Sono fuori dal mondo?
Thread poster: A_Nespoli

A_Nespoli  Identity Verified
Italy
Local time: 11:04
Member (2007)
German to Italian
+ ...
Mar 2, 2008

è un argomento già trattato milioni di volte, ma oggi dopo aver fatto un preventivo di massima a un'agenzia, ho ricevuto una risposta che mi ha lasciato di sale.

Si trattava di una traduzione di specifiche, 40/50 cartella circa (non ho potuto fare il calcolo esattamente perchè ho visionato soltanto il pdf) in una settimana circa, per conto un'agenzia.
Ho chiesto 20 euro/cartella, in considerazione del fatto che non ho una laurea (in compenso 23 esami superati a ingegneria vecchio ordinamento, laurea che intendo prendere in un paio d'anni), che il mio curriculum non è così ricco di referenze, che si trattava di un'agenzia (BB=5, per cronaca) e non di un cliente diretto, e che in questo momento ho seri problemi economici, quindi ritenevo di fare un'offerta concorrenziale.

La risposta è stata che sono completamente fuori mercato, tanto più che non sono laureata e l'agenzia in questo caso particolare avrebbe chiuso un occhio in quanto dispone di un team di ingegneri traduttori che non chiedono più di 12 euro a cartella per altre combinazioni linguistiche.

Ora, io capisco che ognuno offra e accetti le tariffe che gli sembrano più opportune, capisco un po' meno che mi si dica che si chiude un occhio nell'offrirmi un lavoro, però adesso sono presa dallo sconforto, e quindi mi rivolgo ai voi colleghi...

20 euro/cartella per una traduzione tecnica in una settimana senza un briciolo di terminologia e senza il presupposto di una collaborazione continuativa, sono davvero una proposta così assurda?
Perchè allora forse devo cambiare mestiere....


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Spain
Local time: 11:04
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Se parliamo di agenzie italiane... Mar 2, 2008

20 euro/cartella per una traduzione tecnica in una settimana senza un briciolo di terminologia e senza il presupposto di una collaborazione continuativa, sono davvero una proposta così assurda?


Dalla tua indicazione di "cartella" deduco che stiamo parlando di agenzia italiana.
Se così è, allora... per la maggior parte delle agenzie italiane (anche se non tutte per la verità) sì, 20 euro a cartella è "fuori prezzo".
Per fortuna però il nostro mestiere non è circoscritto all'Italia, per noi il mondo è grande (e anche piccolo)

Io non lavoro praticamente mai con le agenzie italiane, vuoi per il prezzo, vuoi per i termini di pagamento, che quando sono brevi sono 60 gg. fine mese.

Il tuo prezzo è più che normale in altri paesi, quindi non cambiare mestiere, semplicemente evita quel tipo di agenzie.

Il mio parere PQCV.

Buon proseguimento di carriera!

Angio


Direct link Reply with quote
 

A_Nespoli  Identity Verified
Italy
Local time: 11:04
Member (2007)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie dell'incoraggiamento Mar 2, 2008

in realtà infatti immaginavo che i 20 euro non sarebbero stati accettati sic et simpliciter.

più che altro, sono rimasta male di fronte alla svalutazione del mio curriculum...andava bene per mandarmi un testo in visione di domenica, ipotizzando di iniziare il lavoro il giorno successivo, ma diventava indegno di considerazione in quanto privo di titoli di studio legali davanti a una tariffa medio-alta.

però in effetti, più che di mercato, questa è una pura questione di educazione e di rispetto del lavoro degli altri.

Grazie ancora

ale


Direct link Reply with quote
 
Può darsi Mar 2, 2008

Nella tua pagina ProZ indichi 0,07-0,10 euro/parola (non so mai se queste cifre si riferiscano ad agenzia o cliente diretto ma immagino entrambi). Se consideriamo un testo dal francese, che è una delle tue combinazioni, e se si considerano 215 parole sorgente per il francese con aumento nella lingua di arrivo del 5% (non traduco dal francese in italiano e quindi non so se questa percentuale sia realistico o meno) vuol dire che tu stessa lavori fra 14,3 e 20,5 euro a cartella da 1500. Se questo lavoro è dal tedesco (195 parole/cartella e aumento del 10%, diciamo, siamo sull'ordine di 12 - 17 euro a cartella). Se a un'agenzia chiedi la tua tariffa massima (che presumo sia la cifra che chiederesti a un cliente diretto - anche se, come dicevo, non so mai interpretare le tariffe che trovo sulle pagine ProZ), direi che sei fuori dal tuo stesso mondo, come lo descrivi sulla tua pagina, e non solo da quello delle agenzie.

Ce ne sono di agenzie in Italia che pagano 20 e più euro a chi traduce dal francese e tedesco, ma non sono molte e non hanno molto lavoro a quella tariffa. Oggi si è parlato di lavorare per 2 euro a cartella - una cifra un po' bassina, in effetti - ma qui parliamo di dieci volte tanto. Una via di mezzo ci deve essere, spero, visto che entrambi sono oggettivamente fuori mercato. La cifra che indichi come minima (7 centesimi, ovvero 14 euro per il francese e 12 euro per il tedesco) potrebbe essere più realistica per un'agenzia media italiana che vuole una certa qualità da un professionista. Se dici che accetti queste cifre come minime e se sei specializzata nel campo ingegneristico, non dovresti avere troppi problemi. 40/50 cartelle è quello che produce un traduttore in una settimana circa, quindi siamo solo per poco nell'urgenza, visto che magari altri clienti ti chiederanno di fare qualcosa per loro, ma non più di tanto.

Il fatto poi che 12 euro è un insulto a te, a tutti noi, e alla professione è un'altra faccenda. Anche 20 non rifletterebbe il vero valore del tuo lavoro ma purtroppo in Italia è così. Bisogna conoscere il mercato per lavorarci ma, come dice giustamente Angio, il mondo è grande...

ciao
Simon


Direct link Reply with quote
 

Luca Tutino  Identity Verified
Italy
Local time: 11:04
Member (2002)
English to Italian
+ ...
concordo pienamente Mar 2, 2008

La mia posizione è praticamente identica a quella di Angio. In vent'anni avrò lavorato con prenditori di lavoro italiani non più di una decina di volte, e quasi sempre con insoddisfazione. Le numerose negoziazioni tentate sono sempre state frustranti perdite di tempo.

In più mi sembra che questa agenzia abbia un atteggiamento non molto rispettoso della verità - frotte di ingegneri laureati che eseguono traduzioni tecniche a meno di 4 centesimi a parola) - né dell'interlocutore. Anche questo putroppo nel nostro paese è un caso piuttosto frequente, anche tra le agenzie più note.

[Edited at 2008-03-02 21:16]


Direct link Reply with quote
 

A_Nespoli  Identity Verified
Italy
Local time: 11:04
Member (2007)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
consiglio Mar 2, 2008

Simon Turner wrote:

Nella tua pagina ProZ indichi 0,07-0,10 euro/parola (non so mai se queste cifre si riferiscano ad agenzia o cliente diretto ma immagino entrambi).






ma ecco...nel mio profilo io ho indicato le tariffe come prima scrematura, nel senso che se non altro, chi intende pagare 0,04 euro a parola, o 8/10 euro a cartella, non mi contatta neppure e non si perde tempo in due.

poi è ovvio che quelle indicazioni sono di massima, sia in funzione della professionalità richiesta da un tipo di lavoro (articoli, specifiche o brevetti sono ovviamente cose diverse), sia in funzione delle condizioni particolari di ogni lavoro (come l'urgenza) o del tempo che io impiegherei a seconda del lavoro.
Ad esempio sono 8 anni che traduco brevetti, e la traduzione di un brevetto per me costituisce soltanto un lavoro terminologico, per cui in un'ora posso tradurre tranquillamente due cartelle con una qualità elevata, mentre nel caso di altri lavori, ad esempio articoli o manuali, mi occorre ovviamente più tempo per curare lo stile.

Quindi ho indicato un intervallo di tariffe, che per me costituisce semplicemente una base di trattativa, pensando, forse ingenuamente, che fosse ovvio che sono disponibile ad applicare la tariffa minima solo in condizioni particolarmente favorevoli per me, quindi nessun urgenza, pagamento a tempi brevi, terminologia, possibilità di collaborazione continuativa etc. etc.
Però a questo punto, anche guardando i profili di molti colleghi dove spesso le indicazioni tariffarie non ci sono, mi chiedo se forse non sia meglio non mettere nulla. Non so se indicarle, sia effettivamente una scrematura e non piuttosto fonte di ulteriore confusione.

A parte questo...non è che io trovi di per sè insultante che mi si offra poco. Ogni agenzia ha il suo mercato, dove chiede le tariffe che può/riesce a chiedere, e ha il suo team di collaboratori, che ovviamente prenderà tariffe proporzionali.
Ci sono mille motivi per accettare o rifiutare una proposta non troppo allettante, quindi non mi sento di essere così tranchant dal definirle insulti.
Quello che ancora non mi va giù, e in realtà c'entra poco con la tariffa, è che mi contatti di domenica, mi chiedi una risposta veloce, io per darti una risposta veloce perdo del tempo gratis durante un giorno festivo, e poi davanti a una tariffa che non ti va bene, invece di di scrivermi 'scusi per il disturbo, ma non ci stiamo come budget' (che sarebbe stato perfettamente legittimo) mi dici che il mio curriculum non è al livello del tuo standard...perchè mi hai fatto visionare il testo allora?


Direct link Reply with quote
 

Daniele Martoglio  Identity Verified
Local time: 11:04
Polish to Italian
+ ...
Alessandra, hai colto il punto del problema ITALIANO Mar 2, 2008

A_Nespoli wrote:
Quello che ancora non mi va giù, e in realtà c'entra poco con la tariffa, è che mi contatti di domenica, mi chiedi una risposta veloce, io per darti una risposta veloce perdo del tempo gratis durante un giorno festivo, e poi davanti a una tariffa che non ti va bene, invece di di scrivermi 'scusi per il disturbo, ma non ci stiamo come budget' (che sarebbe stato perfettamente legittimo) mi dici che il mio curriculum non è al livello del tuo standard...perchè mi hai fatto visionare il testo allora?


Mi sembra che hai colto nel segno un problema che io sento - a livello di "pelle" - ma che da alcuni giorni sto cercando di definire a parole...

Per ora voglio sono commentare - e sostenerti - ma prossimamente vorrei aprire un thread su questo tema...

Anche tralasciando alcuni aspetti che già rendono poco interessante il mercato italiano (tariffe, termini di pagamento) vi è una caratteristica che nella mia esperienza trovo spessissimo in Italia, e mai nella mia (limitata) esperienza di clienti esteri: un gusto per l'umiliazione, la manipolazione...

Sono esattamente queste cose che racconti, che il problema sono i soldi e poi dicono che il curriculum non va bene, quello che hai scritto nell'altro post:

A_Nespoli wrote:
... tanto più che non sono laureata e l'agenzia in questo caso particolare avrebbe chiuso un occhio ...


Questo giocare al gatto col topo... "Sei uno zero, fai schifo, ma io chiudo un'occhio, guarda come sono bravo, baciami le mani..."

Io sabato ho avuto la giornata rovinata da un essere inqualificabile che mi trovato attraverso ProZ.. Mi fa fatto avviare un lavoro e me l'ha annullato arbitrariamente per motivi che - e lo potrei dimostrare davanti a un tribunale di 100 autorevoli colleghi di ProZ, email alla mano - non riesco ad attribuire a nient'altro che alla sindrome della "Femmina Isterica". Penso che aveva litigato col marito, doveva colpire qualcuno...

Potrei aggiungere molte altre cose, ma un problema particolare che mi sembra di cogliere nella realta italiana è quello della "personalizzazione" di rapporti che dovrebbero essere DI AFFARI! Ossia:

L'affare si fa. / L'affare non si fa

Invece qui, non basta non darti il lavoro, ti devono farti sentire un deficiente.

Alessandra, è uno sporco gioco. Mentono. Possono non darti i lavori, ma non farti rubare la fiducia in te stessa...

Daniele


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Spain
Local time: 11:04
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Sono d'accordissimo Mar 2, 2008

Daniele Martoglio wrote:
Potrei aggiungere molte altre cose, ma un problema particolare che mi sembra di cogliere nella realta italiana è quello della "personalizzazione" di rapporti che dovrebbero essere DI AFFARI! Ossia:

L'affare si fa. / L'affare non si fa

Invece qui, non basta non darti il lavoro, ti devono farti sentire un deficiente.

Alessandra, è uno sporco gioco. Mentono. Possono non darti i lavori, ma non farti rubare la fiducia in te stessa...

Daniele


E su questo vorrei associarmi all'incoraggiamento ad Alessandra e aggiungere un plauso al modo di lavorarae USA,
chiaro, netto, rispettoso, deciso, senza isterismi, senza fronzoli.
Business serio.
Ah che meraviglia!

Buona notte a tutti!

Angio


Direct link Reply with quote
 

A_Nespoli  Identity Verified
Italy
Local time: 11:04
Member (2007)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie a tutti di nuovo Mar 3, 2008

Oggi sono un po' meno demoralizzata, e sicuramente i vostri post mi hanno tirata un po' su.

Purtroppo in Italia, e non solo nel mondo della traduzione, questa mentalità per cui chi offre e paga un lavoro (che sia un lavoro da traduttori, idraulici o da collaboratori domestici è uguale...la situazione credo sia peggiore soltanto per i lavoratori dipendenti) ritiene di avere acquisito automaticamente una sorta di diritto alla manipolazione è abbastanza diffusa.
Per fortuna non vale per tutti, quindi, boh, farò il possibile perchè d'ora in avanti la buona educazione sia una mia conditio sine qua non per accettare un committente o meno.

Buona settimana a tutti e grazie ancora

ale


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:

Moderator(s) of this forum
Simone Catania[Call to this topic]

You can also contact site staff by submitting a support request »

Sono fuori dal mondo?

Advanced search






CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »
PDF Translation - the Easy Way
TransPDF converts your PDFs to XLIFF ready for professional translation.

TransPDF converts your PDFs to XLIFF ready for professional translation. It also puts your translations back into the PDF to make new PDFs. Quicker and more accurate than hand-editing PDF. Includes free use of Infix PDF Editor with your translated PDFs.

More info »



All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs