must open a P.IVA (I had one for a business I sold last year and wanted to wait until the new year before starting again)
I have heard different solutions from different people- a few people have told me that it is possible to work for English clients for up to £5000 tax free-but how does this fit in with the other earnings in Euro that I'll have here and how do I pay tax if I go over the limit (wishful thinking!) For now I have sent an 'invoice' through paypal written in English but without specifying the tax- I really don't know if this is a 'correct' solution.
I know my response is not going to help you much but at least you know you're not the only one. I do think though, that to be sure of getting it right, a P.IVA is the best solution.


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Commercialisti Jul 31, 2007

Non riesco a capire come mai i vostri commercialisti non sappiano rispondere a domande tanto semplici, a cui so rispondere persino io... e cambiarli?

Comunque sia: ovviamente non si applica la RA per i clienti all'estero, come farebbero a pagarla?

Si scrive solo l'importo e basta.

Si aggiunge poi la dicitura in italiano esente IVA o simili (v. altri forum per la dicitura esatta).

Il limite dei 5000 euro (e non sterline!) NON si applica alle ricevute all'estero e NON le comprende. Vale solo per i clienti italiani.

Tra l'altro leggo continuamente in tutti i forum che dopo i 5000 euro bisogna aprire la partita IVA. E' sbagliato.

Esorto tutti quelli che non hanno un commercialista a trovarsene uno decente. Quello che si spende da una parte lo si risparmia dall'altra in tempo, frustrazioni ed eventuali errori. Tra l'altro, non avere un commercialista dà un'idea molto poco professionale e di persone che si "arrangiano" e "vivacchiano" o lavorano per "hobby"
Ciao
Giusi


Direct link Reply with quote
 
Graziano Scaldaferri
Local time: 11:09
English to Italian
limite €5000 Aug 1, 2007

Giuseppina Gatta ha scritto:

Tra l'altro leggo continuamente in tutti i forum che dopo i 5000 euro bisogna aprire la partita IVA. E' sbagliato.


Mi sfati un mito! Perchè è sbagliato?


Direct link Reply with quote
 
ruthiep  Identity Verified
Italy
Local time: 11:09
Italian to English
+ ...
another couple of questions Aug 1, 2007

[quote]Giuseppina Gatta wrote:


Si scrive solo l'importo e basta.

Si aggiunge poi la dicitura in italiano esente IVA o simili (v. altri forum per la dicitura esatta).


Just to clarify for Stefania's original question- She should therefore write the item of the invoice in English adding the note about IVA etc at the bottom in Italian?


Direct link Reply with quote
 
Stefania Antuoni
Local time: 11:09
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Ricevuta...creata! Aug 1, 2007

Grazie a tutti voi per l'aiuto e 'solidarietà'! Alla fine sono riuscita a creare una ricevuta 'standard'. Permane il dubbio se recare o meno la frase 'esente da IVA..' etc...In realtà credo non ci sia bisogno di tale dicitura, visto che comunque l'importo è netto ed esentasse (giusto?!??)

Direct link Reply with quote
 
ruthiep  Identity Verified
Italy
Local time: 11:09
Italian to English
+ ...
one more thing Aug 1, 2007

Giuseppina Gatta wrote:

Esorto tutti quelli che non hanno un commercialista a trovarsene uno decente. Quello che si spende da una parte lo si risparmia dall'altra in tempo, frustrazioni ed eventuali errori. Tra l'altro, non avere un commercialista dà un'idea molto poco professionale e di persone che si "arrangiano" e "vivacchiano" o lavorano per "hobby"


I wouldn't jump to the conclusion that just because someone doesn't have a commercialista it means they are not professional. If someone is new to the translation work and is only just starting to earn money through it I can understand that they may not yet have a commercialista- also because, as you pointed out and from my personal experience, not all are good (even the expensive ones) and choosing the right one may take a bit of time!

By the way- another posting of mine on this topic hasn't come through which is why the last posting said 'another couple of questions' This should also have read 'another question':-)


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
C'è bisogno Aug 1, 2007

Stefania Antuoni wrote:

Grazie a tutti voi per l'aiuto e 'solidarietà'! Alla fine sono riuscita a creare una ricevuta 'standard'. Permane il dubbio se recare o meno la frase 'esente da IVA..' etc...In realtà credo non ci sia bisogno di tale dicitura, visto che comunque l'importo è netto ed esentasse (giusto?!??)


C'è bisogno e dev'essere in italiano

Ciao
Giusi

[Modificato alle 2007-08-01 15:51]


Direct link Reply with quote
 

Franco Rigoni  Identity Verified
Italy
Member (2006)
English to Italian
+ ...
D'accordo Aug 1, 2007

ruthiep wrote:

Giuseppina Gatta wrote:

Esorto tutti quelli che non hanno un commercialista a trovarsene uno decente. Quello che si spende da una parte lo si risparmia dall'altra in tempo, frustrazioni ed eventuali errori. Tra l'altro, non avere un commercialista dà un'idea molto poco professionale e di persone che si "arrangiano" e "vivacchiano" o lavorano per "hobby"


I wouldn't jump to the conclusion that just because someone doesn't have a commercialista it means they are not professional. If someone is new to the translation work and is only just starting to earn money through it I can understand that they may not yet have a commercialista- also because, as you pointed out and from my personal experience, not all are good (even the expensive ones) and choosing the right one may take a bit of time!

By the way- another posting of mine on this topic hasn't come through which is why the last posting said 'another couple of questions' This should also have read 'another question':-)


Sono pienamente d'accordo con ruthiep, anche secondo me la professionalità di una persona non si misura dal suo commercialista. Ad ogni modo credo che se non si ha un giro d'affari superiore a una certa cifra si può chiedere l'aiuto gratuito di un tutor presso l'agenzia delle entrate della propria città, almeno questo è quello che mi ha detto un'amica che ha appena aperto la partita IVA (in altro ambito).


Direct link Reply with quote
 
Michele Treves
Local time: 11:09
Italian to Croatian
+ ...
RICEVUTA IN INGLESE Aug 2, 2007

Cara Stefania,

io redigerei la ricevuta in italiano anche se diretta ad un cliente inglese. Tutte le mie ricevute sono sempre redatte in italiano anche quando destinate a clienti esteri (lavoro essenzialmente con la Croazia e la Slovenia) ed altrettanto lo sono in sloveno e croato le ricevute e/o fatture connesse al mio acquisto di beni o servizi.
Una soluzione, se proprio necessaria, potrebbe essere la ricevuta bilingue.
Buon lavoro,

Michele Treves


Direct link Reply with quote
 

Elena Favero  Identity Verified
Italy
Local time: 11:09
English to Italian
+ ...
pure io... Sep 6, 2007

ciao a tutti!
sono anche io alla prima ricevuta verso l'estero...
ho cercato moduli o fac simile...non ne trovo!qualcuno ha il link di un fac simile per la ricevuta per prestazioni occasionali?
vi ringrazio davvero tantissimo in anticipo!
Elena


Direct link Reply with quote
 

Luisa Fiorini  Identity Verified
Italy
Local time: 11:09
English to Italian
+ ...
Notula Sep 7, 2007

Ciao Elfaaa,

ecco un link di qualche mese fa.

http://www.proz.com/post/560278#560278

Buon week end a tutti!


Direct link Reply with quote
 

Elena Favero  Identity Verified
Italy
Local time: 11:09
English to Italian
+ ...
gentilissima Sep 8, 2007

grazie mille davvero! sono un po' diventatat matta a cercare info per partire come traduttrice!

Direct link Reply with quote
 
sailingshoes
Local time: 11:09
Spanish to English
Prova questa Sep 12, 2007

INVOICE/FATTURA
No /01

01.01.2007


From/Da: XXX
XXXXX
XXXX
ITALY


To/A: X Translations Ltd.
X Fleet St.
London EC4 1DH
UK
VAT No. GB XXXX


Item 1: Translation of English document into ItalianXXXXX

Subtotal: €00.00
VAT @ 0%* €00.00

Invoice Total: €00.00

Bank details for payment:
VVVVVVVVVVVVV
XXXXXXXXXXXX
YYYYYYYYYYY

*IVA esclusa ai sensi di art 7. comma 4, lett. e) del DPR n. 633/72 (circolare del 10/06/1998 No. 147 della Dir. Centrale Affari Giuridici e Contenz. Tributario del Min. delle Finanze)

Imposta di bollo assolta/stamp duty paid

CF: XXXXXX,
N.P. IVA: XXXXX


Direct link Reply with quote
 

Rita Bilancio  Identity Verified
Local time: 11:09
English to Italian
+ ...
non si contano? May 14, 2008

Giuseppina Gatta wrote:

Il limite dei 5000 euro (e non sterline!) NON si applica alle ricevute all'estero e NON le comprende. Vale solo per i clienti italiani.

Tra l'altro leggo continuamente in tutti i forum che dopo i 5000 euro bisogna aprire la partita IVA. E' sbagliato.




Sul limite la mia commercialista non mi ha detto che non si conteggiano, anzi.
C'è qualche riferimento normativo?


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Ricevuta fiscale in inglese

Advanced search






SDL MultiTerm 2017
Guarantee a unified, consistent and high-quality translation with terminology software by the industry leaders.

SDL MultiTerm 2017 allows translators to create one central location to store and manage multilingual terminology, and with SDL MultiTerm Extract 2017 you can automatically create term lists from your existing documentation to save time.

More info »
SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs