marchi prodotti nelle pagine personali
Thread poster: Valentina Cafiero

Valentina Cafiero  Identity Verified
Italy
Local time: 15:02
Member (2005)
Spanish to Italian
+ ...
Feb 28, 2008

Salve colleghi,

vorrei sottoporvi la situazione che mi è capitata ieri e sapere cosa ne pensate e sopratutto come comportarmi in futuro.

Ieri mattina ho ricevuto una e-mail da parte del responsabile per le comunicazioni ai clienti di un'azienda per la quale io ho svolto traduzioni, anche se per conto di agenzie, e il cui nome è presente nel record dei lavori sulla mia pagina web di proz. Mi veniva chiesto di togliere immediatamente il nome dell'azienda che rappresentava e che se non lo avessi fatto avrebbero proceduto legalmente.

Chiaramente ho subito provveduto a fare quanto chiesto, anche perché mi andava di mettermi nei guai, ma guardandomi un po' in giro, vedo che molti usano citare marchi di prodotti nelle proprie pagine e che in certi casi è indispensabile per pubblicizzare il proprio profilo e la propria esperienza.

Vorrei in fine sapere se ci sono delle regolamentazioni precise nel sito e se il fatto di citare marchi è effettivamente una cosa illegale.
Grazie a tutti,


Valentina


Direct link Reply with quote
 

Claudio Nasso  Identity Verified
Italy
Local time: 15:02
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Mai citare referenze senza espressa autorizzazione Feb 28, 2008

Partiamo dal presupposto che la citazione di referenze non espressamente autorizzate non è mai ammissibile, soprattutto quando si riportano ragioni sociali, loghi e altro materiale promozionale vario.

L'uso di loghi, registrati o meno, di citazioni di ragioni sociali o individuali e quant'altro è governato dalle norme sul diritto alla privacy e dalle normative sull'utilizzo dei loghi commerciali.

La citazione non autorizzata di tali elementi, come ti è capitato, potrebbe portare a diffide varie e, in alcuni casi, ad azioni ulteriori a protezione dei propri diritti.

Una citazione non corretta potrebbe anche danneggiare l'immagine aziendale dell'azienda/persona fisica citata.

In ogni caso, il "fair play" prevede sempre la richiesta di autorizzazione alla citazione.

Una cosa è una citazione generica del campo in cui si sono svolte le traduzioni e un'altra è tirare in ballo l'utente finale (soprattutto se questo non è un proprio cliente diretto, ovvero per il quale si è lavorato tramite un'agenzia intermediaria).

Claudio


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 15:02
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Solo il nome, forse. Feb 28, 2008

Alla stessa domanda il mio commercialista ha risposto che si può indicare genericamente il nome dei nostri clienti, ovvero è legale presentare un elenco clienti, senza nessun'altra informazione (nome di referenti, logo, tipologia di materiale che si è tradotto, nulla). Io posso scrivere che ho tradotto per Fiat, VW, ecc. (cito marchi a caso), ma mi devo limitare a questo. Le referenze sono un po' diverse, cioè dire "traduco per tizio dal 1999 per il loro ufficio legale" va già oltre. Queste sono le informazioni che ho ottenuto io.
Inoltre, soprattutto per i grandi gruppi, indicare il nome presuppone la conoscenza di una terminologia specifica (vedi di nuovo le grandi case automobilistiche).

Ti segnalo anche un altro link in cui si è discusso un argomento simile:

http://www.proz.com/topic/81245


Direct link Reply with quote
 

Sally Winch  Identity Verified
Local time: 15:02
Italian to English
+ ...
Un argomento delicato Feb 28, 2008

Lavoro come traduttore da piu' di 20 anni, e quest'argomento era per me una difficile faccenda etica anche prima di aver mai firmato un NDA or SLA.

Personalmente a meno che non sia stata in passato assunta direttamente da una ditta, non metterei mai il nome di un cliente in una pagina sul web. Questo perche' come ha detto qualcun'altro, la brand management e' un'industria in cui girono milioni. Una multinazionale protegge il suo nome a spada tratta perche' una brand puo' valere letteralmente milioni.

Io mi limiterei a menzionare nomi sul curriculum. Anni fa avevo risolto il problema facendo un paragrafo intitolato 'Lavori svolti per clienti diretti' e uno intitolato 'lavori svolti tramite agenzia', senza specificare quali agenzia. Adesso ho abbastanza esperienza da non doverla fare, ma se volessi menzionare dei clienti controllerei con l'agenzia. Alla fine contano anche le testimonianze dei clienti e le agenzie - uno puo' aver fatto lavori per clienti importanti per un'agenzia e magari l'agenzia non e' stata contenta - quindi conta anche la loro opinione e la frequenza con la quale si lavora.

Per adesso nel tuo caso andrei piu' sul vago come hanno suggerito gli altri, per quanto riguarda una pagina sul web.

Auguri!

Sally


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Mia esperienza Feb 28, 2008

Io ho messo per anni sul profilo di Proz i nomi di clienti finali (mai però in connessione con l'agenzia) molto noti e importanti per cui ho lavorato e nessuno si è mai lamentato. Ultimamente però ho deciso di toglierli perché ritengo che in fin dei conti non sia molto importante citare questi nomi ai fini della visibilità del mio profilo.

Ciao
Giusi


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

marchi prodotti nelle pagine personali

Advanced search






Protemos translation business management system
Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

More info »
SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs