Mobile menu

Perseverare è diabolico?
Thread poster: Alexandra Conte

Alexandra Conte
Local time: 01:18
German to Italian
+ ...
Feb 6, 2008

Buongiorno a tutti,
so che la questione è già stata trattata un'infinità di volte....ma, nonostante tutta la buona volontà, di lavori importanti e qualificanti, fino ad ora neanche l'ombra.
Eppure l'esperienza c'è, la disponibilità ad effettuare traduzioni di prova anche e di curriculum ne ho inviati a decine......
Momento di sconforto? Sì, assolutamente sì! Ho seguito alla lettera i preziosi consigli del buon Turner e letto e riletto le e-mail del forum che trattavano questa questione....ma nulla!
In questo caso perseverare è diabolico?
Grazie per il supporto morale!
Buon lavoro a tutti!


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 21:18
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Persevera Feb 6, 2008

Alexandra Conte wrote:
In questo caso perseverare è diabolico?


Perseverare è indispensabile.

Ho l'impressione che ci sia non solo tanto, tantissimo lavoro per i traduttori, in mille campi e specializzazioni diverse, ma anche tantissima concorrenza.
In questo mondo imperfetto, arriva lavoro a tutti, bravi e meno bravi, ma solo chi ha i numeri giusti riesce a creare una clientela stabile e va avanti in modo soddisfacente.

ciao
Gianfranco


Direct link Reply with quote
 

Evelyne Antinoro  Identity Verified
Italy
Local time: 01:18
German to Italian
+ ...
No, mai! Feb 6, 2008

Ciao Alexandra,
permettimi una domanda:
lavori piccoli, poco significanti e poco qualificanti?
Tanto per iniziare da qualche parte...
Anche io ho ricominciato da freelance dopo un decennio di lavoro in-house e ho notato che le agenzie prima ti assegnano lavoretti piccoli (mooolto piccoli) per poi assegnarti lavori sempre più importanti (anche come dimensione, oltre all'importanza del cliente).
Eppure ho tanti anni di esperienza.
Credo si tratti di una questione di fiducia nelle tue competenze e nella tua professionalità.
Insomma: ci vuole pazienza. I primi mesi bisogna proprio accontentarsi.
Inoltre è un modo anche per te di saggiare la serietà dell'agenzia (anche per quello che riguarda i pagamenti).
Tieni duro e non scoraggiarti!

Evelyne


Direct link Reply with quote
 

dropinka  Identity Verified
Italy
English to Italian
+ ...
mai mollare Feb 6, 2008

E lo dico con il cuore.

Ho da poco subito una rapina con aggressione, in casa mia, e ho scoperto di avere più energia che mai, anche relativamente al lavoro.

Non cedere allo sconforto. Magari prova a far vedere a qualche amico le mail che hai inviato: un "terzo occhio" può essere utile per capire se forse c'è qualcosa da migliorare nell'approccio con le agenzie e i clienti.

Chi la dura la vince, nel lavoro e non solo.
Credimi, non è una frase fatta...

In bocca al lupo per tutto,

Claudia


Direct link Reply with quote
 

Alexandra Conte
Local time: 01:18
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie! Feb 6, 2008

Grazie per i commenti, allora.....si persevera! E speriamo che prima o dopo qualcosa di buono ne esca!
Ciao a tutti!


Direct link Reply with quote
 

carla melis
Local time: 01:18
English to Italian
un saluto a Claudia Feb 6, 2008

Scusate l'off topic, ma ho letto il post di Claudia e volevo solo mandarle un abbraccio virtuale di sostegno per l'esperienza che ha dovuto subire.
Un caro saluto,
Carla


Direct link Reply with quote
 

Gianfranco Zecchino  Identity Verified
Local time: 01:18
German to Italian
+ ...
Non cedere! Feb 6, 2008

Ciao Alexandra,

non è da molto che lavoro a tempo pieno come traduttore freelance, e ricordo bene quante difficoltà ho avuto all'inizio. E quanto sconforto.
Ma se, in tutta onestà, senti di offrire qualità, non mollare e fai ogni giorno quanto puoi. Piano piano farai strada, anche se ti sembrerà forse di no.
Da una cosa, però, voglio metterti in guardia. Da coloro - specialmente in Italia - che approfittano della carenza di lavoro e della disperazione che spesso ne consegue. Si vedono in giro annunci per lavori pagati in modo vergognoso e umiliante. Chi ha poche alternative è tentato di accettare. MA qui è nascosto un pericolo. Quello di incappare nei datori di lavoro meno professionali e senza tanti scrupoli (o comunque interessati solo al guadagno, e non ad una sana e per entrambi proficua cooperazione). Se cedi al loro ricatto sperando di poter "fare curriculum", rischi grosso. Primo, perchè spesso sono pessimi collaboratori. Secondo, perchè dovrai lavorare molto per guadagnare poco (con grossi problemi nel far quadrare i conti e arrivando a vivere per lavorare). Terzo, perchè non avrai molte speranze di poter poi strappare tariffe migliori, poichè basterà a questi sfruttatori passare al prossimo "limone da spremere" nella lunga lista. E quarto, quello che a me sembra il punto più importante, perchè se aiuti chi si approfitta di te ad essere competitivo sul mercato a discapito tuo e delle agenzie o dei clienti disposti magari a pagare di più, uccidi il mercato stesso e il tuo futuro professionale. Io, per tale motivo, non ho ceduto alle vergognose tariffe che vigono nel nostro paese e ho sempre e solo lavorato per clienti e agenzie all'estero. Solo chi mi rispetta come persona e come professionista merita il mio impegno, le mie conoscenze e il mio tempo.
Faccio quindi un piccolo appello e chi, come te e (fino a poco tempo fa) me, è in questa situazione. Non cedete! Meglio una gallina domani che un uovo marcio oggi...

In bocca al lupo (con tutto il cuore)!

Gianfranco


Direct link Reply with quote
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 01:18
Partial member (2002)
English to Italian
+ ...
per Claudia Feb 6, 2008

Inizio off topic
Claudia,
mi dispiace tanto.
Ti sono vicina.
Fine off topic


Direct link Reply with quote
 

Rita Bilancio  Identity Verified
Local time: 01:18
English to Italian
+ ...
x claudia w x alexandra Feb 6, 2008

In tutte le esperienze, belle e brutte, si può trovare qualcosa di buono.
La forza di reagire e combattere per migliorarsi é sicuramente una di queste...

Buona fortuna


Direct link Reply with quote
 

Christel Zipfel  Identity Verified
Partial member (2004)
Italian to German
+ ...
Una standing ovation all'intervento di Gianfranco Feb 6, 2008

(ciao, Gianfranco, ti ricordi di me?) che non riporto qui ma che sottoscrivo al 150%.

E' riuscito a fare esattamente il punto della situazione.

Ci vuole molta perseveranza e molta buona volontà. Non sarà sempre facile, ma alla fine vale la pena, in termini di autostima e anche di soddisfazione personale e professionale. E' quello che dico da sempre e non mi stancherò mai di ripeterlo.


Direct link Reply with quote
 

texjax DDS PhD  Identity Verified
Local time: 20:18
Member (2006)
English to Italian
+ ...
off off topic.. Feb 7, 2008

Per te, Claudia.

http://youtube.com/watch?v=omFdpnSu57U



Direct link Reply with quote
 

Alexandra Conte
Local time: 01:18
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie! Feb 7, 2008

Gianfranco buongiorno,
grazie mille per la tua risposta! Concordo pienamente con te ed infatti il mio motto è sempre stato quello di "poco ma buono"! Hai ragione, in Italia la maggior parte dei datori di lavoro con cui ho avuto a che fare, neanche sapeva la preparazione e l'impegno che deve metterci un traduttore per fare un buon lavoro! Pensa, il mio attuale datore di lavoro (sono ancora in azienda....) una volta ha chiesto di tradurgli una lettera scritta in francese (!!!! e sapeva che io lavoro solo con tedesco ed inglese) perchè (e cito testualmente, tanto me la ricordo a memoria) "sei laureata in lingue, dovresti saperle tutte, o no???". Non ti dico i commenti....................
Grazie ancora per il supporto e buon lavoro!!!

[ Quello di incappare nei datori di lavoro meno professionali e senza tanti scrupoli (o comunque interessati solo al guadagno, e non ad una sana e per entrambi proficua cooperazione).


Direct link Reply with quote
 

Alexandra Conte
Local time: 01:18
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie, Claudia! Feb 7, 2008

Ciao Claudia,
grazie per la risposta....mi dispiace per quello che ti è successo....ti sono vicina, anche se non ci conosciamo!
Un abbraccio!


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Perseverare è diabolico?

Advanced search






PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »
SDL MultiTerm 2017
Guarantee a unified, consistent and high-quality translation with terminology software by the industry leaders.

SDL MultiTerm 2017 allows translators to create one central location to store and manage multilingual terminology, and with SDL MultiTerm Extract 2017 you can automatically create term lists from your existing documentation to save time.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs