ProZ.com global directory of translation services
 The translation workplace
Ideas
KudoZ home » English to Italian » Finance (general)

recognized

Italian translation: rilevato (contabilmente)

Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs
(or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.
GLOSSARY ENTRY (DERIVED FROM QUESTION BELOW)
English term or phrase:recognized
Italian translation:rilevato (contabilmente)
Entered by: Gabriella Fisichella
Options:
- Contribute to this entry
- Include in personal glossary

13:25 Jun 6, 2008
English to Italian translations [PRO]
Bus/Financial - Finance (general)
English term or phrase: recognized
Ciao a tutti,

sto traducendo un comunicato stampa sui risultati finanziari di una società che produce software di sicurezza. Ho difficoltà con qualche termine finanziario. La frase in questione è:

XXX's policy requires that software licence revenue is recognized rateably over the licence term, and therefore has the effect of deferring a higher proportion of bookings to future periods. This contributes to a future guaranteed revenue stream.

Capisco il senso della frase, ma non riesco a rendere il termine in oggetto. Non credo riconosciuti vada bene.

Grazie in anticipo per ogni suggerimento.

Gabriella
Gabriella Fisichella
Italy
Local time: 18:53
rilevato (contabilmente)
Explanation:
ciao Gabriella, di solito "to recognize" nel linguaggio contabile vuol dire "rilevare (contabilmente)". Non c'è nulla nella tua frase che lasci intendere che sia una cosa fatta a fini fiscali. Io direi semplicemente "rilevato/i".

--------------------------------------------------
Note added at 2 hrs (2008-06-06 16:04:42 GMT)
--------------------------------------------------

ciao Gabriella, spero di non sbagliarmi, ma credo che "to recognize rateably" non significa rilevare a fini fiscali, ma rilevare in maniera uniforme / proporzionale / pro rata un ricavo o un costo lungo tutto il corso del periodo a cui fa riferimento (in applicazione del c.d. principio di competenza, che è uno dei principi fondamentali di quasi tutti i sistemi contabili). ecco qui alcuni esempi:

http://www.eetimes.com/news/design/showArticle.jhtml?article...
Under this licensing model, revenues are **recognized rateably** over a period of two-to-three years, **not all at once**. Thus, there's a substantial but short-term revenue drop while the shift is under way.

http://www.st.com/stonline/company/annual/fy01/p17a.htm
Other revenue consists of co-development contract fees, certain contract indemnity payments and patent royalty income. Other revenue is **recognized rateably** over the term of the agreement.

--------------------------------------------------
Note added at 2 hrs (2008-06-06 16:16:50 GMT)
--------------------------------------------------

di nuovo io. Ho trovato un altro uso della parola "rateably" che lascia intendere come "rateably" significhi "in misura proporzionale":

http://www.hmcr.eu/manuals/svmanual/svm26270.htm
he value of the 225 shares is **apportioned rateably** between A's holding of 125 shares and the 100 shares which are part of the holding in the unadministered estate.

e ancora: http://home.btconnect.com/cwhls/data/050404_modernisationtax...
Losses would have to be **apportioned, rateably** to the current value of the assets.

quindi direi "rilevato in misura proporzionale" nel corso del periodo di validità della licenza.

--------------------------------------------------
Note added at 3 hrs (2008-06-06 16:34:10 GMT)
--------------------------------------------------

ciao Gabriella, ti rispondo qui perché in "ask the asker" non ho spazio. Penso si intenda in misura proporzionale alla durata della licenza.
Esempio:
L'azienda X vende all'utente Y la licenza per l'uso di un applicativo informatico, e questa licenza ha durata biennale. L'utente Y paga la licenza in un'unica soluzione al momento dell'acquisto. Se l'azienda X rileva contabilmente l'intero ricavo al momento della vendita, avrà un ricavo molto alto il primo anno e un ricavo nullo il secondo anno (trascurando gli altri ricavi). In realtà, però, il ricavo ottenuto dalla vendita della licenza è, nella sostanza, il ricavo per l'erogazione di un servizio (l'uso del software) che si protrae per due anni. Quindi, da un punto di vista contabile, secondo il principio di competenza, è più corretto ripartire in misura proporzionale (cioè dividendo per due) il ricavo sui due anni considerati. L'esempio è banale, ma spero che renda l'idea :-)


--------------------------------------------------
Note added at 9 hrs (2008-06-06 22:34:20 GMT)
--------------------------------------------------

Ciao Gabriella, ti ricopio le risposte che mi hanno dato i colleghi nella sezione monolingue:

Accounted for proportionately
That the revenue is spread over future periods either on a straight line basis, just dividing the period on a time base, or possibly, if greater revenues accrue in a particular period, then on a basis of supply.

Commento: yep -- to spell it out, with a 3-year license, 1/3 of the license fee would be recognised as revenue in the 1st year, 1/3 in the 2nd year, and 1/3 in the 3rd year, instead of recognising the full fee as revenue in the year when it is issued...

insomma, era proprio come ti avevo spiegato io :-)
Selected response from:

Adele Oliveri
Italy
Local time: 18:53
Grading comment
Chiudo finalmente il post, se no arriviamo alle calende greche. Grazie Adele!!!
4 KudoZ points were awarded for this answer



Summary of answers provided
5rilevato (contabilmente)
Adele Oliveri
5considerate imponibili
Giovanni Pizzati
4riconosciutoVittorio Ferretti
3contabilizzato a fini fiscali
Andrea Pardini


Discussion entries: 12





  

Answers


27 mins   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5
riconosciuto


Explanation:
..

Vittorio Ferretti
Local time: 18:53
Works in field
Native speaker of: German
PRO pts in category: 4
Login to enter a peer comment (or grade)

38 mins   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5
recognized rateably
contabilizzato a fini fiscali


Explanation:
Dovrebbe funzionare.

Andrea Pardini
Italy
Local time: 18:53
Specializes in field
Native speaker of: Italian
PRO pts in category: 12

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Pompeo Lattanzi: aggiungerei "pro-rata" o "con ratei appropriati" per tradurre quel "rateably" un pò traditore
1 hr
  -> Grazie molte. Personalmente sarei tentato di ritenere rateably assorbito in "a fini fiscali". Mi pare si riferisca ad un criterio di imputazione per cassa. Ma posso sbagliarmi.

neutral  Adele Oliveri: ciao corsaro rosso (che bel nome!), come mai hai suggerito "a fini fiscali"? non c'è nulla nel testo che lasci intendere che si tratta di una prassi contabile adottata a fini fiscali. // ok grazie, rispondo in nota :-)
1 hr
  -> Mi pare di capire che un rateable value è un reddito imponibile: http://oxfordparavia.it/lemmaEng30767 Così ho pensato ad una contabilizzazione a fini fiscali.

disagree  Giovanni Pizzati: non esiste la contabilizzazione ai fini fiscali. Questi sono proventi imponibili per concessioni di licenze a terzi dietro canone di pagamento.Rat(e)able è un false friend e non significa rateabile, ma imponibile!
4 hrs
Login to enter a peer comment (or grade)

4 hrs   confidence: Answerer confidence 5/5
considerate imponibili


Explanation:
Le royalties attive per concessione di diritti, brevetti e licenze certo che sono imponbili per chi le incassa!

--------------------------------------------------
Note added at 4 ore (2008-06-06 17:57:10 GMT)
--------------------------------------------------

ratable agg.
1 (trib.) imponibile, tassabile: - value, valore imponibile; - property, proprietà imponibile
Gabriella, ma cu ti ci purtau a fari a finanzera, ah?

Giovanni Pizzati
Italy
Local time: 18:53
Specializes in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 269
Login to enter a peer comment (or grade)

2 hrs   confidence: Answerer confidence 5/5
rilevato (contabilmente)


Explanation:
ciao Gabriella, di solito "to recognize" nel linguaggio contabile vuol dire "rilevare (contabilmente)". Non c'è nulla nella tua frase che lasci intendere che sia una cosa fatta a fini fiscali. Io direi semplicemente "rilevato/i".

--------------------------------------------------
Note added at 2 hrs (2008-06-06 16:04:42 GMT)
--------------------------------------------------

ciao Gabriella, spero di non sbagliarmi, ma credo che "to recognize rateably" non significa rilevare a fini fiscali, ma rilevare in maniera uniforme / proporzionale / pro rata un ricavo o un costo lungo tutto il corso del periodo a cui fa riferimento (in applicazione del c.d. principio di competenza, che è uno dei principi fondamentali di quasi tutti i sistemi contabili). ecco qui alcuni esempi:

http://www.eetimes.com/news/design/showArticle.jhtml?article...
Under this licensing model, revenues are **recognized rateably** over a period of two-to-three years, **not all at once**. Thus, there's a substantial but short-term revenue drop while the shift is under way.

http://www.st.com/stonline/company/annual/fy01/p17a.htm
Other revenue consists of co-development contract fees, certain contract indemnity payments and patent royalty income. Other revenue is **recognized rateably** over the term of the agreement.

--------------------------------------------------
Note added at 2 hrs (2008-06-06 16:16:50 GMT)
--------------------------------------------------

di nuovo io. Ho trovato un altro uso della parola "rateably" che lascia intendere come "rateably" significhi "in misura proporzionale":

http://www.hmcr.eu/manuals/svmanual/svm26270.htm
he value of the 225 shares is **apportioned rateably** between A's holding of 125 shares and the 100 shares which are part of the holding in the unadministered estate.

e ancora: http://home.btconnect.com/cwhls/data/050404_modernisationtax...
Losses would have to be **apportioned, rateably** to the current value of the assets.

quindi direi "rilevato in misura proporzionale" nel corso del periodo di validità della licenza.

--------------------------------------------------
Note added at 3 hrs (2008-06-06 16:34:10 GMT)
--------------------------------------------------

ciao Gabriella, ti rispondo qui perché in "ask the asker" non ho spazio. Penso si intenda in misura proporzionale alla durata della licenza.
Esempio:
L'azienda X vende all'utente Y la licenza per l'uso di un applicativo informatico, e questa licenza ha durata biennale. L'utente Y paga la licenza in un'unica soluzione al momento dell'acquisto. Se l'azienda X rileva contabilmente l'intero ricavo al momento della vendita, avrà un ricavo molto alto il primo anno e un ricavo nullo il secondo anno (trascurando gli altri ricavi). In realtà, però, il ricavo ottenuto dalla vendita della licenza è, nella sostanza, il ricavo per l'erogazione di un servizio (l'uso del software) che si protrae per due anni. Quindi, da un punto di vista contabile, secondo il principio di competenza, è più corretto ripartire in misura proporzionale (cioè dividendo per due) il ricavo sui due anni considerati. L'esempio è banale, ma spero che renda l'idea :-)


--------------------------------------------------
Note added at 9 hrs (2008-06-06 22:34:20 GMT)
--------------------------------------------------

Ciao Gabriella, ti ricopio le risposte che mi hanno dato i colleghi nella sezione monolingue:

Accounted for proportionately
That the revenue is spread over future periods either on a straight line basis, just dividing the period on a time base, or possibly, if greater revenues accrue in a particular period, then on a basis of supply.

Commento: yep -- to spell it out, with a 3-year license, 1/3 of the license fee would be recognised as revenue in the 1st year, 1/3 in the 2nd year, and 1/3 in the 3rd year, instead of recognising the full fee as revenue in the year when it is issued...

insomma, era proprio come ti avevo spiegato io :-)

Adele Oliveri
Italy
Local time: 18:53
Specializes in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 1005
Grading comment
Chiudo finalmente il post, se no arriviamo alle calende greche. Grazie Adele!!!
Notes to answerer
Asker: La rende e come. Sei un mito come sempre:-)

Login to enter a peer comment (or grade)




Return to KudoZ list


KudoZ™ translation help
The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.



See also: