Come iniziare a lavorare?
Thread poster: Elisa Quaglio
Elisa Quaglio
Italy
Local time: 00:56
English to Italian
+ ...
Feb 11, 2008

Ciao a tutti!
Scusate se pongo la solita domanda che viene da tutti i poveri aspiranti traduttori... Ma sono alla ricerca disperata di tutti i tipi di consigli per iniziare a lavorare!
Sono laureata triennale in Mediazione Linguistica e Culturale e iscritta a Traduzione specialistica e Multimediale, per le lingue tedesco e inglese.
Per ora mi sto proponendo come traduttrice volontaria per associazioni umanitarie (grazie anche all'aiuto del gentilissimo Lorenzo, qui so ProZ!!).

Ma cosa posso fare per ottenere uno straccio di lavoro?

Come dovrei impostare il CV (considerando che non ho esperienza pratica, a parte traduzioni per amici vari)
Allego un esempio di traduzione? Quante cartelle?

A chi lo mando?
A caso, a qualsiasi agenzia?

E.... se mai dovessi ottenere un lavoro, che tariffe applico nella mia condizione di neo laureata (triennale) senza esperienza??

Grazie, e scusate la valanga di domande...

Elisa

PS ho deciso di aprire un blog per pubblicare alcuni esempi delle mie traduzioni. Mi farebbe molto piacere se qualcuno di voi avesse voglia di farci un giro....


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 19:56
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Trovi molte informazioni utili in vari forum... Feb 11, 2008

elisaquaglio wrote:
Scusate se pongo la solita domanda che viene da tutti i poveri aspiranti traduttori... Ma sono alla ricerca disperata di tutti i tipi di consigli per iniziare a lavorare
...
...
...
Grazie, e scusate la valanga di domande...


Elisa,

nei vari forum di ProZ.com, in italiano, inglese e tedesco, probabilmente c'è materiale sufficiente per scrivere un'enciclopedia su questi argomenti. Infatti, come giustamente dici tu stessa, sono le solite domande già poste un ziliardo di volte, in tutte le salse.

Come avviarsi al lavoro, come trovare i primi clienti, come mantenerli, come attrezzarsi, quali aspettative è ragionevole avere, quali tariffe praticare, che software acquistare o almeno incominciare a studiare, come specializzarsi o approfondire la conoscenza degli argomenti più richiesti sul mercato, come gestire i primi clienti, e altre domande ancora, con tanti membri esperti che hanno aiutato generosamente tanti colleghi giovani.

Buona lettura! e naturalmente, se hai ancora dubbi residui o un problema specifico, puoi contare su questo forum.

ciao
Gianfranco



[Edited at 2008-02-12 12:42]


Direct link Reply with quote
 

Chiara Santoriello  Identity Verified
Italy
Local time: 00:56
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Il mio consiglio Feb 12, 2008

elisaquaglio wrote:

Ciao a tutti!
Scusate se pongo la solita domanda che viene da tutti i poveri aspiranti traduttori... Ma sono alla ricerca disperata di tutti i tipi di consigli per iniziare a lavorare!
Sono laureata triennale in Mediazione Linguistica e Culturale e iscritta a Traduzione specialistica e Multimediale, per le lingue tedesco e inglese.
Per ora mi sto proponendo come traduttrice volontaria per associazioni umanitarie (grazie anche all'aiuto del gentilissimo Lorenzo, qui so ProZ!!).

Ma cosa posso fare per ottenere uno straccio di lavoro?

Come dovrei impostare il CV (considerando che non ho esperienza pratica, a parte traduzioni per amici vari)
Allego un esempio di traduzione? Quante cartelle?

A chi lo mando?
A caso, a qualsiasi agenzia?

E.... se mai dovessi ottenere un lavoro, che tariffe applico nella mia condizione di neo laureata (triennale) senza esperienza??

Grazie, e scusate la valanga di domande...

Elisa

PS ho deciso di aprire un blog per pubblicare alcuni esempi delle mie traduzioni. Mi farebbe molto piacere se qualcuno di voi avesse voglia di farci un giro....



Ciao Elisa,

il mio consiglio più spassionato è quello di lavorare per un po' di tempo all'interno di un'agenzia in Italia o all'estero, questo ti consente di conoscere da vicino tutti gli aspetti del mondo della traduzione.

In bocca al lupo.

Chiara Santoriello


Direct link Reply with quote
 
Elisa Quaglio
Italy
Local time: 00:56
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie!! Feb 12, 2008

Grazie mille Chiara!
In efetti la mia idea iniziale (il mio sogno....?) era di lavorare subito come traduttrice indipendente... Ma mi sto rendendo conto, leggendo consigli, forum, CV di traduttori professionisti... che sarà piuttosto dura!!!!

E adesso che me lo fai notare, hai ragione in effetti dicendo che il lavoro in agenzia sarebbe un buon "apprendistato" prima di lavorare, al limite, da sola! Considerando poi che non conosco per niente gli aspetti pratici della professione.

Azzardo un'altra domanda, forse un po' stupida...
Qualcuno sa se le agenzie accettano collaboratori per così dire "part-time"? Voglio dire, dato che sarò studentessa per altri due anni, chiaramente in questo lasso di tempo non potrò dedicarmi a tempo pieno al lavoro, ma mi piacerebbe comunque iniziare. Anche per arrivare alla fine del corso di laurea specialistica con un minimo di esperienze in curriculum... Inoltre, sarebbe preferibile per me lavorare da casa, tramite internet.

Non voglio dare l'impressione di volere per magia il lavoro fatto apposta per me! Chiedo solo se qualcuno sa se queste condizioni siano possibili... Poi per fare esperienza mi adatterei certamente alle eventuali possibilità di impiego!

Un grande ringraziamento a chi mi ha letto e risposto finora, e a chi avrà la pazienzadi farlo!

Elisa


Direct link Reply with quote
 

Luca Ruella  Identity Verified
United States
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Consigli Feb 12, 2008

elisaquaglio wrote:
Azzardo un'altra domanda, forse un po' stupida...
Qualcuno sa se le agenzie accettano collaboratori per così dire "part-time"? Voglio dire, dato che sarò studentessa per altri due anni, chiaramente in questo lasso di tempo non potrò dedicarmi a tempo pieno al lavoro, ma mi piacerebbe comunque iniziare. Anche per arrivare alla fine del corso di laurea specialistica con un minimo di esperienze in curriculum... Inoltre, sarebbe preferibile per me lavorare da casa, tramite internet.

Elisa


Traduttrice senza esperienza che lavora part time da casa via Internet?

Per la mia esperienza "it's a big no-no".

Sia perché il lavoro in agenzia mal si sposa al lavoro part time causa le scadenze sempre pressanti dei progetti. Sia perché lavorando da casa non è possibile per l'agenzia formare l'apprendista (e di conseguenza non è possibile per te imparare alcunché).

Anzi, se vuoi iniziare un apprendistato metti in conto il tempo pieno, in sede, con ore di straordinario (necessariamente sarai lenta all'inizio ma il lavoro lo vorrai fare bene) magari non pagato.

[Edited at 2008-02-12 15:23]


Direct link Reply with quote
 
Elisa Quaglio
Italy
Local time: 00:56
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Immaginavo... Feb 12, 2008

Quindi per forza di cose l'inizio va rimandato a dopo la laurea...
Grazie mille comunque!

Buona serata,

Elisa


Direct link Reply with quote
 

Daniela Rita Mazzella  Identity Verified
Italy
Local time: 00:56
German to Italian
+ ...
Consiglio sulla mia esperienz attuale Feb 22, 2008

Cara Elisa,
fino a un anno fa mi trovavo nella tua stessa situazione. Laureata (in lingue), all'inizio non sapevo proprio come iniziare. Poi anche grazie a Proz ho iniaziato a guardarmi intorno. Anche io su consiglio del forum ho iniziato a propormi per traduzioni gratutite per associazioni no profit, e oltre a un bel bagaglio, che continuo ovviamente a farmi, mi sono fatta anche degli amici. Poi ho fatto sei mesi di esperienza da interna in un'agenzia italiana e ora sono a Monaco, dove mi sono trasferita da pochi giorni per fare un'esperienza di 4 mesi. Sono contentissima di questo e sicuramente devo ringraziare i colleghi di proz che mi hannos aputo dare i giusti consiglio. Se vuoi puoi scrivermi perc hiedermi consigli o qualunque cosa di cui tu possa avere bisogno.
In bocca al lupo

Daniela


Direct link Reply with quote
 

Barbara Salardi  Identity Verified
Italy
Local time: 00:56
English to Italian
+ ...
Qualche consiglio Feb 28, 2008

Cara Elisa,

molte delle cose che hai scritto le sto vivendo personalmente, infatti è circa un anno che mi dedico alla traduzione e non ho ancora fatto una traduzione pagata. Credo che il tirocinio sia l'unica strada percorribile se non si ha esperienza, infatti io ne sto facendo uno a tempo pieno in un'azienda che non si occupa direttamente di traduzione ma che però ne ha sempre bisogno e quindi sto iniziando a farmi le ossa.

Se ti può essere d'aiuto ti segnalo il sito curato da Simon Turner (www.tariffometro.it), io credo di averlo letto tutto quanto e ho imparato molte cose. Iscriviti magari anche alle mailing list di Biblit (www.biblit.it) e Langit (www.vernondata.it/langit), non sai quanto sono utili per capire come funziona il mondo della traduzione.

Io cerco di essere sempre ottimista e credo valga la pena fare qualche sacrificio per aspirare a fare il lavoro che si desidera.

In bocca al lupo per gli studi e il lavoro!

Barbara

[Edited at 2008-02-28 11:07]


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Come iniziare a lavorare?

Advanced search






Across v6.3
Translation Toolkit and Sales Potential under One Roof

Apart from features that enable you to translate more efficiently, the new Across Translator Edition v6.3 comprises your crossMarket membership. The new online network for Across users assists you in exploring new sales potential and generating revenue.

More info »
CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums