Pages in topic:   [1 2] >
p.iva agevolata + inps
Thread poster: Claudia Lopes

Claudia Lopes  Identity Verified
Switzerland
Local time: 03:01
Italian to Portuguese
+ ...
Nov 9, 2007

Salve,

mi chiamo Claudia e avrei un dubbio da chiarire. Quest'anno ho aperto la p.iva agevolata e fino adesso non ho capito se devo o no scrivermi all'inps. Sono già andata da due commercialisti che non mi hanno saputo dire al certo cosa devo fare e no si sono interessati. Oggi sono andata direttamente all'inps perché secondo quello che mi hanno spiegato io dovrei scrivermi alla gestione separata, ma quando il funzionario ha visto che la mia p.iva era agevolata mi ha detto che non dovevo scrivermi e che dovrei aspettare che finissero i 3 anni, quando sarei passata all'altra normale. All'Ufficio delle Entrate mi hanno detto che non dovevo scrivermi all'inps. Ma nelle fatture ho sempre messo i 4% di rivalsa inps, che adesso mi chiedo cosa devo fare, come lo verso.
So che c'è un po' di confusione, ma confesso che mi sento persa.
Per favore, se qualcuno ha apperto la p.iva agevolata quest'anno come ha fatto per quanto riguarda inps?

Claudia


Direct link Reply with quote
 

Luisa Fiorini  Identity Verified
Italy
Local time: 03:01
Member
English to Italian
+ ...
INPS Nov 9, 2007

Ciao Claudia,

che tu abbia aderito al regime agevolato o no il commercialista avrebbe dovuto fare l'iscrizione alla gestione separata dell'INPS. Io non sono dovuta andare all'INPS di persona: ha fatto tutto lo studio a cui mi sono rivolta. Rimango senza parole nel sentire che sia all'Agenzia delle Entrate sia all'INPS ti sia stato detto che non ti devi iscrivere all'ente pensionistico. Aspetta di sentire anche il parere di qualche altro collega, anche se a me suona molto strana questa cosa. In bocca al lupo


Direct link Reply with quote
 

Claudia Lopes  Identity Verified
Switzerland
Local time: 03:01
Italian to Portuguese
+ ...
TOPIC STARTER
inps Nov 9, 2007

Ciao Luisa,

anch'io non so più cosa fare, e pensa che sto per partorire mi sento stanca e devo ancora risolvere queste cose, altrimenti rischio di trovarmi nei guai. Ci sono andata oggi all'inps e su un documento che mi ha dato il funzionario c'era la seguente dicitura:

Professionisti non tenuti alla dichiarazioni dei redditi:
Non sono obbligati al versamento alla Gestione Separata, mancando di fatto la base di calcolo per il relativo contributo, coloro che per ciascuno dei primi tre anni di attività verseranno al Fisco solamente una cifra fissa ( a fonte di tutte le imposte dovute, compresa l'IRPERF), avendo optato per il regime fiscale sotitutivo ai sendi del D.L. 357/1994.

Quindi, non so quello che devo fare. Cercherò senz'altro l'aiuto del commercialista, ma penso che rimarrò senza capire lo stesso, per cui chiedo agli altri che abbiano aperto quest'anno la p.iva cosa hanno fatto e come stanno procedento.
Ma alla fine quale la percentuale che un traduttore deve versare all'inps?

Grazie mille

Claudia


Direct link Reply with quote
 
FJK
Local time: 03:01
English to Italian
P.IVA +INPS Nov 9, 2007

Ciao

ho aperto una P.IVA agevolata l'anno scorso e come niente altro è cambiato, non credo che rigarda INPS che ci sono stati cambiamenti. Come hai detto, ti devi inscriversi nella Gestione Separata di INPS e pagargli separatemente...tutto il dovuto 23% !! (il 4% che ha pagato il cliente + il tuo contributo di 19%)

il tuo commercialiste ti dovebbre essere in grado di spiegare tutto, senno cambialo.

Ps. Questo anno non paghi niente, iniziarai di pagare le tasse e tutto quanto altro in 2008 per 2007.

Spero che sono stato un po di un auito.

In bocca al lupo

F

[Edited at 2007-11-09 14:17]


Direct link Reply with quote
 

Helen Zinni  Identity Verified
Italy
Local time: 03:01
Member
English to Italian
+ ...
Io mi sono iscritta Nov 9, 2007

Ciao Claudia,

io ho aperto la P.IVA in regime agevolato quest'anno e mi sono iscritta alla gestione separata dell'INPS. Mi sono affidata al mio commercialista, il quale ha preparato la richiesta e me l'ha fatta spedire.

Concordo con Luisa, è tutto molto strano. Credo proprio che abbiano fatto un po' di confusione...

Ciao,
Helen


Direct link Reply with quote
 

Claudia Lopes  Identity Verified
Switzerland
Local time: 03:01
Italian to Portuguese
+ ...
TOPIC STARTER
mi iscriverò... Nov 9, 2007

Comunque, se così è (e lo è) faccio ancora in tempo, perché lo stavo facendo oggi ed era già stato protocollato, poi alla fine il funzionario, come ho detto nella mail precedente, ha visto che la p.iva era agevolata e mi ha detto che non c'era bisogno di fare nulla.

claudia


Direct link Reply with quote
 

Alessia Del Conte
Italy
Local time: 03:01
Spanish to Italian
+ ...
partita iva agevolata Nov 9, 2007

Ciao!
Ti spiego tutto ciò che so riguardo questa questione... Qualche mese fa ho deciso di aprire la partita iva però essendo totalmente ignorante in materia, mi sono rivolta dall'inizio ad un commercialista il quale mi ha consigliato di andare personalmente all'Inps ed informarmi riguardo l'obbligo d'iscrizione.
Il funzionario mi ha spiegato che nel momento in cui si decide di lavorare come lavoratore autonomo (iscrivendosi alla gestione separata) siamo tenuti necessariamente a versare i dovuti contributi a fini pensionistici pari al 23,60% su reddito variabile (se la traduzione costituisce unico lavoro) e 16% se la traduzione è considerata come secondo lavoro.
ATTENZIONE! Il regime a tasso agevolato (se non erro) ha la durata di due soli anni solari!!!
Questo è tutto ciò che so... per il resto ti consiglio di affidarti sempre ad un commercialista esperto.
Saluti
Alessia


Direct link Reply with quote
 
Valentina_D  Identity Verified
Local time: 03:01
Member
English to Italian
+ ...
colleghe Nov 9, 2007

Ciao,

le mie colleghe che hanno P.Iva agevolata sono tutte iscritte alla gestione separata.
Anch'io come Luisa rimango sconcertata nel vedere che su questioni tanto importanti e fondamentali in Italia regni il caos più totale.
In bocca al lupo e auguri per il parto imminente (non stressarti e goditi questo momento!).

Un abbraccio,
Valentina

[Edited at 2007-11-09 14:48]


Direct link Reply with quote
 

Luisa Fiorini  Identity Verified
Italy
Local time: 03:01
Member
English to Italian
+ ...
Che confusione! Nov 9, 2007

Claudia Lopes wrote:

Ma alla fine quale la percentuale che un traduttore deve versare all'inps?

Grazie mille

Claudia



Il tuo cliente versa a te il 4% e tu metti il 19%, in totale è il 23%.

Mi sembra molto strano anche quello che ti hanno detto sulla dichiarazione dei redditi: a regime agevolato non si è tenuti a compilare la dichiarazione?? Allora per tre anni non si pagano tasse secondo questo ragionamento... mi puzza questa cosa.

Per i primi tre anni verserai al Fisco l'imposta sostitutiva del 10%, all'INPS il 23% per la pensione e se superi gli 8000 euro di fatturato paghi anche l'IRAP. Tutto qui. (Ovviamente paghi anche l'IVA al 20% a marzo del prossimo anno).

Claudia Lopes wrote:

pensa che sto per partorire mi sento stanca e devo ancora risolvere queste cose,


Ti auguro che proceda tutto bene e che il/la tuo/a bimbo/a goda di ottima salute


Direct link Reply with quote
 

Claudia Lopes  Identity Verified
Switzerland
Local time: 03:01
Italian to Portuguese
+ ...
TOPIC STARTER
sarà perché sono al Sud? Nov 9, 2007

Oggi ho chiesto a mio marito se era così dappertutto o soltanto al Sud. Pensa che il secondo commercialista mi ha consigliato a dirittura di chiudere la p.iva che era meglio lavorare al nero! Che alla fine avrei dovuto pagare tante tasse che non ne sarebbe valsa la penna... ne sono rimasta a bocca aperta. Facciamo tutto per stare "a posto" il più possibile e ti vengono a dire una cosa del genere.

Per il resto, che devo dire? Cercherò di rimediare e iscrivermi al più presto, prima di partorire.

Claudia


Direct link Reply with quote
 

Luisa Fiorini  Identity Verified
Italy
Local time: 03:01
Member
English to Italian
+ ...
Non 2 Nov 9, 2007

Alessia Del Conte wrote:

ATTENZIONE! Il regime a tasso agevolato (se non erro) ha la durata di due soli anni solari!!!
Alessia


bensì 3 anni. Quindi dal 2007 al 2010 compreso.


Direct link Reply with quote
 

Claudia Lopes  Identity Verified
Switzerland
Local time: 03:01
Italian to Portuguese
+ ...
TOPIC STARTER
sto andando dal commercialista Nov 9, 2007

Adesso vado dal commercialista, vi mantengo informati.

a fra poco, con buone notizie spero.

Grazie a tutti per gli auguri, sarà una femminuccia e si chiamerà Sofia.

Claudia


Direct link Reply with quote
 

Luisa Fiorini  Identity Verified
Italy
Local time: 03:01
Member
English to Italian
+ ...
:-( Nov 9, 2007

Claudia Lopes wrote:


Pensa che il secondo commercialista mi ha consigliato a dirittura di chiudere la p.iva che era meglio lavorare al nero! Che alla fine avrei dovuto pagare tante tasse che non ne sarebbe valsa la pena... ne sono rimasta a bocca aperta.

Claudia


Io invece rimango un po' schifata. Anche se purtroppo è la verità: c'è chi lavora in nero, senza partita iva, e "si dimentica" di portare le notule al commercialista... Ma io te lo sconsiglio: starai molto più tranquilla ed eviterai inutili noie.


Direct link Reply with quote
 

Claudia Lopes  Identity Verified
Switzerland
Local time: 03:01
Italian to Portuguese
+ ...
TOPIC STARTER
dal commercialista Nov 9, 2007

Eccomi! Sono andata dal commercialista che mi ha dato la seguente informazione: "che infatti non sono obbligata a iscrivermi all'inps, ma se voglio lo posso fare", tendo in vista che sto all'inizio dell'attività e che appunto ci sono agevolazioni, ma dal momento in cui finiranno i tre anni dell'agevolazione e passerò all'altro regime sarò obbligata a farlo.
Che ne pensate voi?

Intanto, mi ha detto che dentro la gestione separata ci sono altre possibilità di versamento a livello di percentuale, nel senso che posso iniziare a versare il 10% (a scacaglione) anziché il 23%, ma che prima si informerà presso l’inps.

Rimane però il dubbio riguardo ai 4% che le agenzie ci versano. Il primo dubbio è: tutte le agenzie sono obbligate a versali?
Secondo dubbio: qualora io decidessi di non iscrivermi all’inps cosa farei di questi 4% versati fino adesso? Li dovrei versare nel momento in cui inizierà la gestione normale, nel 2010?

Vorrei davvero pensare ad altre cose per questi giorni, non mi sembra giusto…

Claudia


Direct link Reply with quote
 

Claudia Lopes  Identity Verified
Switzerland
Local time: 03:01
Italian to Portuguese
+ ...
TOPIC STARTER
è così... Nov 9, 2007

[/quote]

Io invece rimango un po' schifata. Anche se purtroppo è la verità: c'è chi lavora in nero, senza partita iva, e "si dimentica" di portare le notule al commercialista... Ma io te lo sconsiglio: starai molto più tranquilla ed eviterai inutili noie. [/quote]

Anch'io mi sento così, ma è la verità. Nonostante abiti al sud dove appunto è che più normale rimanere al nero per non dover dichiarare oppure versare i propri contributi, voglio fare le cose come nel modo giusto perché sono una professionista.

Quando ho sentito dal commercialista che era meglio fermarmi a quota 5 mila e non fare più niente mi sono sentita davvero male e scoraggiata. In fondo per non capire la figura del traduttore, perché hanno a che fare con contadini, artigiani ecc. non ti spiegano un bel niente e questo succede pure all'Ufficio delle Entrate. Pensate che nonostante abbia aperto la p.iva agevolata non ho mai avuto un tutor, mi hanno detto addirittura che era meglio cercarmi un commercialista. Quindi è normale che io abbia tutti questi dubbi.

Claudia


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

p.iva agevolata + inps

Advanced search






PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »
Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs