Mobile menu

Pages in topic:   [1 2] >
"Collana d'appoggio"
Thread poster: Riccardo Schiaffino

Riccardo Schiaffino  Identity Verified
United States
Local time: 23:19
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Nov 6, 2007

Cari colleghi, che lo crediate o no "collana d'appoggio" è il suggerimento dato pochi giorni fa in KudoZ a una domanda d'aiuto per "backed-up file".

La risposta è stata fornita da un sedicente traduttore la cui lingua madre non è l'italiano, né l'inglese.

Ho pensato, inizialmente, che la risposta fosse stata data da qualcuno di quei poveri tapini che tentano di elemosinare punti KudoZ ad ogni costo, coll'illusione che possano servire a qualcosa, ma che per lo meno non si offrono come traduttori in combinazioni linguistiche estranee alla propria lingua madre.

Dal profilo di questa persona, però, risulta che, tra i vari "servizi" offerti, c'è anche proprio la traduzione dall'inglese all'italiano.

Poi ci si chiede perché la nostra professione non gode di maggiore considerazione.


Direct link Reply with quote
 

Giles Watson  Identity Verified
Italy
Local time: 07:19
Italian to English
Calma, Riccardo Nov 6, 2007

Riccardo Schiaffino wrote:

Cari colleghi, che lo crediate o no "collana d'appoggio" è il suggerimento dato pochi giorni fa in KudoZ a una domanda d'aiuto per "backed-up file".



Se è per quello, ce n'è di peggio nei glossari Proz



Poi ci si chiede perché la nostra professione non gode di maggiore considerazione.



Ma cosa c'entra la professione con un lemma discutibile nel glossario Proz, che prima o poi sarà corretto?

Rilassati, e lascia che gli aspiranti traduttori sbaglino e imparino.

PQCV,

Giles


Direct link Reply with quote
 

Liliana Roman-Hamilton  Identity Verified
Local time: 22:19
English to Italian
collana d'appoggio e archivio spalleggiato Nov 7, 2007

Io mi ero "permessa" di dare un disagree non solo al tipo della "collana d'appoggio", ma anche all'altro che aveva dato una simile risposta astrusa (ovvero: "archivio spalleggiato", che ora non c'e' piu' perche' il furbetto l'ha ritirata e ha messo quella con "archivio di copia") con grado di confidenza 4 e ho ricevuto una bella email stizzita. Voglio far presente che non e' la prima volta che questa persona da' risposte senza senso (Riccardo, tu di certo capirai di chi parlo, gli hai dato anche tu un disagree. Vai a vedere altre risposte, tipo quella delle "primizie" e l'altra della "FGI"), per cui invece di accettare il disagree ed il mio consiglio di non dare risposte alla rinfusa con grado di confidenza alto, si arrabbia e risponde pure! Capirei se fosse un disagree immotivato, ma quando non lo e', scusate, anche io ho la stessa reazione di Riccardo e zitta non ci rimango.

Fortunatamente l'asker della domanda incriminata ha scelto la soluzione esatta, per cui Giles, in questo caso il glossario non riporta alcuna versione errata.

Fatto sta che quando si vede una tale approssimazione e' comprensibile indispettirsi, perche' Proz non e' un campo da gioco dove tutti giocano a dare traduzioni tanto per dire e tanto per passare il tempo, e coloro che propongono soluzioni assurde ed inaccettabili meritano tutti i disagree che si prendono.


Direct link Reply with quote
 

Riccardo Schiaffino  Identity Verified
United States
Local time: 23:19
Member (2003)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Non solo il lemma Nov 7, 2007

Giles Watson wrote:

Ma cosa c'entra la professione con un lemma discutibile nel glossario Proz, che prima o poi sarà corretto?



Non è tanto il lemma di per sé (anche se mi sembra difficile trovare di peggio: non sono ancora riuscito a capire come si possa essere arrivati a "collana d'appoggio" da "backed-up file", anche traducendo parola per parola) quanto il fatto che qualcuno capace di avanzare un tale suggerimento, e che a quanto pare non è né di madrelingua italiana né inglese, possa poi offrire tramite il proprio profilo servizi di traduzione per combinazioni linguistiche (inglese in italiano, per l'appunto, ma anche altre), per le quali è palesemente non qualificato.

La professione c'entra eccome: un malaccorto cliente che dovesse farsi tradurre qualcosa da questa persona potrebbe più facilmente poi farsi un'idea negativa dell'intera categoria: "cane scottato ha paura dell'acqua fredda".


Direct link Reply with quote
 

Riccardo Schiaffino  Identity Verified
United States
Local time: 23:19
Member (2003)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Belle le primizie Nov 7, 2007

Ciao Liliana,

Sono andato un po' a frugare e ho visto quel che volevi dire. Signficativa la risposta con le primizie.


Direct link Reply with quote
 

Giles Watson  Identity Verified
Italy
Local time: 07:19
Italian to English
Proz non è un'associazione professionale Nov 7, 2007

Riccardo Schiaffino wrote:

Giles Watson wrote:

Ma cosa c'entra la professione con un lemma discutibile nel glossario Proz, che prima o poi sarà corretto?



La professione c'entra eccome: un malaccorto cliente che dovesse farsi tradurre qualcosa da questa persona potrebbe più facilmente poi farsi un'idea negativa dell'intera categoria: "cane scottato ha paura dell'acqua fredda".



Capita in tutti i mercati, Riccardo, e Proz si prefigge di essere un "marketplace", non un'associazione professionale.

Giles

[Edited at 2007-11-07 07:01]


Direct link Reply with quote
 

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 07:19
Member (2007)
English to Italian
L'hai detto Nov 7, 2007

Riccardo Schiaffino wrote:

un malaccorto cliente che dovesse farsi tradurre qualcosa da questa persona potrebbe più facilmente poi farsi un'idea negativa dell'intera categoria: "cane scottato ha paura dell'acqua fredda".



Chiunque dovesse affidare un lavoro senza aver prima accertato il grado di qualità del traduttore a mio parere:

1) Non può lamentarsi
2) Non può pretendere di giudicare l'intera categoria fondamentalmente per un suo errore

Se devo fare un trasloco, mi affido a chi è certificato ISO e mi offre l'assicurazione sul trasporto. Se invece faccio caricare la mia roba al primo scalzacane che passa sotto casa con un furgone sgangherato, beh sarei un ipocrita se poi mi lamentassi, non credi?
Gianni

[Edited at 2007-11-07 09:36]


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 07:19
Member (2004)
English to Italian
+ ...
D'accordo, ma... Nov 7, 2007

Giles Watson wrote:
Capita in tutti i mercati, Riccardo, e Proz si prefigge di essere un "marketplace", non un'associazione professionale.

Si chiama "Proz The Translation Workplace", non è un sito per divertirsi.


Direct link Reply with quote
 

Giles Watson  Identity Verified
Italy
Local time: 07:19
Italian to English
Chi si diverte? Nov 7, 2007

Mariella Bonelli wrote:

Giles Watson wrote:
Capita in tutti i mercati, Riccardo, e Proz si prefigge di essere un "marketplace", non un'associazione professionale.

Si chiama "Proz The Translation Workplace", non è un sito per divertirsi.


E chi si diverte, Mariella?

Immagino che anche il traduttore che ha suggerito "collana d'appoggio" stia cercando di mettersi in mostra. Se non ha una professionalità adeguata, sarà il mercato a farglielo capire.

Giles


Direct link Reply with quote
 

Riccardo Schiaffino  Identity Verified
United States
Local time: 23:19
Member (2003)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Purtroppo Nov 7, 2007

Gianni Pastore wrote:

Chiunque dovesse affidare un lavoro senza aver prima accertato il grado di qualità del traduttore a mio parere:



Se vai a leggere il cv del "traduttore" in questione, potrai vedere come questa persona indichi, tra le altre cose, vari incarichi d'insegnamento della traduzione (anche per l'italiano!) a livello universitario.

Se un povero disgraziato che ha bisogno di farsi tradurre, che so, dei documenti per richiedere la cittadinanza italiana, e che non sa altro riguardo alla traduzione, vedesse un curriculum del genere, probabilmente potrebbe pensare di aver trovato proprio la persona giusta.

Ho dato una scorsa ad altre risposte che il nostro ha dato per la combinazione dall'inglese all'italiano, e l'impressione è che risponda praticamente a casaccio, o che magari ritenga il tutto un gioco. Sono veramente molto perplesso.

[Edited at 2007-11-07 16:54]


Direct link Reply with quote
 

Riccardo Schiaffino  Identity Verified
United States
Local time: 23:19
Member (2003)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
E in tutti i mercati Nov 7, 2007

Giles Watson wrote:

Capita in tutti i mercati, Riccardo, e Proz si prefigge di essere un "marketplace", non un'associazione professionale.



E direi che in tutti i mercati sia d'uopo indicare chi a tale mercato non dovrebbe assolutamente appartenere.

Tanto per intenderci, questa persona, e tanti altri che si dicono traduttori senza esserlo, potranno anche mettere su un bel profilo su ProZ e tentare di attirare clienti, ma noi abbiamo tutto il diritto, direi, di sottolineare certe palesi mancanze di professionalità.


Direct link Reply with quote
 

Giles Watson  Identity Verified
Italy
Local time: 07:19
Italian to English
Quis custodiet ipsos custodes? Nov 7, 2007

Riccardo Schiaffino wrote:

Giles Watson wrote:

Capita in tutti i mercati, Riccardo, e Proz si prefigge di essere un "marketplace", non un'associazione professionale.



E direi che in tutti i mercati sia d'uopo indicare chi a tale mercato non dovrebbe assolutamente appartenere.

Tanto per intenderci, questa persona, e tanti altri che si dicono traduttori senza esserlo, potranno anche mettere su un bel profilo su ProZ e tentare di attirare clienti, ma noi abbiamo tutto il diritto, direi, di sottolineare certe palesi mancanze di professionalità.


Riccardo, non spetta a noi decidere chi è traduttore e chi non lo è perché, essendo traduttori, abbiamo un palese "conflict of interest": ci starebbe molto comodo poter escludere nuovi concorrenti (e magari ammettere qualche amico o congiunto)!

Per il cliente, la maggior garanzia di qualità risiede nella disponibilità di informazioni, comprese le nostre segnalazioni di eventuali cappelle traduttive nei glossari Proz.

E per quanto riguarda i profili, è veramente difficile che un malaccorto riesca a tarare i suoi dati, veri o fasulli che siano, in maniera tale da emergere nelle ricerche dei clienti seri.

Giles


Direct link Reply with quote
 

Riccardo Schiaffino  Identity Verified
United States
Local time: 23:19
Member (2003)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Chi ha parlato di escludere? Nov 7, 2007

Giles Watson wrote:
Riccardo, non spetta a noi decidere chi è traduttore e chi non lo è perché, essendo traduttori, abbiamo un palese "conflict of interest": ci starebbe molto comodo poter escludere nuovi concorrenti (e magari ammettere qualche amico o congiunto)!


Giles, ciascuno di noi ha il diritto al proprio parere riguardo a chi è o meno un vero traduttore: noi non abbiamo il potere di bandire alcuno e, personalmente, non ho sostenuto in alcuno di questi post che la persona in questione debba essere esclusa dal sito, o cose simili.

Ma abbiamo, eccome, il diritto di segnalare chi come traduttore pare totalmente inadeguato. Mi sembra, del resto, che in questo anche tu la pensi come me:

Per il cliente, la maggior garanzia di qualità risiede nella disponibilità di informazioni, comprese le nostre segnalazioni di eventuali cappelle traduttive nei glossari Proz.


Direct link Reply with quote
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 07:19
Member (2003)
English to Italian
+ ...
io invece l'ho messo fra i preferiti Nov 7, 2007

Incuriosita da questo thread, sono andata a vedere le risposte del collega. Beh, ma sono dei capolavori. Così ho messo la sua pagina fra i Preferiti per i momenti in cui ho bisogno di farmi due risate.

Ecco la chicca di oggi:

Die-cut job

Traduzione proposta:
tranne un lavoro d'umiliazione di 'caccia morte'



[Edited at 2007-11-07 18:27]


Direct link Reply with quote
 

Liliana Roman-Hamilton  Identity Verified
Local time: 22:19
English to Italian
ma dai! Nov 7, 2007

Laura Gentili wrote:

Incuriosita da questo thread, sono andata a vedere le risposte del collega. Beh, ma sono dei capolavori. Così ho messo la sua pagina fra i Preferiti per i momenti in cui ho bisogno di farmi due risate.

Ecco la chicca di oggi:

Die-cut job

Traduzione proposta:
tranne un lavoro d'umiliazione di 'caccia morte'



[Edited at 2007-11-07 18:27]


Questa mi era sfuggita!

Scherzi a parte... riflettendo sulla cosa, vi immaginate se a questa persona venisse chiesto di tradurre un manuale d'uso che so, per una pentola a pressione, o peggio per un documento a carattere medico? le conseguenze potrebbero essere disastrose.
Ricordo il mio prof di Spagnolo (madrelingua) all'universita' il quale ci racconto' di come un giorno avesse comprato una pentola a pressione e le istruzioni in spagnolo erano tradotte malissimo, roba da causare incidenti pericolosi, per via dell'uso improprio del prodotto. Si indigno' a tal punto da scrivere alla casa produttrice della pentola, inveendo (sangue spagnolo caliente, era una sagoma, ma ci faceva rigar dritti) su come potevano aver pubblicato un manuale d'istruzioni simile, che rischiavano cause onerosissime, yada yada yada. Insomma, morale della storia, la ditta gli chiese se poteva rifare la traduzione e lui la fece, ma ci ricordava spesso come una traduzione fatta male poteva causare non pochi problemi.


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

"Collana d'appoggio"

Advanced search






Protemos translation business management system
Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

More info »
TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs