Mobile menu

Pages in topic:   [1 2] >
Off topic: La madre del madrelingua è sempre incinta...
Thread poster: Giuseppina Gatta, MA (Hons)

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Oct 9, 2007

Non mi stupirò mai abbastanza di vedere quanti profili su Proz vantano madrelingue inesistenti o immaginarie, la cui vera natura si evince immediatamente a una lettura anche veloce dei CV e dei profili, formulati in pseudomadrelingue improbabili, con errori di ortografia così ovvi che anche un non madrelingua riconosce a prima vista.

Che si tratti di una sindrome non ancora scoperta dagli psicologi? Che sia un delirio di pseudoplurilinguismo?

A questo delirio spesso se ne associano altri di natura diciamo così cronologica, in cui la pluriennale esperienza sembra non aver inciso affatto in relazione alla curva di apprendimento della lingua, sia quella presunta di arrivo che quella presunta di partenza...

A parte gli scherzi, la cosa mi fa un po' arrabbiare quando penso che questi pseudomadrelingua offrono i loro "servizi", magari chissà, anche a tariffe decenti, inguaiando poveri clienti ignari, che pagano per mettere sui loro siti Web capolavori in un blaterare che chiamare pig-english sarebbe un'offesa per i poveri suini...

[Edited at 2007-10-09 21:23]

[Edited at 2007-10-09 21:48]


Direct link Reply with quote
 

simona dachille  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 16:06
Italian to English
e' vero... e' frustrante... Oct 9, 2007

Non sai quanti CV ho ricevuto da persone che traducono verso l'inglese dicendo di essere madre lingua ma..! Mi basta leggere la lettera di presentazione per farmi decidere di non aprire il CV! Io sono bilingue, la mia madrelingua e' l'inglese. E traduco esclusivamente verso l'inglese. Good luck in this crazy field!

Direct link Reply with quote
 

Rita Bilancio  Identity Verified
Local time: 17:06
English to Italian
+ ...
sottoscrivo Oct 9, 2007

Giuseppina Gatta wrote:

Non mi stupirò mai abbastanza di vedere quanti profili su Proz vantano madrelingue inesistenti o immaginarie, la cui vera natura si evince immediatamente a una lettura anche veloce dei CV e dei profili, formulati in pseudomadrelingue improbabili, con errori di ortografia così ovvi che anche un non madrelingua riconoscere a prima vista.

Che si tratti di una sindrome non ancora scoperta dagli psicologi? Che sia un delirio di pseudoplurilinguismo?

A questo delirio spesso se ne associano altri di natura diciamo così cronologica, in cui la pluriennale esperienza sembra non aver inciso affatto in relazione alla curva di apprendimento della lingua, sia quella presunta di arrivo che quella presunta di partenza...

A parte gli scherzi, la cosa mi fa un po' arrabbiare quando penso che questi pseudomadrelingua offrono i loro "servizi", magari chissà, anche a tariffe decenti, inguaiando poveri clienti ignari, che pagano per mettere sui loro siti Web capolavori che chiamare pig-english sarebbe un'offesa per i poveri suini...


e i bilingue o presunti tali?


Direct link Reply with quote
 

Liliana Roman-Hamilton  Identity Verified
Local time: 08:06
English to Italian
e allora.... Oct 9, 2007

Per non parlare di quelli che dicono di sapere perfettamente 8 lingue e tradurre ugualmente bene in tutte le combinazioni tra queste 8 lingue (il che fa, se non sbaglio, in 64 combinazioni linguistiche...sbaglio?).
Giuro di aver visto un profilo del genere, di una persona che prima afferma di poter tradurre in piu' di 30 combinazioni linguistiche e poi dice che, sapendo perfettamente ben 8 lingue, e' capace di tradurre in ogni combinazione tra queste 8.
Allora mi sono chiesta: o questa persona e' uno dei 10 savant al mondo, oppure ha un super-ego, oppure (forse la cosa piu' probabile) vende aria fritta, scusate.

Per non parlare di una persona che ho visto affermare nel proprio profilo di essere madrelingua latina (mah...non mi pronuncio per non sembrare blasfema o ignorante). Lassam perder, va...


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Oppure... Oct 9, 2007

Liliana Roman-Hamilton wrote:

Per non parlare di quelli che dicono di sapere perfettamente 8 lingue e tradurre ugualmente bene in tutte le combinazioni tra queste 8 lingue (il che fa, se non sbaglio, in 64 combinazioni linguistiche...sbaglio?).
Giuro di aver visto un profilo del genere, di una persona che prima afferma di poter tradurre in piu' di 30 combinazioni linguistiche e poi dice che, sapendo perfettamente ben 8 lingue, e' capace di tradurre in ogni combinazione tra queste 8.
Allora mi sono chiesta: o questa persona e' uno dei 10 savant al mondo, oppure ha un super-ego, oppure (forse la cosa piu' probabile) vende aria fritta, scusate.








Oppure (hai tralasciato questa ipotesi) è uno che ha problemi con l'aritmetica


Direct link Reply with quote
 

Liliana Roman-Hamilton  Identity Verified
Local time: 08:06
English to Italian
no, no.. Oct 9, 2007

Giuseppina Gatta wrote:

Oppure (hai tralasciato questa ipotesi) è uno che ha problemi con l'aritmetica



Giusi,

No, no questa persona ha le idee ben chiare sul proprio ego, trust me.

Non mi far dire di piu'.... ;-x


Direct link Reply with quote
 

gioconda quartarolo  Identity Verified
Uruguay
Local time: 12:06
Italian to Spanish
+ ...
roba da matti! Oct 10, 2007

Ciao Giuseppina,
per da vero, non posso fare a meno e devo dire due parole al riguardo.
Anch'io sono rimasta di stucco parecchie volte, nel vedere tante combinazioni linguistiche in un solo profilo.
Sembra roba da matti!!
Anche se lo studio di piú lingue straniere favorisce l'attività delle neurone e permette di avere il cervello sempre agile, soprattutto a una certa età, non credo che una persona sia in grado di avere un'accurata conoscenza di tantissime lingue.

Perché come tutti sappiamo, non si tratta di conoscere soltanto la lingua straniera, la si deve conoscere eppure si deve amare la cultura del Paese.

Molto spiritoso e creativo il titolo che hai dato a questo foro!

La mia conclusione sull' iperbolico iperlinguismo di alcuni profili, si può riferire al fatto che, magari si iscrive una sola persona a questo sito, ma lavora con un gruppo di colleghi.

Ciao a tutti e saluti da Montevideo, Uruguay.
Gioconda.


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Sì ma... Oct 10, 2007

gioconda quartarolo wrote:

Ciao Giuseppina,

La mia conclusione sull' iperbolico iperlinguismo di alcuni profili, si può riferire al fatto che, magari si iscrive una sola persona a questo sito, ma lavora con un gruppo di colleghi.

Ciao a tutti e saluti da Montevideo, Uruguay.
Gioconda.


Io non parlavo necessariamente (è stato un intervento di altri colleghi) di persone che vantano 10 combinazioni linguistiche o simili.

Mi riferivo nella fattispecie a persone che si dicono madrelingua di una determinata lingua senza esserlo affatto, anzi traducendo malissimo, così male che persino una translation machine farebbe di meglio (almeno eviterebbe gli errori di ortografia, che invece abbondavano in questo profilo/CV a cui facevo riferimento indiretto).

Chissà perché poi, da quel poco che ho visto, senza pretese di fare statistiche, c'è una particolare fissazione nel dichiararsi, come ha detto Simona, "madrelingua inglese", forse perché l'inglese è una lingua molto richiesta come lingua d'arrivo e magari si spera di ottenere più lavori e ci si spaccia come tali con molta faccia tosta.

Nel caso della persona di cui ho letto con stupore profilo, CV, interventi e traduzioni, mi meraviglio di come non abbia finora avuto dei grossi guai a causa delle sue "traduzioni"...


Direct link Reply with quote
 

gioconda quartarolo  Identity Verified
Uruguay
Local time: 12:06
Italian to Spanish
+ ...
allora... Oct 10, 2007

scusa, perché non sapevo che si trattasse di un intervento di altri colleghi.

Semplicemente, ho manifestato un modesto parere sulle molteplice combinazioni linguistiche che ho potuto percepire nel sito.

Adesso sì... buona notte!
Gioconda


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Ci mancherebbe Oct 10, 2007

gioconda quartarolo wrote:

scusa, perché non sapevo che si trattasse di un intervento di altri colleghi.

Semplicemente, ho manifestato un modesto parere sulle molteplice combinazioni linguistiche che ho potuto percepire nel sito.

Adesso sì... buona notte!
Gioconda


Ciao Gioconda (che bel nome!),

ci mancherebbe, non devi scusarti di niente, volevo solo precisare cosa mi ha spinto ad aprire questo thread.

Ognuno è libero di aggiungervi le proprie opinioni, ovviamente!

Un caro saluto
Giusi


Direct link Reply with quote
 

Giulia Fabrizi
Local time: 17:06
German to Italian
+ ...
"sono bilingue".... :lol: Oct 10, 2007

...vivendo al confine con l´Italia, odo spesso l´espressione "zweisprachig aufgewachsen" (bilingue)...all´inizio pensavo: "che fortunati"...ora ci rido / mi ci irrito su..a seconda della situazione!
Capisco che per ottenere un lavoro si inserisca di tutto nei CVs, ma resto dell´opinione che un pò di sana autocritica non guasti!
Buona gioranta!
giulia78


Direct link Reply with quote
 

dropinka  Identity Verified
Italy
English to Italian
+ ...
non ti curar di lor... Oct 10, 2007

Giuseppina Gatta wrote:

Mi riferivo nella fattispecie a persone che si dicono madrelingua di una determinata lingua senza esserlo affatto, anzi traducendo malissimo, così male che persino una translation machine farebbe di meglio (almeno eviterebbe gli errori di ortografia, che invece abbondavano in questo profilo/CV a cui facevo riferimento indiretto).

Chissà perché poi, da quel poco che ho visto, senza pretese di fare statistiche, c'è una particolare fissazione nel dichiararsi, come ha detto Simona, "madrelingua inglese", forse perché l'inglese è una lingua molto richiesta come lingua d'arrivo e magari si spera di ottenere più lavori e ci si spaccia come tali con molta faccia tosta.

Nel caso della persona di cui ho letto con stupore profilo, CV, interventi e traduzioni, mi meraviglio di come non abbia finora avuto dei grossi guai a causa delle sue "traduzioni"...


Giusi, quando hai aperto il thread non so perché ero convinta che ti riferissi a una persona che ha "stupito" anche me.

Dopo questo tuo ultimo post ho la certezza che stiamo pensando alla stessa persona

Io però ormai seguo il buon vecchio "non ti curar di lor ma guarda e passa". Il Magico Mondo della Traduzione offre il fianco a fin troppi spunti per polemiche. Per cui... mi cucio la bocca perché ho scelto la via dello zen ma leggo questo thread con piacere perché, ripeto, siamo sulla stessa lunghezza d'onda.


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Spain
Local time: 17:06
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Io invece non ho capito Oct 10, 2007

Non riesco davvero a trovare il tempo per spulciare i profili altrui, devo coltivare il mio orticello e mi costa tempo e fatica cercare di coltivarlo al meglio delle mie capacità.

Ciao a tutti


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Spain
Local time: 17:06
Member (2003)
French to Italian
+ ...
È ovvio Oct 10, 2007

gioconda quartarolo wrote:
La mia conclusione sull' iperbolico iperlinguismo di alcuni profili, si può riferire al fatto che, magari si iscrive una sola persona a questo sito, ma lavora con un gruppo di colleghi.

Ciao a tutti e saluti da Montevideo, Uruguay.
Gioconda.


Si tratta di team, o di freelancers che hanno clienti diretti che richiedono anche coppie non di loro competenza e fungono occasionalmente da outsourcer, io ad esemopio domenica scorsa ho postato Dutch English ma non l'ho certo fatto io.
Oppure freelancers che lavorano nella loro coppia ma fungono anche da agenzia.


Direct link Reply with quote
 

Jo Macdonald  Identity Verified
Spain
Local time: 17:06
Member (2005)
Italian to English
+ ...
D’accordo con Claudia Zen Oct 10, 2007

Non è da me puntare il dito, ma a proposito di maccheroni….

Mi capita di vedere testi cosiddetti “tradotti” anche di clienti importanti, case auto per esempio, che fanno danno alla loro immagine. Ovviamente loro non sono in grado di giudicare un inglese buono da uno scadente.

Se qui su Proz trovano cosiddetti Pro che offrono servizi da “qualità madrelingua” che sono palesemente di qualità maccheronica sono cliente che un buon traduttore non avrà, clienti che magari non cercano un lavoro scadente, ma lo avrà comunque e magari si fanno un’idea di Proz che mi piacerebbe pensare non fosse vero. Oppure Proz offre servizi di scarsa qualità da persone che non sanno usare la lingua?

Io sono un pro madrelingua, ma un cliente Italiano che capisce poco d’inglese che ne sa che il mio è un inglese da madrelingua mentre l’altro è maccheronico? Sia io che il mangiatore di maccheroni promuovono servizi da qualità madrelingua su Proz.


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

La madre del madrelingua è sempre incinta...

Advanced search






SDL MultiTerm 2017
Guarantee a unified, consistent and high-quality translation with terminology software by the industry leaders.

SDL MultiTerm 2017 allows translators to create one central location to store and manage multilingual terminology, and with SDL MultiTerm Extract 2017 you can automatically create term lists from your existing documentation to save time.

More info »
Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs