Mobile menu

Pages in topic:   [1 2] >
Off topic: I film polizieschi americani ci insegnano che...
Thread poster: Gianni Pastore

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 21:22
Member (2007)
English to Italian
Sep 12, 2007

- Quando una coppia di poliziotti va a casa di qualcuno per dirgli che il figlio è morto, la madre appare sempre da dietro una zanzariera

- A un certo punto di un inseguimento in macchina, si finisce invariabilmente contromano

- Non esiste un altro tipo di pizza al di fuori di quella ai peperoni

- La percentuale di poliziotti uccisi a tre giorni dalla pensione è straordinariamente elevata

- Il distintivo si trova sempre in un portafogli con aletta interna flottante, più pratico da sventolare in faccia a chi lo chiede

- Quando un detective dà le dimissioni, spunta sempre fuori da non si sa dove una scatola di cartone per raccogliere le cose che stanno sulla scrivania, tra cui l'immancabile foto della moglie in una orrenda cornice colore finto-oro

- Negli appostamenti in auto, uno dei due poliziotti deve obbligatoriamente mangiare un hot-dog con cipolle e mostarda, mentre l'altro (salutista) gli fa la predica affermando che quel tipo di cibo prima o poi lo ucciderà

- Prima delle irruzioni nelle case, c'è sempre un poliziotto mandato dall'altro a "coprire l'uscita sul retro", anche se è una stamberga di eternit di soli tre metri quadrati

- L'ultimo segmento di una scala di emergenza esterna è retrattile

- Non si riesce mai a capire chi è che fa il caffè che poi mettono in quelle caraffe trasparenti

- Si può saltare dal tetto di una casa di 5 piani e non farsi niente

- Negli inseguimenti in auto, c'è sempre un treno/camion/imbecille che, con precisione millimetrica e tempismo al millisecondo chiude lo spazio per passare, ma solo quel quanto che basta per bloccare l'auto degli sbirri

- La metropolitana arriva sempre in perfetto orario per far salire il cattivo all'ultimo istante, che invariabilmente poi saluta lo sbirro da dentro il vagone facendogli le boccacce

- Tutti i detective hanno il matrimonio in crisi, ma nessuno ha un amante

- Il capo della polizia deve essere svegliato nel cuore della notte per le emergenze, e non può aspettare la mattina per dire agli agenti di darsi da fare, ma deve recarsi sul luogo del delitto e farlo subito

- L'unico scopo del poliziotto in uniforme è quello di alzare il nastro che delimita la scena del crimine per far passare i detective

- Gli investigatori privati sono tutti ex-poliziotti, mal visti dai loro ex-colleghi che non perdono occasione di ricordar loro che è meglio che si occupino delle faccende di corna

- Se si va a trovare un sospetto a casa sua e la porta è già aperta, dentro c'è un morto

- Nei confronti all'americana, alla vecchina che deve riconoscere l'accusato viene sempre detto di prendersela comoda e che non può essere vista dai figuranti

- Gli informatori sono tutti drogati marci o alcolizzati all'ultimo stadio. Le informatrici tutte prostitute

- L'ufficio dell'ispettore capo ha sempre le veneziane sulla vetrata interna, da abbassare quando è il momento di incazzarsi con qualcuno

- La scala gerarchica da rispettare per le lavate di capo è sempre: Sindaco > Capo della Polizia > Ispettore capo > Detective > Poliziotto in uniforme > Recluta

- Se mi avessero dato un cent per ogni volta che ho sentito la frase " Drop the gun!" adesso Bill Gates sarebbe il mio domestico

- Se un poliziotto vede un tizio che a ferragosto porta un impermeabile non si insospettisce, salvo poi scoprire con rammarico che lo stesso ha compiuto una strage al supermarket grazie al fucile a pompa che nascondeva sotto

- Nelle rapine in banca, c'è sempre uno che guarda l'orologio e conta i secondi

- Gli sceriffi dei paesini sperduti dell'Oklahoma sono tutti abbondantemente sovrappeso, non hanno mai sparato un colpo in vita loro e se succede qualcosa chiamano subito l'FBI

- Quella rapina nella banca di un buco dimenticato da Dio con 2.500 anime, che doveva essere un gioco da ragazzi, si tramuta sempre nel peggior casino che la mente umana ricordi, perché proprio quel giorno in banca un mafioso ha depositato un'ingente somma di denaro sporco, col risultato che adesso i fuggitivi hanno pure i killer alle calcagna

- I detective non dormono e non si lavano mai

- L'ispettore capo ha sempre l'acidità di stomaco

- Tutti i detective buoni non arrestano mai coloro che si macchiano di reati minori, ma puntano sempre al pezzo grosso

- Nel mondo della mafia italo-americana, le donne o sono mogli o sono amanti, e in nessun caso è permesso loro lavorare

- Detective e assassino si incontrano sempre casualmente da qualche parte, ma ovviamente nessuno dei due sa chi è l'altro

- C'è sempre qualche imbecille sdraiato a terra che nelle rapine in banca tenta di alzare la testa, anche se gli è stato ripetutamente detto che se ci prova gliela staccano a fucilate

- Il confronto finale tra detective e assassino si svolge sempre sotto un diluvio di proporzioni bibliche

- La CIA è dovunque. Se non è la CIA, è l'FBI. Se non è l'FBI, è l'NSA. Morale: c'è sempre un organizzazione federale tra le balle

- I detective stranieri vanno in trasferta in America solo per portare a casa un estradato e/o vendicare un collega morto, e in entrambi i casi se ne fregano altamente della giurisdizione

- Le cameriere dei turni notturni ai cafè americani sono sempre di mezz'età, per non dire vecchie, e dicono sempre "tesoro"

- Se un assassino in fuga si rifugia su un qualsiasi mezzo di trasporto pubblico, prima o poi questo perderà il conducente, lasciando il mezzo in balia degli eventi

- La prima cosa che un detective guarda in una perquisizione è l'armadietto dei medicinali nel bagno, rigorosamente celato dietro lo specchio sopra il lavandino

- Non è un vero turno di notte se prima o poi non arriva un carico di prostitute arrestate per adescamento

- I poliziotti degli affari interni sono peggio degli stupratori di minorenni


E infine, un classico:

- Quando si bussa a una porta e si grida "Polizia! Aprite!" nessuno risponde mai, anzi è altamente probabile che parta una scarica di fucile caricato a pallettoni, il che tra l'altro fa notare ancora meglio la qualità dozzinale del legno usato



[Edited at 2007-09-12 09:37]


Direct link Reply with quote
 

Maria Antonietta Ricagno  Identity Verified
Local time: 21:22
Member
English to Italian
+ ...
Esatto! Sep 12, 2007

E che dire dei poliziotti/detective che periodicamente - meglio a conclusione del caso in questione - si fanno a vicenda dei continui riassuntini di ciò che accade/è accaduto, sul perchè accade, sul perchè il tale ha fatto quello e cosa ne è conseguito ecc.?
Forse gli sceneggiatori pensano che i telespettatori non siano capaci di trarre conclusioni autonome da ciò che vedono.

E poi, avete notato che quando succede qualcosa di notte e i poliziotti devono entrare in una casa al buio non c'è mai nessuno a cui venga in mente che sarebbe meglio cercare un interruttore? E così vagano di stanza in stanza alla luce di una torcia...
...o brancolano nel buio, tanto per restare in tema di ovvietà.

Antonella

[Edited at 2007-09-12 12:30]

[Edited at 2007-09-12 12:31]


Direct link Reply with quote
 
xxxsofiablu
Netherlands
Local time: 21:22
You live - you learn Sep 12, 2007

Già, con gli amici yankee è sempre tempo di scuola.

Gianni, oggi sono acido-pignola:

1) Hotdog con mostarda? È più probabile che sia senape; ecco che cosa succede quando si adattano frettolosamente i dialoghi, con la scusa del doppiaggio (mustard=mostarda, ça va sans dire? Non proprio...)

2) Nessun detective ha un amante? Certo, loro sono veri maschi etero, hanno almeno un'amante.

E che dire dei mafiosi italo-americani che hanno sempre e soltanto l'accento siciliano (questo nel doppiaggio) o che parlano inglese con le vocali stiracchiatissime come gli stranieri pensano che parliamo noi italiani? O che ascoltano sempre l'opera, generalmente Rigoletto e sempre l'aria La donna è mobile? Nel Padrino III è pur vero che c'è la Cavalleria Rusticana, forse perché così ci si può infilare il celeberrimo "Hanno ammazzato compare Turiddu!" e in un film di mafia l'ammazzatina sta sempre bene.

E infine, l'equazione: poliziotto nero=razionale e pedissequo seguace delle regole, mentre il poliziotto bianco suo partner è scapestrato e ribelle, ma porta a casa il risultato.

Ciao Gianni, alla prossima! Ti suggerisco la commedia romantica, il legal thriller, il film con i giornalisti coraggiosi.


Direct link Reply with quote
 

carla melis
Local time: 21:22
English to Italian
verissimo! Sep 12, 2007

hehehe, della serie 'ne vedi uno e li hai visti tutti...'

Però...

- Non esiste un altro tipo di pizza al di fuori di quella ai peperoni

immagino fosse 'pepperoni pizza' in inglese... in realtà 'pepperoni' è il salame piccante (almeno quella che mangiavo io...)

[Edited at 2007-09-12 12:39]


Direct link Reply with quote
 

Luca Ruella  Identity Verified
United States
Member (2005)
English to Italian
+ ...
accento Sep 12, 2007


E che dire dei mafiosi italo-americani che hanno sempre e soltanto l'accento siciliano (questo nel doppiaggio)


E che accento dovrebbero avere?!)) Pensa che bello un mafioso piemontese con l'accento di Cuneo))

[Edited at 2007-09-12 14:25]


Direct link Reply with quote
 

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 21:22
Member (2007)
English to Italian
TOPIC STARTER
Ph elevato, oggi? :P Sep 12, 2007

sofiablu wrote:
Ti suggerisco la commedia romantica, il legal thriller, il film con i giornalisti coraggiosi.


Ehm.. veramente ci sarebbe già qualcosa su film horror, western, fantascienza, guerra, sexy e videoclip rap. Ma poi rischierei di essere bannato... Ciaps!
G


Direct link Reply with quote
 
xxxsofiablu
Netherlands
Local time: 21:22
accento 2 - Il ritorno Sep 12, 2007

Luca Ruella wrote:


E che dire dei mafiosi italo-americani che hanno sempre e soltanto l'accento siciliano (questo nel doppiaggio)


E che accento dovrebbero avere?!)) Pensa che bello un mafioso piemontese con l'accento di Cuneo))

[Edited at 2007-09-12 14:25]


Perché no? Carlo Rizzi, marito di Connie Corleone nel Padrino (il romanzo, non il film) viene descritto come uno del nord Italia.

E dài, pensa un po':
Mia fumna mi ha detto: "E 'l dine'? 'Ndoa ca l'è 'l diné?".

A l'è ura che ssciopi. Cerea, you fucking bastard!


Perché mettere limiti alla provvidenza? Ti chiedo scusa per il mio piemontese maccheronico, sono una "torinese del tacco", sai com'è;)


Giannino, fàmola strana la disamina dei film americani. È cultura anche questa, pop e postmoderna. Suvvia Gianfranco, permetticelo. Saremo PC come da regolamento.


Direct link Reply with quote
 

Giovanni Guarnieri MITI, MIL  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 20:22
Member (2004)
English to Italian
A proposito di acidità... Sep 12, 2007

la pizza è al salame (pepperoni), non ai peperoni...

Direct link Reply with quote
 

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 21:22
Member (2007)
English to Italian
TOPIC STARTER
Ah sì sì Sep 12, 2007

Giovanni Guarnieri MITI, MIL wrote:

la pizza è al salame (pepperoni), non ai peperoni...


...ma la maggior parte di noi i film li vede in italiano, dove "pepperoni" viene inesorabilmente tradotto con "peperoni". Però però, adesso un pezzettino di pizza...mmm...


Direct link Reply with quote
 

Giovanni Guarnieri MITI, MIL  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 20:22
Member (2004)
English to Italian
meno male che... Sep 12, 2007

Gianni Pastore wrote:

Giovanni Guarnieri MITI, MIL wrote:

la pizza è al salame (pepperoni), non ai peperoni...


...ma la maggior parte di noi i film li vede in italiano, dove "pepperoni" viene inesorabilmente tradotto con "peperoni". Però però, adesso un pezzettino di pizza...mmm...


i primi piani sulle pizze non li fanno mai...


Direct link Reply with quote
 
Post removed: This post was hidden by a moderator or staff member for the following reason: Requested by user.
lingomania
Local time: 06:22
Italian to English
...inoltre.... Sep 13, 2007

......che NON dobbiamo credere che tutto quello che fanno vedere e/o dicono in shows del tipo C.S.I., Law and Order sono esatti e/o oro colato. Quei "poliziotti del celluloide" sono LONTANO anni luce dalla verità sulla scienza forensica. Ma domando e dico, a chi vogliono fare il lavaggio di cervello? NON a me, quello è sicuro. C'è una frase in Italiano che rende bene la descrizione dei police stories = "shows ruffiani".....IO lo so, ci sono cresciuto con quelle farse in Australia.
VIVA TEQUILA E BONETTI....almeno li sono modesti!
Robert

[Edited at 2007-09-13 13:53]


Direct link Reply with quote
 

Alessandro Zocchi  Identity Verified
Italy
Local time: 21:22
Partial member (2007)
German to Italian
+ ...
... Perdonate la digressione ... (Spero per questo non sarò fucilato) Sep 21, 2007

Premetto:

1. Gianni, ho riso per mezz'ora (and not yet finished...).

2. Per Porzia/Sofiablu: figurati, io sono veneto per metà... sai che roba sentire don Caloggero (che da noi si chiamerebbe Bepi) proferire con solennità:

"Me mojere a me ga dito: E i schei? Ndove xéi, i schei, ostregheta*?"

(*ostregheta, nella recezione di non venetofoni, non deve mai mancare nei dialoghi 'enfatici' tra veneti)


oppure

"A xé ora ch'a te s'ciopi, bruto vecio bastardo. Mori, you fucking bastard!!!"



La digressione? Mi è venuto in mente un flash riguardante "Murder she wrote", "La signora in giallo": a parte che quando lo davano in orario preprandiale, potevi guardare i primi due secondi, girare canale e risintonizzarti alle 13.20 precise, quando Angela Lansbury avrebbe matematicamente scoperto whodunnit...

Ma soprattutto: quanti amici aveva Angela Lansbury? E perché si accaniva a Cabot Cove a portar sfiga ai poveri amici di cui sopra, dei quali sicuramente ha fatto razzia per influenza negativa?

Era della StaSi? KGB? NGPU? FSB? MI5? MI6? Fossi stato negli amici suoi mi sarei portato sembre in tasca un ferro di cavallo...


... Scusate ...


Ale


PS: La lista dei "perché???" si allungherebbe sempre più, allargandosi ai film "Matrix-like"... Non sono ancora riuscito a spiegarmi perché, in Matrix II, Neo arrivi sul campo da basket in cemento, vi trovi i replicanti, ingaggi con loro un epico e lungo duello a colpi di arti marziali, tuffi ordinari in avanti, ordinari indietro, rovesciati, ritornati e mezzi avvitamenti in avanti per poi prendere un bastone modello Excalibur, piantarlo nel terreno e volare via verso nuove avventure (voce nasale, pregoooo...): se lo sapeva già, perché non l'ha fatto 10 minuti prima?

... Mah...

... E la lista, ripeto, sarebbe lunga...


Direct link Reply with quote
 
Lorenzo Lilli  Identity Verified
Local time: 21:22
German to Italian
+ ...
pizza ai peperoni (?) Nov 2, 2007

Gianni Pastore wrote:

Giovanni Guarnieri MITI, MIL wrote:

la pizza è al salame (pepperoni), non ai peperoni...


...ma la maggior parte di noi i film li vede in italiano, dove "pepperoni" viene inesorabilmente tradotto con "peperoni". Però però, adesso un pezzettino di pizza...mmm...


Anche sul corriere di oggi http://www.corriere.it/cronache/07_novembre_02/Pizze_contaminate.shtml si parla di questa fantomatica pizza ai peperoni, e nella foto si vede che è col salame!


Direct link Reply with quote
 

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 21:22
Member (2007)
English to Italian
TOPIC STARTER
Well spotted, Lore' Nov 2, 2007

Lorenzo Lilli wrote:

Gianni Pastore wrote:

Giovanni Guarnieri MITI, MIL wrote:

la pizza è al salame (pepperoni), non ai peperoni...


...ma la maggior parte di noi i film li vede in italiano, dove "pepperoni" viene inesorabilmente tradotto con "peperoni". Però però, adesso un pezzettino di pizza...mmm...


Anche sul corriere di oggi http://www.corriere.it/cronache/07_novembre_02/Pizze_contaminate.shtml si parla di questa fantomatica pizza ai peperoni, e nella foto si vede che è col salame!


Grande Lorenzo, questa m'era sfuggita


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

I film polizieschi americani ci insegnano che...

Advanced search






Protemos translation business management system
Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

More info »
Déjà Vu X3
Try it, Love it

Find out why Déjà Vu is today the most flexible, customizable and user-friendly tool on the market. See the brand new features in action: *Completely redesigned user interface *Live Preview *Inline spell checking *Inline

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs